Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > ipermetropia e strabismo a meno di tre anni
Segna Forum Come Letti

   

ipermetropia e strabismo a meno di tre anni

lupinIII
 

Gentili Sigg.,
Nel mese di gennaio abbiamo avuto la notizia che ns. figlio è affetto da una grave ipermetropia (9 gradi) che portava il bambino a strabizzare. Inizialmente avevano prescritto delle lenti di 8,5 ma senza esito in quanto dopo un mese e mezzo con le lenti ns. figlio ha ricominciato a strabizzare. Attualmente sono state aumentate lenti a 9,5 gradi + l'aggiunta di press on di 3 diottrie rendendo di fatto la lente una bifocale. Siamo un po' preoccupati. Ci hanno suggerito un buon oculista e un buon ortottista a Roma (Dr. Marino Palombi e Anna Lisa Mangione) o anche il centro oftalmico di Roma. Chi mi sa dire a chi posso rivolgermi se ne siete a conoscenza. Grazie. Saluti.

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Antonio Pascotto
Il collega menzionato ha un'ottima competenza in materia. Si rivolga a lui con fiducia: otterrà la giusta assistenza per Suo figlio!
__________________
Centro Oculistico Pascotto
Tel. 081 554 2792
Leggi altri commenti
siravoduilio
 

Vada con fiducia è un ottimo Centro e può andare anche a nome mio!!!

Montebianco
 

premetto che non è mia intenzione fare pubblicità a nessuno, nè sono in grado di verificare i fondamenti scientifici di quanto adesso posterò, tuttavia ti segnalo questa trasmissione che ho avuto modo di vedere. In particolare per il tuo caso puoi andare verso il minuto 19 ed ascoltare quanto afferma questo medico (molto stimato) che però è bene dire, come dice lui, che non è un oculista. Ciao
la vista 1°parte - YouTube

vincenzobio
 

montebianco....questo Signore è un co..ionee

Montebianco
 

non ho espresso giudizi, perchè non ho elementi per farlo. So però che è molto seguito ed anche apprezzato ed ho parlato con alcuni che studiano scienza dell'alimentazione e che concordano su parecchie sue affermazioni. Ognuno tragga le conclusioni che crede, tu su che basi affermi che è un c..ione?

siravoduilio
 

Sospendo il giudizio!!!

vincenzobio
 

anche io studio scienze dell'alimentazione

siravoduilio
 

Buona notte

Montebianco
 

Citazione:
Originariamente Inviato da vincenzobio Visualizza Messaggio
anche io studio scienze dell'alimentazione
allora potresti magari spiegare perchè e su che basi affermi che siano tutte cose false. Perchè come scrivevo altri studiosi di scienze dell'alimentazione concordano sul fatto che il latte ed i latticini vadano eliminati per tutta una serie di motivi sia scientifici (intolleranze dimostrabili) sia basati sul buon senso. Sorvolo su quelli scientifici, ma se osservi la natura ed usi il buon senso scoprirai che l'uomo è l'unico animale che dopo lo svezzamento continua a nutrirsi di latte, per altro di una specie diversa dalla sua, latte pensato per far crescere un vitello di 70 kg e portarlo a 200 kg. A me sembra che solo questa considerazione meriti quanto meno una riflessione prima di una cassatura.

siravoduilio
 

Mi sembra che stia diventando un luogo non idoneo di postare posts sull'alimentazione che dovrebbero essere a mio avviso postati nello loro spazio

Montebianco
 

concordo, anche se il mio post inizale voleva discutere la tesi del dr Mozzi secondo la quale i difetti visivi che insorgono nell'infanzia e nell'adolescenza siano in buona parte da imputare al consumo di latte vaccino. Difetti che convolgono una % altissima della popolazione divenuta adulta (se tutte le lac e le refrattive si trasformassero in occhiali credo che oltre il 50% delle persone in giro sarebbero occhialute) e tale % mi sembra una vera aberrazione della natura verso l'uomo. In qualche modo una responsabilità dell'uomo in questo sviluppo ci deve essere.

siravoduilio
 

OK
Buona giornata

vincenzobio
 

Buongorno a tutti,
Montebianco sò benissimo che siamo gli unici animali che ci alimentiamo con il latte dopo lo svezzamento, non capisco perchè tutta questa polemica, ho solo espresso la mia opinione .
Ma vedo ben lontana la correlazione.
Ma questa è solo la mia opinione, non sentirti attaccato

Montebianco
 

scusa ma non mi sono sentito per nulla attaccato, tanto piu che io stesso non aono sicuro di quanto ho postato, e l'ho pure scritto. Ho proposto un tema di discussione che era di sicuro inerente al topic (se l'alimentazione con latte vaccino sia o meno correlata allo sviluppo abnorme dei difetti visivi) ma la tua opinione è stata che quel signore è un c..ne. Mi va bene ma chiedevo solo su che basi affermavi ciò. Volevo solo aprire un confronto costruttivo, ripondere che è un c..ne non mi pare che sia l'inizo di un confronto. Tutto qui, chiudiamo pure la questione se non si ha nessuna voglia di approfondire. alla prossima.

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Marco Alberti

Dr. Marco Alberti
Nome:
Marco Alberti
Comune:
Milano
Provincia:
MI
Azienda:
Centro Medico Italiano
Professione:
Oculista, Direttore Sanitario del Centro Medico Italiano
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Alberti, come è possibile prevenire il peggioramento della miopia nei bambini e negli adolescenti?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 23:30 PM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X