Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Miomectomia
Segna Forum Come Letti

   

Miomectomia

Mryda87
 

Salve a tutti ho subito una miomectomia lunedì 4 settembre con anestesia spinale da subito ho avuto abbastanza dolore poi quando è iniziata a passare l aneatesia un continuo stimolo ad urinare con scarso risultato... poco poco alla volta xo sono riuacita... mi dimettono spiego tutto al ginecologo che mi ha operata e mi dice di prendere tachipirina mille ogni 8 ore e monuril x cistite x due gg.oggi al quarto giorno continuo a sentire lo stimolo meno rispetto all inizio e vado continuamente in bagno sia da un senso che dall altro è normale? Inizio a preoccuparmi grazie mille a chi mi risponderà

MIGLIOR COMMENTO
Minerva75
Citazione:
Originariamente Inviato da Mryda87 Visualizza Messaggio
Salve a tutti ho subito una miomectomia lunedì 4 settembre con anestesia spinale da subito ho avuto abbastanza dolore poi quando è iniziata a passare l aneatesia un continuo stimolo ad urinare con scarso risultato... poco poco alla volta xo sono riuacita... mi dimettono spiego tutto al ginecologo che mi ha operata e mi dice di prendere tachipirina mille ogni 8 ore e monuril x cistite x due gg.oggi al quarto giorno continuo a sentire lo stimolo meno rispetto all inizio e vado continuamente in bagno sia da un senso che dall altro è normale? Inizio a preoccuparmi grazie mille a chi mi risponderà
Ciao.
Purtroppo non posso esserti d'aiuto.
Potrebbe essere uno strascico dell'anestesia spinale,probabilmente ritornerà tutto nella norma tra qualche giorno.
Se così non dovesse essere,informa il medico.
__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione
Leggi altri commenti
Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr.ssa Luisa Di Luzio

Dr.ssa Luisa Di Luzio
Nome:
Luisa Di Luzio
Azienda:
Centro Medico Sempione, Milano
Professione:
Ginecologa
Specializzazione:
Ginecologia e Ostetricia
Contatti/Profili social:
sito web facebook
Domanda al medico
Dr.ssa Di Luzio, è vero che quando si soffre di candida ricorrente bisognerebbe diminuire la quantità di zuccheri a tavola? E perché è così difficile farlo?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 21:55 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X