Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Allergologia e Immunologia > ANTI -FAME- NERVOSA
Segna Forum Come Letti

   

ANTI -FAME- NERVOSA

88stellina88
 

Vi prego consigliatemi qualcosa sennò qua divento ancora di più una botola.grazie...

MIGLIOR COMMENTO
Anlisa
ciccina l'antifame è solo nella tua mente! l'unico consiglio ke posso darti è di bere tanto quando hai degli attacchi di fame...a me aiuta!
__________________
if you believe...you'll make it!!!!!!!!

http://www.mitierra.it/firme/annalisa.gif http://www.mitierra.it/blinkie/night_day.gif
Leggi altri commenti
risingcloud
 

ciao,hai provato a rivolgerti ad un medico?
Anche io fino a qualche tempo fa avevo veri e propri attacchi di fame nervosa...non so fino a che punto arrivi tu
ma io rasentavo il patologico:nell' arco di un' ora riuscivo ad ingurgitare di tutto e poi stavo male e mi veniva tachicardia,nausea ecc...insomma,capisco di cosa parli..
non so se ti serva dirti "cerca di mangiare cibi leggeri" o robe del genere...
Io mi sono fatta aiutare dal mio ragazzo che mi ha tenuta d'occhio per un pò ed ogni volta che mi veniva
uno di questi "attacchi"cercavo di pensare se ne avevo davvero bisogno..ora mangio solo quando ho fame,cioè quando il mio corpo mi fa capire che ha bisogno di calorie.Da llora ho perso 7 chili e mi sento bene..anche se non sono assolutamente ancora come
vorrei essere!!!Ho ancora circa 5 chili di troppo.
Parla con qualcuno di questo tuo problema...possibilmente qualcuno con cui ti senti a tuo agio e che ti vuole bene...
prova a tenerti occupata on qualcosa che ti piace quando senti che ti viene"fame"..fai una corsetta..vedrai che ti passerà subito!!!Buona fortuna e fammi sapere!!!

fujyko
 

a me capitava quando mettendomi a dieta pian piano ho cominciato ad eliminare gli zuccheri;
ero arrivata a mangiare praticamente solo verdure!!!!
è sbagliatissimo...ti innervosisci e poi puntualmente prima o poi
il tuo fisico ti richiede di reintegrare queste sostanze...e si fanno i danni
ottenendo l'effetto contrario a quello che ci eravamo riproposti di fare...

ovvio che lo stress ha una buona componente in tutto questo...
pensare al fatto che per 5 minuti di ingordigia poi roviniamo mesi di sacrifici
aiuta molto a superare questi momenti molto difficili...

oggi mangio 5 o 6 volte al giorno...poco ma spesso è il segreto...
e mangio di tutto in dosi ridotte,in modo che il mio organismo poi
non sia mai carente di nulla...e funziona, anche se all'inizio è tosta!

coraggio...uno smile e parti!

88stellina88
 

si....ma il fatto è che io durante i miei "attacchi" il tempo x pensare a tutto questo..semplicemente...nn ce l'ho..xke nn riesco a controllarmi..

ocram3012
 

io un consiglio non ce l'ho per il semplice fatto che ho pure io sta cosa di svutare i frigo homesso su qualcosa come 20 kg e ho sempre fame e se posso mangerei tutto il giorno,quindi ti capisco anzi consgli ben accetti ciao!!

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da 88stellina88

Vi prego consigliatemi qualcosa sennò qua divento ancora di più una botola.grazie...

manu1
 

soffro del tuo stesso disturbo, che nella solitudine puo solo peggiorare. Che ne dici di un medico nutrizionista? fatti dare uno schema alimentare, non una dieta restrittiva, uno schema che comprenda anche le cose che ti piacciono, qualche golosità, che in un'alimentazione regolare non faranno danni, ma magari ti allontaneranno dalla spirale dieta/abbuffata/digiuno/abbuffata. Non pensare solo a dimagrire e alla dieta, pensa a fare pace col cibo, a volerti bene, a non colpevolizzarti, quello è alla base di tutto. Condividi con qualcuno questo problema, possibilmente un medico da cui non ti senti giudicata e a cui "confessare" le tue debolezze e con cui condividere i progressi. Da sola potrebbe essere difficile....

88stellina88
 

grazie dei consigli,davvero grazie!sto cercando di annotare quello che mangio....speriamo funzioni!grazie

manu1
 

....però non far diventare il cibo il pensiero della tua giornata. non importa se mangi mezz'etto in piu o meno di pane, devi FARCI PACE col cibo, non diventare ossessiva. annorare il cibo perchè? ti accorgi da sola se ti viene un attacco. devi evitare la spirale abbuffata/digiuno/abuffata/rimorso. il peso andrà via di conseguenza. Qualcuno sa di questa storia? ti aiuta qualcuno? hai conoscenze alimentari? sai esattamente come mangiare? Ti consiglio di non fare diete, maper ora , di inseguire un rapporto equilibrato col cibo, non fatto di rinunce ma di piccole innocenti concessioni. Alla base del tuo problema c'è la testa, sai, non i chili.....

Anlisa
 

grande manu!!!

88stellina88
 

Lo so che è tutto un fattore di testa.Lo so.Ho abbastanza conoscenze sull'argomento..su quello che dovrei e nn dovrei mangiare...su quando dovrei farlo e nn farlo..il problema è che IO NON CI RIESCO quando mi scatta qualcosa in testa mi rendo conto che perdo il controllo ma nn ci riesco a fermarmi,nn voglio e nn ci riesco.Tutti pensano che io sia solo golosa,tutto qui ma nn so se è normale essere così ossessionati,puntigliosi e sentirsi così in colpa,io nn lo so.Oggi mi sono specchiate..altre,altre,altre ancora smagliature sulla pancia.sono grandi..tanto grandi.mi sto facendo male, nn voglio ma è un grosso casino cmq grazie xke siete davvero un toccasana

manu1
 

tesoro se questo ti consola siamo parecchie....
e non si risolve da sola questa storia, perchè (accidenti a noi donne) ci si mischia il senso di colpa, i complessi, lo specchio.
Ti consiglio comunque di prescindere dalla dieta in senso stretto, la dieta dimagrante dico. Cerca di interrompere lo yoyo. Io ad esempio mi sto trovando bene con una dieta che ho trovato su un libro, che inizia con un regime discretamente calorico (1400) per poi scendere (intanto ti abitui a mangiare bene, parecchio ma bene) 1200,900, e poi risalire. Innanzitutto è piacevole affidarsi a questo libro perchè ti fidi dell'autore (un medico) e perchè la gradualità aiuta. ma soprattutto il fatto che qualcuno mi dica cosa mangire e quando, mi toglie parecchio stress. Credo valga anche per te, non sappiamo gestirci granchè da sole, no?
Te lo ripeto, vai oltre al problema non ti svilire, perdonati e accettati. e poi fatti fare un buon pianoalimentare. magari cercati anche un confidente x questo problema, medico o amico.

Anlisa
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da 88stellina88

Lo so che è tutto un fattore di testa.Lo so.Ho abbastanza conoscenze sull'argomento..su quello che dovrei e nn dovrei mangiare...su quando dovrei farlo e nn farlo..il problema è che IO NON CI RIESCO quando mi scatta qualcosa in testa mi rendo conto che perdo il controllo ma nn ci riesco a fermarmi,nn voglio e nn ci riesco.Tutti pensano che io sia solo golosa,tutto qui ma nn so se è normale essere così ossessionati,puntigliosi e sentirsi così in colpa,io nn lo so.Oggi mi sono specchiate..altre,altre,altre ancora smagliature sulla pancia.sono grandi..tanto grandi.mi sto facendo male, nn voglio ma è un grosso casino cmq grazie xke siete davvero un toccasana
ecco cos'è nn vuoi! Prova a volerlo!!! x favore!!!

nn ci si può svegliare la mattina ed essere magre!
CI VUOLE SACRIFICIO! COSTANZA e ancora S.A.C.R.I.F.I.C.I.O.!!!

dai ke fai nella vita vaia scuola?
com'è la tua giornata...cosa fai? esci resti chiusa in casa studi tanto hai un ragazzo? com'è articolata la tua vita?

dai ke ti aiutiamo...io come ho detto nell'altro post ho 8 anni più di te...qualcosina x far andare via sta stronzadi fame , io come le altre,l'avrò imparata no?

manu1
 

nonsono daccordo Anlisa. bisogna conoscere il problema per giudicare. è anche questo che ferisce le persone che hanno questo problema, il fatto di essere GIUDICATE deboli. Provate voi ad avere un attacco di fame bulimica, poi mi dite se è solo questione di volere. non è fame di cibo. è fame d'altro. troppo complicato x liquidarlo così. te lo ripeto, hai bisognodi un supporto.

Anlisa
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da manu1

nonsono daccordo Anlisa. bisogna conoscere il problema per giudicare. è anche questo che ferisce le persone che hanno questo problema, il fatto di essere GIUDICATE deboli. Provate voi ad avere un attacco di fame bulimica, poi mi dite se è solo questione di volere. non è fame di cibo. è fame d'altro. troppo complicato x liquidarlo così. te lo ripeto, hai bisognodi un supporto.

scusa, mi sa ke tu stai GIUDICANDO ME xkè nn puoi dirmi ke nn so di ke si tratta xkè lo so benissimo, ma glisso questo tuo giudizio e nn ti biasimo in quanto nn sai...quindi nn considero!

tralasciando questa tua scemenza x nn dire altro, ti posso assicurare ke è una questione di volontà...a 46 kg ho avuto la volontà di riiniziare a mangiare e quando mangiavo senza limiti ho avuto la volontà di smettere!!! senti io se guardo allo specchio mi faccio schifo 1 una volta e continuo a mangiare xkè ti senti in baratro questo x 2, 3, 4 volte alla 5 xò MI FACCIO VERAMENTE SCHIFO E VEDO DI PRENDERE DEI PROVVEDIMENTI!

stellina il mio nn era ne' un giudizio ne' un'offesa...voleva essere solo uno sprono, mi scuso con la tua sensibilità e la tua persona se ti sei sentita ferita...

manu tu invece cerca di accertarti delle cose prima di parlare

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Filippo Fassio

Dr. Filippo Fassio
Nome:
Filippo Fassio
Comune:
Firenze, Pistoia e Lucca
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica
Specializzazione:
Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale
Contatti/Profili social:
sito web facebook twitter linkedin
Domanda al medico
Dr. Fassio, quali domande gli italiani dovrebbero fare all'allergologo e invece fanno a Google? Vediamo le principali e proviamo a rispondere?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:40 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X