Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato urinario e genitale maschile - Urologia > Risalire alla malattia dal farmaco:MITTOVAL
Segna Forum Come Letti

   

Risalire alla malattia dal farmaco:MITTOVAL

testina83
 

Gentilissimi,
il mio partner assume il Mittoval. La notte si alza per urinare anche più volte. Ha 39 anni. Ho scoperto che sta andando a fare la crioconservazione del liquido seminale in un ospedale del Veneto, anche se siciliano.
Non ha problemi durante i rapporti. Non mangia pepe e peperoncino.
Ma non so cos'abbia!!....non me lo dice e il farmaco l'ho scoperto solo perchè era in giro per casa un giorno in cui probabilmente non ci ha fatto caso e lo ha dimenticato in circolazione. Della crioconservazione l'ho scoperto per altre vie.
Mi devo preoccupare?
Grazie

MIGLIOR COMMENTO
locust
Lo prendeva mio zio con prostata ingrossata. Sono profana non prenderlo come una indicazione decisiva.
__________________
Acciuga (alice)
Sul lato assolato della strada
Leggi altri commenti
ciko
 

non sono un medico però da quello che dici credo che il suo problema sia: sclerosi del collo vescicale o qualche problema alla prostata.
se fa anche la crioconservazione del liquido seminale è perchè forse dovrà fare un intervento chirurgico per risolvere il suo problema alle vie urinarie, però questo intervento può provocare eiaculazione retrograda (lo sperma anzichè uscire fuori va a finire in vescica) quindi diventa impossibile avere dei figli.
in pratica il mittoval serve a farlo urinare meglio, quindi a migliorarne il flusso.

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Andrea Militello

Dr. Andrea Militello
Nome:
Andrea Militello
Comune:
Roma, Milano, Cosenza, Viterbo e L'Aquila
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Urologia e Andrologia
Specializzazione:
Urologia, Andrologia
Contatti/Profili social:
sito web facebook
Domanda al medico
Dr. Militello, è vero che la patologia del pene curvo può impedire i rapporti sessuali? In questo caso, quali sono i rimedi che si possono attuare?
Nelle forme con gravi angolature la penetrazione può essere impedita, nelle altre forme non vi sono invece particolari problemi nell’attività sessuale. Nel caso vi siano difficoltà di penetrazione, chiaramente il problema deve essere risolto con tecniche fisiche o addirittura talvolta chirurgiche. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 00:19 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X