Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato urinario e genitale maschile - Urologia > Elasticizzare prepuzio causa fimosi
Segna Forum Come Letti

   

Elasticizzare prepuzio causa fimosi

manutd
 

Ciao a tutti, sarò un pò lungo ma è per spiegare bene la situazione e spero possa essere d'aiuto anche per altri.
Il mio problema consiste in una fimosi. Dopo anni di titubanze, finalmente mi sono deciso a fare dei controlli e sono giunto a ben tre visite con tre andrologi diversi!
I primi due (dopo una visita molto veloce) hanno riscontrato una fimosi serrata (in quanto io stesso affermavo di non essere mai riuscito a scoprire il glande, nonostante abbia avuto rapporti sessuali e nonostante abbia adesso 27 anni..).
L'ultimo andrologo invece ha smentito i suoi colleghi, rifiutandosi di operare la mia fimosi con circoncisione e consigliandomi invece degli esercizi per l'allargamento e l'elasticizzazione del prepuzio.
Mi ha consigliato l'uso di balanil lavaggio (per l'igiene dei genitali) e balanil crema (da applicare sulla pelle del prepuzio al fine di elasticizzare la pelle) entrambi senza ricetta. Gli esercizi consistono nel tirare la pelle pian piano fin dove si riesce senza che faccia male e riprovare due volte al giorno per 10 minuti circa aiutandosi con acqua calda o tiepida

Ora, effettivamente dopo 1 mese e 10 giorni di quotidiani "esercizi", ho riscontrato dei miglioramenti in quanto riesco a scoprire parzialmente il glande.

Il problema sta nel fatto che cmq , sebbene l'apertura del prepuzio si sia allargata, man mano che scende, stringe il glande (seppur io non provi assolutamente dolore) e diciamo che mentre a pene flaccido potrei (ma non l'ho ancora fatto) abbassarlo sotto la corona del glande, a pene eretto ho paura che la pelle non ritorni poi più su e possa generare una parafimosi. Diciamo che lo stesso timore ce l'ho anche a pene flaccido ed è per questo che non mi azzardo ancora a farlo. Ma ripeto non provo alcun tipo di dolore nell'abbassamento della pelle e non sento nemmeno tirare il frenulo.
diciamo che tutta sta situazione un po mi snerva perchè, ero ad un passo dall'operazione e poi l'ultimo andrologo ha ribaltato tutto, ora i miglioramenti sembra ci siano ma sono molto lenti e non so se sono arrivato a un punto morto.
Qualcuno sa consigliarmi e sa dirmi se ha provato ad usar questi prodotti e che tipo di risultati ha ottenuto? E inoltre vi sembra effettivamente che possa rischiare una parafimosi se provo ad abbassare sotto la corona?

Grazie a tutti e scusate se sono stato così prolisso. ciao

MIGLIOR COMMENTO
Paolo1975
Ciao, capisco la tua situazione
scusami ma perchè non ti hanno proposto la frenuloplastica
invece che la circoincisione?

sarebbe molto meglio no?
__________________
Leggi altri commenti
manutd
 

ciao, be la frenuloplastica non ha a che vedere col mio caso, non è una questione di frenulo breve, ma di anello fimotico, ovvero un prepuzio eccessivamente stretto che non può essere totalmente retratto dietro il glande, come avevo detto, non ho alcun problema al frenulo..in questi giorni sono cmq riuscito a scoprire il glande a pene flaccido (anche se sempre con l'aiuto del balanil gel), ma la cosa mi sembra un pò improbabile ancora a pene eretto poichè il glande viene un po strozzato dal prepuzio..vedremo

Paolo1975
 

Ah ok capisco,
mi dispiace spero tu possa risolvere in un modo meno traumatico di un intervento

ciao!!

auguroni!

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

Atomic114
 

Ciao io Ho il tuo stesso problema ho 17 anni ed so far uscire il glande a pene flaccido _.. so che sono passati 8 anni ma ci sei riuscito?

coronado
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Atomic114 Visualizza Messaggio
Ciao io Ho il tuo stesso problema ho 17 anni ed so far uscire il glande a pene flaccido _.. so che sono passati 8 anni ma ci sei riuscito?
Col pene in erezione, fin quanto si scopre il glande? riesci manipolarti con destrezza o senti dei dolori?

Atomic114
 

Quando è in erezione non ce l'ha faccio troppo grande il glande per passare, e se provo da flaccido a farlo uscire e lo porto in erezione strozza...

coronado
 

Ovviamente la cosa più saggia è passare una visita da uno specialista (urologo) e sentire cosa dice; tuttavia è facile prevedere che per rimuovere il problema sia necessaria una plastica prepuziale volgarmente detta circoncisione.
Se vai qui:
https://www.forumsalute.it/community...imosi_828.html

e fai una scorsa dei post capirai meglio.
L'importante è che ora tu riesca comunque ad avere una buona igiene.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:35 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X