Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/index.php)
-   Ginecologia e ostetricia (https://www.forumsalute.it/community/forum_45_ginecologia_e_ostetricia_1.html)
-   -   Secchezza vaginale? Può essere? (https://www.forumsalute.it/community/forum_45_ginecologia_e_ostetricia/thrd_158961_secchezza_vaginale_puo_essere_0.html)

Be Happy 06-08-2011 12:44 PM

Secchezza vaginale? Può essere?
 
Ciao a tutti,
sono nuova, mi sono appena iscritta.
Posto il mio problema, sperando di ricevere risposte che possano aiutarmi a capire.

E' da 3 mesi che io e il mio ragazzo non abbiamo rapporti.
Il motivo è il dolore.
Abbiamo provato due o tre volte e solo una è andata bene, poi tutte le altre, durante la penetrazione avvertivo un forte dolore che ci costringeva a smettere.
Ho pensato subito fosse candida visto che ne ho sofferto molto.
Qualche settimana fa però, sono andata da una nuova ginecologa che mi ha fatto fare dei tamponi per vedere precisamente qual'è il mio problema.
Arrivate le risposte, gliele porto e mi dice che è tutto negativo. E che io sono in perfetta salute.
Alla notizia naturalmente sono stata felicissima! Però mi sono anche scoraggiata perché il dolore comunque non passa. :cry:

Il 23 agosto andrò dalla ginecologa che mi farà altri tamponi per le ultime due malattie di cui non ricordo il nome. Ma ha detto che è certa che non abbia nessuna di quelle malattie però mi fa il tampone per farmi togliere il pensiero.

Ebbene, io ho pensato di soffrire di secchezza vaginale.
I miei sintomi sono: bruciore, a volte prurito (solo a volte) e dolore.
Voglio premettere che (da stupi**) non ho mai fatto attenzione alla lubrificazione e quindi la penetrazione spesso risultava difficile però non dolorosa. Non vorrei che sia stato anche per il continuare sfregamento e poca lubrificazione a causarmi col passare del tempo, questi dolori.

Ho comprato l'olio di mandorle dolci. Un ginecologo mi ha detto che è un buon ************ ed è anche naturale e delicato.
Ieri avvertivo come senso di secchezza all'interno della vagina e ho messo un po' di quest'olio e subito mi sono sentita meglio. :-D

Mi è finito ieri il ciclo e ora avverto bruciore, ho fatto una lavanda con sola acqua per ripulire bene da eventuali residui. Ho messo anche un po' di olio ma avverto ancora bruciore. Può essere causato per il fatto che è appena finito il ciclo e il ph deve stabilizzarsi?

E un'altra domanda: Può essere secchezza vaginale la mia? Voi come avete fatto a risolvere il problema?

Grazie a tutti :149:

Innamorata86 06-08-2011 17:48 PM

Riferimento: Secchezza vaginale? Può essere?
 
Potrebbe trattarsi di vulvodinia dato che hai rapporti dolorosi scarsa lubrificazione a volte prurito e bruciore post ciclo.
La secchezza potrebbe essere la contrattura pelvica che ne consegue ed è la stessa che può causarti i rapporti dolorosi ( soprattuto la difficoltà durante i rapporti).
Fatti un giro qui : http://www.forumsalute.it/community/..._genere_1.html e vedi quanti sintomi coincidono con quelli descritti nel filmato. Fammi sapere

Be Happy 06-08-2011 20:18 PM

Riferimento: Secchezza vaginale? Può essere?
 
Purtroppo i sintomi sono quelli descritti.. :cry:
Bruciore..dolore..come puntura di uno spillo..rapporti dolorosissimi, impossibili..
Ti prego dimmi come si cura! Ti prego...
Sto malissimo, è un periodo schifoso per me...è tre mesi che soffro senza sapere cos'è.. Per favore, aiutami ..

Ti ringrazio. :253:

Innamorata86 07-08-2011 01:33 AM

Riferimento: Secchezza vaginale? Può essere?
 
Allora è probabilmente proprio vulvodinia, cmq calma e sangue freddo si cura tranquillamente ma devi spostarti mi sa perchè sono pochi i medici in grado di curarla realmente in Italia, cmq se ne esce stai tranquilla.
Per prima cosa niente rapporti completi peggiorano la neuropatia, seconda cosa niente jeans o pantaloni ma gonne,poi solo intimo di cotone idem gli assorbenti, infine niente detergenti creme e altre schifezze simili, usa solo acqua fresca per lavarti, non preoccuparti per l'igiene l'acqua basta e avanza per essere pulita in zona vulvare ;)
Con questi accorgimenti dovrebbe andare leggermente meglio.
Le terapie sono moltepliche c'è quella farmacologica che è tra le più risolutive, oppure la tens (elletrostimolazione antalgica indolore) che cura direttamente il nervo malato, infine la riabilitazione pelvica che serve proprio per rilassare le contratture in vagina che come ti dicevo sono la prima causa del dolore ai rapporti.

Appena puoi prendi appuntamento da un medico specialista (che ti consiglierò in base alla tua zona) per la diagnosi, prima hai la diagnosi prima riesci a iniziare la giusta terapia e a guarire, di dove sei esattamente??

Se hai bisogno non farti problemi a scrivermi in pvt, io 2 anni fa ero nella tua stessa identica situazione e so come ci si sente, per cui non esitare a scrivermi :)
E per la cronaca io sto guarendo ;) Non disperare, se leggi la mia storia in quel topic che ti ho linkato ti metti le mani nei capelli per com'ero conciata!

Angy. 12-06-2018 12:30 PM

Riferimento: Secchezza vaginale? Può essere?
 
Ciao ragazze �� anch'io sto soffrendo molto per gli stessi sintomi da voi lamentati.Purtroppo nessuno mi capisce,sono passati ormai più di 2 anni..non ce la faccio più ☹️a me si gonfiano pure le piccole labbra, faccio fatica a camminare ,ha cambiato la mia vita,ma la dottoressa sa prescrivermi solo creme cicatrizzanti e ************.Mi è stata scoperta durante i controlli anche Adenomiosi ma la dottoressa dice che le cose non sono collegate,mi ha prescritto comunque Visanne ,che non mi farà venire il ciclo.Ma non mi parla mai di Vulvodinia,io vorrei un consulto da chi ne sa qualcosa,sto diventando pazza☹️Potresti dire anche a me a chi potrei rivolgermi? Io abito a Siracusa,ma anche Catania va bene..o se devo spostarmi lo farò..


Adesso sono le 20:37 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2