Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Informazioni e news in oculistica > Anisocoria : sintomi,cause e terapia
Segna Forum Come Letti

   

Anisocoria : sintomi,cause e terapia

Minerva75
 

http://cdna.allaboutvision.com/i/con...330x366@2x.jpg

L'anisocoria è una condizione in cui la dimensione della pupilla di un occhio è diversa dalla pupilla dell'altro. La pupilla è il cerchio nero al centro dell'occhio. Le pupille sono solitamente della stessa dimensione.

L'anisocoria ha varie cause ed è una condizione piuttosto rara. Può essere congenita o svilupparsi col tempo. In alcuni casi, la differenza di dimensioni non ha alcuna causa apparente. Inoltre, in alcuni soggetti, l'anisocoria è solo temporanea e le dimensioni tornano normali senza alcun trattamento.

Cause

La differenza di dimensioni delle pupille può essere il risultato di una condizione medica o di una malattia, oppure l'effetto collaterale di un farmaco. Le cause più comuni della differenza nelle dimensioni delle pupille comprendono:

•*tumore al cervello
•*ascesso cerebrale
•*meningite
•*emicrania*
•convulsioni
•*emorragia cerebrale*
•aneurisma

Diagnosi

In genere chi ne è affetto nota una differenza nelle dimensioni delle pupille quando si guarda allo specchio. Anche il medico può notare la condizione durante un esame oculistico.

Rivolgersi ad un medico se le dimensioni delle pupille cambiano improvvisamente. Rivolgersi sempre a un medico se le pupille cambiano dimensioni in seguito a un fortissimo mal di testa o una lesione al capo.

Durante la visita, il medico esamina gli occhi e controlla i segni vitali. Informare il medico di qualunque sintomo avvertito in concomitanza con l'anisocoria. Ricordarsi di menzionare se di recente si è avuto mal di testa, un cambiamento della vista, febbre o torcicollo. È inoltre necessario informare il medico se sono presenti i seguenti sintomi:

• sensibilità alla luce*
• dolore all'occhio
• calo della vista

Per la diagnosi, è possibile eseguire vari test in base alla causa sospetta. Questi test includono:

•*emocromo*
• formula leucocitaria*
• puntura lombare o rachicentesi
•*tomografia computerizzata (TAC)*
•.risonanza magnetica (RM)*
• radiografia

Sintomi

Le pupille di dimensioni diverse in genere non causano sintomi di alcun tipo. Tuttavia, la condizione medica preesistente o un'emergenza possono causare altri sintomi, oltre a dimensioni diverse delle pupille.

Altri sintomi che possono essere presenti comprendono:
• vista offuscata
•*visione doppia*
• febbre*
•mal di testa
•*perdita della vista*
•nausea
•*torcicollo*

Informare il medico se sono presenti i sintomi indicati qui sopra. Questo sarà di aiuto nella diagnosi delle cause dell'anisocoria.

Trattamento

Il trattamento per l'anisocoria varia in base alle cause della differenza.

Nel caso di un'infezione, il medico può prescrivere antibiotici o gocce oftalmiche antivirali.
Crescite anormali, quali un tumore al cervello o un ascesso cerebrale, possono essere rimosse con un intervento chirurgico. Se un intervento chirurgico non è possibile, il medico può usare trattamenti medici per ridurre la crescita.
Alcuni casi di anisocoria sono temporanei e non hanno bisogno di trattamento.
Qualora il cambiamento delle dimensioni delle pupille si verifichi dopo aver subito una lesione alla testa, rivolgersi immediatamente al medico. Le opzioni di trattamento saranno discusse con i medici all'ospedale.

Prevenzione

Non è possibile prevenire completamente l'anisocoria. È tuttavia possibile ridurre il rischio di avere pupille di dimensioni diverse riferendo immediatame questa condizione indossando dispositivi di protezione quando si praticano sport di contatto o si utilizzano macchinari pesanti.

Fonte:Healthline

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Marco Alberti

Dr. Marco Alberti
Nome:
Marco Alberti
Comune:
Milano
Provincia:
MI
Azienda:
Centro Medico Italiano
Professione:
Oculista, Direttore Sanitario del Centro Medico Italiano
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Alberti, come è possibile prevenire il peggioramento della miopia nei bambini e negli adolescenti?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 17:39 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X