Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato urinario e genitale maschile - Urologia > cisti renale sospetta.
Segna Forum Come Letti

   

cisti renale sospetta.

areola
 

a seguito di colica renale a destra,ho effettuato una ecografia completa addome per ricercare eventuali problemi renali,con il seguente risultato:"al III superiore del rene sinistro,a sede intraparenchimale presenza di formazione rotondeggiante ipoanecogena di circa 18x16 mm di non univoco significato;necessaria valutazione tac."
Dopo 5 giorni,referto tac senza mdc:"presenza di formazione ovalare del diametro massimo di 22mm in corrispondenza del labbro posteriore del rene sinistro con valori densitometrici sovrafluidi all'esame in condizioni di base e che merita integrazione con tac con mdc".
Dopo 10 giorni,risultato tac con mdc:"a sinistra al III medio a livello del labbro posteriore,presenza di formazione ipodensa di circa 18x13mm che mostra minimo enhancement postcontrastografico di parete;il reperto,cisti complex?,merita valutazione urologica e stretto monitoraggio".Chiedo aiuto ad un urologo o a qualcuno si sia trovato in situazione analoga,per capire bene a cosa vado incontro.Grazie.

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Gaetano Mazzone
Gentile utente di FS,
La cisti renale è una patologia benigna diffusissima in tutta la popolazione, non può essere stata causa della sua colica renale: lo dobbiamo considerare un reperto accidentale, infatti è a sinistra. Le hanno consigliato stretto monitoraggio, che consiste generalmente in una ecografia renale ogni quattro mesi per monitorare eventuale aumento di dimensioni ed una TC addome tra un anno per visualizzare se la captazione del contrasto (dovuto verosimilmente e momentaneamente ad una flogosi) è variata. Se vuole stare più tranquilllo si sottoponga ad una risonanza Magnetica dell'addome.
Saluti
__________________
Dr Gaetano Mazzone
Specialista in Urologia - Catania, Siracusa
Humanitas - Centro Catanese di Oncologia
Per contatti e sedi di attività : www.urologiamazzone.com
Leggi altri commenti
areola
 

Possibile che non ci sia un urologo che mi possa dare un chiarimento sul mio problema? Grazie.

areola
 

Buongiorno dott.Mazzone,innanzitutto la ringrazio per la gentile risposta.Volevo esporle la mia paura riguardo a questa neoformazione intraparenchimale renale che tra l'altro non appariva in una ecografia addome completo effettuata a fine maggio 2017.IL fatto che sia ipoanecogena,ipodensa e che assuma anche minimamente il mezzo di contrasto,fa pensare piu' a una cisti complessa che a una cisti semplice e che quindi possa evolvere in qualcosa di "maligno".La informo che da una decina di anni faccio ecografie periodiche per il controllo di un'altra cisti renale,sempre al terzo superiore di sinistra,di tipo corticale esofitica,che non desta preoccupazione perche' e' cresciuta pochissimo nel tempo(attualmente e' di 44x41 mm circa).Le assicuro che non sono una persona ipocondriaca,una volte che ho le cose chiare non vado piu' avanti.La ringrazio anticipatamente se volesse darmi una cortese risposta.

Dr. Gaetano Mazzone
 

e allora si sottoponga s RM addome con e senza mdc

__________________
Dr Gaetano Mazzone
Specialista in Urologia - Catania, Siracusa
Humanitas - Centro Catanese di Oncologia
Per contatti e sedi di attività : www.urologiamazzone.com
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:36 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X