Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato digerente - Gastroenterologia ed endoscopia digestiva > Chiarimenti e info su diarre e ileite e colite aspecifica
Segna Forum Come Letti

   

Chiarimenti e info su diarre e ileite e colite aspecifica

Kikkina88
 

Salve, riassumo il mio problema... da agosto ad oggi i principali sintomi sono stati diarrea e perdita di peso -13kg... ho fatto
•gastroscopia tutto ok
•colonscopia con biopsia colite e ileite aspecifica
•entero-RM si identificano due lesioni focali iperintense in t2 (diametri rispettivi di 3 e 9 mm) compatibili con cisti biliari o emangiomi tra i segmenti epatici 5- 6 e 7. Si identifica nel contesto dell’ovaio sinistro una focalita’ (diametro di 9 mm) spiccatamente iperintensa in T1 ed ipointensa in T2 (cisti a contenuto ematico o proteinaceo? Cisti endometriosica?)... conclusioni reperti negativi per localizzazione di mici con segni di attività infiammatoria...
•Emocromo, formula, VES, PCR, calprotectina, protidogramma, albuminemia, test di funzionalità epatica, test celichia tutto ok e negativi
•Coprocoltura tutto ok e negativa
•Ecografia addominale tutto ok e negativa
•TAC addome con contrasto in vena e bevuto (piccola cm 0,7 area ipodensa a contorni regolati compatibile con piccolo angioma cavernoso si apprezza al VI segmento epatico)...
•Cromogranina 116 (0-100)... Gastrina 0.16 (2-10)... invece valori serotonina urine e valori tiroide ok (però ho tiroide autoimmune)... ecco la cura da agosto a fine ottobre mi avevano dato 15 gocce di valpinax 30 min. prima di colazione, pranzo, cena... poi abbiamo cambiato e siamo passati al Digerent 150 mg 1 presa 30 min. prima di colazione, pranzo e cena + xanax 5 gocce ore 10:00 e 8 gocce ore 23:00... infine ora da febbraio ho iniziato Levopraid 5 gocce 30 min. prima di colazione pranzo e cena + xanax 5 gocce ore 11:00 e 8 gocce ore 23:00... sempre accompagnati da agosto ad ora dai vsl#3 fermenti lattici... nel frattempo devo pure iniziare la pillola visanne che mi ha prescritto il ginecologo per 6 mesi senza sospenderla neanche un giorno per la piccola endometriosi che si nota nella risonanza (anche se ho molta paura a prenderla perché leggevo causa problemi all’intestino ed a me già questi problemi non mancano e non li vorrei accentuare, poi causa tumori al seno, trombosi e depressione)... comunque poi dovrò ripetere nuovamente la Cromogranina... invece la diarrea si era attenuata a una volta a settimana... anche se dal 27 gennaio ha ripreso tutti i giorni e giorno 31 gennaio con la nuova cura un po’ stiamo tamponando... il peso in questi 20 giorni è rimasto stabile al massimo 200 gr in meno, qualche dolore, un po’ di stanchezza, fastidi: coliche, crampi, bruciori stomaco, aria, gonfiore... vicino appendicite, sotto costole/fegato sensazione di formicolio, continua la palla che si muove che sono le anse addominali... voi che pensate sia? Come la trovate la cura prescritta? Come trovare gli accertamenti fatti? Devo fare altro? C’è una dieta da seguire? Prima avevano pensato alla sindrome del colon irritabile, poi stress-ansia, poi fattore psicosomatico, poi ileite e colite aspecifica, poi mi hanno detto che è l’endometriosi a causarmi tutto questo... ora non lo so più che ho e che pensare ... Grazie mille, cordiali saluti!!!

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Matteo Burchiellaro
Gentile utente sarebbe utile sapere la sua età altezza e peso, prima anche della comparsa della sintomatologia. A livello gastroenterologico ha eseguito molti test, forse troppi. Lei ci riporta tutto ok, ma sarebbe utile conoscere l'intera disamina dell'endoscopista.
VA sicuramente rivalutato tutto alla luce delle sue condizioni attuali di salute. Non sempre ad esempio i procinetici sono indicati per un alterato transito intestinale. Ha eseguito test per intolleranza alimentari?
Infine da valutare bene la condizione endometriosica.
__________________
Matteo Burchiellaro
Oncoematologo pediatrico
Gastroenterologia Pediatrica
Medicina d'urgenza neonatale
Laurea e specialistica presso la NYU.
Leggi altri commenti
Kikkina88
 

Nessuno risponde o consigli o valutazione??? Grazie!!!

Kikkina88
 

Salve il peso da 63 kg sono arrivata a 49 kg.... alta 1.60 cm... età 30 anni... dal 31 gennaio iniziato yovis fermenti... xanax 5 gocce ore 11 ed 8 gocce ore 23... infine Levopraid 5 gocce ore 8:30, 13:30, 21:00.... dal 7 febbraio iniziata la visanne per l’endometriosi... con questa cura neanche voglio dirlo va meglio... niente diarrea, mangio quasi tutto... solo gonfiori, meteorismo e crampi... ora fine mese devo ripetere analisi sangue, Cromogranina e gastrinemia... vi aggiorno!!! Dimenticavo: mai fatte intolleranze o allergie alimentari... solo celiachia come analisi sangue e non sono risultata celiaca...

Zanzurr
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Kikkina88 Visualizza Messaggio
Salve, riassumo il mio problema... da agosto ad oggi i principali sintomi sono stati diarrea e perdita di peso prezzo del xenical online 60, 120mg online in Italia -13kg... ho fatto
•gastroscopia tutto ok
•colonscopia con biopsia colite e ileite aspecifica
•entero-RM si identificano due lesioni focali iperintense in t2 (diametri rispettivi di 3 e 9 mm) compatibili con cisti biliari o emangiomi tra i segmenti epatici 5- 6 e 7. Si identifica nel contesto dell’ovaio sinistro una focalita’ (diametro di 9 mm) spiccatamente iperintensa in T1 ed ipointensa in T2 (cisti a contenuto ematico o proteinaceo? Cisti endometriosica?)... conclusioni reperti negativi per localizzazione di mici con segni di attività infiammatoria...
•Emocromo, formula, VES, PCR, calprotectina, protidogramma, albuminemia, test di funzionalità epatica, test celichia tutto ok e negativi
•Coprocoltura tutto ok e negativa
•Ecografia addominale tutto ok e negativa
•TAC addome con contrasto in vena e bevuto (piccola cm 0,7 area ipodensa a contorni regolati compatibile con piccolo angioma cavernoso si apprezza al VI segmento epatico)...
•Cromogranina 116 (0-100)... Gastrina 0.16 (2-10)... invece valori serotonina urine e valori tiroide ok (però ho tiroide autoimmune)... ecco la cura da agosto a fine ottobre mi avevano dato 15 gocce di valpinax 30 min. prima di colazione, pranzo, cena... poi abbiamo cambiato e siamo passati al Digerent 150 mg 1 presa 30 min. prima di colazione, pranzo e cena + xanax 5 gocce ore 10:00 e 8 gocce ore 23:00... infine ora da febbraio ho iniziato Levopraid 5 gocce 30 min. prima di colazione pranzo e cena + xanax 5 gocce ore 11:00 e 8 gocce ore 23:00... sempre accompagnati da agosto ad ora dai vsl#3 fermenti lattici... nel frattempo devo pure iniziare la pillola visanne che mi ha prescritto il ginecologo per 6 mesi senza sospenderla neanche un giorno per la piccola endometriosi che si nota nella risonanza (anche se ho molta paura a prenderla perché leggevo causa problemi all’intestino ed a me già questi problemi non mancano e non li vorrei accentuare, poi causa tumori al seno, trombosi e depressione)... comunque poi dovrò ripetere nuovamente la Cromogranina... invece la diarrea si era attenuata a una volta a settimana... anche se dal 27 gennaio ha ripreso tutti i giorni e giorno 31 gennaio con la nuova cura un po’ stiamo tamponando... il peso in questi 20 giorni è rimasto stabile al massimo 200 gr in meno, qualche dolore, un po’ di stanchezza, fastidi: coliche, crampi, bruciori stomaco, aria, gonfiore... vicino appendicite, sotto costole/fegato sensazione di formicolio, continua la palla che si muove che sono le anse addominali... voi che pensate sia? Come la trovate la cura prescritta? Come trovare gli accertamenti fatti? Devo fare altro? C’è una dieta da seguire? Prima avevano pensato alla sindrome del colon irritabile, poi stress-ansia, poi fattore psicosomatico, poi ileite e colite aspecifica, poi mi hanno detto che è l’endometriosi a causarmi tutto questo... ora non lo so più che ho e che pensare ... Grazie mille, cordiali saluti!!!
Non sono un dottore, ma posso dire che chiaramente non è buono radere un tale peso in una sola volta!

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Prof. Luca Piretta

Prof. Luca Piretta
Nome:
Luca Piretta
Professione:
Medico Chirurgo, Specialista in Gastroenterologia, Nutrizionista, Docente Universitario
Specializzazione:
Gastroenterologia, Scienza della Nutrizione Umana
Contatti/Profili social:
linkedin
Domanda al medico
Prof. Piretta, come accrescere la salute del microbiota attraverso la dieta, e proteggerci così da malattie e infezioni?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:24 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X