Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Chirurgia ed ecografia diagnostica-interventistica > è vero che se uno respira un peto dopo lo rifà?
Segna Forum Come Letti

   

è vero che se uno respira un peto dopo lo rifà?

lumpy
 

Se una persona respira dove ha appena fatto un peto un estraneo dopo gli scappa di farne uno? E' contagiosa questa cosa?
Io non ne faccio mai,solo quando iniziano prima di me i miei amici maschi è possibile?

MIGLIOR COMMENTO
Ortottista
Nessuno ha risposto in modo serio e corretto perchè LA DOMANDA CHE HAI FATTO NON è PER NIENTE SERIA!! e TU VORRESTI PURE UNA RISPOSTA
__________________
"Se tu sei veramente un Medico sappi che quando curi gli occhi dietro gli occhi c'è la mente e dietro la mente c'è l'anima e che per curare gli occhi devi capire l'anima" (Socrate)
ORTOTTISTA ASSISTENTE DI OFTALMOLOGIA
Leggi altri commenti
Francy79
 

kikka73
 

DDDDDDD

fofy
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da lumpy

Se una persona respira dove ha appena fatto un peto un estraneo dopo gli scappa di farne uno? E' contagiosa questa cosa?
Io non ne faccio mai,solo quando iniziano prima di me i miei amici maschi è possibile?

[][][]
quello è lo sbadiglio!

PerlaBlu
 

da morire dal ridere!!!!

Kerbango
 

ussignùr!!

bambi1978
 

nanachan
 

ma a chi gli viene in mente una cosa cosi?

polpetta76
 

maròòòò[V]

Still
 

Sab
 

...e tu ci fai o ci sei??

n//a
 

E vuoi il parere di un chirurgo per sta cosa??

vanessa75
 

[)]Madona me signur....
ma come possono venire in mente certe cose...
mi fai morire dal ridere da tanto che è ridicola sta cosa....

aurora_azzurra_anita
 

..........ODDIO..............QUESTA MI MANCAVA PROPRIO

chiaara
 

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dott.ssa Raffaella Ferrando

Dott.ssa Raffaella Ferrando
Nome:
Raffaella Ferrando
Comune:
Bastia d'Albenga
Provincia:
SV
Telefono:
0182-20485
Azienda:
Bastiamedica
Professione:
Radiologo specialista in Gastroenterico e Funzionalità pelviperineale
Specializzazione:
Radiodiagnostica
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dott.ssa Ferrando, è giusto stimolare l’evacuazione manualmente o con "rimedi della nonna"? Oppure c'è il rischio di abituarsi e non riuscire più ad andare di corpo naturalmente?
La stimolazione anale deve essere utilizzata solo in casi estremi, men che meno nel lattante e nel bambino dove l’apparato sta imparando a funzionare: stimoli anomali potrebbero infatti creare circoli viziosi e condurre ad abitudini da non prendere. Infatti, come per ogni cosa, anche nel caso della defecazione se si lascia spazio alla pigrizia non si riesce più ad ottenere una funzionalità normale senza stimoli. Leggi tutto
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 11:40 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X