Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > terza classe
Segna Forum Come Letti

   

terza classe

valentina14
 

ho un problema (ereditario) di malocclusione di terza classe...
da piccolina (a partire circa dall'età di 6-7 anni) ho portato svariati apparecchi per circa 5 anni, ma senza alcun risultato...
a quanto pare, la crescita è stata sfavorevole nel mio caso, quindi l'unica soluzione che mi rimane è sottopormi a un intervento chirurgico, prima e dopo il quale dovrei comunque portare un apparecchio per un periodo complessivo di circa 2 anni (un anno prima e uno dopo l'intervento)...
premetto che questo problema non mi ha mai causato disturbi a livello fisico, ma soltanto un po' di imbarazzo nel momento in cui devo sorridere, e un po' di insoddisfazione a livello estetico.
io ho 18 anni e, oltre alla paura che può suscitare l'idea di un intervento comunque non semplicissimo, c'è anche quella del risultato..
l'ortodontista che mi ha visitata ha detto che spesso i lineamenti cambiano radicalmente, solitamente in meglio...ma se per me non fosse così? se poi mi piacessi ancor meno di adesso?
poi, un'altra difficoltà di cui farei volentieri a meno è il fatto che dovrò portare un apparecchio già in età adulta, con le spiacevoli conseguenze sul piano estetico che ciò comporta.
insomma...voi cosa mi consigliate? intervento sì o intervento no?

MIGLIOR COMMENTO
marty.
Ciau!
Io ho 18 anni proprio come te e, come te, avevo una terza classe che mi dava qualche problemino a livello di masticazione e postura e poi dal punto di vista estetico. Anche nel mio caso la crescita è stata sfavorevole e la mia ortodonzista ha preferito non torturarmi con centinaia di apparecchi, visti i risultati dopo un paio d'anni...
Che ti posso dire? Ah, si, ecco.. io mi sono operata un mese fa e posso dirti che lo rifarei, si si si... Anche io ero preoccupata per la delusione dal punto di vista estetico, troppe aspettative, forse.. invece ora sono supercontentissima perchè ho un bel profilino e un mento piccino picciò..
La scelta è tua e devi esserne asssssssolutamente convintissima perchè la preparazione è un po' lunga.. mah.. son noiosa a volte =P
Se hai bisogno di chiarimenti mi trovi qui.
Ciau
__________________
Leggi altri commenti
LaPina
 

Ciao Valentina, putroppo col passare del tempo la situazione non cambia.... anzi continua a peggiorare...
Essere pienamente convinta del cammino che intraprendi è la cosa principale per sopportare tutto... la cosa più brutta è l'attesa dell'intervento ed scoraggiarsi è facile...
I risultati in meglio sono garantiti...
Io ho una terza classe con laterodeviazione a sinstra.
Ho 37 anni e mi opererò a 38... fortunatamente l'età non conta con questo intervento... dunque a 18 anni secondo me è l'età migliore...
Un abbraccio forte forte
LaPina

valentina14
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da marty.

Ciau!
Io ho 18 anni proprio come te e, come te, avevo una terza classe che mi dava qualche problemino a livello di masticazione e postura e poi dal punto di vista estetico. Anche nel mio caso la crescita è stata sfavorevole e la mia ortodonzista ha preferito non torturarmi con centinaia di apparecchi, visti i risultati dopo un paio d'anni...
Che ti posso dire? Ah, si, ecco.. io mi sono operata un mese fa e posso dirti che lo rifarei, si si si... Anche io ero preoccupata per la delusione dal punto di vista estetico, troppe aspettative, forse.. invece ora sono supercontentissima perchè ho un bel profilino e un mento piccino picciò..
La scelta è tua e devi esserne asssssssolutamente convintissima perchè la preparazione è un po' lunga.. mah.. son noiosa a volte =P
Se hai bisogno di chiarimenti mi trovi qui.
Ciau
mi fa piacere e mi rassicura sapere che per te sia stata un'esperienza positiva
ma quindi cos'hai dovuto fare prima e dopo l'intervento? hai portato apparecchi? di che tipo? per quanto tempo?
e per quanto riguarda i disagi connessi all'operazione, la convalescenza quanto è durata? hai sentito molto dolore?
grazie mille in anticipo per la risposta

valentina14
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da LaPina

Ciao Valentina, putroppo col passare del tempo la situazione non cambia.... anzi continua a peggiorare...
Essere pienamente convinta del cammino che intraprendi è la cosa principale per sopportare tutto... la cosa più brutta è l'attesa dell'intervento ed scoraggiarsi è facile...
I risultati in meglio sono garantiti...
Io ho una terza classe con laterodeviazione a sinstra.
Ho 37 anni e mi opererò a 38... fortunatamente l'età non conta con questo intervento... dunque a 18 anni secondo me è l'età migliore...
Un abbraccio forte forte
LaPina
In bocca al lupo, cara!
Quindi ora porti l'apparecchio?
ma come si fa a capire se c'è una laterodeviazione? perchè l'ultimo ortodontista che mi ha visitata non ha detto nulla in merito, ma a me sembra che la mandibola sia più "sporgente" a sinistra, almeno al tatto...

marty.
 

Prima dell'intervento ho portato l'apparecchio fisso per un anno e mezzo per sistemare i dentini e adesso dovrò tenerlo ancora un po' ma la dentista non mi ha ancora detto quanto, anche se ha detto che deve fare solo una cosina "molto soft"...
Ora, a distanza di quasi un mese, mi sono sgonfiata anche se sono ancora abbastanza tondeggiante e ho le guanciotte ancora un po' colorate per il livido.. Dolore, a dir la verità, non se ne sente.. fastidio si, formicolii, la faccia che tira ecc ma tutto più che sopportabile se davvero hai voglia..
Per me è stata un'esperienza positivissima, davvero.. a dir la verità io prima avevo qualche problemino con il mio facciotto luuuungo luuuuungo e adesso mi sento meglio, anche se ho un sacco di elastici in bocca e i denti macchiati dal colluttorio ^.^
Solo non devi lasciarti buttare giù dall'attesa

LaPina
 

Io ora ho l'apparecchio fisso sopra e sotto, solitamente lo si porta per circa 1 anno e mezzo prima dell'intervento, nel caso tu l'abbia già portato, i tempi diminuiscono e poi dopo l'intervento al max 6 mesi.
Se il tuo medico non ti ha detto che sei laterodeviata allora non lo sei sicuramente... comunque nel caso di una laterodeviazione a dx o a sx, se ti guardi allo specchio vedi che il mento non è centrato con il naso.
Prenditi tutto il tempo che vuoi per decidere, tanto non ti corre dietro nessuno.
Se hai tempo di leggere il topic principale potrai capire tante cose sull'intervento..
Ciao laPina

valentina14
 

PER MARTY: anch'io ho qualche problemino estetico attualmente, come il mento un po' troppo prominente, il labbro superiore praticamente inesistente, guance piuttosto piccole (quasi inafferrabili con la mano..ahah), e il naso, sia pure non enorme, un po' importante...e ovviamente il sorriso è terribile insomma, ho un profilo che fa un po' schifo, e vorrei tanto che migliorasse, perchè il viso è una sorta di biglietto da visita, in fondo...e anche se molti mi dicono che non si nota nulla, sono convinta che in un certo senso questi difetti mi rendano molto meno gradevole esteticamente, nonostante io non abbia altri grossi difetti fisici. per questi motivi vorrei sottopormi all'intervento, ma ho un po' paura delle conseguenze, oltre che dell'intervento in sè...a proposito, quanto dura l'operazione? qualcuno dice 2 ore, qualcun altro 3-4...dove sta la verità?
un'ultima domanda, se non è troppo personale: visto che hai anche tu 18 anni, è stato difficile convivere con l'odiato (almeno per me) apparecchio fisso per un anno e mezzo? L'estetica ne risente parecchio? Grazie

PER LaPina: ah ok...allora penso di non essere laterodeviata...la prossima volta chiederò al dottore come mai sembra che però la mandibola sia più sporgente a sinistra che a destra...tanto per levarmi il dubbio Grazie mille per la risposta..ora vado a cercare il topic principale...

valentina14
 

a proposito...ho appena letto una cosa che considero un'emerita c***ata sul sito www.appim.it, ovvero che Papa Woytila sarebbe morto per problemi connessi alla malocclusione, e non per un tumore o per il morbo di Parkinson!
quel sito mi sembra esageri un po' su tutto...sembra sia tenuto su da estremisti litigiosi, che ce l'hanno su col mondo intero! e non capisco nemmeno se si schierino a favore o contro l'ipotesi di interventi chirurgici in casi di malocclusione..
bah, mi sembrava di essere entrata in una setta mentre facevo un giro tra le varie pagine di quel sito...ahahah...
spero di non aver offeso nessuno (che magari è iscritto anche a quel sito), ma questa è la mia opinione..

puledra7
 

ciao valentina!!!
anche io sono una III classe come te e come molti altri, come hai visto!
ho l'apparecchio fisso sopra e sotto (ma di sopra è in ceramica bianca, quindi un po' meno visibile)
e a parte i primi mesi in cui dovevo abituarmi all'idea e la mia bocca doveva abituarsi al corpo estraneo, posso dirti che ora è come non averlo. (ho 31 anni, e anche a questa età non è che proprio sia il massimo, meglio metterlo prima!!)
parlo bene, mangio di tutto, non ho particolari problemi.
l'intervento spaventa anche me, ma è l'unica strada possibile per migliorare l'aspetto fisico e anche per riprendere una funzionalità normale della masticazione. la durata dell'intervento dipende da caso a caso: può durare dalle 2 ore alle 6 o anche 8. dipende da quanto e cosa il chirurgo deve spostare e tagliare...
le facce delle foto di persone che hanno fatto l'intervento di questo tipo sono tutte migliori di come non fossero prima dell'intervento: l'intervento se riesce bene deve apportare un miglioramento anche ins enso estetico.

riguardo l'appim, sappi che ci trovi tutti pienamente daccordo: la caxxata piu grande è proprio quella del Papa, ma ogni tanto passano da queste parti dei "rappresentanti appim" che ne dicono così tante e in maniera poco educata e rispettosa, che ogni volta si scatena una bufera.
ciao!!! buona lettura del topic
erika

valentina14
 

grazie, erika!
quello che mi spaventa di più dell'intervento è la possibilità di perdere molto sangue...e poi beh, anche la durata...
ho dato un'occhiata veloce a quel topic, ma sono ben 492 pagine!
non riuscirò mai a leggerle tutte...

marty.
 

Buonasera!
Anche io avevo un faccino allungato allungato come quello descritto da te.. soprattutto nell'ultimo periodo non ho vissuto tanto bene la situazione e solo ora mi rendo conto di quanto poco sorridessi prima di affrontare tutto questo.. non ho una foto di profilo nè una foto di dove sorrido neanche a pagarla oro!
Se ti aiuta a vivere una vita più tranquilla ne stravale la pena!
Per la durata dell'intervento dipende da cosa devono fare.. il mio, ad esempio, è durato sulle tre orette..
Per l'apparecchio.. beh.. bisogna saperci convivere.. all'inizio è un po' fastidioso, poi ti ci abitui e non ci fai neanche più caso e comunque sai che lo stai facendo per una buona causa.. diciamo che l'intervento ti dà la forza per affrontare un po' di sofferenze =P
l'estetica boh.. io non mi consideravo molto carina prima per cui l'apparecchio non mi faceva una così grande differenza.. comunque vai tranquilla, davvero..
Se hai bisogno son qui ^.^
Un abbraccio!

trilly24
 

ciao valentina....
io ho i tuoi stessi identici dubbi!!!!!
sono 1 po + piccolina di te(ho 16 anni) ma ankio devo decidere se affrontare qs percorso oppure no...
e leggere ke non sono l'unica in crisi mi aiuta molto!!!!qs forum è fantastico!!!...se t va d confrontarmi m troverai spexxo qui...
sciao
claudia

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 20:31 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X