Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest YouTube
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > a 4 mesi dal PRK vedo appannato
Segna Forum Come Letti

   

a 4 mesi dal PRK vedo appannato

picuinessa
 

aiuto...sono un pò spaventata. Fino ad una settimana fa la mia visione era perfetta, tranne un accenno di ipermetropia trascurabile. Da alcuni giorni ho la sensazione che l'occhio sinistro veda appannato (è come se guardando con entrambi gli occhi, il sinistro non venisse usato) e stasera mi sembra sia così per entrambi. Da lontano vedo bene, ma ho come un alone su tutto il campo visivo, lieve ma fastidioso. In più mi sono accorta che vedo le luci di sera "con i filamenti" un pò "sparate"...come descritto per l'effetto Haze. Che può essere?Qualcuno di voi ha avuto un fastidio simile?
Ringrazio il Dott. PAscotto e tutti coloro che mi risponderanno...

MIGLIOR COMMENTO
Dr. Antonio Pascotto
Luigina,

La SimK, indica i valori della curvatura della cornea. Nel Suo caso, risulta la presenza di astigmatismo secondo-regola, in occhio destro, che può anche dipendere da una non perfetta disposizione dell'epitelio corneale sull'area trattata dal laser ad eccimeri.


Col tempo, fisiologicamente i valori di SimK potrebbero diventare meno... distanti, testimoniando l'auspicata riduzione dell'attuale astigmatismo corneale.

Buona giornata!
__________________
Centro Oculistico Pascotto
Tel. 081 554 2792
Leggi altri commenti
Dog
 

appunto picu,
è l effetto haze.
penso che sia una delle controindicazioni che prende alcuni che fanno la prk.
ma perchè non hai provato con le IOL?

belte
 

Ciao picuinessa!

Rifuardo le luci "filamentose" anch'io le vedo un po' così... però non mi danno fastidio.

Diciamo che ormai non ci penso più.. mentre le prime settimane da operato fissavo tutti i fari delle auto che incrociavo!

 

Ciao Picu, siamo nella stessa barca. Iovedo decisamente doppio e malgrado la terapia la cosa non migliora. Sei pronta per il famoso club di cui parlammo mesi fa?!

picuinessa
 

Belte, ma l'effetto haze quanti mesi può durare?Pensavo che andando avanti si migliorava, ma invece...
Caro Frap, mi sa che al contrario di quanto speravo, verrò anche io nel club...sembra che ogni giorno vedo peggio. Può darsi che si tratti di affaticamento, ma qui mi sembra che tra pizzicori, doloretti e appannamento ogni giorno esce qualche novità. E il bello e che quando vado a controllo, tutto sembra perfetto.
A distanza di 4 mesi ancora non mi trucco...

belte
 

Ciao picuinessa e Frap, leggete qua:

Nella PRK la complicanza più importante è la formazione di haze (fibrosi sottoepiteliale), il quale si presenta come un'opacità della cornea che in base al manifestarsi è classificata in lieve, moderata e severa. L'haze solitamente compare dopo 1 o 2 mesi dall'intervento e si risolve spontaneamente o con l'aiuto di una terapia farmacologia a base di steroidi o, nelle forme peggiori disepitelizzando nuovamente l'occhio interessato e applicando della mitomicina C per 2 minuti.

preso da: http://www.primavista.it/paz/paz6.htm

Quindi dovrebbe passare!!!!

raimo71
 

Siamo sicuri che il vedere doppio è haze? I disturbi (vedere doppio, aloni luminiosi, filamenti, difrazione delle luci, abbagliamento), soprattutto in presenza di fonti luminose, sono tutte definite aberrazioni ottiche e certamente dipendono da un irregolare superficie della cornea in relazione con il diametro pupillare. Il grado di questi disturbi può essere verificato con un esame ad hoc chiamato aberrometria, che si dovrebbe fare anche come esame preoperatorio.

camukka
 

io ho visto doppio fino ad un mesetto fa e mi sono spaventata parecchio quando me ne sono accorta!gli haze ci sono anche per me, ma anch'io ormai non ci faccio più caso
il medico dice che superati i 6 mesi si avrà una guarigione completa! niente trucco anche per me per almeno altri 3 mesiper fortuna che la gente non nota tanto la differenza[|)]

pdanny
 

dopo qnto tempo? ma chi vede doppio ed appannato dopo l'intervento ha fatto uso del flauton? cortisoniko? grazie!

ale77
 

mah... anche io vedo doppio...certo è che la cosa dovrebbe migliorare e non peggiorare...comunque secondo me sono fastidi "normali" del post intervento...il problema vero è sapere se dureranno per sempre...

picuinessa
 

ecco, il fatto che potrebbero essere duraturi mi preoccupa!
A proposito dei cortisoni, io ne ho fatto uso per ben poco tempo rispetto ai miei "colleghi"operati lo stesso giorno. Ho chiesto il perchè al Dott. e lui mi ha risposto che dai controlli mensili si evidenzia gradualmente chi ha più bisogno e chi non necessita di una certa terapia. Nei primi tempi, diceva che l'appannaggio (molto più lieve rispetto ad ora) era causato dal cortisone, tolto quello era l'ipermetropia e ora che cavolo è?a me son 4 mesi e non 2 per giustificare l'Haze!!!!
Credevo che col passare del tempo ci fossero progressi e non regressi....

picuinessa
 


leggete leggete che ho trovato!


"Il recupero visivo si ottiene dopo un certo periodo di tempo (da uno a tre mesi, variabile a seconda dell’entità della rniopia corretta) Come effetto secondario al trattamento laser possono insorgere, opacità solitamente transitorie della cornea nell’ambito del processo di cicatrizzazione. Queste opacità, che possono determinare iniziali riduzioni della efficienza visiva, regrediscono generalmente in un arco di tempo che oscilla intorno ai sei mesi, ma che può protrarsi anche oltre tale limite. Alcune opacità, in genere non avvertite dal paziente, potranno essere rilevabili clinicamente cioè da uno specialista anche a distanza di anni dall’intervento. Allo stesso modo, nella prima fase post-operatoria può verificarsi la comparsa di irregolarità della superficie corneale che possono determinare temporanee riduzioni dell’acuita visiva e tendono o a regredire con il tempo. Questo periodo può creare nel paziente una momentanea e giustificata disillusione.La sensazione di abbagliamento che talora il paziente può avvertire, specie notturno, e un disturbo abbastanza frequente, ma di solito molto ben tollerato e generalmente regredisce in maniera più o meno completa nell’arco di alcuni mesi e dopo che il trattamento sia stato eseguito in entrambi gli occhi.

camukka
 

Citazione:
Citazione: Messaggio inserito da pdanny

dopo qnto tempo? ma chi vede doppio ed appannato dopo l'intervento ha fatto uso del flauton? cortisoniko? grazie!
io ho visto doppio dopo un mese dall'intervento e la visione doppia è durata per un altro mese circa! ora tutto passato per fortuna! in quel periodo usavo ancora i cortisonici

per ale77: a me questi problemi sono passati! io sono molto ottimista!

 

Io sto usando il Fluaton, ho le cornee opache... Spero davvero che non duri... E' molto scoraggiante....

belte
 

ho letto l'articolo che ha trovato picuinessa!


BENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!
Passerà tutto allora...!

Leggi altri commenti

Profilo del medico - Dr. Giacomo Sanfelici

Dr. Giacomo Sanfelici
Nome:
Giacomo Sanfelici
Comune:
Pietra Ligure
Provincia:
SV
Azienda:
Ambulatorio Medico Chirurgico Vìsus
Specializzazione:
Oftalmologia
Contatti/Profili social:
sito web
Domanda al medico
Dr. Sanfelici, l'intervento di cataratta è consigliato a qualunque età, sia che si tratti di un anziano o un giovane, oppure ci sono limitazioni e rischi?
   
Strumenti Discussione



Adesso sono le 11:03 AM.




Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X