Forum | ForumSalute.it

Forum | ForumSalute.it (https://www.forumsalute.it/community/index.php)
-   Ginecologia e ostetricia (https://www.forumsalute.it/community/forum_45_ginecologia_e_ostetricia_1.html)
-   -   La Menopausa-Uno spazio aperto a tutte le donne in cui confrontarsi (https://www.forumsalute.it/community/forum_45_ginecologia_e_ostetricia/thrd_212617_la_menopausa_uno_spazio_aperto_tutte_le_donne_cui_confrontarsi_0.html)

Germy1709 01-01-2018 22:12 PM

Premenopausa
 
Salve, ho 45 anni e volevo un consulto in merito ad una cosa che da qualche giorno mi turba parrecchio... a causa di un ciclo durato oltre i 5 giorni, la mia ginecologa mi ha prescritto prima primolut nor x bloccarlo e poi dal 14 al 26esimo giorno dufaston (cura che avrei dovuto fare x tre mesi x regolarizzarmi)... ad oggi dopo l’interruzione (ben 13 giorni), niente ciclo... ora la gine mi consiglia di fare un BHCG e subito dopo una puntura di progesterone x farmi tornare il ciclo... la mia domanda è: il ciclo può tornare da solo? io sono contraria a farmi la puntura xké a sto punto vorrei far fare alla natura... Grazie

Keia 07-01-2018 17:30 PM

Perdite ematiche
 
Buongiorno,
sono nuova e avrei bisogno di un aiuto; ho 45 anni e da due anni ho la spirale al rame novaT.
Mi sono subito trovata bene a parte un po’ di spotting a metà ciclo è un paio di giorni prima delle mestruazioni.
Ora sono due mesi che qualcosa non va. Il 1 novembre ho avuto un ciclo regolare poi più nulla fino al 1 dicembre dove ho avuto 8 giorni di spotting seguiti da 6 giorni di ciclo. Poi più nulla per 8 giorni dopodiché ricomincia lo spotting e dopo 5 giorni di spotting il 9 dicembre arriva il ciclo (dopo soli 19 giorni da precedente) con 5 giorni di ciclo molto abbondante e infine spotting che dura tutt’ora, anche se in certi giorni sono vere e proprie perdite di sangue...
In tutto questo il 13 dicembre avevo fatto visita ginecologica annuale con pap test (negativo), transvaginale con utero a posto, spirale a posto e una cisti ovarica funzionale (così mi disse la ginecologa e che la cisti era internamente liquida).
In questi ultimi anni ho spesso avuto ciclo troppo ravvicinati o saltati per un mese ma vista l’eta la ginecologa mi disse che era normale.
Però un periodo così lungo con perdite di sangue non mi era mai capitato e sono preoccupata, la mia ginecologa è ancora via per le feste e io non so che fare...
Qualcuno mi può dire se ha avuto esperienze simili...
Grazie

Minerva75 07-01-2018 19:45 PM

Riferimento: Perdite ematiche
 
Citazione:

Originariamente Inviato da Keia (Messaggio 4920901)
Buongiorno,
sono nuova e avrei bisogno di un aiuto; ho 45 anni e da due anni ho la spirale al rame novaT.
Mi sono subito trovata bene a parte un po’ di spotting a metà ciclo è un paio di giorni prima delle mestruazioni.
Ora sono due mesi che qualcosa non va. Il 1 novembre ho avuto un ciclo regolare poi più nulla fino al 1 dicembre dove ho avuto 8 giorni di spotting seguiti da 6 giorni di ciclo. Poi più nulla per 8 giorni dopodiché ricomincia lo spotting e dopo 5 giorni di spotting il 9 dicembre arriva il ciclo (dopo soli 19 giorni da precedente) con 5 giorni di ciclo molto abbondante e infine spotting che dura tutt’ora, anche se in certi giorni sono vere e proprie perdite di sangue...
In tutto questo il 13 dicembre avevo fatto visita ginecologica annuale con pap test (negativo), transvaginale con utero a posto, spirale a posto e una cisti ovarica funzionale (così mi disse la ginecologa e che la cisti era internamente liquida).
In questi ultimi anni ho spesso avuto ciclo troppo ravvicinati o saltati per un mese ma vista l’eta la ginecologa mi disse che era normale.
Però un periodo così lungo con perdite di sangue non mi era mai capitato e sono preoccupata, la mia ginecologa è ancora via per le feste e io non so che fare...
Qualcuno mi può dire se ha avuto esperienze simili...
Grazie

Ciao.
Può darsi che,se è tutto nella norma come sostiene la tua ginecologa,tu stia davvero preparandoti alla menopausa.
Purtroppo,se cosi fosse,non si può fare molto.
Hai preso in considerazione l'uso della pillola anticoncezionale?

Minerva75 07-01-2018 21:53 PM

Riferimento: Premenopausa
 
Citazione:

Originariamente Inviato da Germy1709 (Messaggio 4920555)
Salve, ho 45 anni e volevo un consulto in merito ad una cosa che da qualche giorno mi turba parrecchio... a causa di un ciclo durato oltre i 5 giorni, la mia ginecologa mi ha prescritto prima primolut nor x bloccarlo e poi dal 14 al 26esimo giorno dufaston (cura che avrei dovuto fare x tre mesi x regolarizzarmi)... ad oggi dopo l’interruzione (ben 13 giorni), niente ciclo... ora la gine mi consiglia di fare un BHCG e subito dopo una puntura di progesterone x farmi tornare il ciclo... la mia domanda è: il ciclo può tornare da solo? io sono contraria a farmi la puntura xké a sto punto vorrei far fare alla natura... Grazie

Ciao.
È una domanda abbastanza difficile.
Potrebbe tornare da solo come potrebbe essere necessario il progesterone.
Hai fatto un'ecografia ?

Alexmedici 15-01-2018 08:55 AM

Menopausa ritorno del ciclo
 
Buongiorno,
da giugno 2017 sono in menopausa conclamata ma due giorni fa mi è tornato il ciclo abbondante e doloroso. Perdo molto sangue e mi sento senza forze. Premetto che ho due fibromi che con l'entrata in menopausa e da un'ecografia pelvica effettuata alla fine di ottobre 2017 si erano ridotti notevolmente, Vorrei un consiglio, sarà il caso che mi rivolga al Pronto Soccorso, visto il copioso sanguinamento oppure aspetto che passi e prendo appuntamento con il ginecologo per capire il da farsi? Grazie!

Minerva75 15-01-2018 11:12 AM

Riferimento: Menopausa ritorno del ciclo
 
Citazione:

Originariamente Inviato da Alexmedici (Messaggio 4921341)
Buongiorno,
da giugno 2017 sono in menopausa conclamata ma due giorni fa mi è tornato il ciclo abbondante e doloroso. Perdo molto sangue e mi sento senza forze. Premetto che ho due fibromi che con l'entrata in menopausa e da un'ecografia pelvica effettuata alla fine di ottobre 2017 si erano ridotti notevolmente, Vorrei un consiglio, sarà il caso che mi rivolga al Pronto Soccorso, visto il copioso sanguinamento oppure aspetto che passi e prendo appuntamento con il ginecologo per capire il da farsi? Grazie!

Ciao.
Menopausa da quanto tempo, da quanto tempo ,cioè,n on hai più avuto il ciclo?
Personalmente indagherei e ,se non trovassi il ginecologo mi recherò al PS.
I motivi potrebbero essere molteplici: atrofia dell'endometrio,polipi o fibromi ( non so quanto siano grandi i tuoi), oltre al fatto che il corpo non smette improvvisamente di produrre estrogeni,ma continua a produrre estrone .

Keia 21-01-2018 20:42 PM

Riferimento: Perdite ematiche
 
Buongiorno,
In realtà ho messo la spirale proprio per non prendere più la pillola presa per moltissimi anni.
Nel frattempo la mia ginecologa mi ha fatto prendere il progesterone per 10 giorni che ha fermato le perdite ma immediatamente dopo la sospensione del prog. le perdite sono ricominciate...in pratica dopo una sla ora dalla mancata assunzione dell’11 esima pastiglia avevo già le perdite. Ho rifatto visita dalla gine che conferma tutto ok. Ora mi ha proposto 3 mesi con progesterone tra il 16 e il 26 gg. dopo ciclo (anche se ora come ora non so se sto avendo perdite o ciclo perché è una via di mezzo)...e poi vedremo se le cose non migliorano penseremo al da farsi. Intanto mi ha prescritto anche esame sangue tiroide e prolattina.
Ma lei pensa che dopo 2 anni la spirale possa provocare questi sanguinamenti continui a causa forse degli sbalzi ormonali?

Grazie mille!

Minerva75 21-01-2018 23:23 PM

Riferimento: Perdite ematiche
 
Citazione:

Originariamente Inviato da Keia (Messaggio 4921767)
Buongiorno,
In realtà ho messo la spirale proprio per non prendere più la pillola presa per moltissimi anni.
Nel frattempo la mia ginecologa mi ha fatto prendere il progesterone per 10 giorni che ha fermato le perdite ma immediatamente dopo la sospensione del prog. le perdite sono ricominciate...in pratica dopo una sla ora dalla mancata assunzione dell’11 esima pastiglia avevo già le perdite. Ho rifatto visita dalla gine che conferma tutto ok. Ora mi ha proposto 3 mesi con progesterone tra il 16 e il 26 gg. dopo ciclo (anche se ora come ora non so se sto avendo perdite o ciclo perché è una via di mezzo)...e poi vedremo se le cose non migliorano penseremo al da farsi. Intanto mi ha prescritto anche esame sangue tiroide e prolattina.
Ma lei pensa che dopo 2 anni la spirale possa provocare questi sanguinamenti continui a causa forse degli sbalzi ormonali?

Grazie mille!

Ciao.
Ti ricordo che non sono un medico,pertanto prendi le mie parole per quel che sono: considerazioni di una normalissima utente.
La spirale che usi non è di tipo medicale e non rilascia ormoni.
Rimane da stabilire se il sanguinamento sia dovuto alla spirale o allo sbalzo ormonale causato dalla premenopausa.
Io penso che sia dovuto alla premenopausa e che la spirale non c'entri nulla.
Intanto ,fai le analisi.
I risultati potrebbero darci indicazioni in più .
Tienimi aggiornata se ti fa piacere.

Keia 24-01-2018 13:05 PM

Riferimento: Perdite ematiche
 
Grazie mille, sabato farò gli esami e poi vedremo...

elena261065 28-02-2018 22:13 PM

Menopausa e tumore al seno
 
Buonasera, mi chiamo Elena, ho 52 anni e sto per entrare in menopausa.
Circa 12 anni fa sono stata operata per un tumore al seno, positivo agli ormoni .
Sto accusando tutti i sintomi tipici della menopausa (vampate notturne molto forti, secchezza vaginale,scarso desiderio sessuale, dolore durante i rapporti, palpitazioni, variabilità d'umore, insonnia etc).
Non potendo indirizzarmi verso la terapia ormonale sostitutiva, Vorrei sapere se posso trovare aiuto nella fitoterapia o omeopatia.
In particolare mi è stato consigliato di assumere: cimicifuga, olio di borragine, compresse di Maca.
Il mio ginecologo ha chiaramente dichiarato di non avere tanta competenza per quanto riguarda le terapie naturali e, un po' sbrigativamente, mi ha fatto capire che devo avere pazienza e devo farmene una ragione.
Potete aiutarmi per favore ?
Faccio molta fatica ad affrontare questa situazione e mi sembra di essere impotente contro questo cambiamento.
Grazie

Minerva75 28-02-2018 23:19 PM

Riferimento: Menopausa e tumore al seno
 
Citazione:

Originariamente Inviato da elena261065 (Messaggio 4924104)
Buonasera, mi chiamo Elena, ho 52 anni e sto per entrare in menopausa.
Circa 12 anni fa sono stata operata per un tumore al seno, positivo agli ormoni .
Sto accusando tutti i sintomi tipici della menopausa (vampate notturne molto forti, secchezza vaginale,scarso desiderio sessuale, dolore durante i rapporti, palpitazioni, variabilità d'umore, insonnia etc).
Non potendo indirizzarmi verso la terapia ormonale sostitutiva, Vorrei sapere se posso trovare aiuto nella fitoterapia o omeopatia.
In particolare mi è stato consigliato di assumere: cimicifuga, olio di borragine, compresse di Maca.
Il mio ginecologo ha chiaramente dichiarato di non avere tanta competenza per quanto riguarda le terapie naturali e, un po' sbrigativamente, mi ha fatto capire che devo avere pazienza e devo farmene una ragione.
Potete aiutarmi per favore ?
Faccio molta fatica ad affrontare questa situazione e mi sembra di essere impotente contro questo cambiamento.
Grazie

Ciao.
Se leggi il primo post di questa discussione, troverai qualche info che potrebbe tornarti utile.
Prova a rivolgerti a un naturopata o a un omeopata, sapranno indicarti loro, previo colloquio, quali sono i preparati più efficaci per te.
Fammi sapere.

elena261065 01-03-2018 18:05 PM

Riferimento: La Menopausa-Uno spazio aperto a tutte le donne in cui confrontarsi
 
Grazie....perdonami, ma non riesco a capire come trovare il primo post di questa discussione.
Puoi aiutarmi ? Grazie mille

Minerva75 01-03-2018 18:11 PM

Riferimento: La Menopausa-Uno spazio aperto a tutte le donne in cui confrontarsi
 
Citazione:

Originariamente Inviato da elena261065 (Messaggio 4924179)
Grazie....perdonami, ma non riesco a capire come trovare il primo post di questa discussione.
Puoi aiutarmi ? Grazie mille

Pagina 1, post 1.

lera 16-03-2018 14:00 PM

Consiglio menopausa
 
Salve ,avrei bisogno .....

Minerva75 16-03-2018 14:52 PM

Riferimento: Consiglio menopausa
 
Ciao.
Non capisco la domanda.
Puoi esprimerti, per cortesia, in maniera più chiara e senza usare abbreviazioni da sms?
Grazie


Adesso sono le 11:59 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2