Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > I dentisti sono cari?
Segna Forum Come Letti

   

I dentisti sono cari?

andy67
 

Apro questa discussione perchè la discussione "quanto costa un bite" era molto calda, ma ormai completamente O.T.

MIGLIOR COMMENTO
Cassiopeya
Visto che in parte la discussione è diventata calda, grazie ai miei interventi, la risposta per me è no!!!
Se il medico che ti segue è una persona competente, capace di farti rilassare(parliamo di denti), ma anche e soprattutto fidarti di lui, il prezzo alto è meritato.
La situazione cambia quando chi stà dall'altra parte fa pasticci su pasticci!!!
Leggi altri commenti
puledra7
 

Quindi il tema di questa discussione è "i dentisti sono cari?" o continua la discussione di prima riguardo alla scelta di uno studio dentistico?
Faccio che la discussione è nuova.
I dentisti sono una categoria di medici di cui fanno parte persone competenti e meno competenti, persone esose che lavorano bene e che lavorano male.
Gradazioni di competenza e di richieste di denaro.
Io ripeto, nel mio caso sono contenta di ciò che ho trovato, pur spendendo cifre non basse (ma neppure esorbitanti)

(per tutta la buona pubblicità che gli sto facendo, lo studio dove vado dovrebbe pagarmi la parcella)

Lavinia85
 

Come scrive puledra, ci sono i competenti e gli incompetenti, i cari e i meno cari.
Facendo un paragone (un po' per rendere l'idea:
dentista vecchio:
-costo apparecchio 2.300.000 (parliamo ancora di lire)
-otturazione 30€
-estrazione 50€
dentista nuovo:
-costo apparecchio 4.800 €[|)]
-otturazione 90 €
-estrazione da 60€ in su

Il mio vecchio dentista era poco caro ed incompetente, quello in cui sono in cura adesso è abbastanza caro ma competente. Comunque i prezzi sono lievitati ma vorrei sottolineare che meno costoso non è uguale a incompetente come costoso non equivale necessariamente a competente.

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

andy67
 

Ciao Puledra, la discussione "come si cerca uno studio" mi sembra morta, a parte il passaparola, non sono emerse tecniche particolari.

Torniamo a questa discussione, i miei complimenti per questi interventi così equilibrati pensavo di leggere insulti vari verso la categoria e invece ...

auri
 

andy, e' la tua persona che tiene moderati gli interventi

Cassiopeya
 

O la paura della categoria

puledra7
 

Personalmente non ho paura di dire ciò che penso a andy, o a qualsiasi altro medico-dentista.

Cassiopeya
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Cassiopeya

O la paura della categoria
Parlavo della paura che ognuno di noi (io soprattutto) ha, della figura del dentista più in generale.
Infatti nel mio precedente intervento accennavo alla capacità da parte di questi ultimi di farti rilassare . Cosa non facile, quando li vedi armeggiare con quelle siringhe futuristiche[][][]

Lavinia85
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da Cassiopeya
quando li vedi armeggiare con quelle siringhe futuristiche[][][]
[][][]

Questa te la quoto!

andy67
 

Ok, a parte la paura delle siringhe, quello di cui dovreste avere veramente paura è di non trovare un bravo odontoiatra che vi segua nel tempo indipendentemente dal fatto che questi sia molto costoso o a buon mercato:

Storiella:

Giovanni è un bambino sfortunato perchè molto CARIORECETTIVO (i denti si cariano facilmente)i genitori lo portano dall'età di 5 anni dal DR.PRECISINO (che è molto costoso!!!)il quale sottopone Giovanni ad un protocollo di profilassi e prevenzione (con visite ogni 6 mesi, applicazioni di fluoro e rx di controllo).

Questi incontri costano 400 € all'anno (ed è una cifra molto alta per queste terapie), dai 6 fino ai 20 anni vengono intercettate 20 carie allo stato iniziale, che vengono tutte curate con delle piccole otturazioni dal costo di 200 € ciascuna.

Sucessivamente fino ai 60 anni vengono rifatte 5 otturazioni sostituite con intarsi (grosse ricostruzioni) dal costo di 600€ l'uno ed intercettate anche altre 5 otturazioni.

Giovanni a 60 anni ha sostenuto una spesa di:

Profilassi e prevenzione 400 € x 55 = € 22.000
Otturazioni 200 € x 25 = € 5.000
Intarsi 600 € x 5 = € 3.000

TOTALE € 30.000

Cifra non indifferente, (d'altra parte il Dr Precisino è molto caro), ma Giovanni vivrà tutta la vita con tutti i suoi denti.

Volete sapere come sarebbe andata se Giovanni fosse stato portato dal DR. PIACIONE RISPARMIOSO?

Ciao Andrea

puledra7
 

Credo che tutti quanti possano immaginare cosa sarebbe accaduto al nostro Giovanni.
Però sarebbe stato ancora meglio se il Dr. Precisino fosse stato un po' meno caro, perchè non tutti dispongono di denaro sufficente per pagarsi tutte quelle cure, e anche potendo pagare a rate non credo che tutti possano arrivarci.

andy67
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da puledra7

Però sarebbe stato ancora meglio se il Dr. Precisino fosse stato un po' meno caro, perchè non tutti dispongono di denaro sufficente per pagarsi tutte quelle cure
Siamo tutti d'accordo che sarebbe meglio aver speso anche meno,

tieni presente però che i prezzi che ho indicato sono volutamente molto alti, così come ho voluto parlare di Giovanni che non è particolarmente fortunato in quanto molto cariorecettivo,

però nonostante questo il costo sarà di € 30.000 diviso 55 anni cioè meno di € 550 all'anno.

Lavinia85
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da andy67

Ok, a parte la paura delle siringhe, quello di cui dovreste avere veramente paura è di non trovare un bravo odontoiatra che vi segua nel tempo indipendentemente dal fatto che questi sia molto costoso o a buon mercato
Era una battuta
Comunque l'ho provato cosa vuol dire "non trovare un bravo odontoiatra" purtroppo...

zena
 

mia esperienza. Da piccina mi portavano dal dentista "di famiglia", ci andavano i miei genitori e così portavano anche noi bambini. Bene...visite sempre a pagamento, e otturazioni quando servivano. Io facevo cortisone perché ero asmatica (e dopo mi han detto che ero a maggior rischio di carie di altri bambini per questo), ma non ha mai proposto strategie preventive. Alla fine dell'anno l'importo in famiglia si notava. A 16 anni non facevo più cortisone continuativo, non avevo più nuove carie da quattro anni...e cosa propone a mia madre?di apporre dei "sigilli" sui molari, vista la mia facilità a far carie e il fatto di aver le cuspidi molto prominenti con un grande avvallo tra esse...mia mamma si lascia convincere e si è fatta pelare, per un lavoro direi inutile. A 20 anni inizia a dirmi che devo fare la pulizia, anche se non ho tartaro. Resisto un po' poi la faccio, specificando di non usare antibiotici perché sono allergica. Tornata a casa non respiro bene, e la bocca mi si sta sfaldando tutta. Vado al PS:reazione allergica in corso. Richiamo il dentista e gli chiedo se ha usato antibiotici e mi dice che ha fatto un risciacquo con una soluzione antibiotica. (ma io cosa glielo avevo detto a fare allora??). Non mi ha mai più vista. Ho cambiato dentista, bravo (è anche venuto a trovarmi in ospedale durante il ricovero per la mielite), controlli sempre gratis, mi ha sostituito parecchie vecchie otturazioni a prezzi accettabili, ha rimosso i vecchi sigilli che si stavano parzialmente staccando impedendomi di lavare bene i denti, se mi fa qualche radiografia spesso non la pago, mi consiglia come se la bocca fosse sua. Dovrei togliere un dente del giudizio in posizione un po' malefica e mi ha detto che preferisce non rischiare e di farmelo fare da un maxillo-facciale (sto rimandando a quando starò meglio...ora non mi farebbero neppure l'anestesia), siamo arrivati al bite solo ora che digrigno, prima me lo aveva sconsigliato. Ho avuto fortuna, bravo e economico. Mi ha messo un intarsio su una vecchia otturazione che era infiltrata e lo ho pagato 200 euro, credo solo le spese di materiali e odontotecnico.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 05:35 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X