Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia plastica ed estetica > rinoplastica
Segna Forum Come Letti

   

rinoplastica

daisy1
 

ciao,
mi sono operata circa 23 giorni fa, ed ho l'impressione che il mio naso sia addirittura peggiore di prima,
guardandolo di fronte e' storto,se lo guardo a 3/4 un lato e' diverso dall'altro e su un lato,in alto vicino l'occhio c'e' una specie di cicatrice.
sono andata dal dottore lui mi ha detto e' presto per vedere il risultato finale e in piu' mi ha anche detto guarda il naso nella sua totalita' e non i singoli difetti.
mi chiedo se dovevo guardare il naso nella sua totalita' mi tenevo il mio anche se non era bello quanto meno era mio e non pagavo tuuti quei soldi inoltre la cosa piu' importante mi sembra di respirare anche meno bene.
aiutatemi qualcuno mi dica se migliorera' o se e' proprio una operazione fatta male.
grazie

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Claudio Bernardi
Gentile utente,
non possiamo fornirle risposte adeguate ai suoi dubbi ma la certezza che siamo in una fase di gonfiore importante. In alcuni casi, il gonfiore iniziale del naso può addirittura peggiorarne l'aspetto del preoperatorio ma , ovviamente, una volta risolto l'edema , il risultato si apprezza pienamente. E' probabile, dunque, che il suo chirurgo, sicuro del suo operato, l'abbia voluta tranquillizzare invitandola a non legarsi troppo a ciò che vede ora ma di attendere pazientemente il risultato tra qualche mese.
Saluti
__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
Leggi altri commenti
laura16131
 

salve, dottore, vorrei qualche info in più sull'acqua lipo, vantaggi e soprattutto rischi.
Grazie

Dott. Claudio Bernardi
 

la tecnica consiste in una liposuzione nella quale viene associato un macchianario che prevede infiltrazione e lavaggio del tessuto adiposo. Personalmente la ritengo una metodica interessante ma non credo che sia così "rivoluzionaria" come sembra apparire. Inoltre sia questa metodica , sia una moderna liposuzione sono operatore-dipendente, cioè dipende molto da chi e come si eseguono. Dunque, in mani esperte a mio avviso le due metodiche si equivalgono.
saluti

__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
Ti può interessare anche...
Sogni caviglie e ginocchia più snelle, con capillari meno evidenti? Vuoi ridurre significativamente la ritenzione idrica?

Ecco per te il kit DUE MESI IN GAMBA, il percorso educazionale abbinato ai prodotti STASIVEN per le gambe, che saprà offrirti risultati sorprendenti a un PREZZO SUPER SCONTATO DEL 40%.

L'offerta comprende 4 confezioni di STASIVEN COMPRESSE e STASIVEN TOP + programma educazionale realizzato dagli esperti.

Gambe più sane ti aspettano. In soli due mesi!


laura16131
 

Dottore, però non mi ha risposto circa i rischi, è vero che sono molto meno rispetto alla lipo tradizionale? Lei la consiglierebbe ad una sua paziente?

tatytaty
 

Citazione:
Originariamente Inviato da daisy1 Visualizza Messaggio
ciao,
mi sono operata circa 23 giorni fa, ed ho l'impressione che il mio naso sia addirittura peggiore di prima,
guardandolo di fronte e' storto,se lo guardo a 3/4 un lato e' diverso dall'altro e su un lato,in alto vicino l'occhio c'e' una specie di cicatrice.
sono andata dal dottore lui mi ha detto e' presto per vedere il risultato finale e in piu' mi ha anche detto guarda il naso nella sua totalita' e non i singoli difetti.
mi chiedo se dovevo guardare il naso nella sua totalita' mi tenevo il mio anche se non era bello quanto meno era mio e non pagavo tuuti quei soldi inoltre la cosa piu' importante mi sembra di respirare anche meno bene.
aiutatemi qualcuno mi dica se migliorera' o se e' proprio una operazione fatta male.
grazie
ciao daisy, da operata posso confermarti che le prime settimane il gonfiore non permette di apprezzare i risultati. dopo la rino anche la mia respirazione non era il massimo, ci sono voluti un paio di mesi ma ora respiro come prima dell'intervento. cerca di avere pazienza e di aspettare a trarre conclusioni, per quanto questo sia difficile

tatytaty
 

Citazione:
Originariamente Inviato da drBernardi Visualizza Messaggio
la tecnica consiste in una liposuzione nella quale viene associato un macchianario che prevede infiltrazione e lavaggio del tessuto adiposo. Personalmente la ritengo una metodica interessante ma non credo che sia così "rivoluzionaria" come sembra apparire. Inoltre sia questa metodica , sia una moderna liposuzione sono operatore-dipendente, cioè dipende molto da chi e come si eseguono. Dunque, in mani esperte a mio avviso le due metodiche si equivalgono.
saluti
non dovrebbe essere comunque piu' rapido il post operatorio? almeno così ho capito parlando con persone che l'hanno fatta. sembra ci sia meno gonfiore e che i rischi di scollamento o cedimento (mi aiuti lei) siano inferiori. è corretto?

daisy1
 

Citazione:
Originariamente Inviato da tatytaty Visualizza Messaggio
ciao daisy, da operata posso confermarti che le prime settimane il gonfiore non permette di apprezzare i risultati. dopo la rino anche la mia respirazione non era il massimo, ci sono voluti un paio di mesi ma ora respiro come prima dell'intervento. cerca di avere pazienza e di aspettare a trarre conclusioni, per quanto questo sia difficile
ti ringrazio tantissimo,il naso in questi giorni sembra che si sia sgonfiato quasi completamente, solo in alcuni punti e' un po' gonfio, ppurtroppo pero' un profilo mi sembra ancora diverso dall'altro guardandolo a 3/4.
ne approfitto per chiederti un'altra cosa ho una specie di cicatrice vicino l'occhio pensi che il dottore mi abbia schiacciato l'osso e che rimarra' per sempre?
grazie ancora

tatytaty
 

Citazione:
Originariamente Inviato da daisy1 Visualizza Messaggio
ti ringrazio tantissimo,il naso in questi giorni sembra che si sia sgonfiato quasi completamente, solo in alcuni punti e' un po' gonfio, ppurtroppo pero' un profilo mi sembra ancora diverso dall'altro guardandolo a 3/4.
ne approfitto per chiederti un'altra cosa ho una specie di cicatrice vicino l'occhio pensi che il dottore mi abbia schiacciato l'osso e che rimarra' per sempre?
grazie ancora
cicatrice? di che tipo? è un avallamento o proprio un taglio. penso che il dottor bernardi in questo possa esserti di maggiore aiuto
io non ho cicatrici. avevo due piccoli punti uno sotto l'occhio sinistro e uno sotto il destro che sono stati utilizzati per le incisioni ma non ne e' rimasta traccia

daisy1
 

e' tipo un buco diciamo ha una forma strana,
diciamo come scavato.

Dott. Claudio Bernardi
 

Cicatrici cutanee esterne ci sono solo nei casi in cui il chirurgo sceglie un accesso esterno per eseguire le osteotomie e ciò non è molto frequente. Forse non sono cicatrici ma solo impronte cutanee ed in questo caso si risolvono.

__________________
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
www.lachirurgiaplastica.net
daisy1
 

scusate,
non voglio tediarla ma oramai e' un mese che mi sono operata e oramai palese che un lato del naso e' dritto e l'altro e' piu' curvo verso l'alto in piu' mi so accorta anche che la forma delle narici e' diversa quella dove il naso e' dritto e' allungata mentre l'altra e' arrotondata. cosa si puo' fare realisticamente?

daisy1
 

sono passati 2 mesi e hocapito il problema perche' non mi vedevo e non riuscivo a capire il perche' pensavo fosse un mio problema e invece...
il cosidetto chirurgo togliendo il gibbo non si e' preoccupato di creare il punto fronte naso e avere una proiezione del naso giusta cosi ha scavato e alzato la punta risultato naso a forma di attaccapanni ora sono disperata e sto cercando un chirurgo per farmi innestare la cartilagine sul dorso ma anche qui pare che sia un problema perche' gli innesti pare che si spostino. mi chiedo come si esce da quest'incubo col senno di poi mi sarei tenuta la mia gobbetta. gente non vi operate!!!!!qualcuno mi sa consigliare un buon chirurgo?

flaubert
 

Punto 1),, due mesi sono davvero pochi anzi pochissimi per dare un giudizio definitivo al tuo intervento di rinoplastica ;

punto 2) il problema non è "non vi operate" ,, ma sta nel fatto di incontrare un ottimo chirurgo professionale , haimè molto spesso sto notando di leggere parecchie lamentele di gente operata di rinoplastica , con esiti finali deludenti e negativi .

Ti auguro un grosso in bocca al lupo !!

daisy1
 

ciao,
qualcuno ha fatto una rino secondaria?
sa dirmi come funziona e se le cicatrici che fanno sono molto grandi e profonde?

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:17 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X