Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > levare denti giudizio prima bimascellare?
Segna Forum Come Letti

   

levare denti giudizio prima bimascellare?

pami86
 

E' vero che per essere sottoposti ad intervento bimascellare, è obbligatorio togliere i denti del giudizio?

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe Salvato
Ogni chirurgo ha i suoi pareri vi posso solo dire che io aspetto 1 mese dal l'estrazione
Per la durata del trattamento ormai tra corticotomie e surgery first i tempi si sono ridotti almeno di un 50%
Solitamente da 6 mesi ad 1 anno e tanti tra voi lo possono confermare
__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Leggi altri commenti
DeusEx
 

Io farò un bimascellare il 10 dicembre prossimo, e il 2 ottobre mi tolgono tutti e 4 gli ottavi (li ho inclusi). Sinceramente non so se ci siano situazioni in cui si evita l'estrazione, ma credo che nella maggioranza dei casi si proceda in questo modo!

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da DeusEx Visualizza Messaggio
Io farò un bimascellare il 10 dicembre prossimo, e il 2 ottobre mi tolgono tutti e 4 gli ottavi (li ho inclusi). Sinceramente non so se ci siano situazioni in cui si evita l'estrazione, ma credo che nella maggioranza dei casi si proceda in questo modo!
Sei sicuro DeusEX? io proprio oggi ho fatto la visita dal chirurgo e mi ha detto che dopo che si tolgono i denti del giudizio devono passare minimo 6 mesi prima di operare...
anche io farò un bimascellare...Il chirurgo me lo aveva gia detto a maggio ma il dentista rimandava sempre e ora sarò io ad aspettare. In teoria dovrei farlo a febbraio-marzo e invece se me li avessero tolti prima, a novembre andavo in sala operatoria...

DeusEx
 

Citazione:
Originariamente Inviato da viola90 Visualizza Messaggio
Sei sicuro DeusEX? io proprio oggi ho fatto la visita dal chirurgo e mi ha detto che dopo che si tolgono i denti del giudizio devono passare minimo 6 mesi prima di operare...
anche io farò un bimascellare...Il chirurgo me lo aveva gia detto a maggio ma il dentista rimandava sempre e ora sarò io ad aspettare. In teoria dovrei farlo a febbraio-marzo e invece se me li avessero tolti prima, a novembre andavo in sala operatoria...
Anche Flavio86 mi ha detto questa cosa dei 6 mesi minimo tra le estrazioni e l'operazione, non so, a me hanno segnato (con il chirurgo presente) il 2 ottobre per le estrazioni e il 10 dicembre per l'operazione.

Boh

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da DeusEx Visualizza Messaggio
Anche Flavio86 mi ha detto questa cosa dei 6 mesi minimo tra le estrazioni e l'operazione, non so, a me hanno segnato (con il chirurgo presente) il 2 ottobre per le estrazioni e il 10 dicembre per l'operazione.

Boh
Sarebbe bello se flavio ci rispondesse in merito per ricordarci questo particolare...
Se fosse così (cioè se veramente bisognerebbe aspettare 6 mesi) ci sarebbero complicanze operando a poca distanza dalle estrazioni?....
Perché si aspettano proprio 6 mesi? non basterebbero tre o due mesi per far "sanare" la parte interessata?......
Io sono rimasta un po basita perché dopo aver fatto solo 4 mesi di preparazione sono gia pronta e invece ora dovrò aspettare tutti questi mesi solo x i denti del giudizio

pami86
 

Ritieniti fortunata di dover aspettare così poco tempo. Io ho in previsione due anni di apparecchio e devo ancora iniziare. Lunedì mi tolgono due denti del giudizio, successivamente gli altri due. E poi si va di ortodonzia. Grazie a tutti e due per la risposta.

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da maxillogaleazzi Visualizza Messaggio
Ogni chirurgo ha i suoi pareri vi posso solo dire che io aspetto 1 mese dal l'estrazione
Per la durata del trattamento ormai tra corticotomie e surgery first i tempi si sono ridotti almeno di un 50%
Solitamente da 6 mesi ad 1 anno e tanti tra voi lo possono confermare
Allora se si può aspettare anche meno tempo, perché ognuno decide da se con le tempistiche? Ci sono dei pro o dei contro nell' intervenire prima? Se si, quali? La ringrazio Dottor Salvato

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da pami86 Visualizza Messaggio
Ritieniti fortunata di dover aspettare così poco tempo. Io ho in previsione due anni di apparecchio e devo ancora iniziare. Lunedì mi tolgono due denti del giudizio, successivamente gli altri due. E poi si va di ortodonzia. Grazie a tutti e due per la risposta.
Ciao pami86....si in effetti sono fortunata ad avere avuto un trattamento pre-chirurgico così breve....Comunque, sia l'orto che il dentista sospettavano una reazione così repentina negli spostamenti..eppure l'orto ha seguito scrupolosamente tutti i passaggi senza forzare niente...Sinceramente pregavo di non dover aspettare un anno o due perché non so se avrei avuto tanta pazienza....
Comunque qualsiasi sia la tempistica, l'importante è il risultato e sicuramente tenendo la mente rivolta sui risultati si sopporta meglio! vedrai che bel sorriso smagliante dopo e niente dolori alle articolazioni

pami86
 

Ma x quale problema ti operi? Io dovrò anche espandere palato e fare mentoplastica. Oggi ho tolto solo un dente, mi era venuta l'agitazione. Questo piccolo intervento di estrazione mi sta facendo pensare a cosa vado incontro. Farsi operare non deve essere di certo una pareggiata. Qualcuno ha scritto che è doloroso nonostante gli antidolorifici e molti hanno problemi come zone insensibili o altro.

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da pami86 Visualizza Messaggio
Ma x quale problema ti operi? Io dovrò anche espandere palato e fare mentoplastica. Oggi ho tolto solo un dente, mi era venuta l'agitazione. Questo piccolo intervento di estrazione mi sta facendo pensare a cosa vado incontro. Farsi operare non deve essere di certo una pareggiata. Qualcuno ha scritto che è doloroso nonostante gli antidolorifici e molti hanno problemi come zone insensibili o altro.
Pami mi opero per tornare in prima classe ..la mia ora è una terza classe scheletrica con deviazione a sinistra ..dovrò fare anche io mentoplastica e espansione...
Si diciamo che come tutti gli interventi non va preso alla leggera, però sicuramente ne vale la pena ...alcuni lo fanno solo per estetica altri invece perché hanno tanti dolori..
Da quanto ho potuto documentarmi le zone insensibili rimangono così solo per breve tempo, anche se è soggettivo . Gli antidolorifici sono indispensabili, anche se qualcuno ne usa veramente pochi....è come se ti stessi creando una piccola frattura quindi c'è bisogno di tempo, cure e pazienza....

pami86
 

Viola, proprio ieri stavo guardando su questo forum "conseguenze negative post chirurgia maxillo facciale". Qualcuno ha avuto molti dolori ed altri hanno insensibilità anche dopo due anni. Non farei mai quell intervento per la sola estetica, lo faccio per migliorare la fonetica. Altrimenti ne farei volentieri a meno. Se per levare un dente devo prendere antibiotici per una settimana per il pericolo infezioni, non oso immaginare le infezioni per fare tutta quella cosa. Svegliarsi gonfi e bloccati a letto, fare fatica a respirare, deglutire deve essere davvero terribile. Poi non so a te ma a me farebbero espansione palatale, taglio e riposizionamento mandibola e mascella in un unico intervento. La mentoplastica in un secondo intervento. Mi chiedo come farò a respirare dato che non potrò appoggiare la lingua sul palato xke sarà gonfio e sensibile. Il naso sarà pieno di sangue per via dei tubi. Deve essere orribile. Io mi sono già sottoposta ad una rinoplastica anni fa e credimi ho avuto molto male. Non era solo il naso interessato, ma era sensibile anche la bocca xke muovendo le labbra per bere o parlare si muoveva anche il naso e faceva male. A confronto la rinoplastica non è nulla. Io ho molta paura del post e ho paura degli eventuali danni. Dove ti opererai? Io udine

viola90
 

Citazione:
Originariamente Inviato da pami86 Visualizza Messaggio
Viola, proprio ieri stavo guardando su questo forum "conseguenze negative post chirurgia maxillo facciale". Qualcuno ha avuto molti dolori ed altri hanno insensibilità anche dopo due anni. Non farei mai quell intervento per la sola estetica, lo faccio per migliorare la fonetica. Altrimenti ne farei volentieri a meno. Se per levare un dente devo prendere antibiotici per una settimana per il pericolo infezioni, non oso immaginare le infezioni per fare tutta quella cosa. Svegliarsi gonfi e bloccati a letto, fare fatica a respirare, deglutire deve essere davvero terribile. Poi non so a te ma a me farebbero espansione palatale, taglio e riposizionamento mandibola e mascella in un unico intervento. La mentoplastica in un secondo intervento. Mi chiedo come farò a respirare dato che non potrò appoggiare la lingua sul palato xke sarà gonfio e sensibile. Il naso sarà pieno di sangue per via dei tubi. Deve essere orribile. Io mi sono già sottoposta ad una rinoplastica anni fa e credimi ho avuto molto male. Non era solo il naso interessato, ma era sensibile anche la bocca xke muovendo le labbra per bere o parlare si muoveva anche il naso e faceva male. A confronto la rinoplastica non è nulla. Io ho molta paura del post e ho paura degli eventuali danni. Dove ti opererai? Io udine
Il dolore è molto soggettivo pami..certo leggere di alcuni che hanno avuto dolori fortissimi o zone insensibili per anni non è incoraggiante, ma è cmq una realtà che puo capitare..non c'è sicurezza in questo, nessuno ti puo dire con certezza come starai dopo. Bisogna armarsi di pazienza e coraggio.
Io credimi non vedo l'ora di farlo perché i dolori sono molto forti e vivo di antidolorifici. Anche nel mio caso non so se i dolori spariranno del tutto ma ci provo, anche perché cmq avere questo problema ne causa altri quindi almeno risolvo gran parte della cosa...Non ti dico che quando penso al fatto che mi dovranno smontare la faccia sono a cuor leggero, ma cmq so che sarà per una buona causa...io mi opererò in sardegna

viola90
 

che tipo di problemi di fonetica hai pami, se posso chiedere?
A me hanno detto di fare gia da ora logopedia..ho la deglutizione atipica poi pronuncio la s ,r ,t ,d ,z con la lingua bassa e non va per niente bene!

pami86
 

Io tengo in genere la lingua bassa a riposo. Per la fonetica in frasi che hanno tante t d c g ogni tanto perdo qualche consonante per strada..mi mangio le parole ma non sempre. Per esempio una volta ho chiesto: mi impresti il cd di gigi d'agostino? Se lo dico velocemente non si capisce bene cosa dico. Se faccio una pausa o lo dico lentamente non è un problema. Però ho una parlata veloce e mi scoccia dover ripetere parole più lentamente per farmi capire.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 12:18 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X