ForumSalute

Connect With Us

Facebook Twitter Google Pinterest
Home > Salute: consigli del medico, esperienze dei pazienti > Oculistica > Congiuntivite e problemi con Tetramil...??

   
 
Filtra posts Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
  #1 (permalink)  
Vecchio 19-03-2008, 13:10 PM
L'avatar di dave978
 
Località: Sicilia
dave978
 
Nel forum da: Mar 2008
Messaggi: 1

Congiuntivite e problemi con Tetramil...??


Salve Dottore,
volevo esporLe la mia esperienza e sapere cosa ne pensa.

Due giorni giorni fa al risveglio mi sono ritrovato con l'occhio rosso, con un forte senso di bruciore,lacrimazione, dolore e avevo grosse difficoltà ad espormi alla luce, soprattutto quella solare.
Durante il giorno il bruciore è diminuito (non mi sono sottoposto a luoghi con forte luce) anche se nell'occhio è rimasto lo stesso rossore. La sera di mia iniziativa commettendo sicuramente uno sbaglio ho trovato a casa un collirio, precisamente il Tetramil e leggendo le indicazioni terapeutiche ho deciso di somministrarlo all'occhio malato.Durante la notte dato il forte fastidio e bruciore ne misi altre due gocce. L'indomani mattina con l'occhio sempre alle stesse condizioni (fino a questo momento non notai disturbi visivi), decisi di andare in farmacia dove mi consigliarono di usare il dobratex una goccia al mattino e una alla sera.Dopo averne messo subito una goccia al mettino nel pomeriggio notai già dei miglioramenti.Ma è da ieri stesso che ho cominciato a notare un leggero disturbo visivo, come se avessi un velo davanti l'occhio,come se l'occhio fosse appannato.Stamattina nonostante il rossore,il bruciore e il fastidio fossero quasi scomparsi (riuscivo ad espormi senza particolari fastidi alla luce solare) ho notato che il disturbo visivo era un pò aumentato. Sono andato al pronto soccorso e subito di seguito sono stato sottoposto a una visita specialistica. Mi hanno diagnosticato una congiuntivite di tipo allergica o virale. I medici mi hanno detto di continuare con il Dobratex 4 gocce al giorno x una settimana.Per quanto riguarda il disturbo visivo (la mia maggiore preoccupazione) mi hanno spiegato che la causa è stata proprio il tetramil e che mi porterò dietro questo disturbo per qualche giorno,per poi cominciare a scemare lentamente fino a tornare alla normalità.
La mia domanda è: questo disturbo visivo è causato effettivamente dall'uso (magari inappropriato) del tetramil o magari ci potrebbero essere altre cause?
Lo chiedo perchè sono un pò preoccupato e mi sentirei più tranquillo ricevere altre opinioni.
la informo inoltre che utilizzo spesso lenti a contatto monouso,logicamente dalla comporsa del problema non le ho applicate.
Anticipatamente grazie.

Rispondi Con Citazione
Ti può interessare anche...

Osteoporosi: sei a rischio frattura?

Basso, medio o alto: qual è il tuo rischio di frattura da fragilità ossea? Se hai oltre 40 anni, compila un facile test di autodiagnosi online.

Il DeFRA79 Test è lo strumento ufficialmente riconosciuto dalla comunità medica, che con 4 semplici domande misura la tua propensione all'osteoporosi e ad eventuali fratture nei prossimi 10 anni.

Prevenire l’osteoporosi si può e si deve.

Ottieni una valutazione del tuo potenziale rischio di frattura e alcune preziose raccomandazioni per ossa in salute.

Rispondi  

Strumenti Discussione Cerca in questa Discussione
Cerca in questa Discussione:

Ricerca Avanzata

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato



Adesso sono le 20:50 PM.



Forumsalute.it © UpValue srl Tutti i diritti riservati.
C.F., P. IVA e Iscr. Reg. Imprese Milano n. 04587830961   |  Privacy   |  Credits


Powered by vBulletin® Version 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Content Relevant URLs by vBSEO 3.6.0 PL2
CHIUDI
POTREBBERO INTERESSARTI
CISTITE: LE REGOLE PER UN SESSO SICURO

Bruciore intimo, irritazione e stimolo frequente a fare pipì possono mettere in pericolo l'intimità e la sessualità di coppia. Ritrova il piacere e la passione... così!
Ecco i rimedi.
DIMAGRIRE CON I PROBIOTICI

Lo dice la scienza: una flora batterica intestinale sana sarebbe alla base dell'equilibrio del peso corporeo. Se vuoi tornare in forma, punta sulla dieta probiotica!
Leggi tutto.

Per offrirti il miglior servizio questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni qui.

X