Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Rottura epitelio corneale a seguito PRK
Segna Forum Come Letti

   

Rottura epitelio corneale a seguito PRK

emeattini
 

Buongiorno a tutti.
Circa 2 anni fa ho fatto l’intervento PRK su tutti e due gli occhi per ipermetropia, avevo necessità di correzione +5 (occhio sn) e +6 (occhio ds) e con tale correzione raggiungevo 10 gradi occhio sn e 8 gradi occhio ds.
Attualmente ho 8 gradi sul sn e 6 gradi su ds. Ho necesstità di occhiali da vicino (+3,5) avendo compiuto da poco i 50 anni
Problema:
L’intervento sin dall’inizio mi ha creato continue rotture dell’epitelio corneale; vedo sporco, opacizzato in quanto piccolissimi filamenti gelatinosi disturbano la vista. L’epitelio non tiene. Le lacrime artificiali mi danno un sollievo momentaneo, di qualche minuto, combinando positivamente l’effetto pulizia e lente!
C’è qualche soluzione in merito?

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Antonio Pascotto
In questa discussione la prk viene quasi demonizzata.

Io da tempo vado dicendo che ormai è una tecnica superata dalla Femtolasik ma, in particolare, nel caso del paziente che ha aperto la discussione credo che si tratti soprattutto di un problema di "selezione del caso e della tecnica", ed è ciò che bisogna adeguatamente fare PRIMA dell'operazione. Nelle giuste mani e nei soggetti idonei, la prk resta comunque una tecnica foriera di notevoli soddisfazioni. È questo uno dei motivi per cui, quelli che lo sanno, fanno "orecchie da mercanti".

Buona domenica a tutti!
__________________
Centro Oculistico Pascotto
Tel. 081 554 2792
Leggi altri commenti
siravoduilio
 

Bisogna vedere la biomicroscopia

emeattini
 

All'inizio dell'anno mi è stato consigliato "optive plus" e mi è stato detto che la PRK puo' determinare questo grosso inconveniente!

siravoduilio
 

CERTO

henriquez
 

Citazione:
Originariamente Inviato da siravoduilio Visualizza Messaggio
CERTO
Perchè non lo dite prima dell'intervento PRK che c'è la possibilità di vedere peggio!!!
Ho lo stesso problema "l'epitelio non tiene" e specialmente in queste giornate estive il problema si amplifica;dopo una giornata di sole al mare per tre o quattro giorni rischi di vedere tutto opacizzato!

siravoduilio
 

"Perchè non lo dite prima dell'intervento PRK" CHI????????????

henriquez
 

Citazione:
Originariamente Inviato da siravoduilio Visualizza Messaggio
"Perchè non lo dite prima dell'intervento PRK" CHI????????????
Chi fa l'intervento!
Deve esser detto in modo chiaro che c'è il rischio di rimanere quasi ciechi.

Purtroppo c'è fretta di far firmare il consenso e una volta firmato il discorso è chiuso...o mi sbaglio?

little-girl-blu
 

Citazione:
Originariamente Inviato da emeattini Visualizza Messaggio
All'inizio dell'anno mi è stato consigliato "optive plus" e mi è stato detto che la PRK puo' determinare questo grosso inconveniente!
Ciao,
anch'io ho problemi di occhio secco a seguito di prk... purtroppo d'estate diventano quasi invalidanti, almeno nelle giornate più torride.
Anch'io ho usato Optive, però col caldo a me non faceva più nulla, devi usare lacrime che permangano il più a lungo possible sulla superficie corneale e non evaporino, quindi più grasse.
Un altro consiglio è quello di ammiccare spesso volontariamente (infatti a seguito della refrattiva si perde lo stimolo naturale all'ammiccamento, e questo fa sì che le lacrime evaporino più facilmente); altro consiglio è di portare occhiali dalle lenti larghe (che limitano l'evaporazione delle lacrime).

Vally72
 

Ho l'occhio secco già di base ed è il motivo per cui mi hanno sconsigliato l'intervento, pur avendo una miopia piuttosto alta (11 diottrie nell'occhio sx e 7 nel dx). A me hanno sempre parlato chiaro riguardo alle conseguenze della PRK...

emeattini
 

Citazione:
Originariamente Inviato da Vally72 Visualizza Messaggio
Ho l'occhio secco già di base ed è il motivo per cui mi hanno sconsigliato l'intervento, pur avendo una miopia piuttosto alta (11 diottrie nell'occhio sx e 7 nel dx). A me hanno sempre parlato chiaro riguardo alle conseguenze della PRK...
L'occhio secco è un'altro dei tantissimi problemi che crea la PRK!
Inoltre con l'intervento l'occhio (congiuntive, palpebre, etcc.) è diventato molto piu' sensibile e facilimente subisco patologie di congiuntivite e problemi di allergie!
Comunque qui si parla del problema legato all'epitelio corneale; problema che mi rende piu' andicappato di quanto ero prima dell'intervento!
C'è qualche soluzione in merito?

siravoduilio
 

Io consegno l'informazione dettagliata con le varie alternative una settimana prima,poiinterog i pazienti su qunato scrito e solo dopo faccio firmare!
MONDI DIVERSI

little-girl-blu
 

Citazione:
Originariamente Inviato da siravoduilio Visualizza Messaggio
Io consegno l'informazione dettagliata con le varie alternative una settimana prima,poiinterog i pazienti su qunato scrito e solo dopo faccio firmare!
MONDI DIVERSI
Dottore Lei ha tutta la mia stima per la sua deontologia professionale.

Comunque vorrei aggiungere che, se è vero che ci sono dottori un po' superficiali sulle conseguenze della refrattiva- e ci sono- è altrettanto vero che ci sono pazienti che, quando uno che ci è passato prova ad avvertirli che non è una passeggiata, fanno orecchie da mercanti...
Buona serata a Lei dr Siravo e a tutti

siravoduilio
 

Terpia parachirurgiche

siravoduilio
 

Buona domenica

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Marco Alberti

Dr. Marco Alberti
Nome:
Marco Alberti
Comune:
Milano
Provincia:
MI
Azienda:
Centro Medico Italiano
Professione:
Oculista, Direttore Sanitario del Centro Medico Italiano
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Alberti, è vero che le lenti a contatto multifocali sono una soluzione contro la presbiopia?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 02:13 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X