Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Domane su post Lasik
Segna Forum Come Letti

   

Domane su post Lasik

frankie-29
 

Salve scrivo per conto di mio fratello che ha avuto 3 giorni fa un operazione Lasik (miopia-astigmatismo): in pratica dice di vedere sfocato e di avvertire la luce più forte del normale nonostante la pupuilla risulti molto chiusa e voleva sapere se queste 2 condizioni siano normali e dopo quanto tempo si possano ristabilizzare. Ciao da Francesco e Fabio

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Antonio Pascotto
Citazione:
Originariamente Inviato da frankie-29 Visualizza Messaggio
Salve scrivo per conto di mio fratello che ha avuto 3 giorni fa un operazione Lasik (miopia-astigmatismo): in pratica dice di vedere sfocato e di avvertire la luce più forte del normale nonostante la pupuilla risulti molto chiusa e voleva sapere se queste 2 condizioni siano normali e dopo quanto tempo si possano ristabilizzare. Ciao da Francesco e Fabio
Cari Francesco e Fabio,

Generalmente, si opta per la LASIK per ottenere dei recuperi più rapidi rispetto alla PRK e per non avvertire particolari disagi nel post-operatorio. Ciononostante, ci sono situazioni in cui anche la LASIK, specie se eseguita con il microcheratomo e non con il femtolaser, può richiedere tempi più lunghi di recupero e, quasi sempre, il ripristino della qualità visiva non è comunque completo dopo pochissimi giorni dall'intervento.


La vista tenderà a migliorare spontaneamente nei prossimi giorni, ed i disturbi si attenueranno sempre più. Continui, Fabio, a farsi seguire dal Suo oculista, aderendo con scrupolo alla terapia ed ai consigli prescritti: andrà tutto bene!
__________________
Centro Oculistico Pascotto
Tel. 081 554 2792
Leggi altri commenti
siravoduilio
 

A VOLTE SI DEVONO ASPETTARE ANCHE SEI MESI!!
chirurgiarefrattiva

siravoduilio
 

chirurgiarefrattiva

Bisogna avere unicamente molta pazienza e FEDE nell'intervento ma principalmente in chi lo ha fatto!!
http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:A...cdDsFJT03IlEeQ

frankie-29
 

Grazie mille per le risposte a 6 giorni dall'intervento dice che la sfocatezza giorno per giorno si attenuani un pò, ma teme per la sensibilità alla luce. Quando potra uscire deve portare gli occhiali da sole per proteggere la vitsa?

siravoduilio
 

CERTO!!

frankie-29
 

Vi aggiorno: mio fratello inizia ad essere un po preoccupato perchè a distanza di 10 giorni dall'intevento dice di non vederci ancora nitido... vede ancora abbastanza sfocato poi dice di vedere meglio all'aperto che in un ambiente chiuso con luci. La sensibilità alla luce c'è sempre anche se la sopporta un po meglio. Scusate è anche un po ansiosa come persona

siravoduilio
 

BISOGNA AVERE PAZIENZA.....ED ASPETTARE!!!

frankie-29
 

Ulteriore aggiornamento: oggi (13esimo giorno) ha effettuato una visita di controllo ed è risultato 10 decimi all'occhio destro e 9 decimi al sinistro ma nonostante ciò dice di non essere tanto soddisfatto della qualità della vista. Inoltre ha chiesto quan'è che potrà riutilizzare il pc

siravoduilio
 

Allora molto probabilmente non abbiamo capito che cosa vuol dire pazienza,aspettare e correzione apprezzabile!

frankie-29
 

Mi scusi Dott. Siravo è che siccome il medico gli ha detto che vede 10 e 9 decimi, non essendo soddisfatto della qualità visiva si è spaventato credendo che avrebbe visto per sempre così

Dr. Antonio Pascotto
 

Citazione:
Originariamente Inviato da frankie-29 Visualizza Messaggio
Ulteriore aggiornamento: oggi (13esimo giorno) ha effettuato una visita di controllo ed è risultato 10 decimi all'occhio destro e 9 decimi al sinistro ma nonostante ciò dice di non essere tanto soddisfatto della qualità della vista. Inoltre ha chiesto quan'è che potrà riutilizzare il pc
Caro Frankie,

L'acutezza visiva di Suo fratello (dieci decimi, con entrambi gli occhi aperti), sembra già soddisfacente. La qualità visiva di Suo fratello migliorerà, ma non può aspettarsi che ciò avvenga... contando i giorni. I risultati definitivi, come sostenuto più volte da Duilio, vanno valutati nell'arco di settimane o mesi.

Buona giornata!

__________________
Centro Oculistico Pascotto
Tel. 081 554 2792
siravoduilio
 

PROPRIO COSI'!!!
CI VUOLE MOLTA PAZIENZA.

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.

Pablo Neruda

frankie-29
 

Vi ringrazio tanto per le risposte e la pazienza, gli ho spiegato che bisogna solo aspettare e stare sereni Mi ha chiesto di farvi un ultima domanda (perdonatelo!! ): in pratica dice che quando portava gli occhiali riusciva a vedere gli oggetti da vicino, tipo a 7-8 centimetri di distanza, senza problemi e in modo nitido mentre adesso per vederli nitidi li deve tenere a minimo 20-25 centimetri... è normale questo?
Grazie

siravoduilio
 

NORMALISSIMO!

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Giacomo Sanfelici

Dr. Giacomo Sanfelici
Nome:
Giacomo Sanfelici
Comune:
Pietra Ligure
Provincia:
SV
Azienda:
Ambulatorio Medico Chirurgico Vìsus
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Sanfelici, l'intervento di cataratta è consigliato a qualunque età, sia che si tratti di un anziano o un giovane, oppure ci sono limitazioni e rischi?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 15:48 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X