Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Apparato urinario femminile - Uroginecologia > CISTITE... discussione tra pazienti
Segna Forum Come Letti

   

CISTITE... discussione tra pazienti

titty73
 

Ciao a tutti, vi spiego il mio problema: circa 8 anni fa soffrivo di cistite (curata con Furadantin e poi Monuril), ora a distanza di molto tempo mi è ritornata a luglio (ma ho pensato che fosse causata da caldo e disidratazione dato che ero al mare), ieri mi si è ripresentato il bisogno di fare pipì ogni 5 minuti , forti bruciori e brividi! Per fortuna ho preso subito una bustina di Monuril, ma oggi sto ancora così così, quando faccio pipì mi brucia e non ne posso più! Io vorrei sapere se esiste una cura definitiva per la cistite (mi farei anche operare perchè non tollero questo fastidio), Help!!! Specifico che non sono una rompiscatole e ho un'alta tolleranza al dolore, ma ripeto che questo è un fastidio snervante, non riesco neppure a concentrarmi sul lavoro. ciao e grazie a chi mi vorrà rispondere!

MIGLIOR COMMENTO
Dott. Giuseppe Benedetto
gentile titty
la tua clinica andrebbe indagata ulteriormente. Potrebbe trattarsi di un piccolo diverticolo uretrale che si studa con una uretrocistografia oppure può essere che non svuoti completamente la vescica quindi ha ristagno minzionale e ciò causa infezioni. vA EFFETTUTA almeno un ecografia addome con valutazione del ristagno post-minzionale

auguri
__________________
Dott. Giuseppe Benedetto

Riceve, previa prenotazione, presso:
PoliMedic, Contrà Carpagnon 1, VICENZA tel. 0444-322729

"Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento"
Leggi altri commenti
n2/a
 

ciao io l ho avuta per la prima volta nella mia vita a settembre... e direi che mi è venuta pure forte... sono andata dalla gine e mi ha prescritto PRIXAR, una compressa al giorno per 5 giorni. beh... nn mi è più tornata... perchè nn provi??? io ce l avevo forte... avevo i brividi e mi usciva pure sangue....

valentinav
 

Ciao Titti,

prima di tutto ti consiglio di fare un completo esame delle urine con eventuale antibiogramma, in modo che la cistite che hai è di origine batterica, con l'antibiogramma possono individuare il farmaco piu' idoneo per te.
Ti disco questo semplicemente perche' in passato ho sofferto di cistite per tanti anni....e dopo vari esami (tanti) e medicine, hanno capito che non si trattava di una cistite batteriologica bensi di una malformazione congenita all'uretra: praticamente un semplice restringimento del canale.
Questo praticamente infiammava tutto l'apparato uro-genitale.
Se vuoi il nominativo di un bravo urologo, fammi sapere.
In bocca al lupo e fammi sapere

topino
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da valentinav

Ciao Titti,

prima di tutto ti consiglio di fare un completo esame delle urine con eventuale antibiogramma, in modo che la cistite che hai è di origine batterica, con l'antibiogramma possono individuare il farmaco piu' idoneo per te.
Ti disco questo semplicemente perche' in passato ho sofferto di cistite per tanti anni....e dopo vari esami (tanti) e medicine, hanno capito che non si trattava di una cistite batteriologica bensi di una malformazione congenita all'uretra: praticamente un semplice restringimento del canale.


Questo praticamente infiammava tutto l'apparato uro-genitale.
Se vuoi il nominativo di un bravo urologo, fammi sapere.
In bocca al lupo e fammi sapere
Ciao senti leggi il mio post di ieri e dammi un'idea io ho fatto esami urine ma ora vedi sono seduta gambe accavallata e ho fastidio poi direi che urino abbastanza a me interessa l'urologo anche x mio fratello che ha un calcolo rene anche io (spero nn capiti piu) ho avuto uan colica mamam che dolor:::Grazie ciao

valentinav
 

ti cerco a casa il nr di telefono dell'urologo di Milano.
è molto in gamba, sia lui che la sua equipe.
Io quando sono andata ero praticamente disperata, perche' nessuno riusciva a capire cosa avessi.

Ultima considerazione:

perche' non ripeti nel frattempo un esame delle urine completo con Abg (antibiogramma), sai a volte anche gli esami possono essere imprecisi.
Domani ti do il nr del dottore!
p.s
se fai l'esame delle urine ricordati di nn prendere antibiotici nel mentre altrimenti, l'esame viene sfalsato.
fammi sapere!

topino
 

Grazie ma l'esame l'ho fatto 10 gironi fa mi sembra devo già rifarlo?
a domani x il numero grazie ciao

titty73
 

grazie Valentina per le informazioni, l'esame delle urine completo me l'ha prescritto il mio dottore quest'estate quando ho avuto la cistite a luglio ed era tutto nella norma, ma io non riesco a farmene una ragione com'è possibile (ma la stessa cosa mi è capitata anche con la candida e il tampone dava negativo) giuro che non sono un'ipocondriaca... ma non ce la faccio più! Non posso andare avanti ad antibiotici! Anch'io sono di Milano e se mi puoi fare avere il num. dell'urologo te ne sarei grata, così magari sento il parere di uno esperto! grazie x la tua disponibilità.. e penso che solo chi c'è passato puo' realmente capirmi!

valentinav
 

Ciao a tutti,
il numero di telefonino dell'Urologo, il signor Spinelli è: 348 2622005.

E' un ragazzo giovane (sui 40 anni)ma molto bravo, era il braccio destro del Professor Zanollo, il miglior urologo.
Purtroppo il Prof Zanollo è deceduto un paio di anni fa e ora il Dr. Spinelli fa le sue veci.

Se avete bisogno di qls altra informazione, non esitate a contattarmi!

ZENO
 

Io assopisco i dolori della cistite con il MONURIL.....se non esistesse non saprei dove andare a parare!!!!

titty73
 

X VALENTINA: Sai dirmi se l'urologo visita presso qualche ospedale o solo privatamente? Scusa ma per via della malformazione del canaletto a te ti hanno operata oppure ti hanno curato con dei farmaci. Scusa se sono invadente ma sono al limite della disperazione. Grazie per info e per la tua disponibilità!

X ZENO: Anch'io ho usato Monuril ma vivo nel terrore che non funzioni più, ho letto da qualche parte che poi i batteri si abituano al medicinale e la cistite non passa (bisognerebbe ogni volta cambiare farmaco)! uffy

valentinav
 

Ciao Titti,
per la malformazione sono stata operata.
Un'operazione veloce in anestesia totale.
I punti sono interni e nn si vede nulla.
Mi sono fatta operare privatamente alla Columbus a Milano, solo perche' ero realmente disperata...
So che comunque loro lavorano anche presso l'ospedale di Magenta in provincia di Milano.

Ero un po' scettica riguardo all'operazione....perche' dopo aver preso un delio di antibiotici, la cistite continuava a tornarmi.
Molto spesso accompagnata da sangue.
Se hai bisogno di altri informazioni, non farti scrupoli a chiedermi!!
ti capisco davvero molto bene.
ciao!!!

titty73
 

Ciao Valentina, grazie ancora per tutte le info! Incredibile che qualcuno riesca a capirmi, per ora aspetto un po'e vediamo come va, altrimenti prendo un'appuntamento dal tuo urologo. La cosa che più mi fa imbestialire è quando mi dicono che è una malattia psicosomatica e che io non dovrei pensarci in continuazione, ma ti pare?? Con il bruciore che uno sente... ciao ciao e garzie per la comprensione

valentinav
 

Titti,

ti capisco benissimo, per anni mi dicevano che era una malattia psicosomatica e mi davano antibiotici o altre cure, miorilassanti....
nel mentre io facevo la pipi col sangue e finivo al pronto soccorso una volta a l mese, mi davano fastidio gli assorbenti, le calze, il freddo e i rapporti sessuali, un tabu'!
Poi dopo mille visite e mille esami mi sono rivolta a questo urologo che tutti reputavano un genio, il quale senza visitarmi, ma guardando le radiografie, mi ha detto che ero da operare. e di li sono rinata!
ti ripento cmq qualsiasi domanda, fammi sapere sono contenta se posso aiutarti.

Ciao e se non ti sento buon weekend!

tamari
 

Anch'io concordo con valentina che sarebbe meglio una visita dall'urologo, anch'io ho sofferto di cistite per molti anni,
purtroppo però non si è mai spiegato il vero motivo ma è molto
importante mettersi nelle mani di un urologo perchè comunque le
continue infezioni all'uretra possono risalire ed arrivare ai reni,
cosa davvero poco auspicabile.
Nel frattempo per lenire i bruciori e risolvere momentameamente il
problema esiste anche un disinfettante urinario molto buono il
Mictasol Blu.
Auguroni

titty73
 

Ciao Tamari
Grazie per il consiglio, sicuramente mi farò una visita dall'urologo,il Mictasol Blu è quello che fa fare la pipì colorata di blu? Se si, l'avevo provato tempo fa senza alcun risultato (ma forse potrei sbagliarmi sul nome)... comunque grazie, ho letto da qualche parte di assumere anche la Vitamina C, che puo' aiutare per la cistite! Mah speriamo...per ora sto meglio e cerco di bere più acqua possibile... grazie a tutte, siete state gentilissime!

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 04:00 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X