Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > RETTOCOLITE ULCEROSA: Non gli passa più!
Segna Forum Come Letti

   

RETTOCOLITE ULCEROSA: Non gli passa più!

SadDoll
 

Ciao a tutti!
Il mio ragazzo di 29 anni soffre da 3 anni di rettocolite ulcerosa.
Da più di un mese è infiammato,continua a perdere sangue,gonfiore,non si scarica nemmeno più,debolezza,sonnolenza,etc..Ha eliminato latticini,verdura,frutta,dolci..mangia il famoso cavolo in brodo,prende i suoi farmaci..eppure non gli passa più!
Di solito questo stato durava max 5 giorni ma ora è dura a passare!
Inoltre questa cosa lo rende nervoso,ansioso..anche sessualmente non c'è più un'intesa tra di noi..
Qualcuno sa dirmi qualcosa di più?

MIGLIOR COMMENTO
stella12006
Ciao SadDoll,
a me hanno diagnosticato una rettocolite ulcerosa poco tempo fa.
Da circa un mese sto seguendo la terapia che mi è stata prescritta dal medico e posso dirti che, nonostante la cura, continuo anch'io a perdere sangue...
Ma il tuo ragazzo ne ha parlato al suo medico? Che cosa gli ha consigliato di fare?
Comunque, credo sia normale che si senta un po' nervoso...
__________________
Leggi altri commenti
SadDoll
 

Ciao a tutti!
Il mio ragazzo di 29 anni soffre da 3 anni di rettocolite ulcerosa.
Da più di un mese è infiammato,continua a perdere sangue,gonfiore,non si scarica nemmeno più,debolezza,sonnolenza,etc..Ha eliminato latticini,verdura,frutta,dolci..mangia il famoso cavolo in brodo,prende i suoi farmaci..eppure non gli passa più!
Di solito questo stato durava max 5 giorni ma ora è dura a passare!
Inoltre questa cosa lo rende nervoso,ansioso..anche sessualmente non c'è più un'intesa tra di noi..
Qualcuno sa dirmi qualcosa di più?

stella12006
 

Ciao SadDoll,
a me hanno diagnosticato una rettocolite ulcerosa poco tempo fa.
Da circa un mese sto seguendo la terapia che mi è stata prescritta dal medico e posso dirti che, nonostante la cura, continuo anch'io a perdere sangue...
Ma il tuo ragazzo ne ha parlato al suo medico? Che cosa gli ha consigliato di fare?
Comunque, credo sia normale che si senta un po' nervoso...

mark182r
 

Ciao,mio padre ha una rettocolite da 22 anni.
Ma guarda ke il cavolo fa male,ki gliel ha detto di mangiarlo???
puoi dirmi ke medicine prende?fa i clismi?

Cmq la rettocolite è un infiammazione dell intesino cronica...e quindi non può passare...a meno ke si toglie con l operazione(ke non sempre può essere fatta)la parte malata.
Però ci sono i periodi ke sta bene e i periodi ke la malattia si riacutizza(fase attiva)in cui sta proprio male e dovrebbe eliminare totalmente verdura e frutta.
Mi sembra strano ke i problemi perduravano x soli 5 giorni...in genere questo accade all inizio della malattia,ma dopo 3 anni le cose purtroppo
vanno peggio!

nervosismo e ansia vanno a braccetto con la malattia...

Ciao

mark182r
 

Ciao,mio padre ha una rettocolite da 22 anni.
Ma guarda ke il cavolo fa male,ki gliel ha detto di mangiarlo???
puoi dirmi ke medicine prende?fa i clismi?

Cmq la rettocolite è un infiammazione dell intesino cronica...e quindi non può passare...a meno ke si toglie con l operazione(ke non sempre può essere fatta)la parte malata.
Però ci sono i periodi ke sta bene e i periodi ke la malattia si riacutizza(fase attiva)in cui sta proprio male e dovrebbe eliminare totalmente verdura e frutta.
Mi sembra strano ke i problemi perduravano x soli 5 giorni...in genere questo accade all inizio della malattia,ma dopo 3 anni le cose purtroppo
vanno peggio!

nervosismo e ansia vanno a braccetto con la malattia...

Ciao

SadDoll
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da stella12006

Ciao SadDoll,
a me hanno diagnosticato una rettocolite ulcerosa poco tempo fa.
Da circa un mese sto seguendo la terapia che mi è stata prescritta dal medico e posso dirti che, nonostante la cura, continuo anch'io a perdere sangue...
Ma il tuo ragazzo ne ha parlato al suo medico? Che cosa gli ha consigliato di fare?
Comunque, credo sia normale che si senta un po' nervoso...
Ciao Stella!
Ha parlato con 2 medici..il primo gli ha proibito latticini..l'altro invece frutta e verdura..
Ha fatto gli esami del sangue e domani farà una rettoscopia in attesa che gli passi l'infiammazione x poter fare la colonscopia..
Restiamo in attesa dei risultati..
Anche tu non riesci ad andare in bagno?Nemmeno un pochino?
Che malattia

SadDoll
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da stella12006

Ciao SadDoll,
a me hanno diagnosticato una rettocolite ulcerosa poco tempo fa.
Da circa un mese sto seguendo la terapia che mi è stata prescritta dal medico e posso dirti che, nonostante la cura, continuo anch'io a perdere sangue...
Ma il tuo ragazzo ne ha parlato al suo medico? Che cosa gli ha consigliato di fare?
Comunque, credo sia normale che si senta un po' nervoso...
Ciao Stella!
Ha parlato con 2 medici..il primo gli ha proibito latticini..l'altro invece frutta e verdura..
Ha fatto gli esami del sangue e domani farà una rettoscopia in attesa che gli passi l'infiammazione x poter fare la colonscopia..
Restiamo in attesa dei risultati..
Anche tu non riesci ad andare in bagno?Nemmeno un pochino?
Che malattia

SadDoll
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da mark182r

Ciao,mio padre ha una rettocolite da 22 anni.
Ma guarda ke il cavolo fa male,ki gliel ha detto di mangiarlo???
puoi dirmi ke medicine prende?fa i clismi?

Cmq la rettocolite è un infiammazione dell intesino cronica...e quindi non può passare...a meno ke si toglie con l operazione(ke non sempre può essere fatta)la parte malata.
Però ci sono i periodi ke sta bene e i periodi ke la malattia si riacutizza(fase attiva)in cui sta proprio male e dovrebbe eliminare totalmente verdura e frutta.
Mi sembra strano ke i problemi perduravano x soli 5 giorni...in genere questo accade all inizio della malattia,ma dopo 3 anni le cose purtroppo
vanno peggio!

nervosismo e ansia vanno a braccetto con la malattia...

Ciao
Ciao Mark!
Sì,intendo che non gli passa più la fase attiva..purtroppo lo so che è una malattia cronica..è più di un mese che è in fase attiva..io sto male con lui e darei qualsiasi cosa x vederlo stare bene
Il medico ha detto che il cavolfiore fa molto bene..poi l'ho letto anche girando un pò in rete..
madò ne dicono tante..una diversa dall'altra..
Riguardo l'intervento i medici non sono d'accordo..dicono che poi non risolve più di tanto..di solito lo fanno in caso di peritonite(???)..

Secondo voi come ci si ammala di rettocolite ulcerosa?cioè quali sono le cause?

SadDoll
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da mark182r

Ciao,mio padre ha una rettocolite da 22 anni.
Ma guarda ke il cavolo fa male,ki gliel ha detto di mangiarlo???
puoi dirmi ke medicine prende?fa i clismi?

Cmq la rettocolite è un infiammazione dell intesino cronica...e quindi non può passare...a meno ke si toglie con l operazione(ke non sempre può essere fatta)la parte malata.
Però ci sono i periodi ke sta bene e i periodi ke la malattia si riacutizza(fase attiva)in cui sta proprio male e dovrebbe eliminare totalmente verdura e frutta.
Mi sembra strano ke i problemi perduravano x soli 5 giorni...in genere questo accade all inizio della malattia,ma dopo 3 anni le cose purtroppo
vanno peggio!

nervosismo e ansia vanno a braccetto con la malattia...

Ciao
Ciao Mark!
Sì,intendo che non gli passa più la fase attiva..purtroppo lo so che è una malattia cronica..è più di un mese che è in fase attiva..io sto male con lui e darei qualsiasi cosa x vederlo stare bene
Il medico ha detto che il cavolfiore fa molto bene..poi l'ho letto anche girando un pò in rete..
madò ne dicono tante..una diversa dall'altra..
Riguardo l'intervento i medici non sono d'accordo..dicono che poi non risolve più di tanto..di solito lo fanno in caso di peritonite(???)..

Secondo voi come ci si ammala di rettocolite ulcerosa?cioè quali sono le cause?

SadDoll
 

ciao mark,sn il ragazzo di saddoll.sto prendendo compresse di asamax o asacol da 800mg.3 al giorno,clisma asamax alla sera,una compressa di clipper e una di nexium,sempre alla sera.ultimamente la dottoressa mi ha prescritto anke i clismi clipper e deltacortene(cortisone)ma la situazione non sembra migliorare.nn so piu'cosa fare,domani ho la rettoscopia e mi rekero'anke da un'erborista sperando ke esistano rimedi naturali ed efficaci,al contrario di questi skifo di farmaci ke ti gonfiano e risolvono di ben poco il problema...[V]

SadDoll
 

ciao mark,sn il ragazzo di saddoll.sto prendendo compresse di asamax o asacol da 800mg.3 al giorno,clisma asamax alla sera,una compressa di clipper e una di nexium,sempre alla sera.ultimamente la dottoressa mi ha prescritto anke i clismi clipper e deltacortene(cortisone)ma la situazione non sembra migliorare.nn so piu'cosa fare,domani ho la rettoscopia e mi rekero'anke da un'erborista sperando ke esistano rimedi naturali ed efficaci,al contrario di questi skifo di farmaci ke ti gonfiano e risolvono di ben poco il problema...[V]

mark182r
 

Ciao

Mio padre prende 6 compresse di asacol 800(2 mattina,2 a pranzo e 2 a cena).La mattina fa un clisma di asalex e la sera uno di clipper e sembra ke vada meglio...
Cortisone(deltacortene) ne prendeva 50mg!poi ha avuto un cedimento delle vertebre x il calcio ke il cortisone assorbe,e ora ne prende 25 mg di mattina,ma lo dovrebbe eliminare del tutto xkè ha sviluppato una non sensibilità verso il cortisone,quindi praticamente non lo sente e non è efficace...x eliminarlo sta prendendo da 4 mesi l azatioprina!inoltre questi farmaci,come dici tu,lo fanno gonfiare come un pallone!!!

Il clipper come pastiglia la sera puoi fare a meno di prenderlo secondo me,poikè il cortisone di sera non ha quasi effetto...domanda pure in giro!!!
In nexium cos è???mesalazina vero???

La tua ragazza dice ke hai la malattia da 3 anni...in questo periodo hai fatto altre colonscopie?fin dove si estende la malattia?
Cmq non preoccuparti la fase attiva può durare e superare il mese purtroppo.

Buona fortuna x domani...

mark182r
 

Ciao

Mio padre prende 6 compresse di asacol 800(2 mattina,2 a pranzo e 2 a cena).La mattina fa un clisma di asalex e la sera uno di clipper e sembra ke vada meglio...
Cortisone(deltacortene) ne prendeva 50mg!poi ha avuto un cedimento delle vertebre x il calcio ke il cortisone assorbe,e ora ne prende 25 mg di mattina,ma lo dovrebbe eliminare del tutto xkè ha sviluppato una non sensibilità verso il cortisone,quindi praticamente non lo sente e non è efficace...x eliminarlo sta prendendo da 4 mesi l azatioprina!inoltre questi farmaci,come dici tu,lo fanno gonfiare come un pallone!!!

Il clipper come pastiglia la sera puoi fare a meno di prenderlo secondo me,poikè il cortisone di sera non ha quasi effetto...domanda pure in giro!!!
In nexium cos è???mesalazina vero???

La tua ragazza dice ke hai la malattia da 3 anni...in questo periodo hai fatto altre colonscopie?fin dove si estende la malattia?
Cmq non preoccuparti la fase attiva può durare e superare il mese purtroppo.

Buona fortuna x domani...

mark182r
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da SadDoll

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da mark182r

Ciao,mio padre ha una rettocolite da 22 anni.
Ma guarda ke il cavolo fa male,ki gliel ha detto di mangiarlo???
puoi dirmi ke medicine prende?fa i clismi?

Cmq la rettocolite è un infiammazione dell intesino cronica...e quindi non può passare...a meno ke si toglie con l operazione(ke non sempre può essere fatta)la parte malata.
Però ci sono i periodi ke sta bene e i periodi ke la malattia si riacutizza(fase attiva)in cui sta proprio male e dovrebbe eliminare totalmente verdura e frutta.
Mi sembra strano ke i problemi perduravano x soli 5 giorni...in genere questo accade all inizio della malattia,ma dopo 3 anni le cose purtroppo
vanno peggio!

nervosismo e ansia vanno a braccetto con la malattia...

Ciao
Secondo voi come ci si ammala di rettocolite ulcerosa?cioè quali sono le cause?


Beh...purtroppo ancora non lo sa nessuno
Ci sono varie ipotesi ma ogni volta una viene smentita dopo l altra...
Si pensa ad un nervosismo cronico,
a brutti periodi ke si sono passati da piccoli,
all alimentazione,
ad un virus intestinale ke resiste ancora a qualsiasi medicinale...

Queste sono solo alcune,ne esistono molte altre,ma purtroppo come non si conosce la causa, non si conosce ancora nemmeno la diagnosi e le medcine x la guarigione!
Si sa ke rettocolite,morbo di crohn e sindrome dell intestino irritabile(colon irritabile)sono malattie della stessa famiglia!

A proposito di morbo di crohn(ke è difficile differenziare dalla rettocolite e spesso si scambiano le diagnosi)puoi leggere l ipotesi del mistero della malattia su www.focus.it o nel post ke ho lasciato io nella discussione "latte parzialmente scremato"

Ho la presunzione di dirti ke il cavolo non glielo devi fare mangiare!
almeno nella fase attiva.consulta veri dottori e vedrai ke vi diranno ke fa male!!!

Ciao

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, è vero che oggi siamo tutti più sensibili al lattosio perché consumiamo troppi latticini anche da adulti?
No, nella gran parte dei casi l’intolleranza al lattosio è determinata geneticamente. È vero, tuttavia, che la capacità di digerire il lattosio in età adulta è un qualcosa che l’uomo ha acquisito successivamente nella sua evoluzione, perché in origine il latte era solo l’alimento del lattante. È però vero, che con l’allungarsi dell’aspettativa di vita, questo alimento riveste oggi un ruolo importante nell'alimentazione anche degli adulti. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 08:10 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X