Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ginecologia e ostetricia > Diarrea e Pillola
Segna Forum Come Letti

   

Diarrea e Pillola

Aisha83
 

Ragazze, voi come vi regolate? Riprendete un'altra pillola quando la scarica avviene a quante ore dall'assunzione?
Ieri per la prima volta ho avuto una scarica di diarrea (feci liquide liquide per intederci). E nel panico ho preso un'altra compressa anche se erano passate 6 ore dall'assunzione della pillola... Ora, a mente fredda, mi sono accorta di avere un tantino esagerato... probabilmente non ce n'era bisogno, ma è stato un modo per calmare la mia ansia . E ora ho paura che capiti ancora anche oggi... Pensate al paradosso: io ho sempre sofferto di stipsi e per regolarizzarmi sto prendendo la benefibra

MIGLIOR COMMENTO
yaris
In genere bisogna assumere un'altra pillola se le scariche di diarrea GRAVE avvengono nelle prime 3-4 ore dall'assunzione della pillola! Per cui a sei ore il principio attivo si era già ben assorbito!
__________________
Leggi altri commenti
eli83
 

quoto yaris... a 6 ore dall'assunzione il principio della pillola era già stato assorbito.

Aisha83
 

Infatti, lo immaginavo Grazie per le conferme... se dovesse succedere non lo farò più Ero davvero in panico anche perché erano anni che non mi capitava una diarrea vera e propria... Soffrendo del problema opposto vivevo nell'illusione che non potesse mai venirmi

Stellina84
 

Approfitto per fare una domanda...e se invece la diarrea si ha dopo poco tempo tipo dopo 20 minuti che si è presa la pillola???

Fierobecco
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Stellina84

Approfitto per fare una domanda...e se invece la diarrea si ha dopo poco tempo tipo dopo 20 minuti che si è presa la pillola???
A me è successo tipo dopo mezz'ora,ma non era proprio liquida liquida(ed è successo pure ad una mia amica tale e quale),ma io non ho preso la pillola di riserva(e nemmeno la mia amica) e non è successo nulla.
Aisha concordo con le altre nel dire che dopo 6 ore non ce n'era bisogno,la prox volta puoi tranquillamente evitare

Aisha83
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Fierobecco

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Stellina84

Approfitto per fare una domanda...e se invece la diarrea si ha dopo poco tempo tipo dopo 20 minuti che si è presa la pillola???
Aisha concordo con le altre nel dire che dopo 6 ore non ce n'era bisogno,la prox volta puoi tranquillamente evitare
Sìsì, è stata solo l'ansia perché era la prima volta che mi capitava

Luthien
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Stellina84

Approfitto per fare una domanda...e se invece la diarrea si ha dopo poco tempo tipo dopo 20 minuti che si è presa la pillola???
A mw una volta è caitato che mi venisse dopo mezz'ora, siccome era tarda notte ho chiamato al reparto di ginecologia dell'ospedale e il medico mi ha detto che dopo mezz'ora ancora la pillola non può essere arrivata all'intestino. Me la sono rischiata di brutto non prendendo un'altra pillola e continuando ad avere normalmente rapporti completi, ma ripensandoci adesso mi pare un pò strano che in mezz'ora la pillola non abbia raggiunto l'intestino...

sachetta
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Luthien

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Stellina84

Approfitto per fare una domanda...e se invece la diarrea si ha dopo poco tempo tipo dopo 20 minuti che si è presa la pillola???
A mw una volta è caitato che mi venisse dopo mezz'ora, siccome era tarda notte ho chiamato al reparto di ginecologia dell'ospedale e il medico mi ha detto che dopo mezz'ora ancora la pillola non può essere arrivata all'intestino. Me la sono rischiata di brutto non prendendo un'altra pillola e continuando ad avere normalmente rapporti completi, ma ripensandoci adesso mi pare un pò strano che in mezz'ora la pillola non abbia raggiunto l'intestino...
a stomaco vuoto in mezz'ora l'hai gia assorbita!!

Luthien
 

Allora quel cretino mi ha detto una gran cavolata!!! Mi ha fatto rischiare di brutto!!!

tiasha83
 

mi inserisco nel discorso.. io da qlc giorno nn sto benissimo.. devo aver preso un virus intestinale.. quindi mi capita di andare in begno più volte al giorno.. nn per forza dopo aver assunto la pillola.. dite che in questo caso.. essendo l'intestino sottosopra.. dovrei prendere qlc altra precauzione?

(risp a te aisha confermo che dopo le 3-4 ora dall'assunzione sei tranquilla.. )

Tatina84
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da tiasha83

mi inserisco nel discorso.. io da qlc giorno nn sto benissimo.. devo aver preso un virus intestinale.. quindi mi capita di andare in begno più volte al giorno.. nn per forza dopo aver assunto la pillola.. dite che in questo caso.. essendo l'intestino sottosopra.. dovrei prendere qlc altra precauzione?

(risp a te aisha confermo che dopo le 3-4 ora dall'assunzione sei tranquilla.. )
No...il solo fatto di avere l'intestino sotto sopra non incid sull'efficacia della pillola

Stellina84
 

Perchè a me è successo di avere una diarrea fulminante dopo circa 10-20 minuti...già quando la stavo mandando giù sentivo un dolore assurdo alla pancia quindi la diarrea diciamo era già lì
Comunque ero vicina al ciclo e non ho preso un'altra pillola ma ho usato il ************ per i restanti giorni...da quando si inizia la nuova scatola non ci dovrebbero essere problemi no??

sachetta
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Luthien

Allora quel cretino mi ha detto una gran cavolata!!! Mi ha fatto rischiare di brutto!!!
aspetta..
se tu prendi la pillola a stomaco completamente vuoto, in mezz'ora è sicuramente gia passata nell'intestino e assorbita(x cui si trova nel sangue) e quindi la diarrea nn dovrebbe essere un problema..
se invece lo stomaco nn è vuoto, probabilmente verrà assssorbita dopo piu tempo x cui se hai diarrea dopo una mezz'oretta dall'assunzione sicuramente ancora nn è stata assorbita e se ne sta nel tratto digerente..x cui se vomiti o hai diarrea puoi espellerla e nn assorbirla..
x farla breve, siccome nn si puo fare un rx x veder il percorso della pill, si dice che x vomito/diarrea entro le 3-4 ore sono a rischio di mancato assorbimento, q s x generalizzare..
ovviamente una che ha lo stomaco vuotissimo e dopo 2 ore dall'assunzione ha diarrea o vomito, parere mio puo star tranquiolla che l'ha assorbita!

esprit74
 

mi inserisco nella discussione....
Ma è possibile che la pillola che prendo per il primo mese (sono al 19mo giorno) possa causare una potetne dissenteria??
Sono tre gg che ho degli attacchi fortissimi, in orari distanti dall'assunzioen della pillola che non riesco in alcun modo a giustificare...mangio ben, non prendo freddo, prendo fermenti e fibre per l'intestino...allora perchè questi attacchi?? [V]

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr.ssa Rosa Alba Portuesi

Dr.ssa Rosa Alba Portuesi
Nome:
Rosa Alba Portuesi
Azienda:
Centro Medico Sempione, Milano
Professione:
Ginecologa
Specializzazione:
Ginecologia e Ostetricia
Contatti/Profili social:
sito web facebook
Domanda al medico
Dr.ssa Portuesi, parliamo di colposcopia e biopsia: sono pericolose? Fanno male?
La colposcopia è un esame molto semplice, che prevede il posizionamento della paziente sul lettino in posizione ginecologica classica e l'utilizzo da parte del medico di uno speculum, cioè dello stesso strumento che si utilizza anche per effettuare il prelievo del Pap test. Nulla di nuovo e di diverso, insomma, rispetto a una visita ginecologica classica. Sul tessuto della cervice uterina il colposcopista applica due reagenti (assolutamente indolori e impercettibili da parte della paziente) che servono per visualizzare meglio l'area sede della lesione, su cui il medico potrà poi decidere di effettuare la biopsia.

Quanto alla biopsia, esame che prevede il prelievo di una piccola porzione di tessuto anomalo, posso assicurare che non causa dolore perché il collo dell'utero è sì molto vascolarizzato, ma poco innervato. A volte a generare disagio nella donna seduta sul lettino ginecologo è più il “tic”, cioè il rumore della pinzetta utilizzata per il prelievo che l’indolenzimento che questa operazione effettivamente può provocare, che è davvero molto lieve.

Nello svolgimento di questi esami, ma anche di un semplice Pap test, è molto importante che la paziente si senta a suo agio. E qui la capacità relazionale del medico può fare la differenza. Perché lo speculum è comunque un corpo estraneo, e la vagina è fatta di muscoli: va da sé che un irrigidimento, una non accettazione dello strumento, un cattivo rapporto con il medico possono provocare contrazioni anche involontarie, e a quel punto tutto può diventare più difficile.

Io cerco di spiegare sempre bene alle mie pazienti in cosa consiste un esame prima di eseguirlo. Credo che si tratti in fondo di un gioco di squadra: il ginecologo deve avere la mano delicata, la paziente deve sentirsi a suo agio e questo aiuta sempre a ridurre al minimo i fastidi. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 13:49 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X