Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > mi aiutate?
Segna Forum Come Letti

   

mi aiutate?

antonellina88
 

Ciao ragazzi, è da un pò che non scrivo. sono una ragazza di 23 anni con un grande disagio per un difetto che proprio non accetto.. dire 1 difetto è decisamente riduttivo, ho un viso orrendo, davvero strano, ma realmente.. che incubo! direi che a non andare bene è la forma del mio viso, ho un viso lungo e molto asimmetrico, la guancia destra è più grande della sinistra, sembro davvero montata male nel complesso! ma sul serio! il problema è che non saprei a chi rivolgermi nel caso e poi ho una paura immensa eventualmente ad intervenire... in realtà ho un problema di laterodeviazione della mandibola ma non so se sia quella la causa o l'unica causa del risultato assurdo del mio viso... il problema è che sto malissimo, il mio aspetto mi ha inevitabilmente "trasformata" e repressa nel mio modo di essere... mi ha resa la persona tremendamente insicura che sono oggi... in più non c'è nessuno che mi capisce, ho provato diverse volte ad affrontare vari percorsi psicoterapici, ma cmq non mi sentivo capita per nulla.. cm è facile dire: "curiamo altri aspetti, tralasciando l'immagine, il tuo è un problema di percezione".. IL CAVOLO! Io sto impazzendo, voglio morire, questo è un incubo assurdo... la mia vita mi sta stretta, mi sento ogni giorno a disagio, vorrei solo un viso carino/normale invece mi ritrovo intrappolata dietro questo viso mostruoso... temo che questa storia finirà male, l'indifferenza di mia sorella e della mia famiglia poi mi sta uccidendo... voi che ne pensate? voi che fareste al mio posto? nel caso da chi mi rivolgo, chirurgo estetico o maxillo-facciale? chirurghi estetici ne ho già consultati alcuni... e o sono un cesso tale da non aver speranze di migliorare (come penso io), credetemi sono proprio brutta brutta o boh sono io una visionaria ma lo escludo..

MIGLIOR COMMENTO
flavio86
Ciao, ma il difetto che descrivi sembra proprio la classica estetica da laterodeviazione mandibolare...senti un chirurgo maxillo, mettendo in conto che se ti vuoi sistemare c'è da fare anche dell'ortodonzia!
__________________

Vi invito a rispettare gli altri utenti e a leggere le FAQ e il Regolamento!
Per chi vuole qui ci sono i miei fotoalbum maxillo-facciale1 e maxillo-facciale2.
Buona discussione!


Ogni persona che incontri combatte una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile.
Leggi altri commenti
maryde
 

Ciao Antonellina

anch'io sono laterodeviata e non nego che , come per te, questo "difetto" ha influenzato parte della mia vita....

trascorro la mia vita di tre quarti e ad ogni foto sto bene attenta a non pormi col profilo sbagliato.... quando poi mi dicono di accorgersi del mio difetto peggio mi sento

Il chirurgo estetico non può far nulla, o almeno non prima che tu abbia consultato un maxillo facciale... bisogna riparare dall'interno e poi eventualmente, se ancora ti fai paranoie, potrai consultare uno specialista estetico...

Dalla descrizione potrebbe benissimo trattarsi di un problema scheletrico e non di soli tessuti molli...

Contatta subito un maxillo facciale...ti farà fare degli esami per scoprirà qual'è il problema... studierà poi il caso e il modo per curarlo...


Ci vuole forza d'animo e non abbatterti mai..... Coraggio che la scienza medica ha fatto davvero passi da gigante in questo campo rispetto agli anni passati....

Quanto alla tua famiglia...beh anche i miei dicono che sono perfetta così e forse non avrebbero neppure acconsentito a tutto questo percorso se il problema non mi avesse colpita anche a livello funzionale...


Per qualsiasi cosa chiedi pure.....
In bocca al lupo e fregatene della gente.....
Un abbraccio

girandolina
 

Citazione:
Originariamente Inviato da antonellina88 Visualizza Messaggio
Ciao ragazzi, è da un pò che non scrivo. sono una ragazza di 23 anni con un grande disagio per un difetto che proprio non accetto.. dire 1 difetto è decisamente riduttivo, ho un viso orrendo, davvero strano, ma realmente.. che incubo! direi che a non andare bene è la forma del mio viso, ho un viso lungo e molto asimmetrico, la guancia destra è più grande della sinistra, sembro davvero montata male nel complesso! ma sul serio! il problema è che non saprei a chi rivolgermi nel caso e poi ho una paura immensa eventualmente ad intervenire... in realtà ho un problema di laterodeviazione della mandibola ma non so se sia quella la causa o l'unica causa del risultato assurdo del mio viso... il problema è che sto malissimo, il mio aspetto mi ha inevitabilmente "trasformata" e repressa nel mio modo di essere... mi ha resa la persona tremendamente insicura che sono oggi... in più non c'è nessuno che mi capisce, ho provato diverse volte ad affrontare vari percorsi psicoterapici, ma cmq non mi sentivo capita per nulla.. cm è facile dire: "curiamo altri aspetti, tralasciando l'immagine, il tuo è un problema di percezione".. IL CAVOLO! Io sto impazzendo, voglio morire, questo è un incubo assurdo... la mia vita mi sta stretta, mi sento ogni giorno a disagio, vorrei solo un viso carino/normale invece mi ritrovo intrappolata dietro questo viso mostruoso... temo che questa storia finirà male, l'indifferenza di mia sorella e della mia famiglia poi mi sta uccidendo... voi che ne pensate? voi che fareste al mio posto? nel caso da chi mi rivolgo, chirurgo estetico o maxillo-facciale? chirurghi estetici ne ho già consultati alcuni... e o sono un cesso tale da non aver speranze di migliorare (come penso io), credetemi sono proprio brutta brutta o boh sono io una visionaria ma lo escludo..
io ti capisco benissimo- mi rileggo in ogni tua parola scritta e sento l'autenticità del tuo disagio- e ti consiglio di fare l'intervento subito ( il percorso è quello suggeritoti da flavio ) perchè non è vero che con il tempo, la maturità, le esperienze, la condizione cambia
non cambia nulla, è solo un continuo rimandare e ti rimarrà sempre il sassolino nella scarpa da togliere
te lo dice una che ha aspettato tanto e non rifarebbe l'intervento, perchè io ho avuto dei danni, forse permanenti ma non ci voglio pensare
calcola che il risultato sul piano funzionale ed estetico non è predicibile, questa è un aspetto da tenere a mente
l'incomprensione di chi ci è vicino è insopportabile, sappi che non capiranno nemmeno dopo e che se qualcosa andrà male, ti diranno "ah be' te la sei cercata/ non sei mai contenta/ sei paranoica"
io ero sola prima e lo sono anche adesso..forse non c'è soluzione
l'unica differenza è che mi dico "almeno ci ho provato, ho cercato di cambiare condizione"
poi ricorda: nella maggioranza dei casi, gli esiti sono positivi
io ho avuto un po' di sfiga

maryde
 

Girandolina cosa ti è successo?

girandolina
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maryde Visualizza Messaggio
Girandolina cosa ti è successo?
mi hanno perforato, senza volerlio, un seno nasale e dovrò sottopormi a un intervento di chirurgia plastica ricostutttiva dei tessuti interni, complesso e incerto nell'esito

ma non succede mai qs cosa, non avere paura, non è contempalta tra i possibili rischi /complicanze

avrebbero potuto evitarla semplicemente solo sorvegliando meglio la situazione nel post-intervento

maryde
 

Mi spiace tantissimo, vedrai che andrà tutto bene....
Un forte in bocca al lupo

girandolina
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maryde Visualizza Messaggio
Mi spiace tantissimo, vedrai che andrà tutto bene....
Un forte in bocca al lupo
ah non lo so come andrà..non mi fido più ovviamente

ho appena sfogliato il tuo album: sei una bella ragazza, solare e sai valorizzarti
non sembri affatto penalizzata dal tuo minuscolo difetto.. chi lo nota, a parte te?
pensaci bene.. se non ti penalizza, non andare a cercarti guai..non è detto che l'intervento possa migliorarti, anzi
soprattutto sul piano funzionale, l'esito è semrpe incerto

antonellina88
 

Citazione:
Originariamente Inviato da flavio86 Visualizza Messaggio
Ciao, ma il difetto che descrivi sembra proprio la classica estetica da laterodeviazione mandibolare...senti un chirurgo maxillo, mettendo in conto che se ti vuoi sistemare c'è da fare anche dell'ortodonzia!
Ciao Flavio, in realtà tra i chirurghi estetici che ho consultato uno in particolare, mi ha detto che a rendere il mio viso per così dire "disarmonico" è appunto un problema di tipo maxillo-facciale, ossia per lui avrei uno sviluppo eccessivo di tutta la zona mascellare e mandibolare e questo a parer suo ha fatto passare anche in "secondo piano" la zona oculare... in realtà ho solo una leggerissima malocclusione, evidententemente il mio problema è più osseo e/o dei tessuti molli che dentario. Mi è stato consigliato il dott. Nocini da questo chirurgo, ma io sono di tutt'altra zona della penisola e oltre al problema dello spostamento in sè, in realtà il problema sarebbe più il come giustificarlo alla mia famiglia, non vorrei inventare scuse come ho fatto per le visite dai chirurghi, si può dire che ho girato l'italia per questo! e poi non essendo della zona non potrei avere conoscenze su eventuali casi di persone operate da tot medico... cme mi oriento, ho troppa paura! a volte mi chiedo perchè cavolo proprio a me!

antonellina88
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maryde Visualizza Messaggio
Ciao Antonellina

anch'io sono laterodeviata e non nego che , come per te, questo "difetto" ha influenzato parte della mia vita....

trascorro la mia vita di tre quarti e ad ogni foto sto bene attenta a non pormi col profilo sbagliato.... quando poi mi dicono di accorgersi del mio difetto peggio mi sento

Il chirurgo estetico non può far nulla, o almeno non prima che tu abbia consultato un maxillo facciale... bisogna riparare dall'interno e poi eventualmente, se ancora ti fai paranoie, potrai consultare uno specialista estetico...

Dalla descrizione potrebbe benissimo trattarsi di un problema scheletrico e non di soli tessuti molli...

Contatta subito un maxillo facciale...ti farà fare degli esami per scoprirà qual'è il problema... studierà poi il caso e il modo per curarlo...


Ci vuole forza d'animo e non abbatterti mai..... Coraggio che la scienza medica ha fatto davvero passi da gigante in questo campo rispetto agli anni passati....

Quanto alla tua famiglia...beh anche i miei dicono che sono perfetta così e forse non avrebbero neppure acconsentito a tutto questo percorso se il problema non mi avesse colpita anche a livello funzionale...


Per qualsiasi cosa chiedi pure.....
In bocca al lupo e fregatene della gente.....
Un abbraccio
Ciao Maryde!
i miei cmq mai e poi mai mi appoggerebbero, o almeno credo, ognuno qui è troppo incentrato sui propri problemi per vedere la mia siutazione e darmi una mano concreta! Su mia sorella potevo sperare di contare e anche lei non considera minimamente il problema ... è triste tentare di far finta di nulla e neanche riuscirci! E poi pur volendo mi pongo 1000 domande: a chi mi affido? se poi esco fuori peggio? io non ho un problema di seconda o terza classe... e nel caso cavolo, sarei solissima! Tu per fortuna ponendo la questione sul piano funzionale hai avuto cmq l'appoggio dei tuoi genitori, che ti assicuro fa tanto, ma io non penso proprio di averlo in nessun modo...
tu dove ti opererai?
in bocca al lupo anche a te!
e grazie per aver risposto
Antonella

maryde
 

Citazione:
Originariamente Inviato da girandolina Visualizza Messaggio
ah non lo so come andrà..non mi fido più ovviamente

ho appena sfogliato il tuo album: sei una bella ragazza, solare e sai valorizzarti
non sembri affatto penalizzata dal tuo minuscolo difetto.. chi lo nota, a parte te?
pensaci bene.. se non ti penalizza, non andare a cercarti guai..non è detto che l'intervento possa migliorarti, anzi
soprattutto sul piano funzionale, l'esito è semrpe incerto
Grazie Girandolina
Sinceramente è l'ultima strada che mi resta da percorrere...
Ti spiego... io non sono mai stata così...cioè non mi porto la seconda classe e l'asimmetria e un bagaglio di disturbi scheletro-muscolari da tutta una vita.
Quando è iniziato il mio problema, 6 anni fa, io ero perfettamente regolare e in prima classe.....e se non intervengo peggiorerò ulteriormente...

Certo non mi entusiasma il percorso e ci ho messo tanto per decidere ma è l'unica cosa che mi resta da fare.
Sono stanca di restare bloccata e non mangiare per giorni, sono stanca di non poter studiare al alta voce o parlare per un quarto d'ora di seguito, di svegliarmi come investita da un camion...di sentirmi sempre + diversa....di imbottirmi di miorilassanti e antinfiammatori

Anche tu, come tutti mi hai detto l'ennesima cosa ..... " ma sei bella lascia perdere"... sembra strano ma io lo faccio innanzitutto per una questione funzionale e poi estetica...

Quanto a te.... abbi fiducia... so che è difficile e so di non poterti capire a fondo.... sperare non costa nulla.... questa volta non credo faranno ancora sbagli...
Ti abbraccio

maryde
 

Citazione:
Originariamente Inviato da antonellina88 Visualizza Messaggio
Ciao Maryde!
i miei cmq mai e poi mai mi appoggerebbero, o almeno credo, ognuno qui è troppo incentrato sui propri problemi per vedere la mia siutazione e darmi una mano concreta! Su mia sorella potevo sperare di contare e anche lei non considera minimamente il problema ... è triste tentare di far finta di nulla e neanche riuscirci! E poi pur volendo mi pongo 1000 domande: a chi mi affido? se poi esco fuori peggio? io non ho un problema di seconda o terza classe... e nel caso cavolo, sarei solissima! Tu per fortuna ponendo la questione sul piano funzionale hai avuto cmq l'appoggio dei tuoi genitori, che ti assicuro fa tanto, ma io non penso proprio di averlo in nessun modo...
tu dove ti opererai?
in bocca al lupo anche a te!
e grazie per aver risposto
Antonella
Io non conosco, sicuramente, la situazione che vivi a casa tua...
ma se ti hanno permesso di consultare un chirurgo estetico , non capisco perchè non dovrebbero appoggiarti nel prenotare una visita con un maxillo facciale...

E' vero che quando nessuno ti appoggia è angosciante ed è tutto più difficile ma se ci tieni così tanto prenota tu una visita in un centro che tratti la questione. Vedrai che poi strada facendo i Tuoi ti appogeranno


Io sono in cura presso l'Umberto I di Roma .

antonellina88
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maryde Visualizza Messaggio
Io non conosco, sicuramente, la situazione che vivi a casa tua...
ma se ti hanno permesso di consultare un chirurgo estetico , non capisco perchè non dovrebbero appoggiarti nel prenotare una visita con un maxillo facciale...

E' vero che quando nessuno ti appoggia è angosciante ed è tutto più difficile ma se ci tieni così tanto prenota tu una visita in un centro che tratti la questione. Vedrai che poi strada facendo i Tuoi ti appogeranno


Io sono in cura presso l'Umberto I di Roma .
Appoggiata nelle visite ai chirughi estetici? scherzi? loro non sanno dei veri motivi dei miei "tour" per l'italia.. ho sempre inventato scuse (tipo colloqui di lavoro, ecc).. e pensa che ogni qual volta prendo il discorso con mia sorella, mi dice che "la soluzione ai miei problemi non è chirurgica".. che brutto così! tu sei seguita dall'equipe di Iannetti, giusto? so che lui è molto conosciuto... fosse facile orientarsi in un'eventuale scelta di un chirurgo senza conoscenze di casi operati

antonellina88
 

Citazione:
Originariamente Inviato da girandolina Visualizza Messaggio
mi hanno perforato, senza volerlio, un seno nasale e dovrò sottopormi a un intervento di chirurgia plastica ricostutttiva dei tessuti interni, complesso e incerto nell'esito

ma non succede mai qs cosa, non avere paura, non è contempalta tra i possibili rischi /complicanze

avrebbero potuto evitarla semplicemente solo sorvegliando meglio la situazione nel post-intervento
Ciao Girandolina!
mi spiace davvero per quel che ti è successo .. spero davvero tu riesca a risolvere al meglio.. mamma mia però a pensare a certi possibili risvolti veramente viene una paura!!! nel tuo caso quindi diciamo che i danni conseguenti all'intervento sono stati "solo" più che altro di natura funzionale?

girandolina
 

Citazione:
Originariamente Inviato da antonellina88 Visualizza Messaggio
Ciao Girandolina!
mi spiace davvero per quel che ti è successo .. spero davvero tu riesca a risolvere al meglio.. mamma mia però a pensare a certi possibili risvolti veramente viene una paura!!! nel tuo caso quindi diciamo che i danni conseguenti all'intervento sono stati "solo" più che altro di natura funzionale?
be' il danno è grossino eh e non è contemplato tra i possibili rischi
ho letto il consenso informativo prima di iniziare tutto il percorso epoi prima dell'intervento, letto e firmato
qs rischi non doveva esserci, è stato un incidente evitabilissimo e curabilissimo se avessero prestato una minima attenzione nell'immediato post-operatorio..dove ho sanguinato per giorni e nessuno mi ha cagata
io cerco di non pensarci, per non essere divorata dalla rabbia..davvero vado avanti facendo finta che non sia successo

esteticamente non so ancora come valutarmi, sono ancora gonfia...non avevo un grosso difetto quindi il cambiamento è stato piccolo

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 19:00 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X