Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Diabete e patologie correlate > Insulino resistenza
Segna Forum Come Letti

   

Insulino resistenza

Tasmania
 

Volevo chiederti gentilmente grazie a quali esami hai constatato il problema di insulino resistenza. Chiedo questo perchè i medici fino ad ora incontrati non me ne hanno mai parlato.
Ho monitorato il glucosio alle ore 7.00 ed a digiuno dalla sera prima ed era a 86 mg/dL (range laboratorio 65 - 99).
I trigliceridi sono a 71 mg/dL (range di laboratorio sotto 150) e colesterolo totale 216 mg/dL (sotto 200).
Ho alle spalle due aborti e le ovaie sono microfollicolari, ed intanto l'età avanza senza avere nulla in mano.
Grazie e cordiali saluti.

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Fabio Baccetti
Cara Tasmania non so a chi si riferisca nel suo post. In ogni caso la diagnosi di Insulini-Resistenza si può fare dopo esecuzione di Curva da Carico con 75 gr. di Glucosio e dosaggio della Glicemia ed Insulinemia per le 3 h successive. Inoltre spesso la diagnosi è clinica cioè: in presenza di sovrappeso specie con accumulo addominale, ipertensione arteriosa, alterazioni della Glicemia o del quadro lipidico la presenza di Insulino-Resistenza è certa. Fra l'altro la sua storia ginecologica e la presenza di Ovaio Microcistico depone per la presenza di Ir.
Cordialmente
Dr. Fabio Baccetti
__________________
I visitatori di questo forum sono pregati di porre domande o richieste di chiarimento riguardanti l'argomento specialistico del forum e non argomenti di medicina generale a cui può benissimo dare risposta il medico curante.
Inoltre per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo forum dal dott. Baccetti devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento.
Leggi altri commenti
Dr. Fabio Baccetti
 

Cara Tasmania non so a chi si riferisca nel suo post. In ogni caso la diagnosi di Insulini-Resistenza si può fare dopo esecuzione di Curva da Carico con 75 gr. di Glucosio e dosaggio della Glicemia ed Insulinemia per le 3 h successive. Inoltre spesso la diagnosi è clinica cioè: in presenza di sovrappeso specie con accumulo addominale, ipertensione arteriosa, alterazioni della Glicemia o del quadro lipidico la presenza di Insulino-Resistenza è certa. Fra l'altro la sua storia ginecologica e la presenza di Ovaio Microcistico depone per la presenza di Ir.
Cordialmente
Dr. Fabio Baccetti

__________________
I visitatori di questo forum sono pregati di porre domande o richieste di chiarimento riguardanti l'argomento specialistico del forum e non argomenti di medicina generale a cui può benissimo dare risposta il medico curante.
Inoltre per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo forum dal dott. Baccetti devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento.
Tasmania
 

Egr. Dott. Fabio Baccetti,
La ringrazio per la cortese risposta. Sabato eseguirò la curva, chiedo solo una delucidazione: l'assunzione di Tirosint va sospesa alcuni giorni prima dell'esame.
Grazie e cordiali saluti.

Tasmania
 

Egr. Dott. Baccetti,
La disturbo ancora per porLe gentilmente tale quesito:

la presenza di chetoni nelle urine in gravidanza è un indizio della presenza della patologia dell'insulino-resistenza?
Grazie e cordiali saluti.

Tasmania
 

Ho letto che nel medicinale Tirosint in gocce vi è la presenza di glicerolo 85%.
Chiedo: tale glicerolo va ad aggravare la mia situazione di ovaio policistico aumentando il glucosio e possibile insulino-resistenza?
Pongo tale domanda in quanto assumo n. 7 gocce di tirosint da due mesi ed il ciclo è cambiato: anovulazione, temperatura basale diminuita rispetto il passato e dolore alle ovaie.
Grazie e cordiali saluti.

Dr. Fabio Baccetti
 

No nessun problema....
Cordialmente
Dr. Fabio Baccetti

__________________
I visitatori di questo forum sono pregati di porre domande o richieste di chiarimento riguardanti l'argomento specialistico del forum e non argomenti di medicina generale a cui può benissimo dare risposta il medico curante.
Inoltre per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo forum dal dott. Baccetti devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento.
Dr. Fabio Baccetti
 

No nessun problema....
Cordialmente
Dr. Fabio Baccetti

__________________
I visitatori di questo forum sono pregati di porre domande o richieste di chiarimento riguardanti l'argomento specialistico del forum e non argomenti di medicina generale a cui può benissimo dare risposta il medico curante.
Inoltre per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo forum dal dott. Baccetti devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento.
Leggi altri commenti
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 22:42 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X