Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Dolore al rachide - angioma
Segna Forum Come Letti

   

Dolore al rachide - angioma

manuelac.
 

Buongiorno,
ho effettuato una Rx Colonna lombosacrale con il seguente esito:
Discopatia L5-S1. Note di spondilosi. Allineamento somatico posteriore conservato.
Cosa vuol dire di preciso e quali sono le eventuali cure?
Grazie mille..

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Nicoló Giordano
Citazione:
Originariamente Inviato da manuelac. Visualizza Messaggio
Mi hanno fatto fare esercizi per sbloccare la schiena perché a detta del medico era solo rigida
Ciao manuelac, hai risolto con il problema alla schiena? Un caro saluto.
__________________
Fisioterapista Nicoló Giordano
Studio fisioterapico Torino
https://giordanofisioterapia.wixsite...diofisiotorino
Leggi altri commenti
Laurentius
 

Ciao Benvenuta!
perchè non ci spieghi un pò meglio la tua situazione?
Se ci scrivi due righe non riusciamo ad aiutarti.

manuelac.
 

Grazie..
Soffro da anni di mal di schiena, faccio fatica a dormire e per trovare un po' di sollievo dormo in posizione fetale ma non sempre funziona. Spesso mi fanno male anche le spalle, zona scapole, e mi sveglio tutte le mattine con prurito in queste zone e per finire anche la cervicale mi dà noia. Ho appena avuto il mio secondo bimbo e mi sono decisa a fare dei controlli tra cui l'RX e la risonanza magnetica che farò nei primi giorni di ottobre..
p.s. ho 36 anni e mi sento un vero rottame

Laurentius
 

ciao,
mi spiace tanto sentirti che stai male…ti sei rivolta a qualche medico?

manuelac.
 

Ciao,
si ho fatto la prima visita con una Dott.ssa e devo tornare a fine ottobre con gli esiti degli esami prescritti..

Laurentius
 

Non disperarti, fatti vedere bene.

manuelac.
 

Ciao,
due giorni fa ho eseguito RMN lombo-sacrale con seguente esito:
Diametri ossei canalari conservati.
In L5-S1: protrusione discale a larga base mediana-paramediana destra con impronta sulla
superficie anteriore del sacco durale; il disco è disidratato. Regolarmente contenuti i restanti
dischi intersomatici.
Cono midollare in sede, regolare per morfologia e intensità di segnale.
Presenza di alcune aree di alterato segnale a carico dei corpi vertebrali esaminati, a margini
netti, in prima ipotesi riferibili ad angiomi, con diametro variabile, il maggiore di circa 21 mm sul
versante laterale di sinistra del soma di L5.

Laurentius
 

Ciao.
Ti consiglio di rivolgerti ad un buon neurochirurgo.
L'hai fatta vadere a qualcuno?

manuelac.
 

Non ancora, ho la visita di controllo il 13/10 dall'ortopedico

Laurentius
 

è un ortopedico della colonna?

manuelac.
 

Penso di si..

manuelac.
 

Ciao. Ho fatto la visita con l'ortopedico il quale mi ha prescritto una TAC senza contrasto, per guardare meglio gli angiomi, e poi torno a controllo..

Laurentius
 

Ciao! Sono contento che hai fatto una visita e sono contento che ti fa approfondire gli angiomi!

manuelac.
 

Ciao, purtroppo non ho risolto nulla se non l'avermi prescritto della fisioterapia. Il medico non è sicuro che questo possa risolvere il mio problema inoltre da dicembre lavoro come aiuto cuoca nelle mense scolastiche e questo influisce negativamente sul dolore oltre a procurarmi debolezza agli arti sia superiori che inferiori e rigidità alla colonna vertebrale.
Cosa posso fare? A chi devo rivolgermi per risolvere il mio problema?
Grazie mille.

manuelac.
 

Ciao. Ho visto il tuo messaggio e ti avevo risposto ma è andato perso. Ti avevo scritto che si, ho fatto la tac con seguente esito:TAC lombo-sacrale:
Sono stati esaminati gli spazi intersomatici compresi fra la prima lombare e la prima sacrale.
L1-L2; L2-L3; L3-L4; L4-L5: non ernie né protrusioni discali.
L5-S1: protrusione circonferenziale con impronta sulla superficie anteriore del sacco durale. Presenza di aree di alterata densità a carico dei corpi vertebrali, già attribuiti a formazioni angiomatose in recente RM.
conferma gli angiomi ma l'ortopedico si è limitato a darmi della fisioterapia che ovviamente non mi ha risolto nulla. Ieri ho parlato con il mio medico di famiglia il quale mi ha prescritto visita neurochirurgica.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 11:04 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X