Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > Nessuno mi appoggia.....
Segna Forum Come Letti

   

Nessuno mi appoggia.....

Giorgina
 

Salve,
Io ho una malocclusione di terza classe ed è già qualke anno che lo so..Ma io stessa in questi anni ho pensato bene al da farsi..fino a che un paio di mesi fà ho iniziato ad avvertire diversi dolori quando masticavo e così ho preso atto del fatto che non posso piu temporeggiare...DEVO OPERARMI!!!..nel frattempo ho visto un dentista,un odontoiatra ed un ortodonzista e tutti mi hanno detto ke dovrei solo operarmi x risolvere il problema..tranne l'ortodonzista che mi ha quansi mortificata dicendomi che sn "bella" cos enn ho bisogno di patire le pene dell'inferno x niente..e dice che i dolori x la masticazione ci saranno anke dopo l'intervento e che devo farlo solo se sono davvero motivata a farlo ma essenzialmente x un fatto estetico..(Effettivamente è così..non mi piaccio piu!!!).In aggiunta a questo ci si sn messi i miei genitori che mi sn completamente contro,in questa mia scelte..ed un pò tutti..parenti,amici,conoscenti..TUTTI!!!!Solo quando vengo in questo forum io sento che è giusto farlo xkè kosì kome vivo ora non sto bene..e loro sn degli egoisti xkè il problema ce l'ho io..e pensano solo a nn farmelo fare x "paura"..Ma non ho paura io e ce l'hanno loro x me???!!!!Aiutatemi vi prego..nn sò ke fare x convincerli..io li vorrei accanto a me in questa mia scelta...almeno spero che ci siate boi...[V]

MIGLIOR COMMENTO
sky81
Giorgina dev'essere una scelta tua, tu lo vuoi fare? fallo!
Del dolore che può non andar via me l'ha detto anche il chirurgo che mi segue.
Posso dire che ti invidio per avere un ortodonzista così umano, io da quando a 10 anni ho iniziato ad avere il problema mi sono sentita dire di tutto dal mio ortodonzista.
__________________
Noi non siamo qui per guarire dalle nostre malattie.
E' la malattia che è qui per guarirci.
(C. G. Jung)
Continua a leggere...
johnwooxp
 

Guarda se vuoi un consiglio lascia stare... Chi ti scrive possiede i propri familiari che lavorano tutti in campo ospedaliero, e pertanto ogni sera mi raccontano quel che succede durante gli interventi e relative complicazioni.
Devi capire che un intervento non è ne un gioco, ne una passeggiata specie come nel tuo caso dove si vanno a toccare parti delicate e sensibili. Guarda lo stesso mio fratello che è un medico e possiede problemi alla schiena col cacchio che si fa operare per non dire un'altra parola, ne ha viste troppe... e le complicazioni sono sempre in agguato...
Pertanto se non possiedi gravi problemi ti consiglio di lasciar perdere...
Un saluto.

Giorgina
 

Sono ancora piu confusa di prima...HELP!!!!!![V]

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

puledra7
 

Giorgina: tutto dipende da come vivi questa situazione.
Quanto incide la tua III classe nella tua vita? Cioè ti crea problemi nel sociale?
Nascondi la bocca e il mento perchè ti vergogni? Eviti di ridere apertamente per paura che il tuo problema si veda di piu?
Pensi che questi problemi possano lasciare il posto all' accettazione di te stessa?

Non prendere una decisione in maniera affrettata, riflettici bene.
Se e quando penserai che vuoi operarti e inizierai con la cura ortodontica, allora i tuoi genitori ti staranno
vicino, vedrai! E' normale temere il peggio per la propria figlia, da parte di un genitore e da parte di chi ti vuole bene. Ma se vedranno che sei veramente convinta di quello che hai scelto, appoggeranno la tua scelta, prima o poi.

Però devi essere motivata, sicura e pronta di spirito ad affrontare questa strada che richiede pazienza e buona volontà.

un caro saluto a te

Giorgina
 

Grazie ragazzi..
io mi accorgo cmq di non riuscire a ridere apertamente quando sto in mezzo agli altri xkè il problema è diventato evidentissimo..Prima mentre gli altri me lo dicevano..ma io x prima nn lo vedevo..Ora io lo vedo benissimo..e a volte evito di guardarmi allo specchio..xkè la consapevolezza di avere questo problema mi mette ansia...E poi mi accorgo di nn somigliare piu a nessuno in famiglia ed è una cosa che mi mette molto a disagio..forse piu dell'aspetto estetico...Io somigliavo tantissimo alla mia sorellina che ha 11 anni..ed è bellissima..ha un viso stupendo..ma ora x me nn è piu così..e piu guardo lei e piu vedo me da piccola e soprattutto..come non sono piu..E' una tale sofferenza che forse supera quella fisica che potrei provare x una eventuale operazione..Poi non so...

francina
 

Giorgina se sei davvero convinta operati, fregatene del mondo e di quello che pensa; sei tu che devi vivere con te stessa e guardarti allo specchio in modo sereno non gli altri..La profonda convinzione è molto importante; io per es qualche anno fa non ero convinta perchè credevo che fosse un intervento pesantissimo e invece la scienza per fortuna fa passi da gigante ed adesso è un intervento considerato non eccessivo.una mia amica si è operata alla colonna vertebrale per una scoliosi notevole, quello è pesantissimo, ha effetti e rischi gravi..ma per i denti no dai!! Certo, il rischio è ovunque,complicazioni post operatorie..O anche il rischio di non piacersi dopo (cosa di cui dubito)
Spero di non averti incasinato ulteriormente!

Fry
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da johnwooxp

Guarda se vuoi un consiglio lascia stare... Chi ti scrive possiede i propri familiari che lavorano tutti in campo ospedaliero, e pertanto ogni sera mi raccontano quel che succede durante gli interventi e relative complicazioni.
Devi capire che un intervento non è ne un gioco, ne una passeggiata specie come nel tuo caso dove si vanno a toccare parti delicate e sensibili. Guarda lo stesso mio fratello che è un medico e possiede problemi alla schiena col cacchio che si fa operare per non dire un'altra parola, ne ha viste troppe... e le complicazioni sono sempre in agguato...
Pertanto se non possiedi gravi problemi ti consiglio di lasciar perdere...
Un saluto.
Caro Johnny, è bello vedere che c'è sempre qualcuno disposto a dire delle belle parole per confortare il prossimo.

E' il massimo poi leggere che uno ha parenti medici che sostanzialmente parlano male della classe medica in generale. In pratica come darsi degli incompetenti da soli.

Continua così, che vai alla grande. Ce ne fosse di più di gente come te, sai come andrebbe meglio il mondo...?

Un saluto

P.S.: ma siamo sicuri che non ci conosciamo già?

P.P.S.: oltre a spaventare gli altri utenti, c'è un qualche motivo particolare per cui ti sei iscritto al forumsalute? Sai, è un po' da maleducati entrare senza prima essersi presentati.

Giorgina
 

Caro Fry,
hai proprio ragione..l'intervento di jonhwoopx..mi ha davvero messo la paura addosso..xkè oltre a dover combattere kon amici e parenti..ho iniziato ad avere anke io stessa dubbi su questa cosa..ed in questi giorni nn ho fatto altro che pensare alle sue parole..e a quello ke ha scritto..Anche se cmq lo ringrazio..xkè è pur sempre un punto di vista del tutto opinabile dunque..magari ciò che ha sbagliato il nostro amico è stato semplicemente il tono e il modo in cui ha espresso la sua opinione...In ogni caso..ringrazio tutti..

ps:E' da ieri sera che ho tutta la bocca intolensita ed un leggero friccicolio dietro le orecchie che percepisco quando deglutisco...può dipendere dal mio problema????

puledra7
 

Ciao Giorgina.
E' probabile che i sintomi che hai siano rionducibili al tuo problema!
Comunque prenditi tutto il tempo per decidere il da farsi!!
Se vuoi puoi anche andare a leggere le esperienze di chi ha già fatto l'intervento e di chi si appresta a farlo, nella discussione: "casi clinici di operati"...troverai tutti noi lì.

ciao!!

andy67
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da johnwooxp

Guarda se vuoi un consiglio lascia stare... Chi ti scrive possiede i propri familiari che lavorano tutti in campo ospedaliero,
Almeno dicci dove lavorano così cercheremo di stare alla larga da quell'ospedale [V]
Giorgina cerca di informarti bene su quello che devi fare (ottimo il consiglio di puledra7) e sull'affidabilità di chi ti deve curare (purtroppo questo è più difficile).
Per quanto riguarda la struttura guardati in giro, l'ambiente è pulito e curato? Prima di visitarti ti fanno compilare un'anamnesi accurata e ti fanno domande mirate? Alla visita dedicano almeno 1/2 ora? Per approfondire ti richiedono esami quali rx, TAC ecc.? Ti fanno impronte e fotografie per studiare il caso? Una volta stabilita una diagnosi dedicano almeno 1/2 per spiegarti il piano di cure, le alternative, gli eventuali problemi correlati?
In genere credo siano da prediligere strutture in cui lavorano più professionisti, a volte però anche un singolo professionista serio ti può aiutare e magari inviare a colleghi più specializzati.
Nella valutazione della scelta del professionista a cui affidarti non dare niente per scontato, cerca di tenere occhi ed orecchie aperte, non pensare che strutture pubbliche siano più affidabili di quelle private (purtroppo neanche questa è una garanzia), ma non pensare neanche il contrario.
Ricordati che il prezzo delle prestazioni non deve essere che l'ultima delle cose da considerare, perchè purtroppo in medicina se si sbaglia non si torna indietro.
In Italia esistono ottimi professionisti del settore e non sempre sono i più costosi.
Scusa se sono stato un po' lungo.
In bocca al lupo.
Andrea

Giorgina
 

Oggi ho avuto l'ultima furibonda litigata con mia madre che sembra proprio restia nel farmi operare..ma purtroppo,anke se è brutto dirlo,io dipendo da loro economicamente..x cui senza il loro appoggio nn posso nemmeno andare a fare la visita dall'ortodonzista...NULLA!!!!...Ho deciso...da questo momento in poi..inizia il mio sciopero della fame...x davvero..lo iniziate insieme a me????

ilmarco84
 

Ciao Giorgina,
io posso appoggiarti solo moralmente, perchè tra due settimane mi operano e devo essere in forma e magari con qualche etto in più per superare il post in maniera più brillante. Ti consiglio di portare uno dei tuoi genitori durante una visita dal chirurgo, così potranno capire quanto sia importante per te risolvere il tuo problema e poi prenderanno coscienza di cosa sia un'intervento ortognatico. Anche i miei erano titubanti e intimoriti, ma poi hanno capito l'importanza e anche l'aver parlato con più chirurghi e tutti mi consigliavano l'intervento gli ha spinti ad appaoggiare questa mia decisione.
Marco[8D]

puledra7
 

Concordo con marco!
Magari mettiti in ginocchio, ma porta almeno un genitore con te dal chirurgo, o dal dentista (se questo spiega bene il da farsi e se riponi molta fiducia in lui)

Dai!!!
Piu che sciopero della fame ti consiglio di prendere da una parte i tuoi genitori e di parlare seriamente con loro riguardo questo problema che hai.

Giorgina
 

Ragazzi..
grazie x l'appoggio..ma i miei genitori sn venuti a tutte le visite che ho fatto fino ad ora..e cmq nn si convincono..anzi l'hanno presa proprio male questa cosa..ed ora non ci parliamo nemmeno..questo x farvi capire a che livelli stiamo...Intanto oggi nn ho mangiato nulla...ed ora sto morendo di fameee!!!!Portatemi qualkosina da sgranocchiareee!!!

Carica altri commenti...
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 15:35 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X