Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Gardnerella e Pap test
Segna Forum Come Letti

   

Gardnerella e Pap test

Dolce89
 

Buonasera a tutti, ho 27 anni e vorrei un vostro parere. Sono 3 anni che riscontro sugli slip perdite gialle, non dense ma liquide e che mi macchiano la biancheria intima. Inoltre a qualche ora dal bidet inizio a sentire un odore particolare, potrebbe benissimo essere pesce. 3 anni fa mi sono recata dalla ginecologa, la quale mi ha fatto un tampone che è risultato negativo in tutto. Queste perdite sono continuate e così il mese scorso sono nuovamente andata dalla ginecologa che mi ha fatto il pap test che ha nuovamente avuto esito negativo per tutto. Nell'esito di tale esame, sotto la voce Microrganismi sono indicate le seguenti voci: Trichonomas vaginalis, Miceti (candida), Predominanza di coccobacilli consistenti con cambiamento della flora vaginale, Herpes Simples Virus, Actinomyces, Flora mista.
Come ho già scritto sopra, tutte le voci precedenti sono risultate negative. Ma questo pap test avrebbe visto se io fossi afflitta da Gardnerella? Non dovrebbe essere menzionata sotto ai microrganismi? La mia paura è che in questo pap test la gardnerella non sia stata ricercata e che quindi io ne sia afflitta.

MIGLIOR COMMENTO
Minerva75
Ciao.
Hai fatto il pap test o un tampone vaginale con ricerca di batteri e miceti?
Il secondo è molto piu affidabile,parlane con la ginecologa.
__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione
Leggi altri commenti
Dolce89
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Minerva75 Visualizza Messaggio
Ciao.
Hai fatto il pap test o un tampone vaginale con ricerca di batteri e miceti?
Il secondo è molto piu affidabile,parlane con la ginecologa.
Ciao, ho fatto il pap test perché la ginecologa mi aveva detto che le eventuali infezioni si sarebbero viste anche da quello. Quindi dici che la gardnerella non si sarebbe vista se ci fosse stata?

Minerva75
 

Può darsi che le perdite siano dovute semplicemente all'alterazione della flora vaginale.
La gardnerella provoca perdite grigiastre dall'odore persistente.
Avresti,inoltre, bruciore e prurito.
Il trichomonas è un protozoo,si muove e con il semplice pap test ,spesso non è rilevabile.
È necessario uno striscio " a fresco".
Non sto a discutere sull'operato della ginecologa perché non sono un medico.
Personalmente ho sempre fatto pap test e tamponi in caso di fastidio.
Mai il pap test da solo.

Dolce89
 

Minerva ma quindi il Trichonomas è la gardnerella?

Minerva75
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Dolce89 Visualizza Messaggio
Minerva ma quindi il Trichonomas è la gardnerella?
No.
Sono due microorganismi diversi.

Dolce89
 

Al Trichonomas sono negativa, purtroppo la gardnerella non c'è scritta. Dovrò riparlare con la ginecologa

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr.ssa Rosa Alba Portuesi

Dr.ssa Rosa Alba Portuesi
Nome:
Rosa Alba Portuesi
Azienda:
Centro Medico Sempione, Milano
Professione:
Ginecologa
Specializzazione:
Ginecologia e Ostetricia
Contatti/Profili social:
sito web facebook
Domanda al medico
Dr.ssa Portuesi, quali sono le differenze tra HPV test e Pap test? E qual è il migliore tra i due per la prevenzione del tumore al collo dell’utero?
Spesso si tende a confondere Pap test e HPV test, a pensare che siano la stessa cosa o che uno possa sostituirsi all'altro. Non è così. Fino a qualche tempo fa il Pap test era il test di screening nazionale (e internazionale) del tumore al collo dell'utero. Oggi invece ha preso molto più piede il test virale, che ha dimostrato una sensibilità e una specificità maggiori rispetto al Pap test. Ma alla base si tratta di due test diversi, che indagano elementi diversi e offrono risposte diverse, specifiche.

Quali? L'HPV test identifica la presenza di un'infezione da Papilloma virus e addirittura anche il ceppo virale coinvolto. Poi, a seconda del tipo di virus, sia esso ad alto, medio o basso rischio oncogeno, gli esami di approfondimento e gli eventuali tipi di trattamento a cui sottoporre la paziente potranno essere diversi.

Il Pap test prende invece in esame le cellule a livello esocervicale ed endocervicale e verifica che non vi siano alterazioni, segno di una lesione al collo dell'utero. Nel caso ce ne fossero, ne determina la gravità.

In breve, il test virale ti dice se sei esposta al fattore di rischio che poi comporterà o potrebbe comportare negli anni un'alterazione cellulare. Il Pap test ti dice invece se OGGI hai un'alterazione cellulare. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:10 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X