Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Psicologia e psicoterapie > Problemi sessuali e di coppia > Il perdono
Segna Forum Come Letti

   

Il perdono

Marchese
 

Ho 30 anni e una relazione che dura da 12. Non ho amato mai nessuno all infuori di lui tanto che non ho più memoria dei miei vecchi fidanzati..
Circa due settimane fa ho scoperto una chat erotica con una sua collega. Si erano sentiti nel 2015, nel periodo in cui io ero fuori per problemi familiari. Dalla chat lei si toccava il seno e non mostrava altro perché indisposta, lui si masturbava..
Nella chat si parlava del progetto di un incontro..
Finiva così.
La scoperta mi ha fatto cadere il mondo addosso, a scrivere di queste cose ancora tremo. L ho chiamato.. Lui è venuto di corsa dal lavoro chiedendomi scusa e limitando il gesto ad una debolezza e alla curiosità della trasgressione.. Non é andato oltre quella chat, ha giurato.
Non gli credo.. Qualcosa mi dice che c è stato di più, decido però di perdonarlo, non so perché.
La situazione sblocca dei sentimenti che non pensavo di avere più.. Scoppio d amore e la relazione che prima un po era caduta nella monotonia, si condisce di un sentiamo antico ancora forte.
Ci sono momenti però, come questa sera, che i pensieri su accavallano e mi sento male.
La psicoterapeuta che mi ha in cura per l ansia, ha definito l atteggiamento di lui come prevedibile perché siam cresciuti insieme e non abbiamo avuto altre esperienze importanti.
Ha definito il mio atto del perdonon come schema passivo. Non mi sono fatta valere, ho preferito deviare il Problema.
Cosa pensate della mia situazione? E del perdono in generale?

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Vittorio Cimmino
L'amore e il sesso non sempre coincidono. nell'amore le aree cerebrali impazziscono .il sesso è soltanto una componente dell'amore ,d'altronde il sesso non può diventare abitudine. direi che il sesso può definirsi nelle dimensione del piacere. aree dopaminergiche ,nucleo accumbens ecc.,dove si definiscono tutti i tipi di piacere. J.P. sartre ."sesso è libertà".amore è molto di più .difficile da definire...
__________________
Leggi altri commenti
nontroppo
 

che hai fatto bene.
ma che la cosa sia equilibrata e consapevole. lui sarebbe disposto a perdonarti un'avventura (digitale) simile? se la risposta è si, allora siete in equilibrio.
poi guardati bene dentro, in amore e nel sesso ci sono molte vie da percorrere; alcune sono convenzinali ed altre no; la cosa importante è che queste vie portino a sviluppare e migliorare il proprio io, la propria personalità e a conoscere meglio se stessi ed i propri orizzonti.

shirshasana
 

il perdono se possibile è un punto di arrivo e ri-partenza, chiusura di un capitolo per aprire un percorso. non può essere un cerrotto messo su una ferita confidando nel fatto che si continuerà come prima perché il "prima" non esisterebbero, va trovato un nuovo equilibrio.

Sonia1307
 

Ciao a tutti... Ho un problema... Forse più di uno.. E mi rendo conto che se ne sto parlando qui la situazione è davvero critica e non riesco più ad uscirmene fuori.. Racconto un po' di me. Sono una ragazza di 28anni a luglio 29 sono meridionale ma vedo al nord x Amore,sono sola tutta la mia famiglia e al sud. Prima di questo amore ho avuto solo 1storia importante durata 2anni e mezzo,e quando ero con questo ragazzo frequentavo le superiori ero appena 17enne..ci amavamo alla follia lui era un marinaio ed era sempre fuori x lavoro ma nonostante tutto andava avanti perché davvero era amore..e si facevano i sacrifici. Ritornando alla storia attuale che vivo, questo ragazzo attuale che ho lo conosco in uno Stage in trasferta con la scuola, ero ancora fidanzata con il marinaio,bene mi innamorai a prima vista.. Ci scambiamo il numero di telefono parliamo, ci vediamo in quella settimana che ero in stage ma non succede niente solo un bacio prima di ripartire x il sud.Tornata giù continuiamo a sentirci, io così lascio il marinaio e x 3mesi inizia la relazione telefonica con questa persona.,ma gia dalle prime foto che mandavo mi iniziava ad offendere come mi vestivo, eppure magliettina leggermente scollate avevo.. Non voleva che mi mettevo gonne o che andavo al mare.. Offendeva e critica a qualsiasi cosa dicevo... Persino che ero una poco di buono perché ero stata fidanzato in passato.. Ma io continuavo a innamorarmi sempre di più e a volerlo incontrate nonostante le offese e insulti chei faceva... I miei genitori ovviamente non erano d accordo, ma io testarda continuo. Il destino volesse che x le vacanze estive doveva proprio venire al sud, i suoi genitori sono più o meno delle mie parti. Ci vediamo, e passo 15giorni con lui... Ah mi nascose che aveva un figlio all epoca di 4anni, parliamo che tutto questo è successo nell estate 2007..era divorziato e io non sapevo nulla. I suoi genitori mi ascolterò alla grande. Aveva quel poteva di farmi rimbambola te di farmi sentire in colpa su cose che facevo anche piccolezze mi manipolava su tutto sui vestiti su chi parlare e con chi parlare... Ero una ragazzina di 19anni e molte cose magari accecato dall amore non le capivo..non la porto tanto alle Lunghe seno dovrei parlare di tutti 10anni...�� Ora mi ritrovo a star ancora con questa persona... Nel corso dei 10anno ci siamo lasciati molte volte io ritorno giù x un paio di mesi ma poi è Come se sono legata a lui e mi sento in colpa e ritorno sempre... Non sono stati rose e fiori questi 10anni...anche perché un po' di volte mi ha anche alzato le mani e ha un carattere che bisogna stare attenti anche come si parla..penso spesso al mio ex.. Cosa vuol dire? Voglio lasciarlo(meno male he non ho figli) ma non riesco... Non ho il coraggio... Qualche consiglio vi prego...

Alessia Va
 

Se non ti rispetta, se alza le mani, DEVI lasciarlo.
Subito.
Lo so che non è facile.
Per questo potresti anche farti aiutare e cercare un supporto.
Ci sono dei centri di ascolto per le donne e di aiuto proprio per questi casi.
Se mi dici di dove sei, possiamo vedere cosa offre il territorio.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:38 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X