Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Ovaie policistiche: ridurre il dolore
Segna Forum Come Letti

   

Ovaie policistiche: ridurre il dolore

Towelde
 

Premessa: ho le ovaie policistiche ( scoperte dopocura ancora attuale, da circa tre anni, con la pillola novadien) e di secchezza vaginale.
Sono ormai circa quattro mesi che non so cosa posso avere e non so che tipo di analisi dovrei fare. Ho avuto negli ultimi giorni rapporti giornalieri con il mio compagno, l'ultimo ieri l'abbiamo dovuto stoppare perché sentivo dei forti dolori nella penetrazione e forti bruciori interni durante il rapporto. Oggi mi è arrivato il ciclo e appena mi sono svegliata sono andata al bagno e non riuscivo a fare la pipì dal bruciore.
Lo scorso mese invece dopo qualche rapporto ho iniziato ad avere del prurito insieme al dolore, mi si era inoltre gonfiata ed non si riusciva minimamente ad avere un rapporto perché sembrava praticamente chiusa, mi sono poi arrivate e ho pensato di mettere l'assorbente esterno, che mi ha causato(credo sia stato quello) lo spellamento delle labbra che erano diventate quasi nere... come se si erano bruciate. A cosa è dovuto tutto questo? Cosa potrebbe essere? Come posso ridurre il dolore/prurito/irritazione? Grazie in anticipo spero di essere stata esaustiva nel racconto dei sintomi.

MIGLIOR COMMENTO
Minerva75
Ciao.
Recati dal ginecologo il quale probabilmente ti prescriverà un tampone per escludere eventuali infezioni.
__________________
Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano (R.G.Ingersoll)

Ricordo a tutti gli utenti e ai nuovi iscritti,prima di aprire una nuova discussione,di utilizzare la funzione "CERCA"
e di attenersi al Regolamento generale del Forum e di Sezione
Leggi altri commenti
Towelde
 

Sono andata dalla ginecologa che mi ha fatto un pap test, dicendo che era tutto normale e che è dovuto ad una secchezza vaginale...
Potrebbe essere davvero? Tutti questi sintomi riguardano la secchezza vaginale o potrebbe esserci dell'altro?!
Non ho con me molti soldi il che sinceramente buttarne altri per sentirmi dire la stessa cosa non mi va...

Minerva75
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Towelde Visualizza Messaggio
Sono andata dalla ginecologa che mi ha fatto un pap test, dicendo che era tutto normale e che è dovuto ad una secchezza vaginale...
Potrebbe essere davvero? Tutti questi sintomi riguardano la secchezza vaginale o potrebbe esserci dell'altro?!
Non ho con me molti soldi il che sinceramente buttarne altri per sentirmi dire la stessa cosa non mi va...
Non sono un medico e non mi metto assolutamente a dirti cosa tu debba o non debba fare.
Ti dico cosa farei io: tampone con ricerca di agenti patogeni comuni, più preciso.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 13:19 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X