Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Informazioni e news in oculistica > Occhio pigro: la soluzione potrebbe essere più semplice del previsto
Segna Forum Come Letti

   

Occhio pigro: la soluzione potrebbe essere più semplice del previsto

Minerva75
 

I disturbi della visione, come l’occhio pigro, potrebbero trovare una nuova strada terapeutica nella dopamina. Lo rivela uno studio del gruppo di ricerca internazionale coordinato dall’Istituto Italiano di Tecnologia di Rovereto, in Trentino, che ha dimostrato due aspetti importanti dell’elaborazione dell’informazione visiva.


Si tratta di disturbi che dipendono dalla ridotta capacita’ del cervello di interpretare il segnale visivo proveniente dagli occhi. I ricercatori hanno spiegato come le onde gamma, trasmettono l’informazione di cio’ che osserviamo nelle aree cognitive del cervello che ci permettono di comprenderle. Inoltre la potenza di questo segnale viene determinato dalla dopamina, un’importante sostanza chimica del cervello non associata prima d’ora al funzionamento della corteccia visiva.

Lo studio, che fa parte del gruppo di lavoro che sta tentando di comprendere “crackare” il codice neuronale e intervenire in caso di patologie che ne determinano un malfunzionamento, aumenta la comprensione del linguaggio utilizzato dal cervello per gestire l’informazione visiva. Il team di ricerca si e’ interessato alla dopamina per un effetto secondario che essa provoca quando viene somministrata nei pazienti malati di Parkinson: un miglioramento dell’acuita’ visiva. Lo stesso effetto si ha nei pazienti affetti da ambliopia, comunemente detto “occhio pigro”, in cui uno degli occhi non riesce a sviluppare una acuita’ visiva normale per un possibile problema di comunicazione tra occhio e cervello. Di tale effetto benefico della dopamina non si comprendevano le cause.

Fonte: gliinformati

Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Prof. Massimo Nicolò

Prof. Massimo Nicolò
Nome:
Massimo Nicolò
Comune:
Genova
Provincia:
GE
Azienda:
Clinica Oculistica Università di Genova, Ospedale Policlinico San Martino Genova
Professione:
Oculista
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web facebook
Domanda al medico
Prof. Nicolò, parliamo di diagnosi precoce di maculopatia e di iniezioni intravitreali: quali sono le difficoltà del paziente che il medico si trova a dover gestire?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:25 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X