Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > denti del giudizio...
Segna Forum Come Letti

   

denti del giudizio...

sara79
 

caio ho 26 anni edalla panoramica dentaria risulta che devo togliere tutti e 4 i denti del giudizio perche per questione di spazio non nascieranno mai e mi stano creando un sovraffolamento...[V]il dentista ha detto ke siccome e'un intervento lungo e delicato,x'ne sono appunto 4,devo rivolgermi ad un reparto ospedaliero x' lui si rifiuta di farlo..e io in vertia' ho una paura.qualcuno di voi li ha tolti tutti!!cerco consigli grazie

MIGLIOR COMMENTO
corrado.toro
Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da sara79

caio ho 26 anni edalla panoramica dentaria risulta che devo togliere tutti e 4 i denti del giudizio perche per questione di spazio non nascieranno mai e mi stano creando un sovraffolamento...[V]il dentista ha detto ke siccome e'un intervento lungo e delicato,x'ne sono appunto 4,devo rivolgermi ad un reparto ospedaliero x' lui si rifiuta di farlo..e io in vertia' ho una paura.qualcuno di voi li ha tolti tutti!!cerco consigli grazie
L'estrazione chirurgica di un dente del giudizio incluso può, in determinate circostanze, presentare anche diverse difficoltà per il chirurgo. Il problema principale risiede nello stretto rapporto di contiguità che le radici dell'incluso spesso hanno con il nervo alveolare inferiore. Questo limita molto le possibilità di manovra ed odontotomia, in quanto si deve assolutamente rispettarlo.
Non è indispensabile rivolgersi ad un reparto ospedaliero. Spesso però il dentista, a meno che non sia un professionista dedicatosi per lungo tempo alla chirurgia orale, non ritiene alla sua portata l'esecuzione di questa procedura; in questi casi è meglio rivolgersi ad un chirurgo maxillo-facciale. A meno di pazienti assulutamente non collaboranti, è possibile, senza alcun problema, eseguire l'intervento in anestesia locale (1 o 2 denti alla volta).
__________________
Dr Corrado Toro
Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale
Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine
Leggi altri commenti
camukka
 

ciao sara, io ho 22 anni e da circa un anno ho il tuo stesso problema..dalla panoramica i 4 denti sono risultati "orizzontali" quindi addio ai miei 2 anni di correzione con l'apparecchioperchè i nuovi arrivati stanno spostando tutto..
il mio dentista mi ha detto d aspettare che si formi una cuspide e giusto ieri mi sono accorta di averne una che spunta da dietro..per fortuna non sento ancora dolore, ma so che fanno molto male..soprattutto se sono in 4 a spingere.
mi ha spiegato che appena ci sarà la cuspide lui stesso farà un piccolo intervento, e non nega una certa preoccupazione nel farlo!
forse il rischio è che durante l'intervento vengano toccati alcuni nervi che si trovano in quella zona..il tuo dentista t ha spiegato perchè si rifiuta di farlo? volendo si potrebbe fare anche un dente per volta..

xpippox
 

avevo il tuo identico problema, mi sono rivolto al reparto di maxillofacciale della mia città.Mi è stato proposto di toglierli tuttti e 4 in una volta in anestesia totale...ho rifiutato per i postumi di un intervento del genere (pesantissimi), mi sono rivolto ad un privato chirurgo -odontoiatra e ne a tolto uno per volta ogni 2 mesi circa..ne rimane soltanto uno che estrarrò più avanti perchè ancora non mi crea fastidi a differenza degli altri 3. ti consiglio soprattutto di informarti bene anche da altri dentisti perchè troverai di sicuro pareri discordanti e gente più o meno brava e seria ciao p

giulialagatta
 

ciao a tutti, scusate se riporto su la discussione...
anche io ho tutti e 4 i denti del giudizio inclusi, ma il dentista mi aveva consigliato di lasciarli li perchè non mi davano nessun problema... solo che un paio di settimane fa, giusto prima di partire x le ferie, mi sono accorta toccandomi che uno dei 4, in basso, mi ha creato una ciste!!! ho letto su internet che in certi casi da queste cisti possono originare tumori e sono nel panico più totale... qualcuno di voi sa darmi informazioni in merito? ho trovato pochissimo... a chi dovò rivolgermi?
grazie mille...

puledra7
 

Leggo solo adesso quello che ti è accaduto, quindi credo che dal 28 agosto tu ti sia rivolta ad un dentista, vero?
come va??

Rickets
 

In genere le cisti che originano da denti inclusi si sviluppano all'interno dell'osso, quindi sono difficili da sentire con il dito. Forse quello che senti con il dito è un rigonfiamento della gengiva dato dall'eruzione del dente stesso. E' raro, comunque, che si sviluppi un tumore maligno da una cisti. Ti consiglio di farti visitare da un chirurgo maxillo-facciale magari dopo aver eseguito un Rx ortopanoramica.

diggydoc
 

Per quanto riguarda il rapporto cisti e tumori non ti preoccupare, fidati.In secondo luogo nn è assolutamente detto che si tratti di una cisti,anzi probabilmente nn lo è affatto.L'infezione attorno al dente può aver causato una raccolta di materiale infiammatorio..un semplice ascesso.

davox
 

Ciao a tutti!
Fino a pochi giorni fa ho avuto anche io 1.000 dubbi sulla questione in oggetto ma finalmente ho risolto i miei problemi coi denti del giudizio

Tutti e 4 i miei cari "dentini" erano inclinati e, in particolare, quelli inferiori, mi hanno causato non pochi problemi (affollamento, mal di testa, mal d'orecchi, ecc.).

L'estrazione dei denti mi era stata diagnosticata come particolarmente rischiosa a causa dello strettissimo rapporto col nervo trigemino (rischio di recisione dello stesso in fase di estrazione con conseguente paralisi permanente del labbro inferiore), ragione per la quale avevo scelto di tenermeli "dentro"...fino a quando, grazie ad una TAC, ho scoperto che la situazione si era aggravata: due belle cisti decoravano la mia arcata dentaria!

Così, dovendo scegliere se tenermi il rischio di un peggioramento delle cisti oppure rimuoverle insieme ai denti ma rischiando la lesione del trigemino (1 caso su 2.000 circa)...considerato che più in là nel tempo nessuno si sarebbe preso la responsabilità di operarmi (per evidente rischiosità maggiorata dell'intervento)...ho fatto la mia scelta.

Ho tolto il dente sinistro e la relativa cisti. L'intervento è durato 45 minuti circa, in anestesia locale. Durante l'intervento non ho avvertito alcun dolore e il post-intervento, tranne che per il fisiologico gonfiore nei 4/5 giorni successivi, è filato liscio.

Per adesso ne ho tolto soltanto uno..poi, a distanza di un mese circa fra intervento e intervento, toglierò anche gli altri.

Mi son fatto 800+800 km di autostrada per farmi operare a Milano, dove ho trovato un ambiente assolutamente ospitale, professionale e disponibile.

E' un lavoro da super-specialisti e consiglio a tutti di rivolgersi al centro cui mi sono rivolto io (alcuni anni fa, presso lo stesso centro, mio padre fu sottoposto ad un intervento che ebbe del miracoloso).

Trattati dell'Istituto Stomatologico Italiano di Milano. Il chiurugo che mi ha operato è il Dott. Francesco Sironi - preparatissimo e simpaticissimo).

Confesso di aver temuto un po' il peggio, ma sapevo di essere in mani esperte e mi sono affidato completamente. Oggi, a distanza di pochi giorni, mi sento rinato.

dany88
 

guarda io li ho tolti ieri...2... se hai domande manda una mail!sarà lieta di spiegarti quel che posso

giulialagatta
 

In realtà non mi sono mai più fatta vedere per quella "cisti" o quello che è... lo so, sono pazza... ma ho avuto imprevisti più grossi... dopo i quali ammetto di essermene pressochè dimenticata.
Non sgridatemi troppo...
Comunque è sempre lì, grossa uguale, se la sposto col dito si sposta (è difficile da spiegare)e totalmente asintomatica... ma non penso sia un ascesso, non dovrebbe farmi male?
E comunque è alla destra del mento, in basso, proprio sopra l'osso (credo si tratti della mandibola...)...
Va da sè che ora che sono più tranquilla per tutte le altre cose andrò subito a farmi vedere, sperando di non avere ulteriori brutte notizie...
Non avevo neanche più letto questa discussione, grazie a tutti per l'interessamento!
Giulia

andy67
 

Ciao Giulia da quello che scrivi potrebbe anche essere una ghiandola salivare che abbiamo tutti (gh. sottomandibolare), per caso più o meno nella stessa zona dalla parte opposta ne hai un'altra?
Ciao Andrea

giulialagatta
 

Ciao Andy, grazie della risposta

No, non ho nulla di simile dall'altra parte e per quanto io non sia un'esperta (e sia un po' ipocondriaca) sono certa che non si tratta di una ghiandola, ma di qualcosa di anomalo... è proprio una pallina, rotonda, piccolissima, come "cresciuta" sull'osso della mandibola (parte anteriore, figurati che ad agosto me ne sono accorta grattandomi una guancia!)... se la tocco si sposta ma non mi fa mai male, nemmeno schiacciandola... c'è da dire che ho tutti e 4 gli ottavi inclusi in una posizione a detta del dentista (da cui però non vado da parecchio) "disastrosa".
Sarà qualcosa di causato da quelli?

Grazie ancora,
ciao ciao!

Anto84
 

se vuoi 1 consiglio...TOGLIENE UNO ALLA VOLTA!!!!!

andy67
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da giulialagatta

è proprio una pallina, rotonda, piccolissima, come "cresciuta" sull'osso della mandibola
Scusa, avevo inteso nella parte interna della mandibola, ma se provi a toccare dall'interno della bocca dove la senti?
Ciao Andrea

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 12:48 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X