Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Medicina legale e previdenziale > Epilessia e Invalidità
Segna Forum Come Letti

   

Epilessia e Invalidità

raf841
 

Salve a tutti.
Sono Raffaele, ho 23 anni, e volevo chiedere delle informazioni riguardo all'invalidità civile. Io sono affetto da epilessia da molti anni. Ho passato la visita di invalidità a dicembre e volevo sapere se posso ricevere l'assegno mensile. Ho portato l'elettroncefalogramma che certifichi la malattia e anche un certificato del neurologo che attesta che ho queste crisi ogni settimana. Questa malattia è dovuta a una displasia corticale focale ( sapete cosa sia ?) riscontrata nei raggi che ho fatto. Secondo voi ho la possibilità di ottenere l'assegno? Ho sentito dire che per le persone affette da epilessia spetta anche l'accompagnamento , è vero?
Grazie a tutti.

MIGLIOR COMMENTO
Prof.ssa Virginia A. Cirolla
PER RAFFAELE

Gentile amico la sua attuale condizione clinica depone per epilessia dovuta a

displasia corticale focale per la quale ha diritto di richiedere

l'invalidita' ed essendo in eta' lavorativa il riconoscimento dell'inabilita'

lavorativa con l'inserimento nelle liste protette per le persone portatrici di

grave handicap.

Non mi comunica i risultati della commissione medico -legale ed i punteggi

riportati per la sua patologia:e' fondamentale che conosca questi dati per

poter quantificare l'indennita' presunta comprensiva del danno biologico.



DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
________________________________

STAFF MEDICINA LEGALE
__________________
Prof.ssa Virginia Angela Cirolla
MD,PhD Cancer Research
Leggi altri commenti
raf841
 

Grazie Dott.ssa Cirolla.
Io ancora non ho ricevuto i risultati della commissione medico-legale con i relativi punteggi. Da quanto ho visto sulle tabelle di invalidità non c'è nessuna voce per quanto riguarda la displasia corticale focale.
C'è solo scritto che chi è affetto da epilessia con crisi annuali in trattamento gli spetta il 10 %, per crisi mensili il 46% e per crisi plurisettimanali o quotidiane fra il 91% e il 100%. Per quanto riguarda le crisi settimanali non sono qual'è la percentuale. Io quando ho passato la visita ho portato il certificato del neurologo che attesti che ho delle crisi settimanali e un elettroncefalogramma dove si vede che c'è questa malattia. Tutto questo che ho portato alla commissione, gli basta per certificare la mia invalidità e ottenere l'assegno mensile?
Grazie Dott.ssa Cirolla per la sua disponibilità.

STYEFA
 

ciao Raffaele , sono STYEFA, soffro di crisi epilettiche dal 93 , epilessia generalizzata primaria, mi sto spaccando la testa dal 25 dicembre, (ho fatto un fantastico natale) ero al lavoro e mi e' venuta una crisi, e da quel giorno sono in malattia, in breve ho letto il tuo post e ho bisogno di te per una informazione o della dottoressa che gentilmente mi possa rispondere.
Ogni gg. rischio di perdere il posto di lavoro per le assenze, sto cercando di fare domanda di invalidita', so che ci vuole un certificato del neurologo, ma a me il neurologo ha riferito che non puo' farmi alcun certificato fino a quando le crisi non sono terminate, tu o la dottoressa sapete darmi piu' informazioni?
Raffaele, sei iscritto all'associazione delle crisi epilettiche della tua regione?Ciao STYEFA

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER STYEFA


Gentile utente sarebbe bene conoscere che tipo di iscrizione contributiva lei

ha in attivo poiche' si devono effettuare le richieste di astensione sia in

INPS che INAIL per gli aventi diritto.

Certamente la relazione medica in attesa di accertamenti deve essere richiesta

al MEDICO-LEGALE della sua ASL di appartenenza oltre alla certificazione dello

specialista che la segue da allegare.

Si dovranno richiedere i giorni per la invalidita' temporanea da

indennizzare ed inziare nel frattempo il procedimento di

riconscimento dello stato d'invalidita' e legge 104/92 ART.3 COMMA

1/3.



DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
__________________________________

STAFF MEDICINA LEGALE

dott.cirolla@staibene.it

raf841
 

Salve Dott.ssa Cirolla ho inserito il commento ieri.
Sono sufficienti quelle informazioni che ho inserito ieri.
Grazie

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER RAF841


Gentile utente gli elementi clinici da lei forniti sono esaustivi ai fini della

richiesta di riconoscimento d' invalidita' e se in eta' lavorativa d'inabilita'

lavorativa concedibile con il 46% di punteggio SIMLA.L'EPILESSIA che lei

manifesta con crisi settimanali costanti rende consigliabile una valutazione

attenta dal punto di vista medico -legale per l'assegnazione delle indennita'

di accompagnameto;a tal proposito sara' utile allegare ai moduli di richiesta

ASL una relazione medico_ specialistica oltre ad esami strumentali a conferma

della patologia neurologica ingravescente.

Mi tenga informata





DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA

dott.cirolla@staibene.it
___________________________________

STAFF MEDICINA LEGALE



STYEFA
 

gentile dottoressa, iscrizione contributiva riguardo a cosa? io lavoro in casa di riposo come addetta all'assistenza,dal 1989 , mai stato alcun problema fino all'arrivo della nuova segretaria nel 1997, da quel momento ha cominciato a fare mobbing.
La prego se puo' essere piu' chiara,Il neurologo non vuole rilasciarmi il certificato che attesta le crisi settimanali fino a quando le crisi non saranno finite, mentre per quanto riguarda il mio medico di base, il dottore ha completato il foglio con tutti i dati che servivano.A chi mi devo rivolgere per fare richiesta ancora garzie

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER STYEFA


Gentile amica le richidevo come nel precedente post se lei e' iscritta in

INAIL o INPS.

Se pensa di subire mobbing sarebbe il caso di denunciare la situazione di

disagio che sicuramente aggrava il quadro clinico.

Sicuramente i dati raccolti in relazione dal suo curante possono essere

esustivi ai fini della assenza dal lavoro per malattia.

Mi tenga informata


DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
___________________________________

raf841
 

Salve Dott.ssa Cirolla le volevo chiedere se posso ricevere la pensione d'invalidità dato che non l'ho capito ancora?
Grazie

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

--------------------------------------------------------------------------------

PER RAF841


Gentile utente gli elementi clinici da lei forniti sono esaustivi ai fini della

richiesta di riconoscimento d' invalidita' e se in eta' lavorativa d'inabilita'

lavorativa concedibile con il 46% di punteggio SIMLA.L'EPILESSIA che lei

manifesta con crisi settimanali costanti rende consigliabile una valutazione

attenta dal punto di vista medico -legale per l'assegnazione delle indennita'

di accompagnameto;a tal proposito sara' utile allegare ai moduli di richiesta

ASL una relazione medico_ specialistica oltre ad esami strumentali a conferma

della patologia neurologica ingravescente.

Mi tenga informata





DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA

dott.cirolla@staibene.it
___________________________________

STAFF MEDICINA LEGALE





raf841
 

Io ancora non ho capito, mi scusi, volevo sapere se la risposta è affermativa o negativa per l'assegno mensile.Grazie

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER RAF841


Gentile signora la risposta la stabilisce la commissione medico-legale che la

valutera' in base alla patologia che riferisce.

Non posso io a distanza e senza capire bene i suoi disturbi fornirle altri

consulti in tal senso.



DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA

___________________________________

raf841
 

Grazie Dott.ssa Cirolla

cri442
 

Gentile dott.ssa, ho 30 anni e nel 2005 ho scoperto di avere una malformazione artero-venosa congenita in seguito ad una crisi epilettica. Quindi ho iniziato ad assumere antiepilettici per tenere sotto controllo le crisi, ma dopo qualche mese ne ho avute altre quattro a distanza di un mese l'una dall'altra. Finalmente un anno fa circa ho subito l'intervento per l'asportazione della MAV. In questo modo non esiste più il pericolo di emorragia, ma continuerò la terapia farmacologica per curare quella che, se ho capito bene, viene detta epilessia secondaria. Secondo lei mi trovo nelle condizioni per poter fare domanda di invalidità?
Grazie. Cri442

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:25 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X