Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > sos infiltrazioni ginocchio
Segna Forum Come Letti

   

sos infiltrazioni ginocchio

barby70
 

salve a tutti ho un dilemma.il 4 febbraio sono stata operata in artroscopia per meniscetomia,sinoviectomia,condroplastica...ora sto cercando di recuperare un po la massa muscolare,il ginocchio scricchiola...fa un po' male...

sto prendendo ogni gg delle bustine di contrad per la cartilagine ma ora mi e' stato detto di fare le infiltrazioni....funzionano?? premetto odio le siringhe e non credo che le faro' mai a costo di vivere di antidolorifici...ma volevo sapere chi le avesse fatte se ha avuto miglioramenti...

a settembre l'altro ginocchio.....che incubo

MIGLIOR COMMENTO
tupyx
ciao baby...io sono stata operata in artoscopia 3 anni e mezzo fa...e ora sto' facendo delle infiltrazioni omeotatiche, perche' con il condral non avevo risolto nulla....

sono infiltrazioni sottocutanee...e danno solo fastidio..

Ho problemi alle cartilagini e solo ora, dopo vari tentativi sto' trovando solievo...

In bocca al lupo

[8D]
Leggi altri commenti
barby70
 

grazie per la risposta,io ora sto prendendo delle bustine solubili di contrad ...ma l'ortopedico vuole cominciare con l'infiltrazioni ma la cosa a me non va visto che ho il terrore degli aghi....

ma sopratutto non voglio fare una cosa che porta solo dolore senza beneeficio...

quanto tempo ci hai messo a riprendere la tua vita normale dopo l'artroscopia? io nella prima ci ho messo molto meno rispetto oggi ma era solo un problema di menisco ora non riesco ancora a piegare completamente il ginocchio....normale?

tupyx
 

barby...non per demoralizzarti...ma io sono stata operata nel 2000 e ancora non sono tornata come prima..e mai ci tornero'!

3 medici mi hanno detto che chi mi ha operato ha sbagliato l'intervento..e cosi'...eccoci qui!il ginocchio non lo piego del tutto...e non lo pieghero' mai..mi hanno detto...

Sincermente queste infiltrazioni mi stanno facendo effetto...il che' e' strano, perche' in 3 anni e mezzo ho provato varie cose che non mi hanno fatto assolutamente NIENTE!

Le infiltrazioni che faccio io sono sottocutanee..l'agho sara' lungo mezzo centimentro..e sono omeopatiche...quindi senza grandi effetti collaterali..

Se non funzionavano dovevo rioperarmi...e credimi..prima che un qualche chirurgo veda il mio ginocchio un'altra volta...fiu' se ne passa del tempo...



Spero di esserti stata di aiuto...per qualsiasi cosa..chiedi pure...

barby70
 

ciao....grazie per le risposte...nel caso vuoi sentire un parere medico ti consiglio il mio...e' uno dei pochi che non ti opera se nom e' il caso..anch'io come te ho un problema ma al piede per un intervento non fatto bene,,,

a il tuo ginocchio che problema ha??

barby70
 

ciao,ancora io. ho visto oggi il mio medico....le infiltrazioni che dovrei fare io sono un po piu invasive delle tue.....il classico ago che deve entrare nel ginocchio.......ma non credo che sopportero una tortura del genere...

ora altri 15 gg c'e ancora del liquindo nel ginocchio e devo fare un po di elettrostimolazioni per il quadricipite...che incubo...ciao

tupyx
 

ciao, lo so che infiltrazioni devi fare...sono a base di un prodotto chimico...

io le ho evitate, perchè a causa degli effetti collaterali del condral, il mio ortopedico aveva paura che mi facessero peggio...

comunque non sono una soluzione definitiva..e poi mi hanno detto che a causa del liquido e del sangue che avevo...e di tutti i buchi che mi hanno fatto per toglierlo, la membrana che protegge il ginocchio internamente si indurisce..quindi le infiltrazioni avrebbero fatto solo un gran male e nulla di più...

Io non so cosa tu abbia di preciso..non sono un medico..ma anche a me dovevano rioperare...ma visto che tutto questo è successo per un intervento sbagliato...con il cavolo che mi rivedono!!!

Ho letto in un altro post che hai 33 anni...beh..se ti consola io ne ho 24...

Per me questa cura omeopatica era l'ultima spiaggia prima di trovare un altro buon medico che mi operi...perchè sennò rischio (mi hanno detto) che il ginocchio si blocchi definitivamente...

Sinceramente come cura stà funzionando...quindi...per evitare che diventi anche tu radioattiva (non ti so dire quante porcherie ho preso per il dolore, per infiammazioni...etc) ti consiglio di provare questa omeopatica...

buona fortuna...

tupyx
 

ciao, lo so che infiltrazioni devi fare...sono a base di un prodotto chimico...

io le ho evitate, perchè a causa degli effetti collaterali del condral, il mio ortopedico aveva paura che mi facessero peggio...

comunque non sono una soluzione definitiva..e poi mi hanno detto che a causa del liquido e del sangue che avevo...e di tutti i buchi che mi hanno fatto per toglierlo, la membrana che protegge il ginocchio internamente si indurisce..quindi le infiltrazioni avrebbero fatto solo un gran male e nulla di più...

Io non so cosa tu abbia di preciso..non sono un medico..ma anche a me dovevano rioperare...ma visto che tutto questo è successo per un intervento sbagliato...con il cavolo che mi rivedono!!!

Ho letto in un altro post che hai 33 anni...beh..se ti consola io ne ho 24...

Per me questa cura omeopatica era l'ultima spiaggia prima di trovare un altro buon medico che mi operi...perchè sennò rischio (mi hanno detto) che il ginocchio si blocchi definitivamente...

Sinceramente come cura stà funzionando...quindi...per evitare che diventi anche tu radioattiva (non ti so dire quante porcherie ho preso per il dolore, per infiammazioni...etc) ti consiglio di provare questa omeopatica...

buona fortuna...

barby70
 

ciao scusa per il lungo silenzio ma era impegnata tra medici e terapia..nulla di nuovo il ginocchio da ancora problemi....continua a fare liquido cosa normale visto che ho un danno alla cartilagine...ho letto che hai 24 anni....e' dal 95 che sono in mano agli ortopedici e allora avevo 25 anni...e' gia la secondo artroscopia che faccio e a sett anche l'altro ginocchio...sempre per la secondo volta....speriamo sia l'ultima

barby70
 

ciao rieccomi...ho fatto ieri la prima infiltrazione e' un farmaco omiopatico...male?? un po si ma sopratutto dopo un forte bruciore...e male..

quante ne hai fatte per avere un miglioramento???

ZENO
 

Mi intrufolo nel vostro discorso perchè in materia di ginocchia sono ferrata. Mio padre (51 anni) è stato operato nel 2002 a tutte e due le ginocchia contemporaneamente in artroscopia. Esito dell'orperazione "sbagliata"....dolore. Anche lui ha assunto per molto tempo il Condral senza alcun risultato positivo.... poi abbiamo provato con delle infiltrazioni di DUROLANE....Costo circa 800.000 delle vecchie lire.... il dolore si è alleviato... ma non saprei se consigliarele. Assicuravano una durata di 6 mesi!!! Non so!

Mi fa piacere sapere che con delle infiltrazioni omeopatiche il dolore diminuisca!

Se non ti è di troppo disturbo mi fai sapere il nome di queste inf.???

Grazie mille.

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 16:49 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X