Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Hobby e tempo libero > Le tue ricette > La salute prima di tutto > mozzarella alla diossina
Segna Forum Come Letti

   

mozzarella alla diossina

mister_41
 

dopo quello che ho letto non mangerò più mozzarella.

MIGLIOR COMMENTO
dani78
Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da carlettabella

come Campana,sono semplicemente indignata per questa campagna diffamatoria che si sta facendo..esistono centinaia di caseifici in Campania e per 13 casi(DICO 13)stanno distruggendo l'economia di una regione.
carletta ti straquoto!
per colpa di pochi che sbagliano e nn sono corretti,devono pagare anche quelli onesti che rispettano tutte le norme..
qui dove abito io,nel salernitano nella piana di paestum, dove ci sono caseifici rinomati cn certificazione dop e che lavorano rispettando tutte le norme, nn ci sono affatto discariche! eppure stanno tutti chiudendo e le aziende che producono latte di alta qualità sono costrette a buttare via il latte xkè nessuno vuole + acquistarlo..e tantissimi operai stanno rischiando il lavoro..e questa è anche una delle poche attività che mandano avanti l'economia della mia regione[!]
mi sembra una cosa così ingiusta
per colpa di quei 13 caseifici del casertano che producevano magari in collusione cn la camorra,acquistando latte congelato dall'estero, ora ne pagano le conseguenze anche gli onesti, mandando la già disastrata economia campana sempre + verso il disastro totale[V]
piuttosto che nn comprare + la mozzarella, sarebbe bene leggerne la provenienza sill'etichetta e assicurarsi che sia dop
__________________
Daniela
Leggi altri commenti
pallina77
 

Fai come vuoi ma trovo assurdo che si generalizzi in questo modo. Sennò non bisognerebbe mangiare più il manzo (mucca pazza), il pollo (diossina, qualche anno fa), il pesce (al mercurio, qualche anno fa), i gamberetti (antibiotici, qualche anno fa). Per non parlare dei vegetali colpiti da ogni sorta di pesticida. O dell'acqua avvelenata, il latte, le conserve al botulino... la lista è davvero infinita [)] Sbaglierò, ma sono convinta che parte di questi problemi sia tutta una montatura dei media per seminare un po' di panico qui e là ogni tanto. Io scelgo di continuare a mangiare quello che ho sempre mangiato finora, poi vedremo se avrò fatto bene o male

mister_41
 

leggete:

Citazione:
Citazione: DIOSSINA NELLA MOZZARELLA MA NESSUNO NE PARLA

un professore, precisamente un Oncologo-Tossicologo dell’Istituto Pascale di Napoli per la cura dei tumori, il Dott. Antonio Maffella ha effettuato una ricerca sulle quantità di Diossina presenti nel sangue ed in particolare nel suo.

Il Dott. Antonio Marfella risiede in una zona di Napoli (Vomero) che si trova in collina, dove nelle vicinanze non ci sono particolari fonti di inquinamento, tranne lo smog quotidiano provocato da oltre 500.000 mila auto giornaliere che passano per quella parte di Napoli, ebbene è risultato dal suo studio e dalle analisi del suo sangue, che il professore stesso presenta valori di DIOSSINA nel sangue CINQUE volte superiori ai livelli massimi.

Come è posssibile tutto ciò?Come mai se il prof. Maffella non abita nei pressi di un Inceneritore o di qualche altra grande forma di inquinamento, ha valori di DIOSSINA così elevati?

Il motivo è che la diossina è presente negli alimenti e nessuno di noi è SALVO!

Visto che tutti mangiamo gli stessi cibi.

Il prof. Marfella essendo di Napoli gradisce molto le MOZZARELLE le quali provengono per la maggior parte dal CASERTANO

tratto dal sito
http://malagutimania.wordpress.com/2007/09/30/diossina-nelle-mozzarelle-ma-nessuno-ne-parla-audiovideo/

barbie_75
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da pallina77

Fai come vuoi ma trovo assurdo che si generalizzi in questo modo. Sennò non bisognerebbe mangiare più il manzo (mucca pazza), il pollo (diossina, qualche anno fa), il pesce (al mercurio, qualche anno fa), i gamberetti (antibiotici, qualche anno fa). Per non parlare dei vegetali colpiti da ogni sorta di pesticida. O dell'acqua avvelenata, il latte, le conserve al botulino... la lista è davvero infinita [)] Sbaglierò, ma sono convinta che parte di questi problemi sia tutta una montatura dei media per seminare un po' di panico qui e là ogni tanto. Io scelgo di continuare a mangiare quello che ho sempre mangiato finora, poi vedremo se avrò fatto bene o male
e anche la scusa buona per alzare i già tanto cari prezzi!!!!

pallina77
 

Non mettendo in dubbio la fonte citata da mister, credo che se stessimo a guardar tutto non mangeremmo più nulla [V] non potremmo fidarci nemmeno delle verdure coltivate nel nostro orto, visto che comunque c'è inquinamento...

mister_41
 

non so chi ha visto ieri sera il programma invasioni barbariche su la7. c'era un giovane medico campano che faceva la seguente considerazione: in campania si contano almeno 2500 discariche "legali" nelle quali però è stato sotterrato ogni sorta di rifiuto tossico. ce ne sarebbero poi almeno altre 1000 abusive nelle quali come documentato da striscia sono stati sepolti addirittura camion interi!

tutti questi terreni come ampiamente documentato sono molto spesso a ridosso di corsi d'acqua e terreni coltivati o con presenza di allevamenti.

il medico si chiedeva: com'è possibile con questo po di veleni scaricati da circa 20 anni avere valori quasi nella norma?

ecco io mi pongo la stessa domanda. se tu mi scarichi per dei decenni rifiuti di ogni genere tra cui solfuri, cianuri, piombo e metalli pesanti, dai fuoco per far spazio producendo diossine, tutti questi veleni come possono non essersi inseriti nella catena alimentare?

pallina77
 

laura79
 

se dovessimo puntualizzare sui cibi,beh,alla fine ci sarebbero davvero pochissime cose "sicure" da poter mangiare

marisasa
 

vivo a napoli e sono napoletana, mangio le mozzarelle e tutte le altre "schifezze" che ci sono sul mercato alimentare. Sono indignata, in questi giorni, xkè sul mercato napoletano ci sono mozzarelle prodotte con "latte di bufala laziale" ma skerziamo!? e ki lo garantisce il latte del Lazio?
Io sono d'accordo con pallina77, xkè se guardassimo a tutto quello ke dicono non dovremmo mangiare + nulla, e poi, quando scoppia uno scandalo i prodotti incriminati li abbiamo già mangiati, dopo scattano i controlli e possiamo mangiare tranquilli

carlettabella
 

come Campana,sono semplicemente indignata per questa campagna diffamatoria che si sta facendo..esistono centinaia di caseifici in Campania e per 13 casi(DICO 13)stanno distruggendo l'economia di una regione.

nolita
 

si latte comprato dall'estero...se le mucche pascolano su terreni costituiti da rifiuti tossici e carichi di diossina c'entra ben poco il latte estero...cerchiamo di essere realisti e non scaricare sempre le respnsabilità altrove...è giusto non generalizzare e amplicare il fenomeno a tutta la campania ma nemmeno minimizzare...di truffe ce ne sono fin troppe e non mi si venisse a dire di fidarsi dei controlli[}]

dani78
 

scusami melita se ti ho urtata, volevo solo dire che nn si può fare di tutta un'erba un fascio..nel senso che nn si possono condannare anche i caseifici e gli allevatori che lavorano in zone pulite e che rispettano tutte le norme..e poi sono decenni che le mucche nn pascolano più,ma poverine vivone perennemente chiuse in una stalla..
forse nn lo sai xkè nn ci sei mai vissuta in campagna,e nn conosci minimamente i sacrifici che comporta un lavoro del genere..io ci sono cresciuta e ci vivo tutt'ora x questo lo affermo cn tanta sicurezza..
e cmq nn tutta la campania è piena di rifiuti tossici e nn tutti gli allevatori sono truffatori.

nolita
 

ma non mi hai urtata dani...lo che non tutta la campania ha terreni con rifiuti tossici, ma è vero che ad esempio ci sono greggi di pecore che pascolano eccome in quei terreni, vedei quelle della famiglia canavacciuolo, non so se ne hai sentito parlare, stanno morendo tutte, una dietro l'altra per la diossina, tutte di tuomori e quelle che nascono hanno tutte malformazioni!
vediti questo e quello di report di rai tre fatto da iovene
http://www.youtube.com/watch?v=eEmsIMB_C0I

http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,RaiTre-Report^23^64834,00.html

dani78
 

melita conosco benissimo quei filmati,e mi fa un gran male vedere certe immagini,e provo odio anch'io x le persone corrotte e x le istituzioni che hanno permesso questo![V]
ma la mozzarella che cercavo di difendere era quella prodotta nella zona in cui vivo,dove x fortuna nn è stato fatto quello scempio che si vede nei filmati...sempre x dire che il marcio nn è ovunque.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 12:02 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X