Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Medicina legale e previdenziale > danno al nervo spe post intervento
Segna Forum Come Letti

   

danno al nervo spe post intervento

annaio07
 

salve,

ho fatto un intervento di protesi d'anca e mi sono ritrovata con un danno importante al nervo spe per cui ho il polpaccio laterale sterno,il dorso del piede e le dita anestetizzate e l'impossibilità a compiere l'estensione del piede e di conseguenza l'impossibilità a deambulare correttamente.Inoltre sopporto dolori tremendi sciatalgici.i medici dicono che il danno molto probabilmente è reversibile ma ci vuole tempo.è stata imperizia perchè il nervo sciatico è stato toccato troppo o stirato,questo lo sa solo il chururgo.mi domando il ritardo con cui tornerò al lavoro,sono nel settore privato per cui non consentono lunghr assenze e sono madre divorziata per cui famiglia monoreddito con 2 ragazzzi,e tutto questo stress paura dolore farmaci costosi....cosa posso fare?esiste una reponsabilità in tutto questo o sono inconvenienti da sopportare?

Grazie

Anna

MIGLIOR COMMENTO
sharan94
Salve,
anche mia moglie dopo l'intervento di protesi totale anca ha avuto la sfortuna di avere il piede completamente insensibile per causa del maltrattamento del nervo sciatico.
Ora si trova in clinica e sta facendo terapia per poter tornare normale. Il chirurgo ci ha detto che ci vuole tempo e molta pazienza e tanta ginnastica, con ciò dovrebbe rimettersi tutto a posto.
Qualcuno di voi ha avuto altre esperienze circa questo problema ?
__________________
Leggi altri commenti
annaio07
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da annaio07perchè non ricevo risposta?qual'è il problema?

salve,

ho fatto un intervento di protesi d'anca e mi sono ritrovata con un danno importante al nervo spe per cui ho il polpaccio laterale sterno,il dorso del piede e le dita anestetizzate e l'impossibilità a compiere l'estensione del piede e di conseguenza l'impossibilità a deambulare correttamente.Inoltre sopporto dolori tremendi sciatalgici.i medici dicono che il danno molto probabilmente è reversibile ma ci vuole tempo.è stata imperizia perchè il nervo sciatico è stato toccato troppo o stirato,questo lo sa solo il chururgo.mi domando il ritardo con cui tornerò al lavoro,sono nel settore privato per cui non consentono lunghr assenze e sono madre divorziata per cui famiglia monoreddito con 2 ragazzzi,e tutto questo stress paura dolore farmaci costosi....cosa posso fare?esiste una reponsabilità in tutto questo o sono inconvenienti da sopportare?

Grazie

Anna

Prof.ssa Virginia A. Cirolla
 

PER ANNA

Gentile utente ci scusiamo per il ritardo nella consulenza ma il troppo

lavoro accumulato spesso ci porta a non evadere tutte le richieste!

La descrizione della sua situazione clinica depone per maltrattamento del

nervo sciatico a seguito di intervento di protesi totale ricostruttiva.

Non e' possibile parlare di negligenza tecnica senza un'attenta valutazione

CTU e studio accurato delle procedure chirurgiche pianificate.

E' evenienza piuttosto ricorrente il danno transitorio a carico del nervo

sciatico a seguito di posizionamento protesico dell'anca.

Cordialmente




DOTT.VIRGINIA A.CIROLLA
_______________________________________

MEDICINA LEGALE

annaio07
 

GENTILE DRSSA CIROLLA,

NESSUNO MI HA INFORMATA DI QUESTA EVENIENZA PUR AVENDO POSTO IO LA DOMANDA CONCERNENTE VENTUALI COMPLICAZIONI.hO SAPUTO DA POCO CHE NON AVRò MAI UN RECUPERO AL 100% DEL NERVO E QUNDI DEL PIEDE.iN QUESTO CASO DELLA MIA INABILITà NON SARà RESPONSABILITà DI NESSUNO?

GRAZIE

annaio07
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da sharan94

Salve,
anche mia moglie dopo l'intervento di protesi totale anca ha avuto la sfortuna di avere il piede completamente insensibile per causa del maltrattamento del nervo sciatico.
Ora si trova in clinica e sta facendo terapia per poter tornare normale. Il chirurgo ci ha detto che ci vuole tempo e molta pazienza e tanta ginnastica, con ciò dovrebbe rimettersi tutto a posto.
Qualcuno di voi ha avuto altre esperienze circa questo problema ?
cIAO,

vieni al forun aiuto protesi all'anca sono terrorizzata ci sono tante persone con diverse esperienze che potranno risponderti?come procede tua moglie?il piede lo muove o no?Anch'io sto facendo fisioterapia ma è passsato più di 1 mese cammino ma il piede ancora è insensibile insieme ad una parte del polpaccio e non ha il movomento di flessione e stabilizzazione (prendo facilmente la storta)

fanmmi sapere

sharan94
 

Guarda , ti rispondo molto prudentemente , a mia moglie sembra che le stia tornando la sensibilità al piede, ma per ora nessun movimento del piede e delle dita.
Chi ti ha detto che non recupererai ?

annaio07
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da sharan94

Guarda , ti rispondo molto prudentemente , a mia moglie sembra che le stia tornando la sensibilità al piede, ma per ora nessun movimento del piede e delle dita.
Chi ti ha detto che non recupererai ?
certo che recupererò ma avendo avuto un danno molto grave può essere che non recupererò al 100%.Tua moglie ha sicuramente un danno più leggero,le sta ritornando la sensibilità per cui in breve riacquisirà il movimento del piede.Comunque ti ripeto c'è un forum proprio sulle protesi d'anca molto utile per i confronti

http://www.forumsalute.it/forum/topi...whichpage=2192

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 05:29 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X