Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Storie di vita, coppia e attualità > Amore e relazioni di coppia > Trattenere la eiaculazione: è un danno?
Segna Forum Come Letti

   

Trattenere la eiaculazione: è un danno?

pepp
 

Salve a tutti, ho deciso di aprire un post xkè non ho trovato nulla su internet che riguardasse il mio problema(sempre se lo è). Vi scrivo perchè questa cosa mi è accaduta anche ieri sera, ma rispetto alle altre volte mi son preoccupato di più. Dunque mi spiego, io e la mia ragazza non facciamo sesso, nel senso stretto della penetrazione(per sua scelta fino a data da destinarsi), ma facciamo tutto il resto, cioè tutto ciò che riguarda i preliminari. Ora è ovvio che mi ecciti, ma da 8 mesi ad oggi ogni volta che ci accingiamo a fare tali "pratiche" io evito di eiaculare, trattendo puntualmente, a volte anche in più riprese. Ma il punto è che dopo le prime volte che mi sforzo per evitare l'eiaculazione, comincio ad avvertire dolori al pube, simili a quelli che si avvertono quando scasualmente vieni colpito nelle parti basse (testicoli). Questo dolore, fra l'altro sopportabile, svanisce dopo una decina di secondi, ma dopo alcuni minuti, in particolare dopo l'erezione e dopo aver lasciato la mia ragazza, ritorna più fastidioso e persistente, accusando anche dolore ai testicoli quando provo a toccarli. Ma la cosa che davvero mi da inquietudie e che quando poi ritorno a casa e mi controllo gli "attributi", noto ogni volta, che al di sopra dei testicoli si formano due palline, che non posso neanche definire tali perchè quando provo a toccarle mi accorgo che non sono dure e svaniscono, per poi ricomparire un attimo dopo. Fatto sta che il mattino seguente, come è accaduto anche oggi, non ho ne dolori ne corpi estranei di qualsiasi genere nello scroto. Ora il punto è: il blocco da parte mia della eiaculazione e le strane forme che mi ritrovo adiacenti ai testicoli sono due fenomeni collegati??? E se non lo sono qualcuno potrebbe spiegarmi a cosa è dovuto questo dolore ai testicoli durante l'eccitazione, perchè sto iniziando a preoccuparmi seriamente...
Aspetto qualche vostro chiarimento, e grazie mille almeno per avermi dedicato qualche minuto del vostro tempo... CIAO!

MIGLIOR COMMENTO
Mediasound
Trattenere l'eiaculazione a questi livelli per troppe volte non fa male... fa malissimo !
DEVI arrivare all'eiaculazione !... quindi al limite quando vai a casa risolvi il tutto con la masturbazione.
Le "palline" potrebbero essere gli epididimi. Non c'è nulla di strano e il dolore addominale e/o testicolare è normale e giustificato dal trattenimento forzato ed eccessivo dello stimolo eiaculatorio.
__________________
Leggi altri commenti
pietros
 

caro amico, trattenere l'eiaculazione forzatamente non è affatto salutare per l'apparato genitale..soprattutto per la prostata...i dolori che riferisci sono normali per cio he racconti...
anche s enon volete fare sesso completamente, almeno per la salute cerca di optare per terminare tutto con una masturbazione, oppure masturbati a casa..per alleviare la tensione genitale che hai procurato...
i testicoli lasciali stare...e non stare tutto il giorno li a palparteli per capire la loro anatomia, palline comprese....se pensi ci debba essere qualcosa che merita attenzione..allora rivolgiti ad un andrologo...
miraccomando...svuotati...o esplodi!!!!!!!!!!!!! capito!

pepp
 

Grazie Mediasound e pietros per le vostre risposte, perchè mi date conferma di quel che avevo già in parte pensato e cioè che trattenere fa male, quindi cercherò da oggi in poi, in un modo o nell'altro di "liberarmi"
Cmq pietros volevo giusto precisare che non è che sto tutto il giorno a palpeggiarmi, ma è solo ed esclusivamente quando avverto quei dolori, per la preoccupazione di sapere cosa siano quelle strane "palline", anche se ancora adesso un pò di dubbio mi è rimasto.
Tuttavia non penso, almeno per adesso, di rivolgermi ad un andrologo, perchè salvo il caso legato al trattenimento dell'eiaculazione, per fortuna non ho altri problemi.
Grazie ancora....CIAO!

pietros
 

di niente....stai sereno, goditi la vita e il sesso...cerca di scaricarti dopo l'eccitazione, e non palpeggiare nulla...magari puoi fare una autopalpazione dei testicoli, leggera, una volta ogni 3 mesi... per notare differenze per poi se caso rivolgersi ad un medico..ma senza stress...tranquillo, in bocca al lupo!

Pentitus2006
 

è sbagliatissimo...crea problemi alla prostata trattenere sempre l'eiaculazione...scarica quando vai a casa kon una sana masturbazione

tulipanonero
 

quoto media e per una volta pietros

BABYTHILLY
 

ma perche' trattenere??? scusami ma se la tua ragazza facesse di tutto per non arrivare all'orgasmo durante i preliminari, tu come ti sentiresti??? cavolo prima o poi dovrete arrivare al rapporto completo...e che farai? ti bloccherai senza eiuaculare?

pepp
 

Ti rispondo subito babythilly, io trattengo o almeno l'ho fatto fino ad ora, per due motivi:
1 per prolungare lo stato di eccitazione, anche se sono costretto alcune volte a fermarmi, o meglio a fermarla;
2 per evitare di fare un macello in macchina, xkè purtroppo per adesso non abbiamo altri luoghi utili per stare tranquillamente in intimità.
Non ti nascondo che se fosse lei a trattenere a me non farebbe tanto piacere, però lei cmq sa che io lo faccio per questi motivi (e poi voi donne almeno questo problema non l'avete!)
Cmq ne abbiamo già parlato e dalla prossima volta vedrò di usare un qualche contenitore, che potrebbe anche essere un semplice ************, xkè ho capito che in questo modo faccio del male a me stesso.

onebyone
 



Insomma...Pepp, sinceramente il tutto
mi sembra poco plausibile. A parte che non
vedo perchè le ragazze non dovrebbero avere
problemi in merito , fatto sta che come
controlli ed eviti l'eiaculazione, puoi
benissimo controllarne pure il getto, non è che
hai tra le gambe un idrante impazzito, basta
dirigere il 'prodotto' nel palmo della mano o
in un fazzoletto di carta... Non creiamoci
problemi dove proprio non esistono

pepp
 

Forse mi son spiegato male onebyone, ma io mi riferivo solo ed esclusivamente al fatto che le donne raggiungono l'orgasmo internamente quindi non hanno problemi di fuoriuscita di alcun "prodotto", almeno per quel che riguarda l'orgasmo in sè, è ovvio. Ma cmq io ho aperto il post non xkè avevo problemi a "dove andare a scaricare" in caso di massima eccitazione, ma xkè sforzandomi a trattenere, ho cominciato ad avvetire dei fastidi che prima non avevo

onebyone
 



Resto del parere che qualche problemino
di 'stoccaggio' lo abbiano pure loro...
In ogni caso ormai hai capito che certi
risentimenti possono essere indotti da
questa pratica 'masochistica' e che
sarebbe di maggior utilità e soddisfazione
portare a termine le operazioni intraprese

petalo82
 

Ma no pepp...eiacula normalmente...mika ne fai dei litri...e poi i sedili nn si sporcano...FIDATI!

pepp
 

Vabbè ma dipende dal tessuto.... Se poi non va via che scusa invento che è una macchia di yogurt??!!

scandale
 

ma che te frega della macchina!!!

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:57 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X