Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > Questione di millimetri: domande varie
Segna Forum Come Letti

   

Questione di millimetri: domande varie

Luca158
 

Entro gennaio devo prendere una decisione: fare la maxillofacciale o una semplice mentoplastica (ricordo che io sono una II classe scheletrica).
Per il chirurgo un percorso vale l'altro questo perchè parto già da una situazione di compensazione (insomma, non ho un profilo "brutto") che teoricamente non necessiterebbe di interventi. Ma dato che io insisto nel voler modificare il profilo, queste sono le due soluzioni adottabili. Per il chirurgo l'una vale l'altra perchè se è pur vero che con la maxillo otterei il risultato migliore, di contro dovrei seguire un iter molto più complesso e faticoso rispetto alla semplice mentoplastica (ovvio).
Parlando di "grandezze", perchè alla fine a me questo è quello che interessa, ecco i miei dubbi:

1) con la mentoplastica fino a quanti millimetri è possibile guadagnare?
2) e con la maxillofacciale?
3) e con la maxillofacciale in combo con la mentoplastica?
4) se io volessi guadagnare quel che basta per equiparare il mento alla zona del labbro superiore*, e neanche con la maxillofacciale ciò fosse possibile, è fattibile con la bimascellare allineare le due arcate portando in avanti al massimo quella inferiore e compensare retrocedendo il necessario quella superiore?



* per intenderci questo è il risultato a cui miro riferendomi ovviamente alla la zona che parte dalla fine del naso e arriva al mento.
http://www.quadri-e-stampe.it/media/...anne-07703.jpg
partendo da una situazione comparabile a questa
http://www.quadri-e-stampe.it/media/...gs-i-06268.jpg

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe Salvato
il maswcellare superiore non si sposta mai indietro puo crearle problemi funzionali respiratori
il mento lo puo spostare avanti di parecchi millimetri ma non sempre grandi avanzamenti determinano una migliore estetica soprattutto per menti piccoli
__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Leggi altri commenti
Luca158
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maxillogaleazzi Visualizza Messaggio
il mento lo puo spostare avanti di parecchi millimetri
con la mentoplastica? Quantificando? I mio ortodontista ha parlato di massimo 4 mm i quali mi sembrano davvero pochi

Dott. Giuseppe Salvato
 

non è quantificabile ci sono poi tecniche chirurgiche differenti si puo portare avanti anche di un 1 cm dipende dalla grandezza del mento eccc

__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

Luca158
 

Si ma vorrei che foste precisi. 1cm con la mentoplastica o con la maxxilo?

Inoltre non ci sono impedimenti dovuti ai tessuti che oltre un certo limite non possono essere "stesi"?

Dott. Giuseppe Salvato
 

non si puo semplificare con un discorso di misure in alcuni pz 1 cm è tantissimo ed impossibile da eseguire in altri no

__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Luca158
 

Quindi i tessuti sono più o meno stendibili in base al paziente? E come si fa a stabilirlo?

flavio86
 

Ma quello che io mi chiedo è: perché tutte queste domande non le poni durante le visite ai medici che ti vedono dal vivo? Ormai si dovrebbe essere capito che alle risposte online ci sono parecchi limiti..

Luca158
 

le ho poste, ma poi mica posso insistere!
Quel che sto facendo adesso è confrontare le loro risposte con quelle di altri medici qui sul forum
A me l'ultimo medico che m'ha visitato m'ha detto che con la mentoplastica (che mi consiglia) guadagno 4mm, mentre con la maxillofacciale + mentoplastica 7mm

A me paiono pochi sinceramente, speravo almeno che 1 centimetro lo guadagnavo!!Ho capito che c'è un problema di tessuti, ma allora come fanno quelli che si sottopongono all'allungamento delle gambe (parliamo di minimo 5 centimetri di allungamento)? E con la mastoplastica come fanno i tessuti di seno taglia 1 a diventare una 5° ?

Cioè, 4mm in più di mento chi cavolo li va a notare!!??!

flavio86
 

L'allungamento delle gambe avviene per distrazione quindi è diverso...per quanto riguarda la mastoplastica infatti non è che i risultati siano proprio sempre una meraviglia. Comunque pure se ingrassi di 20 kg i tuoi tessuti in qualche modo si adeguano, però dopo non è che sei proprio un fiore..

Luca158
 

non so che sia la distrazione.. forse potrebbe c'entrarci la tecnica di cui parlava maxillogaleazzi nell'altro thread? Quella dell'allungamento del mento "per passi"
Il fatto è che sempre alla maxillofacciale si deve ricorrere, poi è l'unico che adotta sta tecnica in italia..
Io vorrei guadagnare 1cm con la sola mentoplastica

Dott. Giuseppe Salvato
 

quello che non le è chiaro che il problema non è eventualmente avanzare di 1 cm il mento ma il fatto che esticamente un mento avanti di 1 cm è orribile e rischioso

__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Luca158
 

allora facciamo un po' d'ordine. Lasciando la mandibola così com'è e innestando una protesi per il mento da 1 centimetro, avrei dunque un risultato innaturale, un mento enormemente lungo rispetto al resto giusto? Invece se sto centimetro lo guadagnassi spostando l'intera mandibola e incrementando il risultato con una mentoplastica, l'effetto sarebbe ok

è così? Con la sola mentoplastica dunque, aldilà dei limiti di stendimento dei tessuti molli, è improponibile innestare una protesi da 1 cm
Qual è stata la dimensione massima di protesi da lei impiantata?

Dott. Giuseppe Salvato
 

io eseguo sempre mentoplastiche con osteotomie non con innesti di protesi

__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
dantes
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Luca158 Visualizza Messaggio
le ho poste, ma poi mica posso insistere!
Quel che sto facendo adesso è confrontare le loro risposte con quelle di altri medici qui sul forum
A me l'ultimo medico che m'ha visitato m'ha detto che con la mentoplastica (che mi consiglia) guadagno 4mm, mentre con la maxillofacciale + mentoplastica 7mm

A me paiono pochi sinceramente, speravo almeno che 1 centimetro lo guadagnavo!!Ho capito che c'è un problema di tessuti, ma allora come fanno quelli che si sottopongono all'allungamento delle gambe (parliamo di minimo 5 centimetri di allungamento)? E con la mastoplastica come fanno i tessuti di seno taglia 1 a diventare una 5° ?

Cioè, 4mm in più di mento chi cavolo li va a notare!!??!
Come fanno? Te lo spiego io :ti rompono l'osso della gamba,poi applicano un'apparecchio detto ilizarov(mio figlio l'aveva dal femore alla caviglia,con molti ferri che entravano nelle ossa e non per allungare l'arto ma come sorta di tutore interno a seguito di un'allungamento del tendine del quadricipite)questo apparecchio ha delle viti che ogni giorno devi girare per mesi e mesi...cerca ilizarov in internet e vedrai.......non penso si possano paragonare gli arti alla mascella.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 18:40 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X