Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia plastica ed estetica > vorrei rifarmi la faccia
Segna Forum Come Letti

   

vorrei rifarmi la faccia

gianca73
 

la mia faccia non mi piace proprio, e non piace nemmeno alle ragazze, e questo mi reca abbastanza sofferenza.
vorrei sgonfiarmi la faccia. vorrei farmi aspirare del grasso dalle guance, ma ho paura dei risultati non tanto estetici, quanto salutari e funzionali. non so se ho reso l'idea.
qualcuno ha fatto questo intervento, oppure, se no, mi saprebbe dire come si svolge e a che cosa bisogna fare attenzione?

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Claudio Bernardi
Gentile utente,
esiste la possibilità chirurgica di rimuovere il tessuto adiposo in eccesso nel viso mediante una liposuzione. Come tutti gl'interventi chirurgici, anche questo ha le sue presise indicazioni e non è scevro da rischi e complicanze. LA cosa migliore è sottoporsi a visita dal chirurgo plastico e sapere se questa possibilità è realizzabile.
Saluti
__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
Leggi altri commenti
85andrea85
 

ciao!
ma il problema è solo alle guance??? oppure non sò...il naso gli zigomi o mandibola sono sproporzionati???

ora non sò come sei fisicamente...però perdendo peso automaticamente anche le guance paffutelle diminuiscono..se poi hai solo le guance paffutelle ma non hai eccesso di grasso corporeo all'ora è una tua caratteristica fisica e sinceramente non sò come può essere risolta la cosa!

aspetta la risposta del dottore che segue questo forum!

ciaooo!

gianca73
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Bernardi Visualizza Messaggio
Gentile utente,
esiste la possibilità chirurgica di rimuovere il tessuto adiposo in eccesso nel viso mediante una liposuzione. Come tutti gl'interventi chirurgici, anche questo ha le sue presise indicazioni e non è scevro da rischi e complicanze. LA cosa migliore è sottoporsi a visita dal chirurgo plastico e sapere se questa possibilità è realizzabile.
Saluti
la cosa che mi preoccupa sono le cicatrici e soprattutto la perdità di sensibilità al tatto. magari non so, durante l'aspirazione, possono ledersi alcuni nervetti. è una cosa che può succedere?

Ti può interessare anche...
Cistite e candida? Fai il test e segui i consigli per il tuo benessere intimo!

Senso di pesantezza nella parte bassa dell'addome? Impellente bisogno di urinare? Prurito intimo?

Potrebbe trattarsi di cistite o candida, oppure delle due cose insieme.


SCOPRI QUI SE NE SOFFRI, ricevi i consigli utili per combatterle e le indicazioni sui rimedi a tua disposizione perché non diventino presenze ricorrenti nella tua vita.

Dott. Claudio Bernardi
 

Il problema delle cicatrici è relativo, trattandosi di piccole incisioni di 2-3 millimetri perlopiù nascoste. Rispetto al danno delle terminazioni nervose il rischio esiste e per questo motivo tali interventi debbono essere effetttuati con la massima attenzione e mai in maniera troppo aggressiva. Ma queste cose il chirurgo esperto le sa.

__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
gianca73
 

il fatto è che per me è fondamentale farmi questa operazione. sono molto snello ma ho parecchio grasso superfluo sulla faccia, e questo mi allontana le ragazze.
lei mi dice il fatto delle terminazioni nervose e questo mi preoccupa moltissimo, ma penso che scegliendo un buon chirurgo plastico non ci debbano essere problemi di sorta.
suppergiù dottore quanto può costare una simile liposuzione?

mariaclara86
 

oddio!!!ma io che devo dire!!!
TIENITI LA TUA FACCIA COSì COM'è!!!
PERCHè NON SAI A COSA ANDRAI INCONTRO A METTERTI SOTTO I FERRI DEL CHIRURGO!!(SE TI LEDE UN NERVO,O TI VIENE UN'INFEZIONE AL NERVO???)
e poi tu ce l'hai sana E FUNZIONANTE ....MICA ROVINATA DALLA PARALISI DI BELL...

Fabio7
 

Lipoviso si chiama, l'ho fatto 4 volte! e un untervento assai banale e di contorno di solito ad altri, si aspira con delle cannule il grasso dalle guance e dal collo, non e' un intervento per niente costoso, l' ho fatto contestualmente al lifting a Beverly Hills dal chirurgo di extreme make over . Prima l avevo fatto in italia 2 volte , ma i medici italiani sono da di seconda scelta a mio avviso, troppo indietro rispetto a quelli americani. In breve vai anche dal piu blasonato italiano, non avrai certamente danni ( con questo intervento e difficile) , ma come al solito qualche cappella la fanno sempre, tante chiacchere e risultati scarsi, anche perche fanno di solito il minimo e poi ri-aspirano dopo che gli si fa notare che grasso ce ne e ancora. Dipende cmq molto dall'eta per una questione di elasticita cutanea. PER i nervi , NON vengono toccati assolutamente , la zona interessata ne e' priva . Anch'io avevo questo timore Consiglio di cercare in Svizzera . o in directory serie come questa the hospital group italy - Cerca con Google

Fabio7
 

A dimenticavo di dirti, L'errore che fanno in Italia e di non considerare che il paziente vuole un risultato non una presa in giro per farsi spennare soldi . Il grasso certamente non si puo eliminare tutto , per questioni funzionali, deve restare un po, ma quel po... a volte e un po tanto e tu resti con il problema . La bravura sta proprio nell aspirazione che deve essere il massimo possibile , lasciando solo il minimo funzionale. Mai lo fanno, non ne han voglia o non ne son capaci . Di solito tutte e due le cose, dicono: "tanto questo si accontenta.." e prendono i soldi . Tuttavia non credere che per avere una faccia diversa basti questo intervento, e un intervento direi di contorno, per avere la faccia asciutta , secondo i canoni estetici oramai matematici ( americanjournalofmedicine.org ) servono zigomi pronunciati e mascella marcata e tanto . Non e facile , ossia , e questione di costi. In italia la mascella non la sanno proprio fare , mancano di tecnica . Gli zigomi nemmeno, mettono di solito acidojaluronico (acqua) o grasso tuo trattato e iniettato. Risultati ...finche il fisico lo riassorbe , 7-9 mesi , poi sei punto accapo. Protesi al silicone? lascia stare ! rischio altissimo che si spostino. La tecnologia in questo campo l'hanno solo negli stati uniti, es il riferimento per gli impianti di ogni tipo in Usa e - Dr Edward Terino MD- Facial implants - pensa che il materiale che usa lo ha inventato lui trent'anni fa e lo ha recentemente venduto alla catena thehospitalgroup.org

Dott. Claudio Bernardi
 

Non entro in merito alla "classificazione" dei medici italiani e americani ( I e II scelta...) ma voglio solo precisare che in chirurgia in generale e nell'estetica in particolare NON esistono interventi banali ed anche il piccolo intervento deve essere eseguito con scienza e coscienza e con la massima precauzione. Questo vale a maggior ragione per la lipoaspirazione del viso o per la liporistrutturazione e quindi bisogna valutare bene la situazione clinica e poi decidere se vale la pena o no sottoporsi all'intervento.

__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
Fabio7
 

Gentile dottore, lei sa che l'italiano e interpretabile specie se scritto, banale intendo NON ovviamente che esistono interventi che si possono fare senza precauzioni igieniche e scienza e coscienza ( questo e un giuramento che vale per tutte le specialita mediche che lei ha sottoscritto ) , ma la coscienza sta anche nell'evitare al paziente interventi parziali o non soddisfacenti, ed e su questo punto che mi sono soffermato, il paziente , dopo aver ( poco o tanto ) sofferto, se non ottiene un risultato che lo soddisfa , ha delle ripercussioni psicologiche non indifferenti le quali derivano dalla disillusione ( si aspettavano una cosa e non l'han avuta) . SItuazione clinica? gli esami sono obbligatori come la presenza dell anestesista come lei sa per tutto il tempo dell intervento, ossia non si puo non concordare con quanto da lei scritto in quanto e assolutamente banale ( nel senso: dato per scontato) . Tuttavia giustamente lei ricorda queste cose a chi magari nel forum non le sapesse ancora , ma quanto scritto era oltre questi passaggi obbligati e queste precauzioni, che ovviamente CI DEVONO ESSERE per LEGGE, e si soffermava sul risultato e sulle possibilita di ottenerlo. Saltando quindi le procedure mediche obbligatorie e le visite cliniche che sono LA BASE di OGNI intervento che per definizione e a rischio infezione e non solo, le complicanze variano a seconda della persona e quindi l analisi del paziente va effettuata singolarmente e sotto la responsabilita del medico che operera'. per BANALE intendo , e lei lo sa bene, che vi sono interventi di 9 ore in anestesia totale, altri di un ora in anestesia locale, Piu o Meno costosi, e che arrecano piu o meno fastidi post operatori, piu o meno tempo di recupero ecc.. .Pertanto lei ha frainteso il riferimento del termine "banale", o meglio io mi saro espresso male dando per scontate certe cose, puntando direttamente a dare una risposta " a livello" ossia non troppo complicata al richiedente consiglio da chi, il sottoscritto, questo intervento lo ha gia fatto piu volte, ovviamente semplificando e parlando solo delle fasi post-operatorie e dei risultati , cosa che mi pare venisse richiesta nella domanda, secondo cio che si sa in materia. Ossia, qualora il paziente sia idoneo all'intervento, dopo opportuna analisi da parte del medico, le complicanze di norma ( di norma) sono scarse, Il pericolo di intaccare i nervi pure ( non e tessuto innervato ) , tuttavia il rischio di insoddisfazione e' molto alto e dipende molto dall esperienza del medico e dagli interventi eseguiti dello stesso tipo nella sua carriera, e dai risultati ottenuti, che si misurano di solito mostrando al paziente casi analoghi dallo stesso medico operati. Vorrei aggiungere , a margine, che l 'ottenimento di un aspetto attraente e una delle cose piu difficili , e difficilmente un intervento di questo tipo porta a risultati miracolosi, a meno che non vi sia una struttura , una simmetria di base , e parametri facciali "nascosti" i quali rispecchino le proporzioni oramai "tabulate" nei canoni della bellezza. Sicuro di aver chiarito i differenti riferimenti del termine "banale" Le porgo cordiali saluti.

flaubert
 

in queste cose subentrano molti fattori, primo fra tutti quelli psicologici

dipende quale dottore ,chiururgo troverai per cercare di renderti soddisfatto

da quello ke tu cerchi , ma in queste cose ti chiederanno di passare anche una

visita da un/a psicologo/a. non skerzo , io tempo fa feci un intervento di rinoplastica e il mio chirurgo mi indicò di fare anche una visita psicologica, che poi non l'ho passata questo e' un altro discorso .


ah mi scuso credevo ke non fosse intervenuto nessuno nel tuo post. vabbè ho aggiunto una considerazione

ciao

Fabio7
 

magari bastasse una lipoaspirazione viso, ne ho fatte 3! genetica di faccia arrotondata e dura da migliorare con solo questo intervento, dipende da cosa c'e' sotto, dalla simmetria in primis, poi dalla dimensione del cranio, dai lineamenti , tuttavia puoi fare una prova, anche presso il dr bernardi che sicuramente ha esperienza in merito.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 09:01 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X