Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > Bimascellare in Surgery First
Segna Forum Come Letti

   

Bimascellare in Surgery First

AD79
 


Buongiorno a tutti,
sono una nuova utente del forum e sono stata invitata ad iscrivermi da altri utenti che conosco invece nella vita reale perché particolarmente colpiti dalla mia esperienza e mi hanno spronata a condividere con voi il mio percorso.

In effetti ho letto un pò di testimonianze prima di scrivere e devo dire che nessuno tra le persone che si sono sottoposte al bimascellare come me parla di Surgery First.


E' un modo nuovo di "attaccare" e risolvere i problemi di malocclusioni ma per ora so che solo il Professore con cui mi sono operata la pratica in Italia e non altri.

Nello specifico io mi portavo dalla nascita una terza classe e all'epoca della mia infanzia (ho tra qualche giorno 36 anni) andare dal chirurgo maxillo-facciale metteva davvero il terrore. Mi parlarono di intervento dolorosissimo, di una maschera di gesso post intervento alla mandibola che andava da orecchio ad orecchio con dei forellini sulla bocca per la respirazione e introduzione di liquidi. Forse non è così difficile capire perché poi ho rimandato fino ai miei 36 anni un intervento del genere. Da piccola ho cercato di compensare e "tamponare" il problema con tanta ma tanta ortodonzia fatta dai 6 ai 14 anni: il risultato ovviamente era parziale e precario perché non avevo attaccato la causa primaria del problema ma avevo cercato di rendere la mia bocca esteticamente e funzionalmente più normale possibile. Ora in età adulta finalmente ho preso coraggio, spinta anche dal fatto che il mio problema era notevolmente peggiorato: scricchiolii durante la masticazione, sfregamento dei denti, slittamento della mandibola durante l'eloquio. Insomma dovevo agire.
La mia fortuna davvero immensa è stata aver scelto il Professor Sandro Pelo......vi avviso che per quanto ne parlerò bene penserete che io sia una segretaria, una parente stretta o comunque qualcuno di molto vicino a lui: niente di tutto ciò, sono "solo" una paziente che ha avuto la fortuna di essere operata da lui e assistita dalla sua eccezionale équipe. Lui è il migliore, già alla prima visita per come toccava il viso, per le misurazioni che mi ha fatto, mi sono resa conto che davanti avevo veramente un professionista eccellente. Ciò che non mi aspettavo però è stata la sua straordinaria proposta, che ho abbracciato e dati i risultati voglio condividere con voi. Mi disse che stavo rischiando di rimanere a bocca aperta o chiusa ma comunque bloccata e che per risolvere il problema di malocclusione potevamo seguire la via convenzionale che anche voi avete seguito e conoscete (ortodonzia pre-operatoria da un anno o due/ operazione/ ortodonzia post-operatoria di altro anno o due) con un visibile aggravamento del difetto fisico del mento protruso proprio come conseguenza della preparazione all'operazione oppure seguire la Surgery First.
Mediante Surgery First lui interviene primariamente con la chirurgia (quindi si salta l'ortodonzia preoperatoria) e si lavora per l'allineamento delle arcate solo dopo che mandibola e mascella sono state posizionate chirurgicamente nella corretta posizione occlusale. Avete idea di cosa significhi questo? Risparmio netto di uno-due anni di sacrifici, risparmio ancor più cospicuo di soldi (con buona pace di tutti gli ortodontisti italiani che sicuramente demonizzeranno questo approccio) e soprattutto si evita il peggioramento fisico che per chiunque ha un problema di occlusione, che sia di seconda o terza classe, non è poco visto che di prese in giro e problemi da bambini e adolescenti tutti ce ne saremmo fatti già abbastanza.
Davvero mai come in questa circostanza io ho sperimentato l'insufficienza delle parole, perché non esisterà mai grazie abbastanza grande che sappia compensare ciò che ho vissuto.
Mi sono operata di bimascellare (mandibola, avanzamento mascella e ampliamento palato) il 14 maggio di quest'anno ripeto senza preparazione ortodontica prima (solo estrazione dei quattro denti del giudizio), dopo un mese mi è stato tolto lo stabilizzatore del palato ed è iniziata la vera e propria ortodonzia fatta di fissi sulle due arcate ed elastici. A fine agosto ho tolto gli elastici e ultima novità fresca di una settimana ora ho tolto anche i fissi e dovrò portare solo le mascherine trasparenti per la finalizzazione e stabilizzazione del risultato. Non so se ho fatto passare il messaggio: quattro mesi di ortodonzia e ho una bocca da pubblicità del migliore studio odontoiatrico (pulizia dei denti a parte che farò alla fine di tutto). Questo è parte del bello della Surgery First: la velocità del risultato che però non deve farvi dubitare in merito al mantenimento dello stesso.
Il Prof. Pelo vanta davvero una grandissima esperienza anche internazionale e si vede tutta: dopo l'operazione ho avuto pochissimi gonfiori e lividi che si sono riassorbiti molto velocemente, parlo di 15 giorni circa, la sensibilità delle labbra e il movimento erano già buonissimi il giorno dopo l'intervento a differenza di ciò che avevo letto che in alcuni casi si doveva aspettare anche un anno per recuperarli. Ho ragione o no a dire che sono stata operata dalla mano del migliore? E poi un traguardo dopo l'altro conditi tutti da grandissimi sorrisoni da parte mia: davvero non ho parole, tutto è stato perfetto, anche il rapporto umano che nel corso del tempo si è costruito con il Professore e con tutti i membri della sua équipe, tutti ottimi professionisti e persone deliziose. A completamento dell'opera il 3 luglio mi sono sottoposta anche a rinosettoplastica sempre con un membro dell'équipe del Prof. Pelo, il Dott. Enrico Foresta. Neanche a dirlo....bravissimo. Ho ottenuto grazie a lui la ciliegina sulla torta, naturale e perfetto per il "nuovo" volto.
Leggendo di tante esperienze di persone molto insoddisfatte dei risultati a volte mi dico che sono stata fortunata, poi però riflettendoci mi rispondo che sì una piccola componente di fortuna ci vuole come in tutte le cose, ma se il mio percorso è stato perfetto è grazie alla bravura del chirurgo che mi ha operato. Le persone a me vicine sono rimaste molto sorprese della serenità con cui ho affrontato un intervento che comunque è complesso, eppure io mi sentivo sicura, ero nelle mani giuste quindi nulla poteva andare male: tutti in Columbus a partire dal Prof. Pelo mi hanno sempre reso serena. Se solo penso che se non mi avesse proposto la Surgery First ora sarei forse neanche alla fine della preparzione preoperatoria e invece in pochissimi mesi tutto fatto, finito e perfetto.
Per questo alcune persone con cui ho parlato dal vivo, che mi hanno detto aver letto alcune esperienze qui, mi hanno invitata a condividere anche la mia, insomma per una volta che nel nostro S.S.N. e a Roma poi, qualcuno lavora in maniera impeccabile ed eccellente per me va detto, soprattutto quando si ha a che fare con la salute fisica e psicologica di un paziente.....e il mio non è un caso isolato, perché in attesa dei controlli quando parlo con altri pazienti sempre operati dal Professore leggo la stessa contentezza e lo stesso immenso senso di gratitudine.
Lo so che penserete male di questo mio papiro, ma il tutto è scritto perché ricordo bene come stavo prima dell'intervento e peggio ancora quando proprio annaspavo nell'infinità di nomi da scegliere e se nel mio piccolo la mia esperienza può essere utile a qualcuno, potrò solo esserne felice.

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe Salvato
Se avesse letto con attenzione tutt'e le discussioni si è parlato lungamente di Surgery first cosa che io come tanti altri chirurghi usa in un 50 % dei casi
Professionisti validi ce ne sono tantissimi in privato è possibile scambiarsi tutte le informazioni
Avrebbe potuto parlare della tecnica senza citare il professionista anche perché afferma delle cose non corrette
Dott S alvato
__________________
Dr. Giuseppe SALVATO
Milano: Via Pietro Mascagni, 20 tel. 02798072
Leggi altri commenti
StefanoEC
 

Basta con queste pubblicità gratuite...credo che il primo a farci brutta figura sia proprio il professor Pelo stesso perchè se bravo non ha certo bisogno di tutta questa pubblicità.

Assurdo che qualcuno possa credere queste siano recensioni reali (l'intervento magari lo è) e secondo me dovrebbero essere cancellate per correttezza verso gli altri chirurghi maxillo-facciali.

AD79
 

Mi dispiace che prendiate sempre il lato negativo delle cose, come proprio voi avete dette Pelo non ha bisogno di pubblicità. Pensate che era un'iniziativa del tutto positiva suscitata da persone che deluse e a volte anche umiliate da certi altri Professori (e qui sì che non faccio nomi perché non mi piace demolire ma costruire) mi hanno proprio detto: perché non scrivi tutto questo sui forum. Peccato che vi sintonizziate sempre sui retropensieri quando qui invece la situazione è molto ma molto più semplice: paziente felice, operazione riuscita e senza quel carico di sofferenza, sacrificio o in certi casi delusione che ho raccolto da altre persone. Spero ci sia qualcuno che ci sappia leggere le buone intenzioni e la semplicità del messaggio.

AD79
 

Se vuoi Stefano con molta facilità ti dimostro la veridicità delle mie parole.

AD79
 

Noto poi che ambedue gli utenti sopra non hanno minimamente colto l'obiettivo del messaggio che ripeto non era accendere i riflettori su un professionista che è arrivato ad alti vertici per bravura non a suon di sviolinate. Entrando in questo forum mi sono accorta che nessun paziente era mai stato operato in Surgery First pertanto mi sembrava giusto far capire che oggi, a differenza del passato, c'è una strada tutta a vantaggio di noi pazienti per affrontare le malocclusioni e che non tutti i chirurghi illustrano perché non amata da loro. Il libero pensiero è alla base del rispetto, pertanto non convincerò nessuno della mia autenticità, ho creato una nuova discussione per la novità dell'operazione, provate a sintonizzarvi sulla semplicità delle persone piuttosto che giocare sempre la carta del sospetto benché comprenda la vostra reazione e me ne dispiace.

AD79
 

Al di là delle singole opinioni e sensazioni trovo che questo forum sia fatto davvero molto bene (solo oggi ho avuto il piacere di visitarlo) ho letto molte esperienze e trovo che sia un terreno di condivisione molto utile.

AD79
 

Io affermo cose vissute e come lei mi insegna ogni esperienza si modella al paziente, ai suoi tempi e alle sue necessità. È un forum molto ampio mi dispiace in una giornata non aver divorato tutto o che per ingenuità e sincerità sia stata molto spontanea e aver scritto in pubblico il nome del Professionista. Posso garantire che il marcio è stato letto ma non scritto.

AD79
 

Io non ho trovato indicazioni di Surgery First mi dica pure se vuole dove posso trovarle e rivolgerò la mia massima attenzione visto che per esperienza vissuta e ripeto con esiti straordinari mi trovo sensibile all'argomento

AD79
 

Ho letto molte pagine del forum in cui spesso trovo argomenti recidive o esperienze personali, tanto quanto lo è la mia ma non ho trovato di Surgery First.....ad ogni modo ripeto citare il nome di un Professore che fa parte della MIA esperienza non toglie lustro agli altri che io però non ho scelto e di cui quindi non posso parlare. E francamente prendiamo atto che solo oggi ha scoperto questo forum mi sembra quantomeno assurdo....ci deve essere un inizio per tutte le cose.

AD79
 

Ripeto il marcio è stato letto non scritto, per fortuna c'è qualcuno che ha ancora gli occhi puliti.

StefanoEC
 

Citazione:
Originariamente Inviato da AD79 Visualizza Messaggio
Se vuoi Stefano con molta facilità ti dimostro la veridicità delle mie parole.
Dai su rileggiti il tuo intervento, nessuno è nato ieri qui...hai nominato il chirurgo e descritto in lungo e in largo quanto sia il migliore decine di volte. Non ti ho detto che non è vero che hai fatto l'intervento (l'intervento puoi benissimo averlo fatto), è la pubblicità gratuita e perpetua (perchè altri utenti l'hanno fatto in passato verso lo stesso chirurgo) che è un pò ridicola.

Ci sono una miriade di chirurghi bravi, ma chissà perchè sembra che solo i pazienti di Pelo recensiscono l'intervento che fanno addirittura creandosi account nuovi di zecca...che coincidenza....

Chiudo qui perchè non voglio discutere e ripeto che non metto in dubbio la bravura del professor Pelo, è la pubblicità così gratuita che è brutta da vedere.

AD79
 

Guarda StefanoEC, mi perdonerai se non continuo in questa polemica inutile, per indole ti risponderei punto punto, ma credimi mi sembra di snaturare proprio la positività del messaggio che ho scritto. Tra l'altro ho dimenticato di elogiare la splendida assistenza ricevuta dal personale infermieristico dell'ospedale Columbus e pensate pure che anche questa sia una sviolinata ma credo che tutti sono pronti a scrivere nel dettaglio quando le cose non funzionano, quando poi le cose sono perfette, no lì sembra brutto, sembra pubblicità, sembrano sviolinate ridicole...bhà punti di vista che non condivido. Ad ogni modo davvero non devo convincerti delle mie ottime intenzioni, pertanto almeno da parte mia non continuerò in queste arringhe improvvisate. Sono molto felice di aver raccolto l'invito delle persone che mi hanno invitato a scrivere della mia esperienza, è stato un percorso molto bello e voglio anche aggiungere che il fatto che alcuni di voi si siano trovati male con alcuni medici non significa che devono desistere, il rapporto con il proprio medico è anche questione di fiducia ed empatia e il fatto che una visita sia andata male non vi deve scoraggiare.

elmira1977
 

Ragazzi non siate velenosi! La ragazza in questione è rimasta entusiasta e voleva condividere la propria esperienza! Poi io non capisco perchè continuate a parlare di una pubblicità gratuita-contradite a voi stessi dicendo che uno come lui(a tantissimi altri) non ne ha bisogno! Ma come pensate che una come me per esempio che viene da un paese diverso e vive e lavora quì da anni possa scegliere da chi andare? Studiando questi forum! E nelle numerose pagine troviamo le testimonianze riferite a chirurghi e loro nomi.. Certo non è detto che il numero delle testimonianze dice per forza della bravura di un chirurgo.. E che si deve fare? Quello c'è quì!)
Sull'indicazione del cognome.. Quà non mi pare che ci sia la regola di non farlo.. Per esempio sul forum russo a quale partecipo esiste.. Ma è altrettanto vero che Russia è un'altra realtà-vogliono preservare gli utenti da tanti farabutti incapaci che davvero si fanno pubblicizzare apposta per avere più clienti e più soldi..
A me ha fatto piacere leggerlo-pur essendo scritto con delle emozioni

AD79
 

Grazie Elmira e grazie Fantasia mi stavo seriamente preoccumando del tasso di acidità riscontrate. No ma poi proprio in questo forum ho letto di Raffaini e altri....lì no quella non è pubblicità. Io sono stata operata da Pelo ed è normale che parlo di lui, l'entusiasmo a posteriori è pari alla paura che avevo prima dell'operazione.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 09:52 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X