Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > trigemino e contatti
Segna Forum Come Letti

   

trigemino e contatti

betty1234
 

Ciao a tutti/e,
una settimana fa circa nel mangiare del pane un po' "gommoso" ho sentito una fitta ai molari superiori e inferiori (quelli inferiori sono devitalizzati!) dx. poi, dopo qualche giorno bere il the caldo mi dava scosse elettriche e senso di intorpidimento come dopo un'anestesia. Lo stesso a lavare i denti con acqua fredda, ma non gelata!
Lo stesso mi era successo 6 anni fa dopo la devitalizzazione del premolare inferiore dx e dell'ultimo molare dx. Il dentista mi disse che era un'infiammazione del trigemino e mi sistemò i contatti. La cosa non si risolse subito e io, malfiduciosa, mi rivolsi al medico di base che mi diede un antibiotico. 3gg dopo non avevo più niente. Il dentista, allora, mi disse che non era stato l'antibiotico a darmi beneficio, bensì la limatura dei denti.
Adesso vorrei sapere se in questi giorni il dolore che provo possa essere un'infiammazione del trigemoino o meno. Adesso sto prendendo Tachiprina quando il fastidio è un po' più forte, ma al solo pensiero di masticare qualcosa a dx, mi da i brividi. La Tachipirina mi toglie il dolore, ma non il senso di "denti Alti" e l'intorpidimento.
Sfogliando internet ho visto che l'infiammazione del trigemino non è affatto uno scherzo e che a volte si ricorre alla chirurgia x sistemarlo.
Ho il terrore anche alla sola idea di dover prendere dei medicinali potenti (come gli antiepilettici) x risolvere il problema.
Scusate se mi sono dilungata e grazie a coloro che mi sapranno consigliare qualcosa.
Baci

MIGLIOR COMMENTO
mare.1973
Ciao Betty,
in attesa che ti risponda qualcuno più esperto, volevo dirti che per quanto ne so io il dolore al nervo trigemino è veramente molto forte, e visto che a te si attenua con la tachipirina (che è pricipalmente un antipiretico scarsamente antidolorifico), io escluderei possa trattarsi di questo. Ti sembra che il dolore diventi ogni giorno più forte?
Per il senso di "denti alti" come saprai quando abbiamo fastidi in bocca tutto è molto amplificato, quindi potrebbe essere solo una impressione.
Certo se il dolore aumenta o se non scompare nel giro di qualche giorno, prendi app col dentista.
Io però starei tranquilla.
Ciao!
__________________
....Mi hai lasciato senza parole, come una primavera, e questo è un raggio di luce, un pensiero che si riempie di te...
Leggi altri commenti
betty1234
 

Ciao Mare.1973,
grazie del consiglio, ma lunedì se il dentista non mi riceve va do direttamente a casa sua.
Il dolore si sttenua di notte e poi di giorno ho sempre quella sensazione di denti alti e di intorpidimento. Ho preso la Tachipirina alle 16 e sto ancora bene...speriamo che passi.
Anche io ho sentito che il dolore al trigemino è molto forte, ma ti assicuro che quando l'ultimo molare dx (che ripeto è devitalizzato) viene a contatto con l'acqua a temperatura ambiente ho un dolore lancinante. Mai provato a buttare acqua fredda su un dente sensibile? Ecco,lo stesso dolore, ma continuo e pulsante...per di più su un dente devitalizzato e poi si propaga agli altri vicini con sensazione di "dente alto". Per me il trigemino centra!

mare.1973
 

Ora ho capito meglio il tipo di dolore.
Si direi che lunedi devi farti ricevere per forza.
Intanto evita accuratamente di stimolare la parte come starai già facendo. Il dolore si attenua di notte proprio per questo.
Facci sapere,
Marina

betty1234
 

Certo Marina,
anche se quasi sicuramente il dentista lunedì mi darà una bella limatina...
Pensa che a dx i denti superiori sono più lunghi di quelli a sx e i denti inferiori di dx, ovviamnte, più corti di quelli di sx. Poi sono anni che ho la mandibola che si apre prima a dx e poi a sx e a volte scrocchia. Mastico sempre a dx (tranne in questi gg) e quando sposto la masticazione a sx, la mandibola scrocchia. Forse ci vuole uno gnatologo (si dice così) più che un dentista!

glgm
 

dalla descrizione non dovrebbe essere una nevralgia trigeminale
valuterei lo stato parodontale degli elementi dentari, eventuali fratture;
valuterei inoltre la eventuale componente gnatologica
ma ribadisco dalla descrizione non sembra essere una nevralgia del trigemino

betty1234
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da glgm

dalla descrizione non dovrebbe essere una nevralgia trigeminale
valuterei lo stato parodontale degli elementi dentari, eventuali fratture;
valuterei inoltre la eventuale componente gnatologica
ma ribadisco dalla descrizione non sembra essere una nevralgia del trigemino
Spero anche io non si tratti di trigemino.
Il dentista è stato in ferie tutta settimana ma sono riuscita a rintracciarlo perchè fino a mercoledì non ne potevo più dal male dopo il lavaggio dei denti. Il dentista mi ha detto che secondo luisi è infiammato il muscolo a causa dei contatti sbagliati e al momento sto prendendo Synflex Forte (mazza pastiglia ai pasti) anche se devo dire che mi fanno male solo a lavarli e a mangiarci sopra, ovviamente!
Non credo ( o almeno spero) ci siano fratture dei denti perchè il dolore riguarda più di un dente di cui tre devitalizzati. In questi ultimi giorni il dolore parte dall'ultimo molare superiore destro otturato, ma vivo) e poi si propaga all'ultimo molare inferiore dx e al premolare inferiore dx (entrambe devitalizzati).
Mi è persino venuto il dubbio di granuloma...ma in tutte e due le arcate mi sembra strano.
Premetto che ho portato l'apparecchio dai 18 ai 21 anni e perciò la masticazione è ok. Per la mandibola che si apre prima a dx e poi a sx c'è da essere operati o da rimettere l'apparecchio o basterebbe un bite?

glgm
 

Gentile signora
se non ne ha una recente, faccia una ortopantonografia possibilmente digitale, magari con dettagli nella zona interessata per meglio permettere al suo odontoiatra di studiare la situazione
riguardo i contatti ribadisco di effettuare uno studio gnatologico
riguardo la mandibola... lo studio gnatologico è dirimente
magari è necessario solo l'utilizzo di un bite, ma senza elementi non so come consigliarla

betty1234
 

Sono andata dal dentista.
Dice che è un problema di muscolatura dovuto, secondo lui, ad un eccesso di assunzione di ormoni tiroidei (sto prendendo Eutirox 50 da circa 2 mesi x ipotiroidismo subclinico). Oggi ritiro le analisi del sangue che ho fatto la scorsa settimana...puo essere che abbia ragione perchè in effetti sento tutti i muscoli , soprattutto quelli delle braccia, che tremano come dopo un intenso sforzo e magari inconsciamnte scarico a livello dentale.
Ieri il dentista mi ha comunque scaricato i contatti (di poco) e già ieri sera il dolore nel lavare i denti sembrava attenuarsi.
Vedremo.
Grazie

betty1234
 

Esami della tiroide ok perciò il problema non è quello. Aspetto qualche giorno e se il problema non cessa torno dal dentista a scaricare ancora un po' i contatti.
Per i tremolii, credo fosse dovuto a un po' di cervicale. Ieri ho fatto massaggi antistress e per la cervicale da un pranoterapeuta e oggi sto decisamnte meglio.

betty1234
 

Ieri ho cambiato dentista perchè dopo essere stata 3 volte dal mio e aver limato i contatti, non ho ottenuto risultati.
Oggi ortopantomografia e poi vi faccio sapere.
Ciao a tutti.

betty1234
 

Dall'ortopantomografia non risultano lesioni ossee, ma ho i denti che stanno in piedi per grazia divina.
Così mi è stato consigliato di fare 4 corone in oro dopo aver controllato le precedenti devitalizzazioni. Questo dalla parte dx che è la + sofferente. Poi ci sarebbero lavori di demolizione delle vecchie ricostruzioni in amalgama per mettere altre corone in tutta la bocca...più o meno un totale di 10/11.
Sono un po' perplessa, ma se sono lavori da fare, facciamoli.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 08:41 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X