Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Pianeta famiglia > Vita in famiglia: genitori, figli e non solo > Gravidanza > calo del desiderio e blocco sessuale in gravidanza
Segna Forum Come Letti

   

calo del desiderio e blocco sessuale in gravidanza

kyviola
 

Ragazze ho pensato di scrivervi qui in merito.
Abbiamo sempre avuto una vita sessuale appagante e normale e persino
durante i primi mesi di gravidanza, in cui magari uno potrebbe avere il timore di perdere il bambino, siamo sempre stati insieme senza problemi,invece da un mese a questa parte non trovo più interesse nel sesso e anche quando mi trovo nel mezzo dei preliminari o del rapporto non provo nulla...mio marito lo sa, abbiamo una buona comunicazione, e dice che dovrei parlarne con la mia ginecologa che è anche psicoterapeuta e sessuologa...la cosa mi avvilisce molto, questo we ho avuto una crisi di pianto proprio dopo un rapporto in cui ero davvero assente,ho molta tristezza alternata a gioia, insomma sbalzi d'umore...credo derivati dagli ormoni.. Ho riflettuto e mi sono chiesta se possa essere un blocco causato dalla convinzione inconscia( razionalmente so che non è così) di fare male alla bimba, in effetti nell'ultimo rapporto appena mio marito era sopra, proteggevo istintivamente la pancia con la mano, cosa che faccio da quando percepisco i movimenti della bimba, e che faccio anche se sono in giro in mezzo a tanta gente...
Sono molto preoccupata perché penso anche che dopo il parto affronterò sicuramente un periodo in cui anche solo fisiologicamente non potrò avere rapporti. se qualcuna di voi c'è passata o comunque può darmi dei consigli la ascolto volentieri nel frattempo spero di poter parlare con la mia dottoressa. Grazie ciao

MIGLIOR COMMENTO
bianca_mora
Guarda, è successo anche a me, più con la prima gravidanza che con la seconda.
Questa volta nel secondo trimestre avevo veramente la voglia azzerata, ma nel terzo trimestre mi è passato, anche se a quel punto era mio marito che con tutto il pancione era timorosissimo...
Sono gli ormoni, non ti preoccupare troppo... È una situazione passeggera...
Leggi altri commenti
cips
 

capita, non è necessario neanche peralrne con la dottoressa....tanto è solo colpa degli ormoni e nient'altro, passerà!!!

io in gravidanza ero letteralmente infoiata, solo che dovevo stare attenta e per mooooooolto tempo ho dovuto evitare i rapporti....due palle!!!! ma ogni tanto lo facevamo lo stesso perchè io ero troppo ninfomane in quel periodo.
Poi dopo il parto invece per stanchezza e ormoni differnti in circolo il desiderio cala parecchio. anche questo è normale.
come vedi gli ormoni possono agire diversamente su diverse persone, come chi ha la nausea e chi no, chi ha la stitichezza e chi no....cmq sono solo gli ormoni, non farne un dramma!

Damia
 

Guarda...io e mio marito siamo al nulla negli ultimi...tre mesi credo.
Un po' io ho sicuramente un calo di desiderio, un po' le ultime volte mi faceva male, un po' non so come mettermi con la pancia che mi dà fastidio...
L'importante è parlarne + che con la doc, con il marito...insomma...gli ho fatto capire che lui non c'entra, che è una cosa che "può" capitare in gravidanza.....
Sinceramente non vedo il motivo di parlarne con una sessuoga. Non è che di punto in bianco le cose son cambiate.
Il nostro fisico è cambiato (ok la gravidanza non è una malattia blablabla, ma la pancia c'è e gli ormoni cambiano!), siamo cmq sballottate di ormoni...penso che qualsiasi medico ti risponda "capita!" (a meno che tu non abbia desiderio per qualcun altro e non x tuo marito, parlando x assurdo ovviamente)

kyviola
 

Grazie per le vostre risposte, in effetti con lui ne parliamo tranquillamente, forse devo rassicurarlo dicendo che non serve parlarne con la ginecologa, perchè mi direbbe anche lei che è normale...
secondo voi però c'è cmq qualcosa che potrei fare per sbloccarmi, o sto così e aspetto tempi migliori senza trovare cose che mi facciano magari aumentare la voglia etc?

Damia
 

Guarda...io personalmente non mi sono lontanamente preoccupata, avevo letto che era una cosa che poteva capitare già parecchio tempo fa. Finché me la sono sentita (voglia, dolore, posizione etc) l'abbiamo fatto...e poi basta...Io confido che rientri tutto....se non altro dolore e dove mettere la pancia passano sicuro! (almeno la seconda, che io ho imponente già da luglio...)

kyviola
 

non per entrare in cose troppo intime, quindi se vuoi non rispondermi, ma tuo marito cosa fa? il faidate? resiste stoico e attende, o fai tu qualche simpatico giochetto su di lui?

Damia
 

Citazione:
Originariamente Inviato da kyviola Visualizza Messaggio
non per entrare in cose troppo intime, quindi se vuoi non rispondermi, ma tuo marito cosa fa? il faidate? resiste stoico e attende, o fai tu qualche simpatico giochetto su di lui?
Mio marito è un santo (per un sacco di cose, non ultimo il fatto che nell'ultimo mese la sottoscritta è a riposo e lui fa praticamente tutto, senza lamentarsi mai un secondo...e anche adesso che sono pure raffreddata e pare che russi come un treno, gli ho detto di svegliarmi e lui non ne ha la minima intenzione e piuttosto mi lascia dormire e russare e se ne va a dormire sul divano).
Cmq...lui preferisce attendere. Gli ho dato tranquillamente le altre due opzioni...ma preferisce attendere la sottoscritta.
So che gli manca, come in realtà manca a me (anche se a livello mentale + che fisico), ogni tanto ci ridiamo su e gli dico che dopo il parto ci faremo grandi dosi di zabaione....

kyviola
 

che tenero!!!!
anche mio marito è il famoso uomo da sposare, e infatti! ahahhahah

ne parleremo vediamo se sarà altrettanto santo!
perora essendo palestra dipendente, si sfoga così, almeno spero!
ahahhahah
il brutto degli ormoni è che a volte cadi in pensieri brutti tipo e se si fa qualcun altro perchè io non gliela do? scusate la finesse!

Damia
 

Lì credo che il mio carattere da generalessa prenda il sopravvento sugli ormoni, per cui proprio il pensiero che vada altrove non mi passa nemmeno x la testa perchè un uomo che cerca altrove quando ci sono delle situazioni oggettive lo considero...un verme.
Cioè se siamo in una situazione "normale" e io continuo sempre a rifiutare, è un conto, ma adesso, cioè se n'è accorto che la pancia è un "impiccio" (nel senso proprio dove la metto, per il resto l'amo follemente), poi adesso che faccio fatica pure a camminare...

E' già successo anni fa, che avevo un problema ad una gamba (cioè ce l'ho ancora, ma un po' è diminuito e un po' io c'ho fatto l'abitudine): avevo spessissimo dolori, figurati se mi viene lavoglia!
E se tu uomo (in generale dico eh?) non lo capisci....non sei un uomo, sei un animale in calore...

consuelo84
 

saranno gli ormoni...
Io sono sempre stat amolto attiva..perchè mi piace tra l'altro di piu... però..ho passato pure io momenti no... come ora... (che dovrebbe servirmi HAHAHA ) ...

kyviola
 

a me piace sempre di solito è solo nell'ultimo mese che mi è calata la voglia, ma la cosa strana è che razionalmente ho voglia, poi fisicamente mi scende...

consuelo84
 

si esatto cosi anche per me

Volpetta
 

ky io prima ero una maniaca sessuale, negli ultimi mesi no, parto anche in 4° ma poi come per te mi assopisco. credo che sia normale....

lella378
 

ki, è normale!!
pure a me in questo periodo voglia quasi 0.....e quando c'è...o il bimbo è sveglio, o il marito è al lavoro!!!ancora più avvilente!!!!
la sera poi,(momento ideale, no?la casa è a posto,il bimbo dorme..)mi addormento appoggiata alle sponde del lettino di ale mentre gli (in questo caso, MI) canto la ninna nanna!!!!

la scorsa grav non avevo avuto questo problema...o meglio,lo avevo avuto nel 1°trim!

cmq, sicuramente l'inconscio gioca a favore del "farà male alla bimba?"...x il parlarne alla gine....se te la senti, se ti senti a tuo agio a parlare con lei di queste cose, direi che cmq male non fa....ti rassicurerà, mafari essendo anche psicoterapeuta e sessuolga ti potrebbe consigliare una lettura x capire bene perchè e x rassicurarti ulteriormente...e x rassicurare anceh tuo marito sul fatto che è normale!!!!

x rispondere alla domanda intima...mio marito "fa da sè"...senza dirmi nulla, e io non voglio sapere nulla!!!
i giochi alternativi non fanno x noi.....ci sanno troppo da "fatto a metà"!!!

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Mario Fadin

Dr. Mario Fadin
Nome:
Mario Fadin
Azienda:
Centro Medico Sempione, Milano
Professione:
Ginecologo, Direttore Sanitario del Centro Medico Sempione di Milano
Specializzazione:
Ostetricia e Ginecologia
Contatti/Profili social:
email sito web facebook
Domanda al medico
Dr. Fadin, il test di gravidanza è positivo: devo fare subito una visita di controllo?
Dipende dalla situazione. Se la gravidanza non era pianificata e la futura mamma non si è sottoposta a una visita e un colloquio preconcezionali, potrebbe essere esposta a fattori di rischio che ignora. Per esempio, è possibile che non stia assumendo acido folico per la prevenzione dei difetti del tubo neurale, oppure che sia suscettibile alla toxoplasmosi e, non essendone a conoscenza, non osservi le opportune regole igieniche e alimentari. In tal caso, è bene che contatti quanto prima il ginecologo per valutare la situazione ed essere adeguatamente informata.

Se invece la gravidanza era pianificata, la futura mamma ha già fatto una visita di controllo preconcezionale e il ginecologo ha l’ecografo in studio, è meglio prendere appuntamento come data ottimale per la prima ecografia a 7 settimane dall’ultima mestruazione. Volendo, in attesa della visita la donna può informarsi sugli esami di laboratorio richiesti a inizio gravidanza, farseli prescrivere dal medico di famiglia e presentarsi dal ginecologo già con i risultati delle analisi.

   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 07:28 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X