Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Metatarsalgia o fascite plantare...
Segna Forum Come Letti

   

Metatarsalgia o fascite plantare...

lucenelcuore
 

Buonasera sono nuova del forum e se possibile vorrei il consiglio di un ortopedico/medico o di qualcuno che come me sta soffrendo di metatarsalgia....o meglio non ho mai avuto problemi alla pianta del piede anzi ho sempre camminato moltiss senza accusare nessun tipo di problema...ma dall'anno scorso nel mese di aprile ho iniziato a soffrire di un dolore forte all'avampiede destro che mi faceva sentire dolore tipo un livido anche nella parte superiore del piede....a poco a poco mi faceva male anche il sinistro anche se non con la stessa intensità....un mio fisiatra di fiducia dopo avermi visitata mi ha diagnosticato una metarsalgia da piede cavo prescrivendomi delle terapie a ultrasuoni ed un plantare ortopedico correttivo che però è impossibile da portare in tutte le scarpe.Mi è passato per alcuni mesi e ora sento che mi sta ritornando il dolore …da ricerche effettuate ho il dubbio che possa trattarsi di fascite plantare data l’arcata alta del mio piede….chiedo cortesemente c'è uno specialista più adatto a cui posso rivolgermi per avere magari risultati più durevoli nel tempo...?ho fatto bene a fare queste terapie ad ultrasuoni...esiste qualcos'altro ....posso fidarmi di suole ortopediche più sottili vendute su internet??grazie a chi vorrà aiutarmi...

MIGLIOR COMMENTO
segreteriaryakos
Salve, io sono un Fisioterapista e le consiglio dapprima un esame baropodometrico statico e dinamico, una valutazione podologica/posturale e successivamente delle manipolazioni osteopatiche.
Leggi altri commenti
Laurentius
 

ciao,
Come hai fatto, la cosa migliore è rivolgersi ad un buon fisiatra e/o un buon ortopedico.
Volevo dirti che per il discorso del plantare, ce ne sono di molti tipi.
Oramai si riescono a fare plantari che entrano quasi in tutte le scarpe!
Prova a cambiare eventualmente podologo…

lucenelcuore
 

Grazie per la sua risposta ....non sò se lei sia un medico.... ma come mai è insorto dopo circa un anno lo stesso problema???.. riuscirò mai ad eliminarlo definitivamente...o esiste qualche altra terapia in grado di far avere risultati più durevoli nel tempo?...è meglio il fisiatra dell'ortopedico?grazie e buona serata

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:18 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X