Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > credersi bella....ma scoprire poi di non esserlo mai stata!
Segna Forum Come Letti

   

credersi bella....ma scoprire poi di non esserlo mai stata!

dreamygirl
 

ciao a tt!il mio nik è dreamygirl che vuol dire in italiano ragazza sognatrice, ho 19 anni e ho la malocclusione di seconda classe che sto curando attraverso un apparecchio ortodontico e fortunatamente la cura sta procedendo abbastanza bene e i denti inferiori stanno avanzando e il mento che prima era molto arretrato pian piano sta avanzando.

vorrei raccontarvi la mia storia perchè ho tanta voglia di sfogarmi con qualcuno , visto che non ho amici(per via del mio carattere scontroso,chiuso e introverso) e inoltre non riesco mai a parlare con mia sorella perchè me ne vergogno troppo e in questi anni gia' lo assillata abbastanza con i miei problemi da ragazza frustrata e sfigata.Non posso parlarne nemmeno con mia madre perchè con lei non vado per nulla d'accordo e a volte proprio non la sopporto!

inizio a raccontarvi la mia storia -vita che sono certa vi fara' pena e schfo e che proverete compassione per me, perchè anche io, provo tutte queste cose per me stessa e da questi traumi che ho subito nella mia vita proprio non riesco a venirne fuori!vi prego di leggerla bene e di non sottovalutare le cose che vi raccontero'...

-quando sono nata ero una bellissima bambina come quelle che si vedono nelle pubblicità , anche a 4-5 anni ero molto bella....la trasformazione da cigno in anatroccolo è avvenuta verso gli11- 12 anni infatti mi sono comparsi i brufoli e l'acne(che tutt'oggi non accenna a scomparire del tutto), i denti hanno iniziato a compire i primi errati spostamenti e sono dimagrita tantissimo....da tutto cio' sono scaturiti primi insulti da parte dei miei compagni delle medie (i maschi in particolare). c'è da sottolineare che io e mia sorella abbiamo fatto le elementari insieme, le medie insieme e le superiori insieme e gli insulti ce li beccavamo entrambe, inoltre a mio parere non siamo delle grandi bellezze( non so' se è per colpa della malocclusione che si è sviluppata verso i 13-14 anni a tutte e due)comunque ci offendevano pesantemente io poi ero cosiderata (alle medie) ancora piu' brutta di mia sorella (che a quel tempo non aveva ancora la malocclusione ma aveva solo dei denti molto larghi)sta di fatto che mi chiamavano
-olivia la fidanzata di braccio di ferro x via della mia magrezza
-mi dicevano che dovevo avere il premio no-bel...credo si capisca molto bene la battuta
-mi domandavano se avevo gli specchi a casa ecc ecc
a tutto questo io non sapevo reagire avevo paura e soffrivo dentro


alle superiori è stato tutto ancora piu' duro...mia sorella ormai era diventta una classe terza e io una seconda eravamo inconsce tutte e due di questa cosa . comunque bisogna dire che eravamo anche molto trascurate io sempre piena di acne e mia sorella aveva delle sopracciglia foltissime(io sono chiara di carnagione lei è piu' olivastra e mora e le more si sa hanno piu' crescita di peli) , infatti nostra madre a 14 anni ci trattava ancora come delle bambine e ci faceva trascurare nell'aspetto, e noi non sapevamo cosa vuol dire essere ragazze e non avevamo nemmeno idea di coa fosse una pinzetta per le sopracciglia di cosa fosse un fondotinta o una lametta ...mi fa male ricordare come eravamo ridotte a 14 anni....

i primi insulti arrivarono diretti e crudi:il soprannome attribuitomi era quello di mariangela la figlia di fantozzi e mia sorella era ughina l'altra figlia di fantozzi ...io ci stavo tanto male ma non riuscivo a reagire soffrivo insieme a mia sorella isolata e in silenzio (io sono piu' grande di mia sorella di un anno)e mi accusavo di essere un incapace che non riusciva a difendere la sorella perchè a stento riusciva a difendere se stessa....

in quel periodo ricordo che dopo la scuola non uscivo mai di casa la mia vita era scuola -casa, casa-scuola...poi a 16 anni qualcosa cambio' dentro di me, infatti iniziai ad aggiustare i capelli e a farli ricci (come li avevo da piccola )e a mettere il rossetto rosso per evidenziare le mie labbra carnose(che in realta erano diventate troppo sporgenti a causa della malocclusione di seconda classe che mi aveva fatto arretrare il mento e mi aveva gonfiato le labbra)comunque ero ridicola e non me ne accorgevo , me ne accorsi a scuola quando mi videro cosi' conciata (la mia preparazione all' eta' di 16 anni era oltre al rossetto una fascia nei capelli e capelli molto ricci)mi soprannominarono :rambo!

e io ci rimasi di sasso e nel mio volto e nel mio cuore ora c'era solo tanta tristezza e delusione..perrchè la mia preparazione era ispirata grosso modo a una foto di quando ero piccola che avevo fatto per carnevale in cui ero vestita da carabiniere e avevo i capelli ricci e il rossetto...la differenza e che da piccola ero veramente bella ora non piu'!

a 16 -17 anni( non ricordo con precisione) convinsimo nostra madre a portarci da un dentista , quella maledetta st****a di mia madre , non ci voleve nemmeno portare perchè dice che non avrebbe potuo pagarci l' apparecchio. in effetti non siamo una famiglia benestante ma abbiamo un reddito che reddito nn si puo' chiamare e che se lo leggi ti fa venire da piangere x quanto è basso...comunque inizimmo a fare i giri per i dentisti ...una dentista, se dentista si puo' chiamare disse che io non avevo bisogno dell'apparecchio e non mi trovo' alcun problema di malocclusione e invece mia sorella doveva mettersi alcuni denti finti x riempire gli spazi....io mi chiedo oggi, ma come è possibile che certa gente abbia la laurea di dentista?ma chi gliel'ha data? io e mia sorella eravamo inguaiate lei aveva classe seconda- terza io classe seconda e x quella scema noi eravamo perfette cosi'?
poi andammo da un altro che a me disse sempre che non avevo bisogno dell'apparecchio e a mia sorella invece disse che doveva fare l'operazione maxillofacciale...finalmente poi trovammo il dentista e l'ortodentista giusto che mise a entrambe l'apparecchio e in 2 anni grazie a degli elastici per il bilanciamento mandibolare mia sorella era guarita invece a me (essendo sfigata al massimo)non se ne era ancora accorto che c'era qualcosa che non andava....


-l'eta' di 18 anni e da incorniciare perchè in quell'anno mi capito' di tutto!il mio make up ormai era completo ero andata da un dermatologo(che tra una presa in giro e l'altra sul mio aspetto estetico)mi aveva prescritto dei prodotti sia x curare l'acne sia un fondotinta specifico....i capelli erano sempre piu' curati e avevo comprato la piastra x lisciarli...e mi vestivo alla moda


comunque nel mese di novembre nell'intento di mettere l'aye-liner nell'occhio(per diventare ancora piu' bella-brutta-ridicola) caddi a terra accecata dal prodotto e presi 8 punti sulla fronte, ora ho una orrenda cicatrice sulla fronte che con i brufoli completa proprio un bel quadro ....comunque la nascondo con la frangia e il fondotinta, comunque a 18 anni mi ero proprio montata la testa mi credevo bellissima...ma in realta' mi sono sempre creduta piu' bella di mia sorella e di molte altre xsone (sono una brutta-presuntuosa)...poi gli insulti da parte dei maski della mia classe erano diminuiti....in quel periodo mi sn anch skiarita i capelli con le mesh bionde e i colpi di sole, e una sciampista mi faceva tanti complimenti (che sl dopo scoprii essere finti)...comunque cappii tutto e capii niente al precetto pasquale davanti a me comunque difronte a me c'erano dei ragazzi di un'altra classe io mi sentivo molto bella ero truccata, avevo i capelli biondastri ecc comunque iniziaii a guardarli fissi x "rimorchiarli" e sentii dire da alcuni di loro: <<ma ki è chill mostr?>> traduzione dal napoletano all'italiano:<<chi è quel mostro?>> io da ragazza a quel tempo molto sicura di me stessa diedi poco peso a quelle parrole...

poi tutto mi fu' chiaro quando ero dal parucchiere ...infatti la sciampista con la quale avevo fatto amicizia , mentre faceva la piastra a dell ragazze si volto' verso di me che stavo aspettando e disse:<<mi sono girata e ho visto un mostro>>io lo sentii benissimo questa volta si riferiva a me , ero io quel mostro...e tutto improvvisamente mi fece capire che nemmeno questa volta nemmeno questa preparazione era servita a essere bella e che quei ragazzi al precetto si riferivano a me e che se ero sola a 18 anni c'era un perchè e il perchè era che ero UN MOSTRO!

ma io nn mi sentivo proprio un mostro ...io mi vedevo-credevo bella, e invece non lo ero....poi accadedde a pasqua una cosa che mi feceancora di piu' aprire gli occhi eravamo di ritorno dalla messa e mia sorella aveva la minigonna io ero preparata e truccata ..cmq ci fermano 2 ragazzi e ci fanno gli auguri io sento che in loro c'è qualcosa di strano...comunque noi diamo loro i nostri numeri di cell ..loro ci fanno a casa degli squilli ma poi nulla poi ci fanno degli squilli di notte verso mezzanotte e io capisco che era tutta una buffonata e invece io credevo come una scema che a quei ragazzi io piacevo e che ero bella e invece sprofondo dopo questo ancora piu' in basso e nello sconforto piu' totale...capisco di essere brutta , inizio a non prepararmi piu' cosi' tanto come prima e mi tolgo le mesh bionde alle quali tenevo tanto ma che forse mi facevano essere sl piu' ridicola e fanatica....ecc

comunque mia madre che nn mi sopportava quasi piu' inizia a dire alla moglie del dentista che mi vedevo brutta e a giugno l'ortodentista dopo essersi consultato con il dentista (che gia dall'inizio aveva notato che c'era in me qualcosa che non andava)mi mette come aveva fatto x mia sorella a suo tempo, gli elastici e mi dice che ho i denti di sotto arretrati (lui non è uno che parla troppo)infatti gli chiedo io :<<ho i denti di sotto troppo dietro?>>e lui mi risponde:<<si>>

mah....non riesco a capire perchè alcuni dottori trattano come scemi i loro pazienti e nn spiegano loro questo problema....

comunque oggi il mento sta venendo fuorie in primavera togliero' l'apparecchio...sicuramente non diventero' miss mondo ma nemmeno miss cessa e miss mostro !ho la bocca molto carnosa ma a me piace e ora grazie alla cura ortodontica sta diventando meno gonfia...ho pochi zigomi e un viso grande e tondo il naso lo riconosco è grosso forse piu' in la faro' una rinolastica, ma non so'....ho anche le gengive un po' sporgenti ma quando parlo non si vedeno si vedono solo quando esplodo a ridere(e non rido quasi mai quindi sto tranquilla cosi')


io ora da poco sto' tornando a truccarmi e vestirmi bene non lo faccio x gli altri ma x me stessa non sono bella pero' ho tanta fantasia e a volte riesco anche a vedermi molto carina ...sono certa che prima o poi trovero' un ragazzo che mi accetta per quella che sono che accetta i miei difetti (che sono tantissimi) e riesce a trasformare i miei difetti anche in pregi....

certo devo anche cambiare carattere diventare piu' estroversa e piu' simpatica...anche se la vedo dura...per il momento mi accontento di riappropriarmi dei miei trucchi e del mio look che avevo xduto vorrei piu' in la rifarmi bionda....in questo periodo ho fatto un riflessante sui toni del rosso rame e mi piace abbastanza xo' ho saputo che il biondo mimetizza i difetti e poi io ho anche chi occhi azzurri-verdi e la pelle molto chiara che mi consigliate?

comunque io sto pian piano superando questi brutti ricordi e traumi, anche se purtroppo certe cose non si possono cancellare dalla mente soprattutto le cose che accadono nell'eta' adolescenziale....spero davvero che la mia vita cambi e che riesca a trovare un ragazzo non mi interesa che sia bello(perchè io non lo sono)ma vorei che fosse tanto dolce e gentile con me...secondo me la vera bellezza si trova nel cuore e negli occhi di chi ci ama!

MIGLIOR COMMENTO
stefanuzzola
cara dreamygirl.... la tua storia mi ha fatto un pò emozionare...
devo dirti che rispecchia in parte la mia infanzia e la mia preadolescenza...
anche io sono una seconda classe... e solo chi si trova in questa situazione può capirti veramente...
a scuola mi prendevano in giro tantissimo x i miei denti.. alle medie addirittura la mia insegnante di inglese mi ha chiamato coniglia e tutti i miei compagni ridevano...
poi nn ti dico quanto mi sono chiusa già alle elementari x qst problema (che incosciamente nn sapevo di avere) ho messo tanti apparecchi ma in parte inutilmente infatti hanno anche peggiorato la mia scoliosi presente fin dalla nascita...
in più avevo gli occhiali e mi sentivo un pò bruttina...
con gli anni e sopratutto negli ultimi anni... dai 19 ai 22 devo dire che la mia vita è cambiata...ho conosciuto gente nuova e mi sono aperta di più dopo che ho finito la scuola (una grande liberazione x i compagni) ...ho trovato una compagnia di amici speciale..anche se abitiamo lontano.. ancora oggi da 3 anni faccio volontariato e devo dire che è stata una delle cose che mi hanno maturato di più in tutta la mia vita.. ti fa confrontare con l'altro e pian piano scacci le tue paure..
ora... nessuno è al mondo per giudicare l'altro... io credo che le ferite che abbiamo quando ci hanno preso in giro da piccola non si cancelleranno, ma è da queste che dobbiamo partire x essere sempre più forti... io me le ricorderò sempre... ma grazie anche a questo che ora sono la persona che sono...
Non dico che 3 anni son tanti di differenza... ma vedrai che in questi anni si cambia tantissimo... si cresce ...si matura... devi trovare le cose che ti piacciono fare... qualcosa che ti stimoli... e sopratutto affidarti alle persone care... parlane con tua sorella... non aver paura... vedrai che pian piano le cose vengon da sole... l'importante è aver fiducia in se stessi...
Se hai bisogno di qualsiasi cosa io sono qui...
un abbraccio
__________________
Leggi altri commenti
dreamygirl
 

mi ha fatto molto piacere leggere la tua risposta=)
mi dispiace tanto che anche tu cm me hai sofferto molto in passato e sono contenta che pero' hai superato la cosa ...anche io vorrei tanto riuscirci come ci sei riuscita tu e spero di trovare la strada giusta per essere in grado di farlo e di buttarmi x sempre alle spalle i dolori e le sofferenze patite=(. io non so utilizzare bene il forum perchè mi sono da poco iscritta comunque terro' presente il tuo nik cosi' quando posso, parliamo un po' insieme ...ti mando un grosso bacio=)

biami
 

Ciao Dreamygirl!
Mi hanno colpita moltissimo le tue parole, quasi disarmanti... ti assicuro che non sei affatto sola, qui siamo in tanti a condividere questi tuoi sentimenti... e soprattutto tante, visto che per noi fanciulle tutto ciò fa ancora più male

Una tua frase in particolare la trovo di un poetico che non ti so spiegare...

Citazione:
Originariamente Inviato da dreamygirl Visualizza Messaggio
non sono bella pero' ho tanta fantasia e a volte riesco anche a vedermi molto carina ...
Beh, anche a me è capitato di passare periodi in cui ti assicuro non ero certo bella, ma l'immagine che avevo in mente di me mi faceva credere di essere comunque affascinante... potrò sembrare stupida, ma era davvero così...

Vedrai che un giorno troverai qualcuno che ti farà sentire bella, come meriti di sentirti... e non dare ascolto a quei deficenti che dicono cattiverie, la bellezza è fatta di tante piccole cose che messe insieme compongono la tua femminilità

Qui sei tra amici e amiche... benvenuta cara!

Rosanna82
 

ciao dreamygirl!sono una seconda classe anch'io e quello che hai provato mi suona un tantino familiare!Mi fai molta tenerezza,credimi sò benissimo quello che hai passato.I ricordi mi dispiace dirtelo non si cancellano...a volte pensi di averlo fatto ma capita spesso che riaffiorino!Che tu ti senta carina però è un ottima cosa,continua a valorizzarti,non buttarti mai completamente giù, gli adolescenti sanno essere molto cattivi ma non se ne rendono conto e noi facciamo lo sbaglio di dare troppo peso agli insulti e magari dimenticare i complimenti!Sei giovanissima,la vita è una tesoro impara a godertela,non lasciarti travolgere solo dai pensieri negativi e non focalizzarti solo sul tuo aspetto fisico,apriti agli altri,fai amicizie prova a essere più estroversa,prova a dare un pò di fiducia al prossimo non sono tutti degli esteti!Per qualsiasi cosa noi siamo qui...un grosso abbraccio

cHRis.83
 

Ciao benvenuta, ho letto tutto il tuo racconto, mi raccomando non essere così tragica perchè dovresti renderti conto che tante persone, me compreso, hanno passato un' adolescenza travagliata.

Anche io sono stato bersagliato spesso e volentieri, soprattutto per il mio carattere timido e introverso, mi capita di esserlo ancora, sono totalmente insicuro del mio aspetto e questo incide su tutto il resto della mia vita sociale, sono una terza classe e porto l' apparecchio da più di due anni, se dio vuole a breve dovrei operarmi e forse iniziare una nuova vita.

Ogni tanto capita anche a me di ricordare il passato, la mia adolescenza dai 12 ai 19 anni è stata uno schifo totale, e pensare che c'è chi li denomina come gli anni migliori di una persona, io non tornerei mai indietro.

Dai 19 in poi non è che vada una favola ma ho imparato a vedermi e vedere il mondo diversamente anche se i momenti di sconforto non mancano. Purtroppo al giorno d' oggi siamo bombardati dappertutto da modelli maschili e femminili perfetti, è dura confrontarsi quotidianamente.

Quest' ultimo periodo poi dove la mia dentatura ha subito un enorme peggioramento, per via della preparazione all' intervento, è veramente difficile, a volte fatico anche a guardarmi davanti allo specchio.

Spero che la tua cura procederà per il meglio e che un giorno riuscirai ad acquisire più sicurezza in te stessa, è la base fondamentale per affrontare la vita!

dreamygirl
 

grazieeeeeeeeeeeeeeee 1000

sei molto gentile=) infatti io so' che ho un viso che non appartiene ai canoni standard di bellezza ....ma io mi vedo carina e affascinante esattamente come ti riesci a vedere tu.ora non mi importa piu' di quello che pensa la gente sul mio aspetto estetico se per le xsone io sn una cessa che vadano tutti a farsi fo**ere perchè di certo non ci staro' piu' male x i loro giudizi del cavolo ,io cntinuo a mangiare , bere e come sempre alla loro facciaccia=)....io sto bene cn me stessa mi vedo bella perchè sn diversa unica e speciale e nessuno e come me !baciiiiiiiiiiiiii e grazie ancora

dreamygirl
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Rosanna82 Visualizza Messaggio
ciao dreamygirl!sono una seconda classe anch'io e quello che hai provato mi suona un tantino familiare!Mi fai molta tenerezza,credimi sò benissimo quello che hai passato.I ricordi mi dispiace dirtelo non si cancellano...a volte pensi di averlo fatto ma capita spesso che riaffiorino!Che tu ti senta carina però è un ottima cosa,continua a valorizzarti,non buttarti mai completamente giù, gli adolescenti sanno essere molto cattivi ma non se ne rendono conto e noi facciamo lo sbaglio di dare troppo peso agli insulti e magari dimenticare i complimenti!Sei giovanissima,la vita è una tesoro impara a godertela,non lasciarti travolgere solo dai pensieri negativi e non focalizzarti solo sul tuo aspetto fisico,apriti agli altri,fai amicizie prova a essere più estroversa,prova a dare un pò di fiducia al prossimo non sono tutti degli esteti!Per qualsiasi cosa noi siamo qui...un grosso abbraccio
grazie anche a te...infatti appena guarisco dalla seconda classe e spero tanto di guarire come è successo a mia sorella....mi apriro' agli altri e cerchero' di essere piu' socievole e simpatica =)(questo msg è x rosanna 82) ps:non so' ancora bene utilizzare le risposte presenti nel forum=/

dreamygirl
 

Citazione:
Originariamente Inviato da cHRis.83 Visualizza Messaggio
Ciao benvenuta, ho letto tutto il tuo racconto, mi raccomando non essere così tragica perchè dovresti renderti conto che tante persone, me compreso, hanno passato un' adolescenza travagliata.

Anche io sono stato bersagliato spesso e volentieri, soprattutto per il mio carattere timido e introverso, mi capita di esserlo ancora, sono totalmente insicuro del mio aspetto e questo incide su tutto il resto della mia vita sociale, sono una terza classe e porto l' apparecchio da più di due anni, se dio vuole a breve dovrei operarmi e forse iniziare una nuova vita.

Ogni tanto capita anche a me di ricordare il passato, la mia adolescenza dai 12 ai 19 anni è stata uno schifo totale, e pensare che c'è chi li denomina come gli anni migliori di una persona, io non tornerei mai indietro.

Dai 19 in poi non è che vada una favola ma ho imparato a vedermi e vedere il mondo diversamente anche se i momenti di sconforto non mancano. Purtroppo al giorno d' oggi siamo bombardati dappertutto da modelli maschili e femminili perfetti, è dura confrontarsi quotidianamente.

Quest' ultimo periodo poi dove la mia dentatura ha subito un enorme peggioramento, per via della preparazione all' intervento, è veramente difficile, a volte fatico anche a guardarmi davanti allo specchio.

Spero che la tua cura procederà per il meglio e che un giorno riuscirai ad acquisire più sicurezza in te stessa, è la base fondamentale per affrontare la vita!
grazie x il benvenuto e per le risposta =)in effetti per le belle ragazze e x i bei ragazzi la vita è piu' semplice e piu' bella ....l'eta' giovanile tutti la ricordano come una bella eta' per alcuni sono gli anni migliori , ma purtroppo per le persone "speciali" come noi non è cosi' =(il mio problema si sta curando e risolvendo grazie a degli elastici applicati al mio apparecchio io ho tanta fiducia e speranza che tutto vada bene e che guarisca come è guarita mia sorellla ... auguro anche a te che tutto vada bene e che l'operazione ti restituisca un po' di gioia e di serenita'... in bocca al lupo x tutto e baci=)

dreamygirl
 

Citazione:
Originariamente Inviato da cHRis.83 Visualizza Messaggio
Ciao benvenuta, ho letto tutto il tuo racconto, mi raccomando non essere così tragica perchè dovresti renderti conto che tante persone, me compreso, hanno passato un' adolescenza travagliata.

Anche io sono stato bersagliato spesso e volentieri, soprattutto per il mio carattere timido e introverso, mi capita di esserlo ancora, sono totalmente insicuro del mio aspetto e questo incide su tutto il resto della mia vita sociale, sono una terza classe e porto l' apparecchio da più di due anni, se dio vuole a breve dovrei operarmi e forse iniziare una nuova vita.

Ogni tanto capita anche a me di ricordare il passato, la mia adolescenza dai 12 ai 19 anni è stata uno schifo totale, e pensare che c'è chi li denomina come gli anni migliori di una persona, io non tornerei mai indietro.

Dai 19 in poi non è che vada una favola ma ho imparato a vedermi e vedere il mondo diversamente anche se i momenti di sconforto non mancano. Purtroppo al giorno d' oggi siamo bombardati dappertutto da modelli maschili e femminili perfetti, è dura confrontarsi quotidianamente.

Quest' ultimo periodo poi dove la mia dentatura ha subito un enorme peggioramento, per via della preparazione all' intervento, è veramente difficile, a volte fatico anche a guardarmi davanti allo specchio.

Spero che la tua cura procederà per il meglio e che un giorno riuscirai ad acquisire più sicurezza in te stessa, è la base fondamentale per affrontare la vita!
grazie x il benvenuto e per le risposta =)in effetti per le belle ragazze e x i bei ragazzi la vita è piu' semplice e piu' bella ....l'eta' giovanile tutti la ricordano come una bella eta' per alcuni sono gli anni migliori , ma purtroppo per le persone "speciali" come noi non è cosi' =(il mio problema si sta curando e risolvendo grazie a degli elastici applicati al mio apparecchio io ho tanta fiducia e speranza che tutto vada bene e che guarisca come è guarita mia sorellla ... auguro anche a te che tutto vada bene e che l'operazione ti restituisca un po' di gioia e di serenita'... in bocca al lupo x tutto e baci=)

dreamygirl
 

Citazione:
Originariamente Inviato da biami Visualizza Messaggio
Ciao Dreamygirl!
Mi hanno colpita moltissimo le tue parole, quasi disarmanti... ti assicuro che non sei affatto sola, qui siamo in tanti a condividere questi tuoi sentimenti... e soprattutto tante, visto che per noi fanciulle tutto ciò fa ancora più male

Una tua frase in particolare la trovo di un poetico che non ti so spiegare...


Beh, anche a me è capitato di passare periodi in cui ti assicuro non ero certo bella, ma l'immagine che avevo in mente di me mi faceva credere di essere comunque affascinante... potrò sembrare stupida, ma era davvero così...

Vedrai che un giorno troverai qualcuno che ti farà sentire bella, come meriti di sentirti... e non dare ascolto a quei deficenti che dicono cattiverie, la bellezza è fatta di tante piccole cose che messe insieme compongono la tua femminilità

Qui sei tra amici e amiche... benvenuta cara!
grazieeeeeeeeeeeeeeee 1000

sei molto gentile=) infatti io so' che ho un viso che non appartiene ai canoni standard di bellezza ....ma io mi vedo carina e affascinante esattamente come ti riesci a vedere tu.ora non mi importa piu' di quello che pensa la gente sul mio aspetto estetico se per le xsone io sn una cessa che vadano tutti a farsi fo**ere perchè di certo non ci staro' piu' male x i loro giudizi del cavolo ,io cntinuo a mangiare , bere e come sempre alla loro facciaccia=)....io sto bene cn me stessa mi vedo bella perchè sn diversa unica e speciale e nessuno e come me !baciiiiiiiiiiiiii e grazie ancora

dottorex
 

ciao , credo che l'età adolescenziale sia un pò tragica pere la maggior parte della gente , anche a me prendevano in giro ma è una cosa normale a quella età, non trovi?
swe non diventerai miss universo diverterai miss te stessa e vivrai la tua vita liberamente ritrovando un pò quello che eri prima della malocclusione , vedrai che sarà fantastico
un abbraccio

dreamygirl
 

Citazione:
Originariamente Inviato da dottorex Visualizza Messaggio
ciao , credo che l'età adolescenziale sia un pò tragica pere la maggior parte della gente , anche a me prendevano in giro ma è una cosa normale a quella età, non trovi?
swe non diventerai miss universo diverterai miss te stessa e vivrai la tua vita liberamente ritrovando un pò quello che eri prima della malocclusione , vedrai che sarà fantastico
un abbraccio
grazie della risp...lo spero=)

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 20:09 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X