Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato digerente - Gastroenterologia ed endoscopia digestiva > COLONSCOPIA
Segna Forum Come Letti

   

COLONSCOPIA

Thunderstorm
 

Salve Dott Favara a maggio devo fare questo esame invasivo non le nascondo che un pò di ansia mi accompagna sia per il tipo di preparazione sia per quello che si legge nei forum da un estremo all'altro o dolorosissimo o solo poco fastidio, questo dopo un anoscopia effettuata nell'ospedale di cantù, il ritrovamento di solo emorroidi giustificavano pruriti e irritazione del tratto finale del retto di secondo grado ,non giustificavano la presenza di muco dopo l'espletamento , da qui la richiesta per una colonscopia oltre il pensiero del tipo d'esame anche il pensiero di possibili esito ben più pesanti di una semplice anoscopia ,mi anno consigliato di andare in un ospedale dove sedano le persone e che ci sia un bravo medico ,capirà è quello che vorremmo tutti , buona serata

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Andrea Favara
Si, ho capito quello che scrive ma non quello che chiede.
All' ospedale di Cantu' dove lavoro, viene eseguita una sedazione endovenosa profonda come nella maggior parte dei servizi di endoscopia e l' esame è indolore.
Auguri!
__________________
Dr. Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

Specialista Chirurgia Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva
Dir med I livello Chirurgia II Ospedale Cantu' (Co)
Leggi altri commenti
Clauudia
 

Non sono una dottoressa però ho fatto la colonscopia due giorni fa e ti dico di stare tranquilla, la gastroscopia e molto peggio. Io le ho fatte entrambe perché soffro di gastrite con reflusso causata negli anni dallo stress e fumo di sigaretta alcool e dopo avermi trovato sangue occulto nelle feci e dolori addominali ed emorroidi ho voluto fare anche la colonscopia. Ammetto che l'ho voluta fare a pagamento perché penso che ti trattano meglio, e guarda sono stati gentilissimi, la preparazione è una cavolata io ho usato Moviprep che ha in buonissimo sapore, nessun dolore nell'evacuazione, sotto esame appena ho sentito dolore mi hanno sedata un pochettino ed è stata l'esperienza più bella e rilassante della mia vita, ti giuro che non mi sono mai drogata ma quel farmaco era uno sballo totale, sentivo un senso di pace, peccato che l'effetto è durato poco, non mi ricordo molto mi ricordo solo che era tutto bellissimo e mi veniva anche da ridere. Poi nei giorni successivi ho avuto un po' di crampi, ho cercato di mangiare leggero, stare a riposo per qualche giorno e ho preso delle bustine di Psillyo consigliatemi dal dottore, scusa se mi sono dilungata, ma non avere paura se chiedi un po' di sedazione diventa tutto bellissimo e non senti niente è un'esperienza da provare, dopo ne vuoi ancora fidati. Ciao

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, come devono essere le feci normali: quale forma e consistenza devono avere?
Le feci normalmente dovrebbero essere marroni, di tonalità variabile a seconda dell’alimentazione. Se la quantità di acqua e fibre introdotta è sufficiente, dovrebbero essere di forma cilindrica. La consistenza delle feci, inoltre, dovrebbe essere morbida, quasi soffice. Feci troppo dure e secche, acquose, viscide, nastriformi o filiformi, galleggianti, a palline o con tracce di muco o sangue, sono un chiaro segnale che qualcosa non ha funzionato correttamente durante i processi digestivi. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 21:27 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2021, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X