Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Ortopedia e traumatologia > Condropatia femore-rotulea
Segna Forum Come Letti

   

Condropatia femore-rotulea

dominic
 

Chi mi sa consigliare un buon ortopedico per un consulto ed eventuale operazione?.... Il mio problema è il consumo di cartilagine dovuta ad una postura congenita di entrambi le rotule che sono alte e divergenti, per tale motivo rotula e femore si toccano procurando il consumo di cartilagine e non solo.[!][!]
Mi hanno riferito che al Rizzoli di bologna vi è una equipe di medici all'altezza. Se mi potete inviare n. telelfonico dello studio equant'altro. Grazie!!

MIGLIOR COMMENTO
memole
CIAO DOMINIC!
CAPISCO IL TUO PROBLEMA,POICHè ANCH'IO NE SOFFRO,TANTO CHE AD APRILE MI SONO OPERATA GIà AD UN GINOCCHIO.
TI DIRò,CHE ANCH'IO SONO STATA AL RIZZOLI,MA PER MOTIVI DI LONTANANZA ED ALTRO MI SONO POI OPERATA DALLE PARTI MIE.COMUNQUE è VERO Lì SONO MOLTO BRAVI.PURTROPPO NON HO PIù IL NUM.DI TEL.SE LO VUOI TI CONSIGLIO DI GUARDARE IL SITO DELLA RIZZOLI.UN CONSIGLIO?CHIEDI LA VISITA TRAMITE LA MUTUA E NON PRIVATA,POICHè TROVERAI GLI STESSI DOTTORI ALTRETTANTO BRAVI.
MA TU STAI FACENDO TANTA PALESTRA PER RINFORZARE I QUADRICIPITI,PERCHè SE VAI A BOLOGNA E LA TUA SITUAZIONE NON è SUPER GRAVE,BEH LORO TI CONSIGLIERANNO SICURAMENTE( CI METTO LA MANO SUL FUOCO) DI FARE PER SEI MESI MOLTA PALESTRA,PISCINA E QUANT'ALTRO SI PUò FARE ER I QUADRICIPITI( IN PARICOLARE IL VASTO MEDIALE).CERCA DI FARNE IL + POSSIBILE COSì QUANDO ANDRAI A BOLOGNA SARAI + AVVANTAGGIATO
ALTRI CONSIGLI?NON CREDERE A CHI TI DICE CHE L'OPERAZIONE è UNA SCIOCCHEZZA!
SPERO DI ESSERTI STATA DI AIUTO!E SE HAI BISOGNO DI ALTRO FAMMI SAPER,OK?
AUGURI!!!
__________________
MEMOLE
Leggi altri commenti
dominic
 

Ciao memole, se non sono inopportuno, che intervento hai fatto al ginocchio? Come hai letto nel mio poss.precedente il mio problema è un fatto congenito, pertanto pure se faccio molta palestra è rinforzo i quadricipidi, secondo me, la rotula e femore si toccheranno sempre, creandomi seri problemi. Se il tuo intervento è per lo stesso problema, e ti sei operato a Napoli,dammi informazioni io mi trovo a Foggia, anche se posso raggiungere Bologna per presenza di parenti in zona.

memole
 

CIAO DOMINIC!
ALLORA ANCHE IL MIO PROBLEMA è UN FATTO CONGENITO,ED è VERO CHE ANCHE SE FAI PALESTRA IL PROBLEMA NON VERRà MAI ANNULLATO,PERò PROPRIO PER ESPERIENZA VISSUTA CERCA DI FARNE IL + POSSIBILE,ANCHE PER (DICIAMO COSì) ESSERE AVVANTAGGIATO PER UNA FUTURA OPERAZIONE...
TI SPIEGO....
IO MI SONO OPERATA IN ARTROSCOPIA RELEASE,OGGI GIORNO QUESTI TIPI DI PROBLEMI,SE NON SONO ESTREMAMENTE GRAVI ,VENGONO FATTI CON QUESTO TIPO DI INTERVENTO.CON QUESTA OPERAZIONE MI HANNO PRATICAMENTE TAGLIATO,O MEGLIO ALLENTATO UN LEGAMENTO,PER FAR Sì CHE LA ROTULA RIENTRASSE DI NUOVO NEL SUO MEDESIMO POSTO,EVITANDO COSì CHE IL FEMORE E LA ROTULA SI TOCCASSERO.PENSA KE LE MIE OSSA ERANO TALMENTE VICINE CHE HANNO DOVUTO FARMI INVECE DEI SOLITI BUCHETTI SOTTO AL GINOCCHIO,ANCHE UNO SOPRA POICHè IL SONDINO NON RIUSCIVA A PASSARE TRA IL FEMORE E LA ROTULA!
CMQ DOPO L'OPERAZIONE NON POTRAI SUBITO CAMMINARE,NEL SENSO CHE IL PIEDE PER TERRA LO PUOI METTERE E...BASTA!!!PENSA CHE HAI UN LEGAMENTO TAGLIATO E DEVI DARGLI TUTTO IL TEMPO DI RICICATRIZZARSI E POI....HO DOVUTO FARE UNA SERIE DI SIRINGHE SUL GINOCCHIO A BASE DI ACIDO IALURONICO E POI TANTA,TANTA,TANTA PALESTRA E ....CONCLUSIONE ORA CHE SONO PASSATI CIRCA 6MESI NON POSSO ANCORA CORRERE O SALTARE O STARE SEDUTA CON LE "GAMBE AD INDIANO"!
CREDIMI NON TI HO DETTO TUTTE QUESTE COSE PER SCORAGGIARTI MA ANZI....SE HAI INTENZIONE DI OPERARTI VISTO IL DOLORE CHE PROVI( PERCHè TI CAPISCO è A VOLTE INSOPPORTABILE)BEH IO TI DICO FALLO,MA SAPPI CHE NON è UNA PASSEGGIATA!E PER QUANTO RIGUARDA LA PALESTRA IO TI CONSIGLIO DI FARNE TANTA ORA PERCHè DOPO L'OPERAZIONE IL MUSCOLO PERDERà TANTA TONICITà A CAUSA DEL LEGAMENTO LESIONATO E QUINDI CI VORRà PIù TEMPO PER RIPRENDERTI,PROPRIO COME STA SUCCEDENDO A ME,VISTO CHE IN PASSATO NON NE AVEVO FATTA TANTA.E SE NON RIPRENDERAI SUBITO LA TONICITà AL QUADRICIPITE,BEH SAPPI CHE IL PROBLEMA NON VERRà MAI RISOLTO DEL TUTTO POICHè IL MUSCOLO SENZA TONO ANDRà A POGGIARSI TUTTO SULLA ROTULA E COSì STARAI PUNTO E A CAPO"
SCUSAMI ,SE TI STO ANNOIANDO,MA SPERO DI ESSERTI UTILE IN QUALCHE MODO E DI NON AVERTI SCORAGGIATO DEL TUTTO.
IO COMUNQUE MI SONO OPERATA IN UNA CLINICA A CASERTA
(MA SOLO PERCHè IL MIO ORTOPEDICO OPERAVA Lì).
DI ALTRI OSPEDALI ECCELLENTI MI HANNO PARLATO MOLTO BENE DI UN OSPEDALE IN PROVINCIA DI CASERTA(SE NON MI SBAGLIO IL PAESE SI CHIAMA MADDALONI) DOVE C'è UN ORTOPEDICO(ALCUNI DICONO UN LUMINARE IN MATERIA) FRANCESE CHE OGNI MESE OPERA Lì ED è SPECIALIZZATO PROPRIO NELLA ROTULA.UN ALTRA CLINICA SI TROVA VERSO TIVOLI,MA NON SO DIRTI ALTRO...
BEH PER ORA è TUTTO!
A PRESTO,MEMOLE.

dominic
 

Ciao Memole sei stata di grande aiuto. Sai oggi ho telelfonato al Call Center dell'"I.Rizzoli" di Bologna e mi hanno prenotato in base alla patologia a pagamento per giovedì prossimo 14c.m. presso il Dott. Olmi. Non lo conosco ma andiamo a vedere cosa dice, anche perchè tutti dicono che la squadra dei medici del Rizzoli sono tutti ad elevata professionalità. Il mio ortopedico di Foggia mi dice che deve farmi un taglietto di circa 2 cm, e come mi hai riferito nel tuo poss., tagliare alcuni legamenti per tentare di mettere al suo posto la Rotula. Ma ti chiedo dal punto di vista visivo la tua rotula si è spostata? Hai fatto altri esami di riscontro? Ma il problema è solo ad un ginocchio? Per quanto tempo ai camminato con la stambella? Ed inoltre secondo il tuo parere dopo quando potrò tornare al lavoro? Grazie per tutti i consigliutili che mi hai dato, e buona fortuna sei stata grande........

memole
 

BUON GIORNO DOMINIC!è VERRO I MEDICI DELLA RIZZOLI SONO DAVVERO MOLTO BRAVI!
IL MIO PROBLEMA NON è SOLO AD UN GINOCCHIO,MA AD ENTRAMBI SOLO CHE AD UN ERA MOLTO + ACCENTUATO DELL'ALTRO,QUINDI IN FUTURO(MOLTO PROSSIMO)DOVREI OPERARMI,MA PER ORA VORREI FARE TANTA FISIOTERAPIA,IN MODO DA VEDERE DI EVITARE L'INTERVENTO!
VISIBILMENTE,BEH SI NOTA UN PO',IN PARTICOLARE QUANDO STANDO SEDUTA SUL LETTO PORTO LE GAMBE + VICINE POSSIBILI AL CORPO, NOTO CHE LA ROTULA OPERATA è PIù CENTRALE RISPETTA ALL'ALTRA,MA QUESTA è UNA COSA CHE SI POTRà VEDERE PASSATI GIà 2-3 MESI.PER QUANTO TEMPO HO CAMMINATO CON LE STAMPELLE,TI DIRò CHE NON RICORDO BENE I TEMPI, CREDO PIù O MENO 2-3 SETTIMANE!PER IL LAVORO NON SAPREI ,VISTO CHE NON SO DI COSA DI OCCUPI,SEè COMUNQUE UN LAVORO SEDENTARIO,ANCHE DOPO UN PAO DI SETTIMANA,SENZA NATURALMENTE SFORZARE IL GINOCCHIO A CAUSA DEL LEGAMENTO.
SE HAI ALTRO DA CHIEDERMI SONO QUI,APERO CHE MI TERRAI INFORMATA.
UN ABBRACCIO,MEMOLE

dominic
 

Sei veramente GRANDE!!!!
Oggi ho saputo anche di un certo prof.Marcacci di Bologna, Primario di ortopedia e traumatologia dello sport del Rizzoli, riceve anche a Bari ma la prenotazione è il 20/11 un pò lontana. Comunque vado a Bologna il 15 c.m.dal Dott. Del Prete. Il mio lavoro è l'Agente di P.M. ma con un certiuficato potrò effettuare servizio interno. Quante infiltrazioni di acido iluronico ti sei fatta? Il mio problema se mi opero a Bologna come potro fare queste infiltrazioni se il mio ortopedico di Foggia non mi opera lui?
Grazie! Grazie! Grazie per la tua disponibilità.
Ti auguro tutto il bene di questo mondo.
CIAO a presto......

memole
 

CIAO DOMINIC!SONO CONTENTA!SEI RIUSCITO A TROVARE ANCHE UN ALTRO ORTOPEDICO,MEGLIO,COSì POTRAI CONFRONTARE LE DUE DIAGNOSI!

PER QUANTO RIGUARDA LE INFILTRAZIONI,BEH IO TI CONSIGLIO DI NON PENSARCI ANCORA...INSOMMA NON TI SEI ANCORA OPERATO E GIà PENSI A DOPO???CHISSà PUò DARSI ANCHE CHE TU NON LE DEBBA FAREE POI SE IPOTETICAMENTE TU LE DEBBA FARE,BEH TE LE POTRà FARE ANCHE IL TUO ORTOPEDICO,VISTO CHE O A FOGGIA O A BOLOGNA LA SIRINGA è LA STESSA ED ANCHE IL MODO DI FARLA NON CAMBIA,NON CREDI?
IO PER LA CRONACA HO FATTO 5 INFILTRAZIONI,UNA ALLA SETTIMANA!
PER ORA è TUTTO!ATTENDO TUE NOTIZIE,NATURALMENTE OTTIME!
PS:UN ALTRO CONSIGLIO;QUANDO AVVERTI UN FORTE DOLORE AL GINOCCHIO METTICI SU DEL GHIACCIO(DEVI SAPERE CHE è IL MIGLIOR ANTINFIAMMATORIO CHE ESISTE) E VEDRAI CHE DOPO UN PO'TI SENTIRAI MEGLIO.
CIAO,MEMOLE.

stefano99
 

Personalmene soffrivo di una condropatia di IV grado: un anno fa mi sono sottoposto a operazione(a Bergamo) a cielo aperto, mi hanno messo 2 chiodi nella tibia per fissare il tendine rotuleo (che volendo potrei togliere). Dopo 2 sett. potevo già fare a meno delle stampelle e 40 gg dopo ho iniziato nuoto senza avere alcun minimo disturbo. Di infiltrazioni non ne ho mai sentito parlare.
ciao

ZENO
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da dominic

Chi mi sa consigliare un buon ortopedico per un consulto ed eventuale operazione?.... Il mio problema è il consumo di cartilagine dovuta ad una postura congenita di entrambi le rotule che sono alte e divergenti, per tale motivo rotula e femore si toccano procurando il consumo di cartilagine e non solo.[!][!]
Mi hanno riferito che al Rizzoli di bologna vi è una equipe di medici all'altezza. Se mi potete inviare n. telelfonico dello studio equant'altro. Grazie!!
IO TI CONSIGLIEREI IL PROF. MARCACCI....UN LUMINARE IN MERITO....E' A BOLOGNA E VISITA ANCHE A BARI....SE VUOI MAGGIORI INFO CONTATTAMI.

ZENO
 

UN BACIONE GRANDE GRANDE A MEMOLE....
COME STAI????

BACI

memole
 

EHI DOMINIC!ALLORA SEI TORNATO DA BOLOGNA?COSA TI HANNO DETTO?SPERO DI AVERE BUONE NOTIZIE!

dominic
 

Ciao Memole. Purtroppo essendo stato molto impegnato per il lavoro non sono riuscito ancora a risponderti prima di oggi. La visita presso l'istituto Rizzoli lo fatta con il Dot. Giovanni Tella il quale mi riferiva che, essendo ancora in fase iniziale non è opportuno effetuare l'intervento chirugico è mi ha ordinato la magneto terapia, inoforesi massaggi riabilitazione e nuoto, aggiornando la visita fra tre mesi. Visto ciò, a dire il vero un po deluso perchè forse mi aspettavo una decisione verso l'intervento risolutivo come affermava l'ortopedico di Foggia, mi sono rivolto ad un fiosioterapista dello sport Claudio Checchia( più volte a me consigliato ) il quale, dopo la visita mi riferiva che, il mio problema della rotule alte e divergenti non era congenito ma dovuto ad una disfunsione muscolare ed in particolare, ho i quadricipidi anteriori troppo svilluppati, per il mio tipo di lavoro, che mi hanno portato a spostare le rotule in tale posozione, mentre i muscoli antagonisti poco sviluppati. Ora sono quattro giorni che faccio la inoforesi e la elettro-stimolazione di tali muscoli e dopo in palestra farò ginnastica correttiva in tal senso. Mi sono completamente affidato nella mani di tale fiosioterapista e preparatore attletico per vari motivi, primo è un amico, poi è fisioterapista del Foggia Calcio, quindi ha molta esperienza in tAL senso. Speriamo bene, ti terro aggiornata, e grazie per il tuo interessamento. Ti porgo un saluto affettuoso, al prossimo poss.

ZENO
 

TANTI TANTI AUGURI DOMINIC.....

gaetano
 

Mi chiamo gaetano e sono un ex maratoneta anch'io ho la condropatia al ginocchio il malanno è dovuto agli allenamenti intensi che ho fatto
per correre le maratone.
io ho 49 anni e a questa età i medici mi dicono che è difficile intervenire perchè il ginocchio andrà incontro ad un artrosi totale
non sono stato molto fortunato fino ad ora con i medici c'è chi dice devo operarmi in artroscopia e chi no chi devo fare potenziamento muscolare del quadricipite e chi no, alla fine mi ritrovo solo con
i miei dolori.
Sono depresso non corro più il ginocchio mi fa male e tutti mi dicono
che non c'è nulla da fare che per la cartilagine degenerata ad oggi
non c'è nessun rimedio.
Spero che trovo qualche amico che mi dia un consiglio
mia email: arcopinto.gaetano@ansaldobreda.it

Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 21:05 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X