Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > dolore masticazione post otturazione-dottore grazi
Segna Forum Come Letti

   

dolore masticazione post otturazione-dottore grazi

davetta
 

esattamente la scorsa settimana ho fatto una piccola otturazione al penultimo dente di sotto. Il dentista mi ha detto che era una carie un po' anomala,non mi faceva male il dente ma se premevo la gengiva alla base del dente. Mi ha spiegato che la carie era bella profonda (5 millimetri) e andava verso il basso. Per quello non avevo dolore al dente ma alla gengiva. L'otturazione non si vede neanche mi ha detto che ha dovuto un po'spostare la gengiva, togliere carie, otturare e rimettere la gengiva a posto (questo è quello che ho capito da profana), dicendo che la gengiva piano piano si sarebbe riassestata (in effetti si vedeva che era un po' staccata
mentre ora è tutto ok). Mi ha fatto un'anestesia profonda del nervo e una locale sotto al dente perchè, essendo io molto sensibile, sentivo ancora qualcosa. insomma tutto ok. Ora se mi tocco la gengiva dove prima avevo male non ho più dolore.
Però da qualche giorno ho accentuata sensibilità al dente (se va acqua fredda sento dolore) e soprattutto quando mastico qualcosa di più duro sento indolenzimento della parte, anche se non riesco a capire esattamente il punto, non è una fitta precisa ma un indolenzimento se mastico forte premendo in un certo punto che non riesco a definire bene. Se guardo il dente e gengiva, se li tocco e premo tutto ok, anche se mastico normalmente e se mi lavo i denti tutto ok, ma ad una pressione più forte con il cibo più duro ho un male che non so ben definire. E mi rimane un po' indolenzito dopo aver mangiato, poi passa. Non capisco neanche bene se è un dolore al muscolo della mascella visto che ho preso un po' freddo proprio sabato...ed è da quel giorno che sento indolenzimento sordo un po' in zona dove c'è il nervo facciale vicino all'orecchio....
la cosa stranissima è che se stringo forte i denti ma senza boccone non sento male per niente!
il mio dentista torna il 7 ed ho un appuntamento...ma se nel frattempo mi succedesse qualcosa tipo dolore più forte? posso prendere oki, aulin, tachipirina... non so?! sono un po' impaurita che mi venga qualche brutta infezione mah...capita tutto nel periodo delle feste! mannaggia a me...potevo aspettare per l'otturazione?! era 7 anni che non andavo dal dentista...che rabbia!


MIGLIOR COMMENTO
davetta
perchè non mi risponde nessuno? il mio dentista è fuori fino al 7, non so che pesci pigliare ho male se mastico cose dure, un dolore che si irradia fino all'articolazione della mascella e dolore al freddo pulsante e forte...non so che fare...vado da un altro dentista?
__________________
Leggi altri commenti
sachetta
 

si vai da un altro sembra tu abbia una pulpite

davetta
 

ho appuntamento da quello di mia mamma (che è uno bravo) il prossimo venerdì, prima non c'è nessuno per le feste....è troppo in là? può succedermi qualosa?
ma come mai mi è venuta questa pulpite? è il dentista che mi ha fatto male il lavoro?!
è grave? come si può risolvere?!

sachetta
 

aiuto davetta qnte domande!
ho supposto una pulpite xche dici di aver sensibilità al freddo e dolore pulsante!
venerdì prox significa un'altra sett, dipende da qnt dolore hai!

davetta
 

io ho dolore se mi ci va acqua fredda o se mastico cose dure. Normalmente nell'arco della giornata e la notte non ho dolore. un po' di indolenzimento ce l'ho solo per poco dopo che mi ci è andata l'acqua e un po' dopo mangiato, ma poco e poi sparisce quasi subito. per il resto è ok. Oggi ad esempio a pranzo ho mangiato cose morbide (minestrone e polpette) e non ho avuto fastidi...ma al momento di addentare un torroncino sento indolenzimento...forse sto esagerando...aspetto venerdì...

su un sito di un dentista poco fa ho letto: " Spesso, a cure ultimate e soprattutto se la carie era profonda, il paziente potrebbe accusare per qualche tempo (circa un mese) sensibilità agli stimoli termici o durante la masticazione. Nel caso che tale sintomatologia perduri o si acuisca, si dovrà ricorrere alla terapia canalare."

potrebbe essere il mio caso magari!??!

sachetta
 

io direi allora di aspettare venerdì e nel frattempo non mangiare cibi duri o freddi!
non so che dirti, credo che ti farà una lastrina e così vedi che c'è

francy7070
 

IL MATERIALE USATO PER LìITTURAZIONE CHE IMMAGINO SIA COMPOSITO A VOLTE PUO RISULATRE INFIAMMANTE, SECONDO LA SITUAZIONE DELLA PERSONA PASSERA' COL TEMPO

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 09:05 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X