Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Medicina legale e previdenziale > infortunio sul lavoro
Segna Forum Come Letti

   

infortunio sul lavoro

titty71
 

Salve a tutti...
ho bisogno di un Vs parere.
Il 06/05 ho avutoun infortunio sul lavoro.mi sono recata al ps,dove mi è stato diagnosticato un trauma contusivo e mi è stata data una prognosi di 7 gg.
Il 12/05 ho effettuato visita controllo all inail e mi sono stati dati altri gg fino al 31/05.
Stamani ho trovato nella posta una lettera dell inail,dove mi chiedono di presentarmi domani all inail per visita medico legale.
Secondo voi è prassi??

MIGLIOR COMMENTO
Alessandro Martinelli
Gentile utente,


credo proprio che sia nella prassi, per una conferma aspettiamo il parere dell'esperta in

medicina Legale e Previdenziale, la Dottoressa Cirolla.


Un saluto,

A.M.
__________________
Stop al fumo, Apparato Respiratorio, Polmoni ed Ambiente, e Altre discussioni di Medicina.

-Alessandro Martinelli-

Email ufficiale e certificata:
alessandromishamartinelli@pec.it
Leggi altri commenti
titty71
 

L'infortunio è avvenuto su una spalla ,sulla quale ho subito intervento di acromin plastica e bursectomia,con conseguente indebolimento di tendini.
Il mio dubbio è che questa visita sia per la comunicazione del non riconoscimento dell infortunio(visto i pregressi!!!)

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

Gentile utente

la visita medica INAIL dev'essere richiesta prima di liquidare le

indennita' a seguito di infortunio.

pindarico67
 

ciao ho avuto un incidente a marzo mi hanno mandato una lettera di visita medico legale mi hanno controllato la mano rotta mi volevano dare altri giorni che ho rifiutato mi hanno dato credo 2 punti di invalidità e comunque detto da loro inviano le lettere a chi sta parecchio tempo in infortunio

pindarico67
 

domanda per la dottoressa : mi è stato detto che anche chi è sotto infortunio è soggetto ai controlli a domicilio con obbligo di reperibilità c/o la dimora dalle 10 alle12 e dalle 16 alle 19 vorrei sapere se è così grazie

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

Per Pindarico

Gentile utente la Sentenza Corte Cassazione n. 15773/2002 ha

consentito da tempo all'INPS di attivare un servizio a domanda, che

permette di eseguire visite fiscali di controllo a domicilio, non solo

sulle assenze dal lavoro per malattia, ma anche nei casi di denuncia

di infortunio sul lavoro.

Il datore di lavoro può rivolgersi all'INPS per chiedere la verifica

dell'effettivo stato di salute del lavoratore, che denuncia un

infortunio sul lavoro, per il quale sia prevista una indennità

temporanea, e ciò per tutto l'arco della durata dell'infortunio fino a

guarigione clinica.

Ci scusiamo per il ritardo

pindarico67
 

la ringrazio veramente gentile

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

Dovere professionale.

Resto a disposizione per chiarimenti.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:54 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X