Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > Pre-chirurgica "a distanza" possibile? (....ed altri dubbi!!!)
Segna Forum Come Letti

   

Pre-chirurgica "a distanza" possibile? (....ed altri dubbi!!!)

Marco_Berraccio
 

Salve, da un bel po' seguo questo forum e finalmente ho deciso di iscrivermi.
Sono una leggera 2° classe scheletrica da protusione del mascellare superiore, vorrei effettuare una visita maxillo-facciale presso un bravo chirurgo al centro-nord Italia (io sono Siciliano), ma il mio dubbio riguarda l'eventuale cura ortodontica pre-chirurgica.

-Innanzitutto non ho capito se devo prima andare dall'ortodonzista, che se riterrà il caso mi indirizzerà da un chirurgo o se viceversa debbo andare prima dal chirurgo che eventualmente mi manderà dall'ortodonzista per la pre-chirurgica....

-....questa è possibile effettuarla qui nella mia città, seguendo ovviamente le indicazioni del chirurgo, e fare viaggi solamente per le prime visite e l'operazione finale, oppure tutta la terapia dovrò poi farla nell'ortodonzista che egli mi indicherà e quindi presubilmente sempre dalle sue parti?

-Inoltre mi sapreste dire quale chirugo, tra i più rinomati, effettua una prima visita in privato, ma opera in'unità ospedaliera pubblica tramite SSN?

-In Sicilia eventualmente mi sapreste consigliare qualcuno (sempre con la mutua)?

Avrei altre domande ma vi sarei già molto grato se riusciate a togliermi questi dubbi e mi aiutaste a capire come procedere al meglio.

Saluti

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe Salvato
sono tanti i pazienti del sud che vengono operati al nord
l'importante è che vi sia collaborazione tra ortodontista e chirurgo
per info mi contatti pure
__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Leggi altri commenti
Carmen2013
 

Ciao,
la mia prima volta ho potuto permettermi di effettuare ortodonzia e intervento nella stessa località. Ora, da qualche giorno, so che devo trasferirmi. Nel mio caso andrò avanti e indietro per l'ortodonzia perchè posso permettermi di ritornare nella località dove vivevo e anche l'intervento avverrà nella medesima località. Credo però per esperienza che non ci si problema per l'ortodonzia in una località e l'operazione in un'altra. Ai tempi del mio primo intervento ho conosciuto persone che per l'operazione si erano spostate, mentre avevano fatto ortodonzia anche molto lontano. Ciao,Carmen

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 11:02 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X