Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Sindrome Ovaio Policistico: cosa sapere e testimonianze
Segna Forum Come Letti

   

Sindrome Ovaio Policistico: cosa sapere e testimonianze

serenadp
 

Ciao a tutte!!! Questo 3d è dedicato a tutte le "socie del club" ma non solo!!!

Qui riporto alcune informazioni tratte da Internet per fare un pò il punto della situazione, poi alla fine c'è la "scheda personale",dove ogniuna di noi può dare dei dati in riferimento al priprio quadro del ciclo mestruale...
***

La Sindrome dell'Ovaio Policistico.


Spero che la lettura di questa pagina possa chiarire e tranquillizzare le donne che hanno ricevuto questa diagnosi. E' la condizione più frequente nel rendere irregolare il ciclo femminile. E' innocua ma con qualche elemento da valutare come decritto più in basso.



1. Sindrome dell'Ovaio Policistico (associazione di sintomi)
2. Ciclo mestruale

3. Ecograficamente

4. Quadro ormonale

5. Fisiopatologia

6. E' necessaria una terapia?





Tranquille

Durante il ciclo ovarico si sviluppano un numero di follicoli variabile da ciclo a ciclo. Non si è stabilito con certezza qual è il numero anomalo di follicoli per ovaio, in un ciclo ormonale.

Ecco perché all'ecografia il reperto può essere ovaio policistico, in assenza completa di sintomi.



Cionondimeno esiste una associazione di sintomi che può essere definita Sindrome dell'Ovaio Policistico o Micropolicistico o Policistosi ovarica. Questi sono:



1. pelle più grassa, spesso con caratteristiche di pelle mista (secca-grassa).

2. foruncoli evidenti o sotto pelle, sul viso o in altre parti del corpo.

3. modificazioni della peluria, da lanugine sul viso a basette evidenti, facilmente un tipico allargamento della estensione dei peli a livello pubico e perianale, verso l'ombelico, sulle braccia e gambe.

4. capelli sottili, radi, evidenza di solchi tra i capelli.

5. a dispetto di questa moltitudine teorica di sintomi, i quadri sono spesso sfumati e con la presenza solo di qualcuno dei sintomi.



I cicli ormonali sono:
1. possibilmente regolari.

2. più frequentemente irregolari, ma con periodi regolari in condizioni di particolare equilibrio.

3. possibile l'amenorrea molto prolungata, ma rara.

4. più diffusi cicli di 40-45 giorni.

5. possibili flussi mestruali ogni 2-3 mesi.

6. possibile alternanza con cicli più brevi, 15-23 gg.

7. manca l'ovulazione qualche volta in più che nei soggetti normali.

8. la fertilità è generalmente conservata, anche se vi possono essere difficoltà ovulatorie, specialmente se il ciclo è molto lungo, 60 gg e più; in questo caso si utilizzano in caso di necessità di terapia iniezioni di FSH.



A livello ecografico si evidenziano:
1. ovaie di dimensioni maggiori, intorno ai 40 mm di diametro massimo.

2. maggiore numero di follicoli per ovaio.



Quadro ormonale
1. l'ormone FSH (follicolostimolante) che generalmente è più alto dell'LH (ormone luteinizzante) nell'ovaio policistico può essere invertito.

2. i valori più significativi si raggiungono quando l'LH è il triplo o più dell'FSH.

3. possono comunque indirizzare anche valori di LH lievemente superiori dell'FSH.

4. l'androstenedione si può alzare sopra i valori di anormalità.

5. il testosterone è spesso normale

6. nel 25% dei casi si può associare un leggero aumento della Prolattinemia.



Fisiopatologia
1. possibile ruolo dell'LH nell'incrementare l'attività ormonale maschile.

2. ruolo genetico multifattoriale.

3. possibile correlazione con iperglicemia materna in gravidanza.

4. componente genetica per lo sviluppo di recettori maschili (acne, peli, caduta dei capelli) in siti specifici, ma variabili, del corpo.



E' necessaria una terapia?
1. normalmente non è necessaria alcuna terapia.

2. se l'acne è eccessiva è ragionevole l'uso di pillole specifiche, in molti casi vanno bene le pillole normali, in casi particolari si può associare il ciproterone acetato (un antiandrogeno).

3. l'azione della pillola oltre che verso l'acne e la pelle grassa, aiuta anche i capelli, rallenta la crescita dei peli e in molti casi può essere più utile la depilazione laser.

4. l'associazione obesità, diabete, ciclo irregolare e abbondante, fanno consigliare l'uso prolungato di pillola contraccettiva come prevenzione del carcinoma endometriale, più frequente in questi casi, anche nella sua forma giovanile.

5. l'azione di prevenzione del carcinoma endometriale della pillola contraccettiva agisce su tutte le donne; fa piacere assecondarne l'uso; vedere donne con ovaio policistico, che assumono la pillola, fa ancora più piacere.

6. è necessario valutare la condizione estetica, psicologica ed economica, nel preferire la pillola come pura terapia degli inestetismi

(http://www.drorlandella.it/ovaiopolicistico.htm)
-----

SINDROME DELL'OVAIO POLICISTICO



E' molto frequente che un'ecografia pelvica venga richiesta, in una donna giovane, per valutare se vi sia la condizione di una policistosi (o micropolicistosi) ovarica.

La micropolicistosi ovarica è una disfunzione ormonale cronica caratterizzata da un eccesso di androgeni e dalla riduzione o assenza della capacità ovulatoria dell'ovaio. L'assenza di ovulazione causa le irregolarità mestruali, mentre l'eccesso di androgeni è alla base dei tipici sintomi e segni accessori che fanno sospettare questa sindrome: acne, irsutismo, sovrappeso, ipertensione.

Va precisato che naturalmente solo una piccola percentuale delle irregolarità mestruali della donna sono da ascrivere ad una sindrome dell'ovaio policistico. Anche l'acne, del resto, trova le sue origini prevalenti nei fattori cutanei piuttosto che in un fattore ovarico.

Tuttavia in presenza di più segni di sospetto tra quelli appena enunciati è corretto effettuare una valutazione ecografica delle ovaie che deve essere sempre comunque accompagnata anche da una valutazione clinica e dall'analisi di alcuni dosaggi ormonali che potranno dimostrare l'iperandrogenismo. L'ecografia e i dosaggi ormonali dovranno anche stabilire l'eventuale coesitenza di uno stato di iperestrogenismo, imputabile alle irregolarità mestruali con assenza di ovulazione.

L'ecografia pelvica potrà evidenziare, nei casi tipici, delle ovaie aumentate di volume, contraddistinte da un aumento della componente follicolare corticale. Ciò significa che la porzione corticale dell'ovaio (cioè la sua porzione "perimetrale") contiene un numero eccessivo di follicoli che normalmente dovrebbero essere rappresentati nel numero massimo di 8-10 per ciascun lato. I follicoli spesso sono numerosissimi e disposti anche "a corona di rosario" perifericamente.

Si nota inoltre un ovaio di dimensioni aumentate con foggia allungata.


Note di terapia
Il fondamento terapeutico consiste nella correzione dell'iperandrogenismo. Il principio attivo maggiormente impiegato a questo fine è il ciproterone acetato (ANDROCUR), che, nei casi meno impegnativi, può essere somministrato come progestinico di una specifica pillola contraccettiva (DIANE).

Saranno terapie complementari quella dermatologica per l'acne e quella estetica per l'irsutismo.


Aspetti pratici
I provvedimenti terapeutici appena nominati sono a mio parere indicati soltanto qualora le conseguenze legate all'iperandrogenismo (acne, irsutismo) siano sufficientemente evidenti e disturbanti. Oppure quando si osservi l'esistenza, oltre all'eccesso di androgeni, anche di un eccesso di estrogeni che, stimolando a lungo termine l'endometrio (cioè la mucosa uterina), può portarlo a patologia iperplastica e polipoide.

Vi sono infatti numerosi casi di micropolicistosi ovarica che non sono accompagnati da significative manifestazioni iperandrogeniche, ma che si limitano semplicemente a qualche irregolarità del ciclo (con mestruazioni che a volte "saltano", fatto che tecnicamente è denominato oligomenorrea, cioè «poche mestruazioni»). In questi casi, una volta esclusa l'esistenza di un eccesso di estrogeni, l'unica conseguenza "rischiosa" è di avere qualche difficoltà a concepire, a causa di un'ovulazione capricciosa. Altre conseguenze per la salute della donna non ce ne sono!

Una mia massima è: nessuna donna è mai morta per aver avuto poche mestruazioni; qualche donna invece è morta per averne avute troppe.

Ovvero, il principio secondo il quale la donna che abbia poche e irregolari mestruazioni sia una donna malata o sia a rischio di peggiorare in qualche modo la sua salute è una falsità che purtroppo ha incontrato molto seguito come dicerìa popolare.



Inoltre è importante tenere presente che il trascorrere degli anni tende a "sfumare" la sintomatologia da micropolicistosi ovarica. Si assiste cioè ad un graduale miglioramento spontaneo di questa sindrome con l'avanzare dell'età della donna oltre la fase adolescenziale.



In conclusione una ragazza giovane con micropolicistosi ovarica e oligomenorrea, che non stia cercando una gravidanza e non abbia acne o irsutismo a livelli significativi, non necessita obbligatoriamente di trattare il suo lieve iperandrogenismo o di assumere una pillola contraccettiva con il solo scopo di "regolarizzare" le mestruazioni. In questi casi può valere la pena di assumere la pillola solo quando vi sia contemporaneamente anche uno scopo propriamente contraccettivo o in quei pochi casi in cui si sospetti un eccesso di estrogeni.

Chi cerca una gravidanza potrà invece sottoporsi a cicli di trattamento con farmaci induttori dell'ovulazione, monitorando strettamente i dosaggi e i risultati in modo da correggere i dosaggi troppo bassi e in modo da evitare, all'opposto, sindromi da iperstimolazione ovarica con ovulazioni multiple e possibilità di gravidanze plurigemellari. (ecogin.it)
Ci sono alcuni casi in cui il trattamento farmacologico non porta ai risultati sperati, allora si può ricorrere ad un intervento chirurgico (che si fà in anestesia totale) chiamato "drilling ovarico". Diciamo che questa è una soluzione da considerare SOLO successivamente ad un trattamento farmacologico, che di solito funziona. Dopo il drilling ovarico circa il 70% delle donne vedere ripristinata l'ovulazione e il regolare ciclo mestruale.


****
Ecco poi la scheda da compilare, inizio con la mia, poi chi vuole compilarla mi scrive un messaggio privato così modifico il messaggio con i dati che mi darete!

-Nick name: <font color="navy">serenadp</font id="navy">
-Età: 25
-Forma di policistosi: Micropolicistico (scegliere tra ovaio microp. o policist. o multifollicolare)
-Da quanto so di avere la Pco: da novembre 2005, a seguito di una visita preconcezionale (ma avevo già notato "qualcosa di strano" da tempo, peletti, brufoletti e irregolarità mestruali)
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale(con eco, dosaggi, ecc. )
-Ciclo mestruale: irregolare, periodi con cicli non troppo lunghi da 30 a 35 gg, altre volte cicli di 40/50 gg; nel 2003 amenorrea di 4 mesi, poi la mestruazione è tornata spontaneamente (regolare, irregolare (quanto?), assente)
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: non proprio acne, diciamo qualche brufoletto sotto pelle e qualche bubbone che ogni tanto esce singolarmente...sicuramente non ho più la pelle di pesca che ho avuto fino ai 21 anni.
-Irsutismo: direi che qualche peletto in + c'è, io riesco a risolvere con la pinzetta (zona capezzolo, mento, basette, sotto ombelico e baffetti)
-Capelli: a volte cadono,specie quando li asciugo, ma la situazione mi pare tuttosommato nella norma. Li devo lavare 1 g si ed 1 no.
Mi pare che si siano un pò diradati confronto all'adolescenza.
-Valori ormonali sballati: I valori ormonali sono nella norma, tra l'altro il rapporti LH - FSH è 1:1, anche gli ormoni maschili sono nella norma.
-Varie ed eventuali: nulla per quanto mi riguarda(miglioramenti con la pillola, cure fatte, ecc. )

RAGAZZE VI ABBRACCIO

***
Nick name: simoEtà: 26
Forma di policistosi: ovaio micropolicistico
Da quanto so di avere la Pco: con sicurezza da pochi giorni, ma l'ho sempre sospettato
Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale, dosaggi ormonali
Ciclo mestruale: attualmente assente da luglio 2005. Un ciclo indotto da Farlutal (progesterone) a dicembre 2005. Prima era leggermente lungo e irregolare ma sempre ovulatorio: 30-35-40 giorni
Rapporto peso/altezza: sovrappeso di circa 5 chili
Acne: no, solo qualche puntino sotto pelle sulle spalle
Irsutismo: ricrescita rapida ma quantità di peli direi nella media
capelli: radici che si ingrassano subito, ne cadono un po'
Valori ormonali sballati: rapporto LH/FSH di 3:1 (l'LH è il triplo dell'Fsh). Ormoni maschili normali.
Varie ed eventuali: la pillola (presa per 4 anni e mezzo) sono convinta che mi abbia fatto riassorbire le microcisti, infatti dopo averla smessa ho avuto cicli regolari per 6 mesi. Adesso sono in amenorrea e aspetto che le ovaie si sblocchino da sole, nel frattempo sto cercando di perdere qualche chiletto.


***
Nick name: MiaW-Età: 22
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: da ottobre 2005, ma ho sempre avuto problemi di cicli molto lunghi e dolorosi. nel 2004 mi avevano trovato una cisti di 3 cm (senza notare la policistosi)ma ora è sparita
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: prima di prendere la pillola molto irregolare. variava tra i 33 e 40 giorni. durante i cambi di stagione o periodi di forte stress saltava per un mese intero
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: prima di prendere la pillola sì e anche molto, soprattutto sulle spalle e sul petto dove avevo molti brufoli sottopelle.
-Irsutismo: sempre stata un pò pelosetta quindi nn so se è da imputare direttamente all'ovaio micropolistico
-Capelli: ne ho troppi per accorgermi se cadono o meno. nn sono grassi
-Valori ormonali sballati: nn mi è stato prescritto nessun tipo di esame
-Varie ed eventuali: ho sospeso la pillola all'inizio di gennaio per problemi di coagulazione del sangue. sono ancora in attesa delle mestruazioni post pillola

***

Nick name: [purple]KRYKRY[/purple]
-Età: 25
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: DA CIRCA 2 ANNI DA PARTE DI UN NUOVO GINECOLOGO GRAZIE ALL'ECOGRAFIA INTERNA KE GLI ALTRI GINE SEMPRE PRIVATI NON MI AVEVANO MAI FATTI...
-Come mi è stata diagnosticata: ECOGRAFIA INTERNA
-Ciclo mestruale: IRREGOLARE DAI 40/50 GG
-Rapporto peso/altezza: PESO E ALTEZZA BUONO
-Acne: PERENNE...
-Irsutismo: QUALKE PELETTO IN PIU' C'E...
FACCIO LA CERETTA...
-Capelli: CAPELLI SOTTILISSIMI...E POCHI SI SONO MOLTO DISIDRATATI...GRASSI LI LAVO SPESSO...
-Valori ormonali sballati: NON LO SO! Il ginecolo non mi ha prescritto i dosaggi, MA SOLO ANDROCUR 50 (X I PRIMI 10GG) + ETIMISTRADIOLO AMSA CG
-Varie ed eventuali: MIGLIORAMENTI DI PELLE CON QUESTA ULTIMA PILLOLA MA TANTA DEPRESSIONE...

***

-Nick name: BrightStar-Età: 29
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: da febbraio 1993
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica (mi trovarono una bella cisti ovarica), esami del sangue e urine, dosaggi ormonali
-Ciclo mestruale: prima della diagnosi ciclo irregolare - mestruazioni che duravano anche 15 giorni, abbondanti con dolori insopportabili a volte.
-Rapporto peso/altezza: da quando ho avuto le prime mestruazioni mi sono gonfiata, situazione un po' normalizzata con la pillola che però mi ha portata ad avere cmq ritenzione idrica. Normalmente peso cmq al massimo 2 kg in meno di quanto dovrei.
-Acne: prima della diagnosi pelle grassa con punti neri e lucidità diffusa, impura e pori dilatati. Brufoli sporadici.
-Irsutismo: è stato il motivo che ha scatenato i miei esami di controllo. A 13 anni mi sono accorta che mi crescevano peli in zone strane: viso (mento-basette-collo) e tronco (aureole, tra i seni e intorno all'ombelico)
-Capelli: Ne ho sempre avuti tanti, e ne perdo un po' solo con i cambi stagionali. Sono grassi, ma da quando ho cominciato l'interruzione di pillola si sporcano nella metà del tempo.
-Valori ormonali sballati: Certo. Il mio quadro clinico comprendeva il fatto che avevo molti ormoni maschili a spasso per il corpo.
-Varie ed eventuali: Per tutto il tempo dai 16 ai 29 ho cambiato tre pillole. La Diane (prescrittami per far riassorbire la ciste ovarica), Triminulet (dal 1998 al 2003)e Harmonet (2004-2005). Ho fatto una sola interruzione nel 1997, di 8 mesi in cui è risultato che la micropolicistosi era ancora presente e in cui ho avuto sballamenti d'umore e foruncoli sottopelle. Dal 1998 al dicembre 2005 non ho piu' fatto interruzioni nell'assunzione. Ora sono di nuovo in una interruzione. Il 3 febbraio 2006 ho fatto una nuova ecografia che ha evidenziato che le mie ovaie sono ora di dimensioni normali e che gli effetti collaterali visibili non si sono ancora presentati dopo 65 giorni. Il mio ginecologo sostiene che ho molte probabilità che ora funzioni tutto come deve e che quando vorrò avere un bimbo non avrò grossi problemi a rimanere incinta. In questi giorni dovrei cominciare l'assunzione di Cycloden per la sindrome premestruale.
A QUANTO PARE LA NOSTRA SOCIA E' GUARITA!!! BRAVA BRIGHSTAR!!!

***

Nick name: Kathi-Età: 24
-Forma di policistosi: policistico
-Da quanto so di avere la Pco: da marzo 2002, ma ho mai avuto dei cicli regulari , solo una o due volte all'anno
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale e dosaggi ormonali
-Ciclo mestruale: prima di prendere la pillola molto irregolare, una o due volte all’anno
-Rapporto peso/altezza: Normopeso ma tantissimi problemi di mantenere il peso...
-Acne: prima si, adesso non molto…
-Irsutismo: si un po,
-Capelli: cadono
-Valori ormonali sballati: Testosterone elevato 1,34 (0,06-0,82), androstendion elevato 4,56 (0,3-3,3), LH/FSH ratio >> 2
-Varie ed eventuali: Ho cominciato con la pillola, prima Valette poi la Diane, ma non mi sono sentita bene prenderla... poi l’ho smesso, in marzo 2005 ho cominciato di prendere la tiroxina a causa dell'ipotireoismo e da ottobre 2005 prendo la Metformina per controllare l'ovaio policistico, vediamo che succede con la Metformina

***

Nick name: NaughtyEtà: 26
Forma di policistosi: Sindrome dell'Ovaio policistico (microcisti)
Da quanto so di avere la Pco: dal 2004
Come mi è stata diagnosticata: esami ormanali specifici, ecografia interna
Ciclo mestruale: In media si presentano ogni 35 giorni.
Rapporto peso/altezza: sovrappeso di circa 5 chili
Acne: no, solo qualche brufoletto nella zona del mento
Irsutismo: una piccola macchia di peli tra mento e gola
Capelli: radici facili ad ingrassarsi
Valori ormonali sballati: rapporto LH/FSH sballato, Testosterone rientrato nella norma
Varie ed eventuali: La Sindrome dell'Ovaio policistico mi si è presentata con un aumento del peso di circa 15 Kg in un mese, subito dopo la sospensione della pillola. La pelle era talmente gonfia e tirata che non mi si poteva neanche sfiorare dal male che avevo! Il tutto è andato regredendo dopo una serie di antipatici esami endocrinologici e l'assunzione di una terapia a base di Flutamide e un'altra cosa che ora non mi sovviene! Ho perso 10 Kg ma me ne sono rimasti 5 che proprio non se ne vogliono andare. Per combattere la sindrome dell'ovaio policistico serve una buona dieta e molta attività fisica. Le mie cisti sono calate da 14 per ogni ovaio a 7 in quello dx e 6 in quello sx. Da marzo cercherò una gravidanza che dovrebbe eliminare in modo consistente buona parte il problema.

***

Nick name: <font color="brown">silvi78</font id="brown">-Età: 28
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: dal 1998. Avevo 19 anni, ma i miei cicli non sono mai stati normali, fino dai 13 anni!
-Come mi è stata diagnosticata: dall'endocrinologo (prima avevo visto tre ginecologi, che non erano andati a fondo del problema) ecografia esterna e dosaggi ormonali
-Ciclo mestruale: inizialmente (prima mestruazione a 13 anni) relativamente regolare anche se molto lungo (circa 60 giorni); periodi di varia irregolarità; progressivo peggioramento (al momento della diagnosi, a 19 anni, ciclo mestruale 1-2 volte l'anno).
-Rapporto peso/altezza: Normopeso (ma con tendenza a mettere su pancia...)
-Acne: no acne vero e proprio; alcuni punti neri e "bubboni" talvolta un po' più evidenti.
-Irsutismo: peletti neri in zona capezzolo, due-tre sotto la mandibola, sotto ombelico. Peletti più chiari: baffetti leggeri; no schiena, no basette; un po' sulle braccia (ma nella norma); parecchi su tutta la superficie delle gambe (rimedio: grandi passate di silkepil)
-Capelli: ne perdo molti in autunno-inverno (ma ne ho tantissimi e non ho problemi); tendenzialmente secchi.
Valori ormonali sballati: (al momento della diagnosi, poi non ho più fatto i dosaggi completi): rapporto LH / FSH di 4 a 1; testosterone a 100; DHEAS più alto della norma.
Varie ed eventuali: cura di pochi mesi con il diane a 15 anni (senza che fosse stata fatta una diagnosi), poi sospesa per disturbi. In cura con la pillola dal 1997 (Mercilon) abbinata in un periodo iniziale con un antiandrogeno (eulexin), smesso perchè mal tollerato. La pillola ha fatto notevolmente abbassare gli ormoni maschili (ma purtroppo i peli una volta nati non se ne vanno più: la pillola si limita a rallentarne la crescita e ad evitare che ne nascano altri). Unica sospensione della pillola nel 2001: due mesi circa di amenorrea, poi tre mestruazioni in circa trenta giorni e ripresa immediata del mercilon, che sto assumendo tuttora.
Ho visto il mese scorso un gine nuovo (desidererei presto una gravidanza) che mi ha consigliato: sospensione della pillola, due mesi di tentativi "rilassati", quindi tre cicli di clomid con rapporti mirati... e si spera che basti. per ora prendo ancora il mercilon per sistemare ancora qualcosa sul lavoro.

****

-Nick name: <font color="limegreen">aleee</font id="limegreen">-Età: 21
-Forma di policistosi: Ovaio destro micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco:il sospetto c'è da più di un anno, diciamo che la diagnosi del mio medico (senza esami, solo ad intuito) risale a gennaio/febbraio 2005, è stata accertata solo 25 gennaio 2006 (un anno dopo).
-Come mi è stata diagnosticata: con un ecografia transvaginale, ho fatto un ecografia pelvica, ma l'intestino era ben piazzato davanti all'ovaio e in quei 3 secondi (aveva fretta il dottore) in cui l'ecografo è stato messo sulla mia panza non si è visto nulla
-Ciclo mestruale: molto irregolare, talvolta assente, ho saltato due mesi nell'estate 2004 (luglio/agosto), poi altri due in inverno 2005 (gennaio/febbraio).
Le mestruazioni si presentavano dolorosissime, da causare svenimenti, spesso finivo al pronto soccorso dove mi trattenevano una giornata, mi facevano un paio di antidolorifici e un calmante. Null'altro...
-Rapporto peso/altezza: Normopeso, forse sovrappeso, una cosa leggera, il fisico da "mi paice mangiare"!
-Acne: mai sofferto, qualche brufoletto prima del ciclo, ma cose da niente
-Irsutismo:nulla, anzi
-Capelli: si sporcano solo a guardarli e ne perdo parecchi anche se il parrucchiere sostiene che ne stiano crescendo una marea e quindi sia una cosa normale
-Valori ormonali sballati: non lo so
-Varie ed eventuali: con la pillola che prendo da un anno le cose sono migliorate, il ciclo c'è ed è meno doloroso, nei primi mesi totalmente asintomatico (un sogno!), poi ha cominciato a farsi sentire e il medico mi ha prescritto una pillola più fortina.
Primi mesi di nuovo in paradiso, adesso comincio ad avvertire i primi dolori..
Inoltre c'è il sospetto che abbia l'endometriosi oltre alle cistine, sapete com'è non mi faccio mancare nulla!

****

-Nick name: [purple]Debbyna[/purple]
-Età: 20
-Forma di policistosi: Policistico
-Da quanto so di avere la Pco: da Marzo 2005 anche se avevo problemi vari che non mi hanno fatto pensare certo a quello (Dolori mestruali molto forti, irsutismo, acne anche se comunque erano di famiglia)
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: Ciclo abbastanza regolare solo molto doloroso (da stare a letto una settimana) e abbondante. Ciclo saltato solo 1 mese nel 2001.
-Rapporto peso/altezza: Sovrappeso
-Acne: Acne sulla schiena molto fastidiosa
-Irsutismo: una tragedia greca (basette,baffetti,gambe,pube,braccia)
-Capelli: Si sporcano subito. Unti e con un pò di forfora (Cerco di curarmeli sempre il più possibile anche se a volte mi abbatto)
-Valori ormonali sballati: No tutto bene sotto questo punto di vista
-Varie ed eventuali: Yasmin da marzo 2005= 1 anno che sto male e che sono al limite della depressione ma il controllo devo ancora farlo in quanto il ginecologo mi ha pregato di aspettare un annetto, un annetto e mezzo.Il ginecologo inoltre della mia policistosi dice che è una cosa ereditaria (la madre di mia madre ne soffriva).

***
Nick name: titty73
Età: 33
Forma di policistosi: ovaio micropolicistico
Da quanto so di avere la Pco: dall'agosto del 2004
Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
Ciclo mestruale: regolare ogni 30 giorni
Rapporto peso/altezza: 1.72 per 58 kg
Acne: va a periodi, quando mi vengono i brufoli sono sottoforma di cisti e mi fanno male, mi si arrossa la pelle che è delicata
Irsutismo: zona mento (tolgo con la pinzetta ma vorrei fare il laser)
capelli: tendenti al grasso sulla cute e secchi/disidratati alle punte, sottili, in alcuni periodi forfora, ne perdo parecchi ma mi ricrescono
Valori ormonali: tutti nella norma
Varie ed eventuali: pillola Ginoden, Mercilon, cerotto Evra. Ovviamente sotto terapia ormonale non avevo i sintomi dell'ovaio policistico ma appena sospesa la terapia tutto è tornato come prima!

***

Nick name: sara70
-Età: 30
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: da marzo 2006, a seguito di un'ecografia pelvica (ma avevo già notato "qualcosa di strano" da tempo, peletti, brufoletti e irregolarità mestruali)
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica e dosaggi ormonali
-Ciclo mestruale: irregolare, periodi con cicli non troppo lunghi da 30 a 35 gg ultimamente il ciclo è un pò scarso.
- Rapporto peso/altezza: Magra
-Acne: non proprio acne, diciamo qualche brufoletto sotto pelle e qualche bubbone che ogni tanto esce singolarmente,ma qualche anno fa ero famosa per la pelle liscissima
-Irsutismo: direi che qualche peletto in + c'è, io riesco a risolvere con la pinzetta (zona capezzolo, mento, basette, sotto ombelico e baffetti)
-Capelli: a volte cadono,specie quando li asciugo, ma la situazione mi pare tuttosommato nella norma. Li devo lavare 1 g si ed 1 no.ho fatto comunque delle cure.
Mi pare che si siano un pò diradati confronto all'adolescenza.
-Valori ormonali sballati:non molto,sono tutti nella norma solo il testosterone leggermente alto ma la ginecologa mi ha detto che non influirà negativamente per una gravidanza in quanto l'importante è che ovuli!
-Varie ed eventuali:non ho fatto alcuna cura,la ginecologa mi ha detto che non ce n'è bisogno perchè è abbastanza asintomatico.

***

-Nick name: raffanna-Età: 31
-Forma di policistosi: Ovaie Micropolicistiche
-Da quanto so di avere la Pco: dal 17/03/06, a seguito di una visita ginecologica (ma avevo già notato "qualcosa di strano" da tempo, peletti, brufoletti, pelle grassa e irregolarità mestruali)
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: abbastanza regolare, periodi con cicli dai 28 ai 31 giorni max.
-Rapporto peso/altezza: Ho 4 chili da perdere infatti adesso ho iniziato la dieta
-Acne: non proprio acne, diciamo qualche brufoletto sotto pelle e qualche bubbone che ogni tanto esce singolarmente.
-Irsutismo: direi che qualche peletto in + c'è ma io riesco a risolvere con l'ago (zona capezzolo, mento e baffetti)
-Capelli: a volte cadono,specie quando li asciugo, ma la situazione mi pare tuttosommato nella norma. Li devo lavare 1 g si ed 1 no.
Mi pare che si siano un pò diradati confronto all'adolescenza.
-Valori ormonali sballati: Lo scorso anno c'era la prolattina che mi dava qualche problema!
-Varie ed eventuali: Adesso dopo l'esperienza negativa dello scorso anno ho cambiato il gine. Non so se ho fatto bene!
Il nuovo ginecologo mi ha prescritto Metforal 850 mg di cui ne ho assunto 1 scatola per circa 16 giorni, da ieri ho smesso perchè mi porta diarrea e stanchezza. Poi è strano che un ginecologo dopo solo la visita mi prescriva una medicina un antidiabetico che anche il medico di famiglia ha voluto prescrivermi. Ah il gine mi ha chiesto se volevo una nuova gravidanza. Io gli ho risposto certamente e che ci avevo provato lo scorso anno infatti ero con un altro gine il quale non mi aveva detto di avere la pco e tra l'altro per aiutarmia restare incinta mi aveva prescritto il Clomid e dopo il primo ciclo di assunzione sono rimasta incinta. Purtroppo ho avuto un aborto interno alla 13° settimana.
Ero andata con tanta speranza da quest'ultimo gine ma adesso non so più su chi fare affidamento.

***

-Nick name: marika74-Età: 31
-Forma di policistosi: Policistico
-Da quanto so di avere la Pco: da febbraio 1988 (avevo da poco compiuto 13 anni ed ero ai primi cicli)
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica e ovaricectomia dx.
-Ciclo mestruale: regolare, cicli non lunghissimi 28/30 gg.
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: diciamo che all'inizio ho pensato fosse dovuta all'età... quando intorno ai 20/22 anni ho visto che non migliorava mi hanno detto che era data dalla PCO.
-Irsutismo: direi proprio di no!! io di peletti ne ho pochissimi ovunque.
-Capelli: ne ho molti,sono leggermente grassi alle radici e secchi nelle punte, e cadono solo nei cambi di stagione.
-Valori ormonali sballati: NON LO SO! una volta, anni fa si, sballatissimi,ora è un po' che non li faccio mirati agli ormoni.
-Varie ed eventuali: ho iniziato a prendere la pillola quando il ginecologo mi ha detto 'se vuoi conservare l'altro ovaio devi metterlo a riposo' avevo 18 anni. ho iniziato con una che si chiamava tipo t...21 (non mi ricordo) poi mi dato altri problemi, ritenzione idrica, aumento di peso, aumento del colesterolo, dolore agli arti inferiori. ho sospeso per un annetto poi ho cambiato gine e pillola, visite di controllo mi davano la sit. sotto controllo. ora di anni ne ho 31, da luglio 2002 ho iniziato a prendere yasmine, ben tollerata per 2 anni e mezzo, ora sono passata ad arianna.
per il momento non sono in cerca di figli, ma è previsto il matrimonio entro la fine del 2007 e allora inizieremo a fare gli esami del caso... un po' sono preoccupata... io adoro i bambini da sempre, da quando andavo all'asilo a prendere mia sorella! cmq... il mio primo gine mi disse che anche se l'ovaio di dx era stato rimosso chirurgicamente l'altro avrebbe cmq fatto il suo lavoro... ora io spero che sia vero!

***

Nick name: CriyEtà: 25
Forma di policistosi: ovaio policistico
Da quanto so di avere la Pco: da ottobre 2004
Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
Ciclo mestruale: regolare fino al 2002, anche se con cicli un po' più lunghi di 30-35 gg. Poi assunzione pillola (cicli ovviamente regolari)
Rapporto peso/altezza: Normopeso
Acne: presente in alcuni periodi ( alcuni mesi si, poi niente per un po' di tempo e poi ritorna)
Irsutismo: nei mesi scorsi qualche peletto in più
Capelli: tendenti al grasso maggiormente nei periodi in cui compare l'acne.
Valori ormonali sballati: Androstenedione elevato, e leggermente anche il testosterone, i restanti sono nella norma.
Varie ed eventuali: Miglioramento generale con la pillola, ma dopo l'interruzione amenorrea mai presentatasi prima.

***

-Nick name: [purple]senna[/purple]
-Età: 30
-Forma di policistosi: Una delle tre opzioni: non sapevo neanche ci fosse differenza!(scegliere tra ovaio microp. o policist. o multifollicolare)
-Da quanto so di avere la Pco: da qualche anno, ma ho preso la pillola per 10 anni e perciò i problemi della pco mi sono sorti quando ho smesso la pillola 4 anni fa...ora è 1 ANNO (!!)che cerco una gravidanza e sono capitata in questo sito in cerca di risposte!
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: irregolare, periodi con cicli non troppo lunghi da 30 a 35 gg, altre volte cicli di 40/55 gg; dopo qualche mese dall'interruzione della pillola ho avuto circa 6 mesi di amenorrea
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: non proprio acne, diciamo a periodi ho cisti sotto pelle e qualche bubbone che ogni tanto esce singolarmente.
-Irsutismo: direi che qualche peletto in + c'è ma non è un grosso problema.
-Capelli: ne ho parecchi perciò non noto differenza. Li devo lavare 1 g si ed 1 no.
-Valori ormonali sballati: ho fatto gli esami qualche mese fa ed erano nella norma tranne uno....Ora non ricordo quale.
-Varie ed eventuali: con la pillola non avevo nulla; la pelle mi è migliorata in quest'ultimo anno con una accurata pulizia serale con prodotti normalissimi (tonico e crema-viso) ma che vanno meglio di altri che avevo provato; (miglioramenti con la pillola, cure fatte, ecc. )

***

Nick name: maia_78-Età: 27
-Forma di policistosi: policistico credo...
-Da quanto so di avere la Pco: da quando ho 16 anni
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica
-Ciclo mestruale: praticamente assente...ho avuto giusto i primi 2 cicli e poi si è bloccato tutto x 2 anni, da lì ho iniziato a prendere la pillola x cui nn saprei
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: sul viso qualche brufoletto ogni tanto ma + che altro ho la pelle grassa. brufoletti un po' anche sulla schiena
-Irsutismo: penso di no. forse perchè sono bionda nn si notano?
-Capelli: devo lavarli quasi tutti i giorni perché si sporcano facilmente
-Valori ormonali sballati: mai fatti esami del sangue approfonditi
-Varie ed eventuali: /

****

Nick name: <font color="brown">annette78</font id="brown">-Età: 27
-Forma di policistosi: micropolicistosi
-Da quanto so di avere la Pco: da quest'anno
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: prima della pillola 40-45 gg, dopo la sospensione della pillola amenorrea totale
-Rapporto peso/altezza: lievemente sottopeso
-Acne: senza pillola diversi brufoletti dolenti e cisti sottocutanee, ma non in quantità eccessiva
-Irsutismo: pochissima lanugine vicino alle basette
-Capelli: molto grassi
-Valori ormonali sballati: fsh quasi triplo dell'lh
-Varie ed eventuali: prima di prendere la pillola le mie ovaie sembravano normali, dopo la sospensione della pillola si sono ingrossate all'inverosimile!

***

Nick name: black number one
-Età: 24
-Forma di policistosi: un ovaio policistico l'altro con micro cisti
-Da quanto so di avere la Pco: dal 2001 con la mia prima visita ginecologica
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: Cicli lunghi di circa 45 giorni. Tutti (almeno, quelli che ho controllato) comunque con ovulazione.
-Rapporto peso/altezza: 1.73 per 58 kg
-Acne: No, mai. Ho sempre avuto pochi brufoli, però ho la pelle mista.
-Irsutismo: No, non ho molti peli
-Capelli: Ne perdo sempre abbastanza... in alcune stagioni (come adesso ad esempio) il fenomeno si accentua
-Valori ormonali sballati: Farò i dosaggi ormonali appena mi vengono le prossime mestruazioni....
-Varie ed eventuali: Ho preso per 4 anni la pillola, sia per contraccezione ma soprattutto per le cisti (Mercilon e Yasmin). Da dicembre ho smesso di prenderla sia per le controindicazioni (gambe gonfie, emicrania, aumento dei capillari superficiali) ma soprattutto perché mi dava fastidio tirare giù ormoni come caramelle. Adesso pratico il metodo sintotermico+************ e tramite questo posso dire con certezza che nonostante la lunghezza dei cicli l'ovetto lo faccio ogni volta.

***

- Nick name [purple]Coccinella 76[/purple]
- Eta 29 quasi 30
- Da quanto so di avere la Pco: Da 2 anni circa cicli irregolari di 30-40 anche 50 giorni.
- Come mi è stata diagnosticata: eco transvaginale
- Ciclo mestruale:fa come gli pare dei mesi cicli da 30/35 giorni altri da 38/40 e almeno una volta l'anno anche oltre i 50 giorni. Ciclo molto abbondante con dolori durata di 7/8 giorni.
- Rapporto peso/altezza: 1,63 X 51 kg.
- Acne: Non ne ho mai sofferto ogni tanto mi esce qualche bubbone sulla schiena ma niente di che.
- Irsutismo: si ma proprio poca cosa qualche peletto sotto al mento e intorno al capezzolo.
- Capelli: il mio grande problema sono dovuta andare dal dermatologo perchè mi prudeva in continuazione e poi grassi da morire ora mi lavo 2 volte a settimane con uno shampoo speciale della farmacia.
- Valori ormonali: Non lo so però venerdi 16/06/2006 devo fare l'esame del progesterone.
- Varie ed eventuali: Ho preso la pillola per dieci anni ora sono 4 anni all'incirca che l'ho smessa e credo che questo abbia fatto in modo che queste cisti siano riuscite, e soprattutto ecco perchè tanta difficoltà nel riuscire a beccare sta cico!

***

Nick name:toga84-Età: 22
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: da quando avevo 17 anni
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica,ecografia interna,dosaggi ormonali
-Ciclo mestruale: prima della diagnosi ciclo irregolare - mestruazioni che duravano anche 15 giorni, abbondanti,e che si presentavano anche 2 volte al mese.
-Rapporto peso/altezza: normopeso, la pillola però mi ha portata ad avere cmq ritenzione idrica.
-Acne: prima della diagnosi pelle grassa con punti neri e lucidità diffusa, impura e pori dilatati. Brufoli sporadici.
-Irsutismo: ho sicuramenti peletti in piu,rispetto alla norma , che controllo con cerette, ma la ricrescita e molto veloce,e ultimamente mi è aumentata la peluria sulla pancia
-Capelli: Ne ho sempre avuti tanti, e ne perdo un po' solo con i cambi stagionali. Sono grassi, devo lavarli un giorno si ed un giorno no.
-Valori ormonali sballati: No il dosaggio è uscito nella norma
-Varie ed eventuali: Da quando avevo 17 anni ho cambiato diversi tipi di pillole,miranova ,minesse,minulet,ed infine le yasmine,tutte mi hanno portato ad avere dei problemi,forti mal ditesta soprattutto,e ritenzione idrica,dopo 4 anni sia perche nn avevo piu rapporti come prima perche il mio fidanzato(tra l'altro ora stiamo in crisi)lavora fuori,sia perche volevo vedere come stavo,ho smesso.I primi 2 cicli tutto bene e poi per 4 mesi niente mi sono fatta una siringa di progesterone MENONVIS,che mi ha fatto star male per diversi giorni causandomi l'innalzamento della temperatura basale a 38°C,per due giorni,poi dopo una settimana sono arrivate,ed oggi 12 giugno,sono passati quasi 2 mesi e nn sono piu ritornate,e vedo solo un aumento di brufoli e un peggioramento della peluria.

***

Nick name: Cerridwen
Età: 19
Forma di policistosi: ovaie micropolicistiche
Da quanto so di avere la Pco: dal 28/09/2005
Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica
Ciclo mestruale: dopo un'amenorrea di 9 mesi il ciclo è stato indotto attraverso cura di 10 gg a base di Lutenyl. Sospesa la cura, attualmente è da 3 mesi che mi salta.
Rapporto peso/altezza: sovrappeso di circa 12 chili
Acne: No, solo qualche piccolo ma fastidioso brufoletto sul viso
Irsutismo: No, ma ho un pò di peli sulla pancia, mai avuti prima.
Capelli: Senza particolari problemi.
Valori ormonali sballati: Ancora non ho fatto esami del genere.
Varie ed eventuali: E' da mesi che segue una dieta seria ma riesco a perdere peso con difficoltà. Chiederò al ginecologo la prescrizione della pillola, che mi serve anche come anticoncezionale, e spero andrà tutto bene.

***

-Nick name: [purple]lostintranslation[/purple]
-Età: 21
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: dal 2003
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia pelvica
-Ciclo mestruale: irregolare, periodi con cicli 30 a 35 gg, alternati a cicli più brevi (15-20 giorni), mestruazioni piuttosto abbondanti e dolorose.
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: fino all'estate scorsa non avevo nulla, da quest'anno mi vengono fuori grossi brufoli specie sulle guance verso l'esterno del viso, e brufoletti sotto pelle sulla fronte, in particolare prima delle mestruazioni.
-Irsutismo: negli ultimi mesi sono aumentati parecchio, e sono comparsi dove prima non c'erano, in particolare sulla pancia e sul seno, non solo intorno ai capezzoli. Anche su alcune zone del viso ma sono piuttosto chiari, e sul collo. Utilizzo pinzetta, ceretta, epilatore e creme schiarenti su tutto il corpo.
-Capelli: li ho tutti e anche tanti.
-Valori ormonali sballati: non lo so, la ginecologa non me li vuole prescrivere, non so perchè e il medico dice che bastano gli esami per la pillola.
-Varie ed eventuali: ho preso la pillola per un paio d'anni e poi l'ho interrotta, ma vorrei riprenderla....

***

Nick name: <font color="navy">Kikka</font id="navy">
-Età: 23
-Forma di policistosi: sia dx che sx policistiche
-Da quanto so di avere la Pco: da maggio 2006 per puro caso, il gine doveva dirmi se stavo ovulando....
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: fin'ora era abb regolare, questo mese é la prima volta da quando ho smesso la pillola (giugno 2005) che ho un ritardo di due sett.
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: qualche brufoletto purtroppo c'é, a volte di più a volte di meno.
-Irsutismo: purtroppo qualche peletto in più c'é nei posti dove non dovrebbero esserci, fortuna che esiste la pinzetta e il silkepil!!
-Capelli: con tutti i capelli che perdo potrei farci mille parrucche!! Ma dipende non sempre perdo molti capelli.
-Valori ormonali sballati: non lo so, so solo che l' LH é il triplo dell'FSH, ma il ginecologo non mi ha prescritto niente.
-Varie ed eventuali: due aborti, il primo spontaneo in settembre dopo 3 mesi che avevo smesso la pillola, e in marzo gravidanza extrauterina.

***

-Nick name: CLAUDIA
-Età: 28
-Forma di policistosi: Micropolicistico (Sul referto dice Macro, mah!)
-Da quanto so di avere la Pco: da oggi, 27/06/2006
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale e esterna
-Ciclo mestruale: irregolare, cicli da regolari a amenorrea per 2 o tre mesi
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: NO.
-Irsutismo: NO
-Capelli: Normali.
-Valori ormonali sballati: ho fatto i dosaggi a novembre ed erano nella norma.
-Varie ed eventuali: Ho fatto una cura di tre mesi con il progesterone, durante i quali il ciclo era regolare ma secondo me anovulatorio, poi sono passata all'omeopatia e sembra che il mese scorso abbia ovulato, ma questo mese niente. Ora aspetto la visita al centro infertilità del 10 luglio prossimo, sperando che magari arrivi un bebè prima di cominciare tutte le cure del caso....

***

-Nick name: piccola Jess-Età:19(li faccio il 16 luglio!)
-Forma di policistosi: Micropolicistosi ovarica
-Da quanto so di avere la Pco: da oggi, 10/07/2006
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale:regolare fino al mese scorso poi in 28 gg mi sono già venute 3 volte
-Rapporto peso/altezza: limite del sovrappeso(sono in dieta! ho appena perso 10 kg!)
-Acne: si, solo in col ciclo
-Irsutismo: aumento dei peli sulle gambe e dietro alle coscie e nel pube
-Capelli: grassi, subito sporchi. ne perdo parecchi, ma li riguadagno subito!!!
-Valori ormonali sballati: farò i valori ormanali la prox settimana
-Varie ed eventualier far cessare il ciclo devo prendere il tranex 500 per 5 gg, la prox settimana nuova ecografia e analisi e al 90% dovrò iniziare la pillola!!

***

Nick name:coccinella73-Età: 30
-Forma di policistosi: policistico credonon è molto chiaro
-Da quanto so di avere la Pco: da maggio 2006,
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale, dosaggi ormonalio,
-Ciclo mestruale: dopo la sospensione della pillola a ottobre 2005 dopo due mesi, poi dopo tre mesi ed ora tutti i mesi, 28-30-32 gg ma lunghi e abbondanti con spotting intermestruale tanto da arrivare in un mase considerato tutto anche a 20 gg di perdite
-Rapporto peso/altezza: leggermente sovrappeso 56 kg per 1,55 altezza
-Acne: non proprio acne, diciamo qualche brufoletto sotto pelle e qualche bubbone che ogni tanto esce singolarmente
-Irsutismo: si qualche pelo in più c'è un po' dappertutto
-Capelli: sembrano un po' meno rispetto all'adolescenza e ne perdo parecchi quando li lavo e li asciugo ma ne ho tanti fortunatamente
-Valori ormonali sballati: testosterone alto 4,8, delta androsteneidone 8,6 lh fsh sballatini
-Varie ed eventuali: ho preso milvabe per 9 anni ho interrotto a ottobre alla ricerca di una gravidanza e ora da maggio rinvio per iniziare la cura che mi ha dato il gine per la policizstosi diane e androcur.

***

-Nick name: Doogie
-Età: 25
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: ufficialmente dal 2003, in seguito ad accertamenti, ma credo di soffrirne da circa una decina d'anni.
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale ed esami specifici.
-Ciclo mestruale: tendenzialmente irregolare, con amenorrea di circa 4 mesi in seguito alla sospensione della cura.
-Rapporto peso/altezza: lievemente sovrappeso.
-Acne: mai sofferto. Normali brufoletti dell'adolescenza, poi più nulla.
-Irsutismo: purtroppo si. Peletti a livello di mento, mento, baffetti. Più normale la situazione di gambe e braccia. Presento pochi peletti tra l'ombelico e il pube e, fino a qualche anno fa, intorno al capezzolo.
-Capelli: per natura li ho molto fini. Ultimamente neperdo parecchi in seguito al lavaggio, ma la situazione è stabile.
-Valori ormonali sballati: agli ultimi controlli, leggermente sballati.
-Varie ed eventuali: in cura per 3 anni con diane, androcur 100 (mezza pastiglia a sera, per 15 giorni del ciclo) e aldactone 100 (una al dì). In questi tre anni, ho notato un miglioramento della situazione (meno peli sul viso e di colore meno scuro). Sospesa la cura, il ciclo è tornato regolare il mese successivo.

***

-Nick name: <font color="navy">wayana1982</font id="navy">
-Età: 24
-Forma di policistosi: ovaio policistico
-Da quanto so di avere la Pco: prima ciste ovarica diagniosticata all'età di 12 anni perchè avevo le mestruazioni mesi e mesi senza pause
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia addominale e visita rettale vista la mia età
-Ciclo mestruale: abbondante quasi emorragico
-Rapporto peso/altezza: quando hanno scoperto la ciste ovarica ero sottopeso ora ho 3 kg di troppo
-Acne: MAI, pelle perfetta
-Irsutismo: Tantissimi pelacci in tutto corpo: pancia, basette, braccia, inguine, baffi, fronte, collo, schiena...devo continuare??? una marea di cerette!!!!!
-Capelli: si sporcano facilmente e ne perdo un sacco ma ne ho tanti e grossi.
-Valori ormonali sballati: ho la visita il 22.9.2006 e sicuramente ripeterò tutti gli esami...
-Varie ed eventuali: non ho le mestruazioni dal 13.06.2006 ma PURTOPPO NN SONO INCINTA!!!vediamo che dice la gine....

***

Nick name: Ginny24-Età: 30-
Forma di policistosi: ovaio sx polifollicolare
-Da quanto so di avere la Pco: da ottobre 2004,
-Ciclo mestruale: normalissimo sempre di 30 giorni
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: solo qualche brufolo prima del ciclo...ultimamente peggiorava.
-Irsutismo: negli ultimi mesi ho notato qualche peletto in più che, da quando prendo la pillola, non c'è più
-Capelli: sono sempre stati una schifezza anche prima dello sviluppo. cmq da quando prendo la pillola ne perdo molti di meno.
-Valori ormonali sballati: nn mi è stato prescritto nessun tipo di esame
-Varie ed eventuali: mi avevano detto che era una buona cosa avere l'ovaio polifollicolare...voleva dire che ho un ovaio giovane....(io ci capisco più nulla)

*****

Nick name: Courtney88
-Età: 19
-Forma di policistosi: policistico
-Da quanto so di avere la Pco: da oggi, ovvero Giugno 2007
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia
-Ciclo mestruale: irregolare, ciclo molto breve, amenorrea di un mese
-Rapporto peso/altezza: sovrappeso
-Acne: qualche brufoletto sul mente in fase preovulatoria
-Irsutismo: qualche peletto in più.. baffetti e altre zone
-Capelli: a volte cadono
-Valori ormonali sballati:non so con precisione in che misura..
-Varie ed eventualier adesso non mi è stato prescritto nulla.. si aspetta il prossimo ciclo

***

-Nick name: kchiara
-Età: 23
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: da ottobre 2006
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale
-Ciclo mestruale: assolutamente irregolare...un anno dopo lo sviluppo ho iniziato il calvario con i ginecologi...pillola iniziata a 13 anni dopo uno di tranex+primolut nor+dufaston...
-Rapporto peso/altezza: 66kgx1,80cm
-Acne: brufoletti sottopelle nella zona del decoltè, qualche bubbone nella schiena...
-Irsutismo: nelle gambe quasi niente...inguine nella norma...dalle altre parti sono biondissimi e sottilissimi
-Capelli: me ne cadono molti ma ne ho tantissimi...da quando uso shampoo specifici sono diventati forti e molto sani...
-Valori ormonali sballati: valori ormonali nella norma (uso nuvaring e pillole da anni!)
-Varie ed eventuali: non posso neanche pensare di smettere la cura ormonale (Nuvaring da settembre, nel corso degli anni ho presoiane (5 anni), Minesse (1), Harmonet(1), Yasmin (2), Ginoden (1) TUTTE SENZA INTERRUZIONE, ad eccezione nei primi due anni di Diane)


***

Nick name: elys
-Età: 30
-Forma di policistosi: Micropolicistico ovaio sin e policistico il destro
-Da quanto so di avere la Pco: da poco più di un mese, tutte le precedenti eco hanno sempre dato esito negativo forse perchè ho sempre utilizzato la pillola come contraccettivo
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale e pelvica
-Ciclo mestruale: ho sempre avuto un ciclo irregolare,molto breve, max 20-23gg, a volte avevo il ciclo due volte nello stesso mese
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: è stato il vero problema che mi ha indotto a fare indagini più approfondite, mai avuto un brufolo in adolescenza poi una vera e propria esplosione "in vecchiaia"tanto da doverla curare con il roaccutan, cisti enormi e dolorose.
-Irsutismo: gambe, seno e pancia, non tantissimi, ma tenaci
-Capelli: grassi ma tanti
-Valori ormonali sballati: sto facendo il dosaggio in questo periodo
-Varie ed eventuali: aumento dell'irritablità, tachicardia

******
-Nick name: Faffachan
-Età: 25
-Forma di policistosi: Micropolicistico
-Da quanto so di avere la Pco: dal 1998!!
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia... ma era ovvio visti i sintomi
-Ciclo mestruale: da febbraio ad ora solo 1 ciclo...
-Rapporto peso/altezza: Normopeso
-Acne: zona labbra-mento devastata.
-Irsutismo: presente su gambe, inguine, zona ombelico. Risolvo con la ceretta
-Capelli: ne perdo tanti ;_;
-Valori ormonali sballati: estrogeni bassi; androgeni alti.
-Varie ed eventuali: Quelle che ho scritto nel messaggio sopra

******
Nick name: ingenaumente
Età: 28
Forma di policistosi: non lo so!!! l'endocrinologa dice che non ho ovaia policistia ma nell'eco c'e' scritto presenta di piccole cisti ovariche del diametro medio di 8 mm, 2 a destra e 3 a sinistra. Ho le ovaie policistiche allora secondo voi?
Da quanto so di avere la Pco: io vorrei capire se ce l'ho o meno, l'endocrinologa dice di no
Rapporto peso/altezza: sovrappeso di circa 5 chili
Acne: proprio acne no, mi esce qualche brufolo sul mento 3 giorni prima delle mestruazioni, pelle abbastanza grassa pero'
Irsutismo: si ed è proprio questo che mi scoccia! peli sul mento e sulle basette, ho fatto anche il laser ma è un disastro con la mia pella, qualche peletto tra i due seni e attorno al capezzolo e in zona sotto ombelico che rimuovo con pinzetta ma crescono in fretta
capelli: non mi sembra che cadano, sono sottili e li devo lavare un giorno si e uno no
Valori ormonali sballati: non li ho sotto mano ora ma ho il testosterone alto e androgeni
Varie ed eventuali: ciclo abbastanza regolare anche prima di prendere Diane, dolori mestruali aumentati nel corso degli anni, l'endocrinolga dice che l'irsutismo non è cosi elevato ma a me irrita da morire! mi sento davvero stupida a volte! L'endocrinologa dice che è una mia predisposizione genetica..dite che ha ragione?

*****

Nick name: Misia42
-Età: 30
-Forma di policistosi: ovaio multifollicolare (micropolicistico)
-Da quanto so di avere la Pco: da qualche mese, ma l'avevo già capito, grazie a voi!
-Come mi è stata diagnosticata: ecografia transvaginale(con eco, dosaggi, ecc. )
-Ciclo mestruale: da settembre 2006 (quando ho interrotto la pillola dopo 9 anni) cicli molto ballerini, con intervalli fra i 2 e i 5 mesi
-Rapporto peso/altezza: leggermente sottopeso (1.55 per 42 kg.)
-Acne: pelle impura, lucida, con brufoletti e ogni tanto brufoloni (mai avuto una pelle di pesca, ma neanche una schifezza del genere!)
-Irsutismo: sono bionda chiarissima, quindi è tutto relativo, però la peluria è aumentata, sia come quantità sia come zone (es. prima nelle cosce ne avevo pochissimi e non si vedevano, mentre ora iniziano ad essere evidenti; uno-due intorno ai capezzoli che prima non c'erano) e comunque crescono più in fretta
-Capelli: i miei sono sottilissimi, ne ho sempre persi alcuni, ma da questo punto di vista non noto grandi cambiamenti; sono, invece, tendenzialmente grassi (prima non lo erano affatto) e devo lavarli un giorno sì ed uno no
-Valori ormonali sballati: rapporto LH/FSH 2:1, androstenedione leggermente altino
-Varie ed eventuali: la pillola la prendevo solo come anticoncezionale, perchè il problema si è manifestato solo di recente, prima della pillola avevo cicli piuttosto lunghi ma regolari..; l'anno prossimo vorrei iniziare a provare ad avere un funghetto, e di conseguenza non ho ripreso l'assunzione della pillola (per la cronaca ho preso prima Ginoden poi Yasmin)

MIGLIOR COMMENTO
neurath83
Prendo la yasminelle da Agosto, come metodo contraccettivo, ma anche per corregere testosterone alto e ovaio policisto, lo scorso mese avevo il sangue così denso da risultare quasi nero, questo mese mi sono tornate prima della fine della confezione (l'ultima pillola la prendo stasera e già da due giorni ho perdite) e il colore è sempre scuro, ho provato a chiamare la ginecologa ma non risponde, intanto chiedo a lei, cosa può essere? Mi devo preoccupare? Non mi era mai capitato prima e la Yasminelle la prendo da Agosto dell'anno scorso.
__________________
Queste indicazioni sono da intendersi come puro suggerimento e non intendono sostituirsi ai consigli del medico. In presenza di patologie è meglio consultare il proprio medico curante.

https://secondonaturacdc.wordpress.com/
https://www.facebook.com/ErboristeriaSecondoNatura
http://www.ebay.it/sch/secondo_natur...1&_ipg=&_from=
Leggi altri commenti
bambolina82
 

ehm...ciao! io soffrivo di ovaio policistico ma mi è stato detto che è guarito da solo (sono infatti rimasta incinta), comunque continuo ad avere anche io cicli lunghi, peletti di troppo e qualche brufolino. Ho aperto un post proprio x capire da dove derivano se non dalle ovaie...esiste una cura definitiva??

P.S. non sono medico ma... mi risulta che sia molto più difficile avere un figlio con le micro cisti, quindi forse il tuo gine dovrebbe prima risolverti questo problema e poi dirti di provare a rimanere incinta!

CIAO

gioia81
 

Serena,
SEI STATA MITICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

serenadp
 

grazie Gioia..nell'attesa che l'amministrazione lo metta in rilievoooooo!!!
Bambolina...il gine ha detto che magari è + complicato rimanere incinta perchè si ovula di - e perchè è + difficile individuare l'ovulazione, però ha aggiunto che si può rimanere incinta naturalmente quindi meglio prima provarci per un pò (ha detto...tanto sei giovane, prova qualche mese) in modo naturale che, ovviamente, è sempre meglio che in altri modi indotti...
Ovvio che se x marzo/aprile ancora niente ritornerò da lui per chiedere un aiutino...

Ti può interessare anche...
Sogni caviglie e ginocchia più snelle, con capillari meno evidenti? Vuoi ridurre significativamente la ritenzione idrica?

Ecco per te il kit DUE MESI IN GAMBA, il percorso educazionale abbinato ai prodotti STASIVEN per le gambe, che saprà offrirti risultati sorprendenti a un PREZZO SUPER SCONTATO DEL 40%.

L'offerta comprende 4 confezioni di STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP + programma educazionale realizzato dagli esperti.

Gambe più sane ti aspettano. In soli due mesi!


gioia81
 

x bambolina: il fatto che tu sia rimasta incinta non significa assolutamente che sia "guarita" ... Dall'ovaio policistico non si guarisce!!! si possono guarire alcuni dei sintomi attraverso specifici trattamenti -per es per i peli o per l'acne- , si può indurre artificialmente l'ovulazione, si può indurre artificialmente una regolarità mestruale con la pillola e si può migliorare da sole con il tempo... ma non si può guarire!!!

x serena e l'amministratore:
METTIAMO IL TOPIC IN RILIEVO!!!!!!!!!

cips
 

bello questo post!!!!!
cmq una mia amica con ovaio policistico e mestruazioni a casaccio ha avuto uno splendido bambino a luglio! questo non significa che il suo ovaio non è più policistico però! ha solo baccatto l'ovulazione e ha concepito!

simo
 

Grande Serena!
Tra poco ti mando il mio mp coi dati e aggiorni

Bambolina, una convinzione errata sull'ovaio policistico è proprio pensare che non si possa restare incinte.
Per restare incinte ci vuole un'ovulazione. L'ovulazione può avvenire e di fatto nella stragrande maggioranza dei casi avviene anche con l'ovaio policistico. Una volta che hai ovulato, le probabilità di restare incinta non hanno più nulla a che fare con l'ovaio policistico, ma con i rapporti non protetti nei giorni in cui ovuli. Come ogni donna dunque

Si ovula anche avendo l'ovaio policistico, a volte in modo regolare, altre in modo irregolare, ma SI OVULA! Ed infatti si hanno le mestruazioni. Per ogni volta che hai avuto le mestruazioni nella tua vita, tendenzialmente hai anche ovulato: quindi se hai le mestruazioni ogni mese, ovuli ogni mese. Se ce le hai ogni 2 mesi, ovuli ogni 2 mesi. E ogni volta che ovuli, rischi automaticamente di restare incinta, ovviamente

serenadp
 

Gioietta bella ma anche tu sei del club???
Beh se non hai la PCO sei comunque del "gruppetto" perchè sei dolcissima!

serenadp
 

simo aspetto i dati bella!!!
E spero che l'amministrazione legga il mio messaggio privato presto

MiaW
 

ottimo lavoro serena!! ora ti mando anche io i miei dati

serenadp
 

Ragazze oggi sono al 33 giorno del ciclo e ancora niente mestruazioni. Vàbbè niente di strano visto i miei cicli ballerini...non ho neppure alcun sintomo "pre-zie" .. mah!

Mi sono imposta di non prendere + né tb né usare gli stick che individuano l'ovulazione per non "fissarmi" troppo...il gine ha detto che non mi fà bene!!!

Però ieri ero curiosa di provare 1 degli stick canadesi che mi sono arrivati, così tanto per vedere se funzionano...Mi è uscita la linea dell'ormone LH che dovrebbe significare ovulazione...veramente non era bella pienotta ma ci mancava poco...allora ho pensato:
-o sto per ovulare
-o ho ovulato ieri

oggi ho riprovato e infatti la linea non c'è +
quindi teoricamente posso aver ovulato al 31 giorno del ciclo.
Ma mi è sorto un dubbio ED E' QUI CHE MI SERVITE VOI...se in contesto di ovaio policistico il valore dell'ormone LH in genere è alto, può essere che questo abbia falsato il risultato dello stick, e quindi non necessariamente abbia indicato l'ovulazione...???

Ma...vedremo...intanto aspettiamo le zie (magari invece arrivasse 'sta cicogna!!! Che [8][8] )

BrightStar
 

Ehm..

ragazze, devo dirvi una cosa.. non voglio scatenarvi reazioni strane pero'...

venerdì sono andata dal gine per fare l'ecografia..
appena entrata mi guarda in faccia e mi fa 'vedo che andiamo bene'.. io mi giro un attimo per vedere se c'era qualcun altro dietro di me.. nessuno, parlava con me, boh...
Mi fa sdraiare mi condisce la pancia con il gel, appoggia il rilevatore... e si vedono due cosine piiiicccolleee!!

Insomma, praticamente ragazze.. le mie ovaie stanno tornando normali.. SONO GUARITA!!!
Il gine mi ha detto che probabilmente già ovulo in maniera regolare ( e non come prima, tanti ovuli insieme e nessuno fino in fondo!!! ).. mi ha prescritto soltanto un prodotto a base di agnocasto per la sindrome premestruale - le mie tabelle giornaliere in Excel hanno fatto furore [8D]

Insomma, contento lui, io non contenta, STRAFELICE!!!
Sono arrivata a casa che ancora un po' mi mettevo a ballare e saltare per strada!!!

Che dire.. raga.. io ancora non ci credo del tutto.. secondo me ho fatto uno di quei sogni sballati!!


Pero'... mi volete ancora nel club?

serenadp
 

BENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!
SONO FELICISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! CICCIAAAA!!!
Ma come hai fatto a guarire?
E' stata la pillola?

Beh che dire sei una speranza per tutte noi!!!
Però non ci abbandonare e, se vuoi, compila anche tu la scheda personale di questo 3d, così scrivi come hai fatto a guarire!!!
Inviami i dati

Sono troppo felice

BrightStar
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da serenadp

BENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!
SONO FELICISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! CICCIAAAA!!!
Ma come hai fatto a guarire?
E' stata la pillola?

Beh che dire sei una speranza per tutte noi!!!
Però non ci abbandonare e, se vuoi, compila anche tu la scheda personale di questo 3d, così scrivi come hai fatto a guarire!!!
Inviami i dati

Sono troppo felice

Grazieeeeeeeeeeeeeee
diciamo che credo che la pillola abbia aiutato a disciplinare le piccoline li' sotto... cmq il gine mi ha detto anche che è una cosa che tende a sistemarsi, col tempo..

Adesso ti compilo per bene la scheda

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 03:39 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X