Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia maxillo-facciale > Spazzolare senza dentifricio
Segna Forum Come Letti

   

Spazzolare senza dentifricio

Maru
 

Salve a tutti
Cerco un consiglio sul modo di lavare i denti...a me, per una mia fissa, fa piuttosto schifo spazzolare i denti per 2-3 minuti tenendo il dentifricio in bocca... ...quindi tendo a fare il "grosso" senza dentifricio, spazzolando solo con spazzolino e acqua e, infine, dando un rapido passaggio con il dentifricio...
Ultimamente però è arrivata alle mie orecchie una teoria secondo cui spazzolare senza dentifricio rovinerebbe lo smalto, raschiandolo...E' vero? Spazzolare senza dentrifricio è dannoso?

Grazie in anticipo...

MIGLIOR COMMENTO
LaPina
Ciao Maru, per quello che ne so... non è dannoso spazzolare il denti senza dentifricio.
Per pulire i denti è importante spazzolare.. con o senza dentifricio, penso che sia meglio invece usare uno spazzolino con delle setole non troppo dure... magari sono quelle che potrebbero rovinare lo smalto con uno sfregamento troppo energico.
Ma spero di non sbagliarmi.
Ciao
LaPina
__________________
Leggi altri commenti
auri
 

La penso come La Pina....

aggiungo che non ha molto senso aggiungere il dentifricio frettolosamente alla fine in quanto non svolge la funzione per cui e' stato fatto, che credo sia, detersione, rilascio di sostanze benefiche per i denti, disinfezione del cavo orale, cuscinetto antiattrito tra spazzolino e dente.

se lo usi cosi' l'unico suo effetto e' la profumazione della bocca.

filocasp
 

ultimamente sto andando dal dentista per un'implanologia (si dice così vero: cioè mettere il perno nell'osso e fissare il dente dopo alcuni mesi) e lui mi ha ripetto di spazzolare i denti dell'arcata superiore dall'alto verso il basso e quelli dell'arcata inferiore dal basso verso l'alto per non scollare le gengive. Ma secondo me così non si rimuove un bel nulla!!
Il dentista ha poi aggiunto che lo spazzolino deve essere medio-morbido per poter far penetrare le setole e che il dentifricio è solo un aiuto per asportare e sputare via il tutto oltre che a rinfrescare la bocca e dare una sensazione di pulito ma in realtà non serve a molto

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

filocasp
 

volevo dire implantologia

Maru
 

Evvai

Il dentifricio mi fa proprio schifo

filocasp
 

si però come fai a far scivolare il cibo residuo? solo con l'acqua? a me la menta fa schifo e per anni ho usato Paperino's alla fragola (quello per bambini insomma) ultimamente ho anche provato un dentifricio al limone della AzControl (credo) ma è tremendo, se[8D]mbra di avere il last al limone in bocca!!

auri
 

maru,

oggi nel forum dedicato all'invasiling, ho letto che un'igienista consiglia di spazzolare i denti senza dentifricio e metterlo alla fine come fai tuuuuuuuuuuuuuu

aspetta ti metto il link

http://invisalign.forumer.it/about9-invisalign.html

ciao

sachetta
 

io non riuscirei a lavarmi i denti senza dentifricio..

tictac
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da filocasp

ultimamente sto andando dal dentista per un'implanologia (si dice così vero: cioè mettere il perno nell'osso e fissare il dente dopo alcuni mesi) e lui mi ha ripetto di spazzolare i denti dell'arcata superiore dall'alto verso il basso e quelli dell'arcata inferiore dal basso verso l'alto per non scollare le gengive. Ma secondo me così non si rimuove un bel nulla!!
Il dentista ha poi aggiunto che lo spazzolino deve essere medio-morbido per poter far penetrare le setole e che il dentifricio è solo un aiuto per asportare e sputare via il tutto oltre che a rinfrescare la bocca e dare una sensazione di pulito ma in realtà non serve a molto
anche a me...serve a non scollare le gengive,ma anche a togliere meglio la placca!!

francy7070
 

ci sono tanti tipi di dentifrici e di buon gusto .. spazzolare troppo i denti senza il dentifricio rovina l'osso se poi usi uno spazzolino duro peggio ancora!!usa Az natura salvia e camomilla e' proprio buono e ti fa anche bene e uno spazzolino medio.. figuarati io lo tengo in bocca anche durante il giorno e poi faccio sciacqui con l'acqua. e mi passa anche l'infiammazione ciao

aprile1977
 

Ciao a tutte ... ne ho sentite veramente di strane.... 1) tra spazzolino e dentifricio quello che rimuove la placca è lo spazzolino, il dentifricio ha poteri "terapeutici", ma serve solo a non avere un saporaccio in bocca, se non facesse schifo potremo lavarci col sapone di marsiglia
2) ci sono una ventina di modi diversi di spazzolare i denti, quello dalle gengive al dente è quello più insegnato perchè una volat.... tanto tempo fa , si credeva che toccare le gengive le usurasse.....
poteva anche essere vero , ma gli spazzolini di oggi, con le setole arrotondate e non più tranciate, sono molto più rispettosi verso questi tessuti... non è il movimento che fa ,male alle gengive ma la pressione che si esercita.
Io sono un'igienista dentale(laureta, non finirò mai di dirlo) e i denti me li lavo cosi.... un'arcata per volta, spazzolino metà sul dente metà sulla gengiva, senso rotatorio, stessa cosa per le superfici interne, l'importante è sentire che lo spazzolino aderisce bene sul dente... un'ultima cosa... la gengiva va massaggiata,... sempre, perchè così la si ossigena ed è l'unico modo per togliere la placca che si forma nella congiunzione tra dente e genigiva
Giorgia

puledra7
 

giorgia a me l'igienista ha detto di spazzolare nella maniera "dalla gengiva al dente" partendo proprio dalla gengiva ma non in maniera rotatoria, solo verticale.
mah...

sachetta
 

a me ha insegnato in maniera rotatoria, poi però alla fine tendo a fare verticalmente

aprile1977
 

Qualsiasi metodo di spazzolamento va bene. diciamo che il più facile è quello rotatorio, in più la gengiva ha forma arrotondata, e quindi il movimento rotatorio pulisce bene....devo dire che quando mi trovo di fronte ad un paziente che sono tanti anni che usa il movimento, ad esempio, dalla gegiva al dente, e vedo che non c'è presenza di placca, non gli stravolgo la vita... gli lascio il suo metodo..
se siete curiosi de vedere se il vostro metodo elimina la placca cercate in farmacia le pastiglie rivelatrici di placca.... dopo aver lavato i denti ne sciogliete una in bocca toccando col la lingua tutte le superfici dentali.... dove è rimasta placca si colorerà di rosa, così potrete da soli vedere dove non spazzolate abbastanza

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 12:12 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X